Biografia di Coco Chanel

  • Morgan Ward
  • 0
  • 2222
  • 77
Con i suoi abiti firmati e i suoi abitini neri, la stilista Coco Chanel ha creato modelli senza tempo che sono ancora popolari oggi.

Chi era Coco Chanel?

La stilista Coco Chanel, nata nel 1883, in Francia, è famosa per i suoi design intramontabili, abiti firmati e abitini neri. Chanel è cresciuto in un orfanotrofio e gli è stato insegnato a cucire. Ha avuto una breve carriera come cantante prima di aprire il suo primo negozio di abbigliamento nel 1910. 

Negli anni '20, ha lanciato il suo primo profumo e alla fine ha introdotto l'abito Chanel e l'abito nero, con un'enfasi sulla creazione di abiti più comodi per le donne. Lei stessa è diventata un'icona di stile molto venerata nota per i suoi abiti semplici ma sofisticati abbinati a fantastici accessori, come diversi fili di perle. 

Come diceva Chanel una volta, il lusso deve essere comodo, altrimenti non è lusso. & # X201D; 

Primi anni di vita

La famosa stilista Chanel è nata Gabrielle Bonheur Chanel il 19 agosto 1883, a Saumur, in Francia. I suoi primi anni erano tutt'altro che glamour. All'età di 12 anni, dopo la morte di sua madre, Chanel fu messa in un orfanotrofio da suo padre, che lavorava come ambulante. 

Chanel è stata allevata da suore che le hanno insegnato a cucire un'abilità che avrebbe portato al lavoro della sua vita. Il suo soprannome proveniva completamente da un'altra occupazione. Durante la sua breve carriera come cantante, Chanel si è esibita nei club di Vichy e Moulins dove è stata chiamata & # x201C; Coco. & # X201D; 

 Alcuni dicono che il nome derivi da una delle canzoni che cantava e Chanel stessa disse che era una versione abbreviata di cocotte, la parola francese per 'tenuto donna,'& # X201D; secondo un articolo di L'Atlantico.

Coco Chanel's Fashion Empire

Intorno all'età di 20 anni, Chanel fu coinvolta con Etienne Balsan, che si offrì di aiutarla ad avviare un'attività di modisteria a Parigi. Presto lo lasciò per uno dei suoi amici più ricchi, Arthur & # x201C; Boy & # x201D; Capel. Entrambi gli uomini furono determinanti nella prima avventura di moda di Chanel.

Aprendo il suo primo negozio in Rue Cambon a Parigi nel 1910, Chanel iniziò a vendere cappelli. Successivamente ha aggiunto negozi a Deauville e Biarritz e ha iniziato a fare vestiti. 

Il suo primo assaggio di successo nell'abbigliamento è venuto da un vestito che ha ricavato da una vecchia maglia in una giornata fredda. In risposta alle molte persone che le chiesero dove avesse preso il vestito, si offrì di crearne uno per loro. & # x201C; La mia fortuna è costruita su quella vecchia maglia che ho indossato perché a Deauville faceva freddo, & # x201D; una volta ha detto all'autore Paul Morand.

Chanel divenne una figura popolare nei mondi letterari e artistici parigini. Ha disegnato costumi per la commedia di Ballets Russes e Jean Cocteau Orphée, e contò Cocteau e l'artista Pablo Picasso tra i suoi amici.

Coco Chanel's Primo profumo

Negli anni 1920, Chanel portò la sua fiorente attività a nuovi livelli. Ha lanciato il suo primo profumo, Chanel n. 5, che è stato il primo a presentare il nome di un designer. Il profumo & # x201C; è l'accessorio invisibile, indimenticabile, ultimo della moda ... che preannuncia il tuo arrivo e prolunga la tua partenza, & # x201D; Chanel una volta ha spiegato. 

La fragranza è stata infatti sostenuta anche dal proprietario del grande magazzino Théophile Bader e dagli uomini d'affari Pierre e Paul Wertheimer, con Chanel che ha stretto una stretta amicizia con Pierre. 

Alla fine fu negoziato un accordo in cui l'attività di Wertheimer avrebbe ottenuto il 70 percento dei profitti di Chanel n. 5 per la produzione del profumo nelle loro fabbriche, con Bader che riceveva il 20 percento e Chanel stessa riceveva solo il 10 percento. Nel corso degli anni, con il n. 5 come fonte enorme di entrate, ha ripetutamente citato in giudizio per rinegoziare i termini dell'accordo. 

Disegni iconici: abito Chanel e abitino nero

Nel 1925, Chanel presentò l'ormai leggendario abito Chanel con giacca senza collo e gonna ben aderente. I suoi disegni erano rivoluzionari per il tempo prendendo in prestito elementi dell'usura maschile e enfatizzando il comfort sui vincoli delle mode allora popolari. Ha aiutato le donne a dire addio ai giorni di corsetti e altri indumenti confinati.

