Biografia di Aaliyah

  • Virgil Tyler
  • 0
  • 4552
  • 439
Firmato con un contratto discografico all'età di 12 anni, Aaliyah divenne una vera e propria sensazione di R&B durante la notte. Al culmine della sua celebrità, un incidente aereo fatale le pose fine.

Chi era Aaliyah?

Aaliyah, nata a Brooklyn, Dana Haughton ha iniziato le lezioni di canto poco dopo aver imparato a parlare. Determinata ad essere una star, ha firmato un contratto con Jive Records all'età di 12 anni e ha ottenuto un successo popolare nel 1994. Sulla via del ritorno da un video musicale nel 2001, un incidente aereo ha ucciso Aaliyah e otto membri della sua troupe cinematografica . Aveva 22 anni al momento della sua morte.

Primi anni di vita

La cantante e attrice Aaliyah Dana Haughton è nata il 16 gennaio 1979 a Brooklyn, New York. Cresciuto a Detroit, nel Michigan, il giovane cantante ha gareggiato senza successo nel programma televisivo Ricerca stelle all'età di 11 anni. Più tardi nello stesso anno, si esibì con la leggenda dell'R & B Gladys Knight, ex moglie di suo zio e manager, Barry Hankerson, in uno stand di cinque notti a Las Vegas.

Grande occasione

Nel 1994, all'età di 15 anni, Aaliyah si è catapultata nelle classifiche R&B con il suo album di debutto, Età Ain't Nient'altro che un numero. Prodotto dal famoso cantante R. Kelly, l'album vendette rapidamente un milione di copie e alla fine ottenne lo status di platino in gran parte in base al successo di due singoli di successo, "Back and Forth" e "At Your Best (You Are Love)". Più tardi, quell'anno, emersero tabloid che affermavano che la sensuale cantante adolescente aveva sposato la 27enne Kelly, ma Aaliyah negò il sindacato e, secondo quanto riferito, il matrimonio fu annullato.

"data-full-height =" 1507 "data-full-src =" https://www.biography.com/.image/c_limit%2Ccs_srgb%2Cfl_progressive%2Ch_2000%2Cq_auto:good%2Cw_2000/MTE5NDg0MD51Dh0/3Qq raw.jpg "data-full-width =" 2000 "data-image-id =" ci01a87e1d7b55860f "data-image-slug =" aaliyah-13-raw "data-public-id =" MTE5NDg0MDU1MjEzNTQwODc5 "data-source-name = "Foto: Chris Walter / WireImage" data-source-page-url>"data-full-height =" 2000 "data-full-src =" https://www.biography.com/.image/c_limit%2Ccs_srgb%2Cfl_progressive%2Ch_2000%2Cq_auto:good%2Cw_2000/MTE5NDg0MZ5M3ya0Mzyz raw.jpg "data-full-width =" 1295 "data-image-id =" ci01a87e1d7b61860f "data-image-slug =" aaliyah-22-raw "data-public-id =" MTE5NDg0MDU1MjE0MzI3MzEx "data-source-name = "Foto: KMazur / WireImage">"data-full-height =" 1697 "data-full-src =" https://www.biography.com/.image/c_limit%2Ccs_srgb%2Cfl_progressive%2Ch_2000%2Cq_auto:good%2Cw_2000/MTE5NDg0MD51DY0DZ raw.jpg "data-full-width =" 1300 "data-image-id =" ci01a87e1d7b72860f "data-image-slug =" aaliyah-6-raw "data-public-id =" MTE5NDg0MDU1MjE1NDQxNDIz "data-source-name = "Foto: Kevin Winter / Getty Images">

Aaliyah's La vita in foto

18Gallery18 Immagini

Mentre una studentessa del programma di danza alla Detroit High School for the Fine and Performing Arts (si è laureata nel 1997), Aaliyah ha pubblicato il suo secondo album, Uno su un milione (1996). Diretto dal noto produttore pop Timbaland e con l'esecutore rap Missy "Misdemeanor" Elliott, Uno su un milione ha interpretato la cantante diciassettenne come una sensuale cantante hip-hop con una sicurezza di sé ben oltre i suoi anni. L'album ha ottenuto recensioni favorevoli e ha venduto due milioni di copie.

Successo commerciale

Aaliyah ha ottenuto ancora più riconoscimenti nel 1997 quando ha registrato "Journey to the Past", la colonna sonora nominata all'Oscar per il film d'animazione Anastasia. Ha anche suonato la canzone per la trasmissione televisiva degli Oscar nel 1998. Il suo prossimo lavoro nella colonna sonora, "Are You That Somebody?" per il 1998'S Dr. Dolittle, interpretato da Eddie Murphy, è andato al n. 1 nelle classifiche R&B, è stato un successo di crossover pop e ha guadagnato ad Aaliyah la sua prima nomination al Grammy Award.

Aaliyah alla premiere del film del 1998, 'Aumento di mercurio.'

Foto: SGranitz / WireImage

Carriera cinematografica in erba

Nel 2000, Aaliyah ha fatto il suo debutto come attore nel film d'azione a sorpresa Romeo deve morire, con protagonista accanto alla star delle arti marziali Jet Li in una storia ispirata a Romeo e Giulietta ambientata nella moderna Los Angeles. Era anche una produttrice esecutiva del film'colonna sonora e ha eseguito il singolo di successo "Try Again", che le è valso una seconda nomination ai Grammy, nonché due MTV Music Video Awards per il miglior video femminile e il miglior video di un film.

Il suo terzo album, Aaliyah, è stato rilasciato nel luglio 2001 e ha raggiunto il numero 2 nella classifica degli album di Billboard. Sempre nel 2001, ha interpretato il ruolo principale in regina dei dannati, basato sul romanzo di successo di Anne Rice e uscito nelle sale nel 2002. Ha segnato un importante colpo di stato quando ha firmato per apparire in due sequel imminenti per il thriller fantascientifico di successo La matrice, con Keanu Reeves e Laurence Fishburne.

Aaliyah si esibisce 'The Tonight Show con Jay Leno' il 26 aprile 2000. 

Foto: Paul Drinkwater / Network / NBCU

Tragic Death

Tragicamente, Aaliyah fu uccisa il 25 agosto 2001, quando un piccolo aereo passeggeri Cessna che trasportava la cantante e la sua troupe video si schiantò e scoppiò in fiamme poco dopo il decollo dall'isola di Abaco alle Bahamas, dove avevano appena completato i lavori per un video. L'aereo era diretto a Miami, in Florida. Si credeva che Aaliyah e altre sette persone, incluso il pilota, fossero morte all'istante, mentre un nono passeggero morì più tardi in un ospedale delle Bahamas. Aaliyah aveva 22 anni al momento della sua morte. È sopravvissuta dai suoi genitori, Diane e Michael Haughton, e da un fratello maggiore, Rashaad.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.