Biografia di Babe Ruth

  • Magnus Crawford
  • 0
  • 3866
  • 75
Icona di baseball Babe Ruth ha stabilito numerosi record come lanciatore e attaccante. Fu tra i primi cinque giocatori inseriti nella Hall of Fame dello sport.

Sinossi

La giocatrice di baseball Babe Ruth è nata il 6 febbraio 1895 a Baltimora, nel Maryland. Nel corso della sua carriera, Ruth ha continuato a rompere il baseball'i record di slugging più importanti, tra cui la maggior parte degli anni alla guida di un campionato nelle gare di casa, la maggior parte delle basi totali in una stagione e la percentuale di slugging più alta per una stagione. In tutto, Ruth ha colpito 714 home run & # x2014; un segno che rimase fino al 1974.

Primi anni di vita

La giocatrice di baseball professionista Babe Ruth è nata George Herman Ruth Jr. il 6 febbraio 1895 a Baltimora, nel Maryland. Ruth è cresciuto in un quartiere povero sul lungomare di Baltimora, dove i suoi genitori, Kate Schamberger-Ruth e George Herman Ruth Sr., possedevano una taverna. Ruth era uno degli otto figli nati dalla coppia e uno dei due soli sopravvissuti all'infanzia.

All'età di 7 anni, Ruth, che ha creato problemi, è diventata una manciata per i suoi genitori impegnati. Sorprendentemente sorpresi a vagare nei cantieri navali, a bere, a masticare tabacco e a schernire gli agenti di polizia locali, i suoi genitori alla fine decisero che aveva bisogno di più disciplina di quella che potevano dargli. pietà'la famiglia lo mandò a St. Mary's Industrial School for Boys, un orfanotrofio cattolico e riformatorio che divenne Ruth's casa per i prossimi 12 anni. Ruth in particolare guardò un monaco di nome Fratello Matthias, che divenne una figura paterna per il giovane ragazzo.

Abilità per il baseball

Mathias, insieme a molti altri monaci dell'ordine, introdusse Ruth al baseball, un gioco in cui il ragazzo eccelleva. All'età di 15 anni, Ruth mostrava abilità eccezionali sia come battitore forte che come lanciatore. Fu il suo lancio che attirò inizialmente l'attenzione di Jack Dunn, il proprietario della lega minore Baltimore Orioles. All'epoca, gli Orioles prepararono i giocatori per la grande squadra della lega conosciuta come Boston Red Sox, e Dunn vide la promessa a Ruth's prestazione atletica.

A soli 19 anni, la legge stabiliva che Ruth doveva avere un tutore legale che firmasse il suo contratto di baseball per poter giocare professionalmente. Di conseguenza, Dunn divenne Ruth's tutore legale, portando i compagni di squadra a chiamare scherzosamente Ruth "Dunn's nuova ragazza. "La battuta si bloccò e Ruth si guadagnò rapidamente il soprannome di" Babe "Ruth.

Ruth fu solo con il club per un breve periodo prima di essere chiamato dai maggiori di Boston. Il lanciatore per mancini si è dimostrato immediatamente un membro prezioso della squadra. Nel corso dei successivi cinque anni, Ruth guidò i Red Sox a tre campionati, incluso il titolo del 1916, che lo vide lanciare ancora 13 innings senza punteggio in una partita.

Campionati principali

Con i suoi titoli e "The Babe", Boston è stato chiaramente l'atto di classe delle principali leghe. Tutto ciò sarebbe cambiato nel 1919, tuttavia, con un solo tratto di penna. Di fronte a difficoltà finanziarie, il proprietario di Red Sox, Harry Frazee, aveva bisogno di contanti per saldare i suoi debiti. Ha trovato aiuto nei New York Yankees, che hanno concordato nel dicembre del 1919 di acquistare i diritti su Ruth per l'impressionante somma di $ 100.000.

L'accordo è venuto a plasmare entrambi i franchise in modi imprevisti. Per Boston, Ruth'La partenza s segnò la fine della squadra'serie vincente. Non lo farebbe'È fino al 2004 che il club vincerà un'altra World Series, un campionato di siccità che in seguito gli scrittori sportivi hanno soprannominato "La maledizione del bambino".

