Biografia di Christa McAuliffe

  • Ezra Gilbert
  • 0
  • 4883
  • 244
L'insegnante di liceo Christa McAuliffe è stato il primo civile americano selezionato ad andare nello spazio. Morì nell'esplosione della navetta spaziale "Challenger" nel 1986.

Sinossi

Christa McAuliffe è nata a Boston, in Massachusetts, il 2 settembre 1948. Insegnante di liceo, ha fatto la storia quando è diventata la prima civile americana selezionata ad andare nello spazio nel 1985. Il 28 gennaio 1986, McAuliffe si imbarcò sul Sfidante navetta spaziale a Cape Canaveral, in Florida. La navetta esplose poco dopo il decollo, uccidendo tutti a bordo.

Primi anni di vita

Nata Sharon Christa Corrigan il 2 settembre 1948 a Boston, nel Massachusetts, Christa McAuliffe è stata la prima di cinque figli nati da Edward e Grace Corrigan. Quando aveva 5 anni, lei e la sua famiglia si trasferirono a Framingham, nel Massachusetts. Un bambino avventuroso, McAuliffe è cresciuto in un tranquillo quartiere di periferia durante l'era spaziale. 

La McAuliffe si laureò alla Marian High School nel 1966 e si iscrisse al Framingham State College, dove studiò storia e istruzione americane. Ha ricevuto una laurea'laurea nel 1970, e sposò Steven McAuliffe poco dopo. La coppia si era incontrata e si era innamorata durante i giorni delle superiori.

Intorno a questo periodo, McAuliffe ha iniziato la sua carriera come educatrice, insegnando storia americana e inglese agli studenti delle scuole medie del Maryland. Nel 1976, lei e Steven accolsero un figlio, Scott. Dopo aver guadagnato un maestro'Laurea in educazione presso il Bowie State College nel 1978, McAuliffe e la sua famiglia si trasferirono nel New Hampshire. Ha ottenuto un lavoro di insegnante in una scuola superiore di Concord e ha dato alla luce un secondo figlio, Caroline.

Nel 1981, quando la prima navetta spaziale fece il giro della terra, McAuliffe si assicurò che i suoi studenti prendessero nota. Tre anni dopo, il presidente Ronald Reagan e la National Aeronautics and Space Administration (NASA) hanno annunciato un nuovo audace programma, il Teacher in Space Project.

Selezionato per la missione spaziale

McAuliffe era un'insegnante straordinaria con il sogno di essere un passeggero della navetta spaziale, quindi quando la NASA annunciò un concorso per portare un insegnante nello spazio, colse l'occasione e fece domanda. McAuliffe ha vinto il concorso, battendo oltre 11.000 altri candidati. Vice Presidente George H.W. Bush ha dato la buona notizia durante una cerimonia speciale alla Casa Bianca, affermando che McAuliffe sarebbe stato il "primo passeggero privato nella storia del volo spaziale".

Dopo che la NASA annunciò la selezione di McAuliffe, tutta la sua comunità si radunò dietro di lei, trattandola come un eroe della città natale quando tornò dalla Casa Bianca. Per quanto riguarda McAuliffe, vedeva la missione spaziale come un'opportunità per andare in gita finale. Credeva che partecipando alla missione avrebbe potuto aiutare gli studenti a comprendere meglio lo spazio e il funzionamento della NASA.

Uno degli aspetti più difficili del programma è stato lasciare la sua famiglia per una formazione approfondita. Si diresse al Johnson Space Center di Houston, in Texas, nel settembre 1985, tornando solo per le vacanze. Più di ogni altro anno, il 1986 doveva essere l'anno della navetta spaziale, con 15 voli in programma. McAuliff'La missione, STS-51L, doveva essere la prima a partire per lo spazio. 

La navetta era inizialmente prevista per il decollo il 22 gennaio, ma ci sono stati diversi ritardi. Il primo è stato un ritardo di programmazione di routine. Il secondo è stato a causa di una tempesta di polvere in un sito di atterraggio di emergenza. Il terzo ritardo è dovuto al maltempo sul sito di lancio. Un ultimo ritardo era dovuto a un problema tecnico con un meccanismo di chiusura della porta.

'Sfidante' Tragedia

Il 28 gennaio 1986, McAuliffe'amici e parenti, compresi i suoi due figli, guardavano con ansia e aspettavano il Sfidante navetta spaziale per decollare dal Kennedy Space Center a Cape Canaveral, in Florida. Anche i suoi studenti di Concord si sono sintonizzati con il resto del paese per assistere alla spedizione spaziale che ha fatto la storia. Tuttavia, meno di due minuti dopo il decollo, la navetta esplose e tutti a bordo morirono.

"L'equipaggio della navetta spaziale Sfidante ci ha onorato per il modo in cui hanno vissuto le loro vite. Non li dimenticheremo mai, né l'ultima volta che li abbiamo visti, stamattina, mentre si preparavano al viaggio e salutavano e salutavano 'fatto scivolare i legami scontrosi della terra' per 'tocca il volto di Dio.' "- Ronald Reagan, 28 gennaio 1986

Una nazione scioccata ha pianto la scomparsa dei sette membri dell'equipaggio del Sfidante. Il presidente Ronald Reagan ha parlato dell'equipaggio come eroi poco dopo l'incidente: "Questa America, che Abraham Lincoln ha definito l'ultima, la migliore speranza dell'uomo sulla Terra, è stata costruita sull'eroismo e sul nobile sacrificio", ha affermato. "È stato costruito da uomini e donne come i nostri viaggiatori a sette stelle, che hanno risposto a una chiamata oltre il dovere, che ha dato più di quanto ci si aspettasse o richiesto e che gli ha dato poca idea di ricompensa mondana."

La NASA ha trascorso mesi ad analizzare l'incidente, determinando in seguito che i problemi con il giusto razzo solido erano stati la causa principale del disastro. I risultati hanno rivelato che una guarnizione sul razzo non aveva funzionato, il freddo aveva colpito gli O-ring e una perdita aveva provocato l'accensione del carburante.

Eredità duratura

Dopo la sua morte, questa educatrice coraggiosa ha ricevuto la Medaglia d'Onore dello Spazio del Congresso. In omaggio alla sua memoria, un planetario di Concord le ha dato il nome, così come un asteroide e un cratere sulla luna. Inoltre, è stato istituito il Christa Corrigan McAuliffe Center presso il Framingham State College per portare avanti la sua eredità e sostenere il progresso delle pratiche educative in tutta la regione.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.