Per i New York Yankees, era una questione diversa. Con Ruth all'avanguardia, New York si è trasformata in una forza dominante, vincendo quattro titoli delle World Series nelle prossime 15 stagioni. Ruth, che divenne un outfielder a tempo pieno, fu al centro di tutto il successo, scatenando un livello di potere che non era mai stato visto prima nel gioco.

Carriera da record

Nel 1919, mentre con i Red Sox, Ruth stabilì un record di 29 stagioni a casa. Fu il risultato di una serie di esibizioni da record di Ruth. Nel 1920, il suo primo anno a New York, ha battuto 54 corse a casa. Nella sua seconda stagione ha battuto il suo record colpendo 59 corse in casa e, in meno di 10 stagioni, Ruth aveva lasciato il segno come baseball's leader di tutti i tempi a casa.

Eppure l'atleta sembrava determinato a continuare a battere i propri record. Nel 1927, ha superato di nuovo se stesso colpendo 60 corse in casa in una stagione's time & # x2014; un record che è rimasto per 34 anni. A quel tempo, la sua presenza era così grande a New York che il nuovo Yankee Stadium (costruito nel 1923) fu soprannominato "la casa costruita da Ruth".

Nel corso della sua carriera, Ruth ha continuato a rompere il baseball'i record di slugging più importanti, inclusa la maggior parte degli anni alla guida di un campionato nelle gare di casa (12); la maggior parte delle basi in una stagione (457); e la percentuale di slugging più alta per una stagione (.847). In tutto ha colpito 714 corse in casa, un segno che rimase fino al 1974, quando Hank Aaron degli Atlanta Braves lo superò.

Pensionamento ed eredità

pietà'Il successo sul campo è stato accompagnato da uno stile di vita che soddisfaceva perfettamente una pre-depressione americana affamata di uno stile di vita veloce. Le voci sul suo grande appetito per il cibo, l'alcool e le donne, così come la sua tendenza verso spese stravaganti e vita alta, erano leggendarie come le sue gesta al piatto. Questa reputazione, vera o immaginata, feriva Ruth's possibilità di diventare un team manager in età avanzata. I club di ballo, diffidenti nei confronti del suo stile di vita, non lo fecero'non voglio rischiare sull'apparentemente irresponsabile Ruth. Nel 1935 fu attirato di nuovo a Boston per giocare per i Braves e per l'opportunità, così pensò, di gestire il club la stagione successiva. Il lavoro non si è mai materializzato.

Il 25 maggio 1935, Babe Ruth in sovrappeso e fortemente diminuito ha ricordato ai fan la sua grandezza un'ultima volta quando ha colpito tre home run in una singola partita a Forbes Field a Pittsburgh, in Pennsylvania. La settimana seguente, Ruth si ritirò ufficialmente. Fu uno dei primi cinque giocatori inseriti nella Hall of Fame del baseball nel 1936.

Mentre alla fine si guadagnò il titolo di allenatore per i Brooklyn Dodgers nel 1938, Ruth non raggiunse mai il suo obiettivo di gestire una grande squadra della lega. Conosciuto in tutta la sua vita come un uomo generoso, ha dedicato gran parte del suo tempo negli ultimi anni a eventi di beneficenza. Il 13 giugno 1948, fece un'ultima apparizione allo Yankee Stadium per celebrare l'edificio's 25 ° anniversario. Malato di cancro, Ruth era diventato l'ombra del suo ex, gregario sé.

Due mesi dopo, il 16 agosto 1948, Babe Ruth morì, lasciando gran parte delle sue proprietà alla Fondazione Babe Ruth per i bambini svantaggiati. Fu sopravvissuto dalla sua seconda moglie, Claire, e dalle sue figlie, Dorothy e Julia.

video

Babe Ruth - The Big Belly Ache (TV-PG; 2:08) Babe Ruth - La casa costruita da Ruth (TV-PG; 1:41) Babe Ruth - Spring Training 1931 (TV-PG; 1:23) Babe Ruth - The Move to Brooklyn (TV-PG; 1:54) Babe Ruth - Sultan of Swat (TV-PG; 1:52) Babe Ruth - Babe and the Kids (TV-PG; 1:22) Babe Ruth - Spring Training 1934 (TV-PG; 0:50) Babe Ruth - Biografia completa (TV-14; 47:19)



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.