Un altro design rivoluzionario degli anni '20 fu il tubino nero di Chanel. Ha preso un colore una volta associato al lutto e ha mostrato quanto possa essere chic per l'abbigliamento da sera. 

Negozio in chiusura

La depressione economica internazionale degli anni '30 ebbe un impatto negativo su Chanel's compagnia, ma fu lo scoppio della seconda guerra mondiale che la portò a chiudere i suoi affari. Ha licenziato i suoi lavoratori e chiuso i suoi negozi.

Dopo la guerra, Chanel lasciò Parigi, trascorrendo alcuni anni in Svizzera in una sorta di esilio. Ha anche vissuto nella sua casa di campagna a Roquebrune per un po '.

Ritorna alla moda

All'età di 70 anni, nei primi anni '50, Chanel fece un trionfale ritorno nel mondo della moda. Ha ricevuto per la prima volta recensioni critiche da parte della critica, ma i suoi design femminili e facili da indossare hanno presto conquistato gli acquirenti di tutto il mondo.

SCARICA LA BIOGRAFIA'SCHEDA INFORMATIVA S COCO CHANEL

Relazioni e una proposta di matrimonio

A partire dal 1920, Chanel ebbe una relazione di breve durata con il compositore Igor Stravinsky. Chanel aveva partecipato alla famigerata premiere mondiale di Stravinsky & # x2019; s & # x201C; Rite of Spring & # x201D; nel 1913. 

Intorno al 1923, incontrò il ricco Hugh Grosvenor, duca di Westminster, a bordo del suo yacht. I due hanno iniziato una relazione lunga decenni. In risposta alla sua proposta di matrimonio, che ha rifiutato, secondo quanto riferito ha detto, & # x201C; Ci sono state diverse duchesse di Westminster & # x2014; ma c'è solo una Chanel! & # X201D;

Collaboratore nazista?

Durante l'occupazione tedesca della Francia, Chanel fu coinvolto in un ufficiale militare nazista, Hans Gunther von Dincklage. Ha ottenuto il permesso speciale di soggiornare nel suo appartamento all'Hotel Ritz di Parigi, che fungeva anche da quartier generale militare tedesco.

Dopo la fine della guerra, Chanel è stata interrogata sulla sua relazione con von Dincklage, ma non è stata accusata come collaboratrice. Alcuni si sono chiesti se l'amico Winston Churchill abbia lavorato dietro le quinte per conto di Chanel.

Pur non essendo ufficialmente accusato, Chanel ha sofferto alla corte dell'opinione pubblica. Alcuni consideravano ancora la sua relazione con un ufficiale nazista come un tradimento del suo paese. 

Quando e come Coco Chanel è morto

Chanel morì il 10 gennaio 1971, nel suo appartamento all'Hotel Ritz. Non si è mai sposata, una volta ha detto & # x201C; Non ho mai voluto pesare più pesantemente su un uomo che su un uccello. & # X201D; Centinaia di persone si sono radunate nella chiesa della Madeleine per salutare l'icona della moda. In omaggio, molti dei partecipanti al lutto indossavano abiti Chanel.

Poco più di un decennio dopo la sua morte, il designer Karl Lagerfeld prese le redini della sua azienda per continuare l'eredità di Chanel. Oggi la sua omonima azienda è detenuta privatamente dalla famiglia Wertheimer e continua a prosperare, si ritiene che generi ogni anno centinaia di milioni di vendite.

Film famosi, libri e opere teatrali su Coco Chanel

Nel 1969, l'affascinante storia di vita di Chanel divenne la base del musical di Broadway cocco, con Katharine Hepburn nel ruolo del leggendario designer. Alan Jay Lerner ha scritto il libro e il testo della canzone dello show mentre Andre Prévin ha composto la musica. Cecil Beaton ha curato la scenografia e il costume per la produzione. Lo spettacolo ha ricevuto sette nomination al Tony Award, e Beaton ha vinto per il miglior costume e René Auberjonois per il miglior attore protagonista.

Sono state anche scritte diverse biografie del rivoluzionario della moda, tra cui Chanel e il suo mondo (2005), scritto da Chanel's amico Edmonde Charles-Roux.

Nel film televisivo del 2008 Coco Chanel, Shirley MacLaine ha recitato come la famosa designer nel periodo della sua risurrezione della carriera del 1954. L'attrice ha detto WWD che era stata a lungo interessata a interpretare Chanel. & # x201C; La cosa meravigliosa di lei è che lei non è una donna semplice e facile da capire. & # x201D;

Nel film del 2008 Coco prima di Chanel, L'attrice francese Audrey Tautou ha interpretato Chanel nei suoi primi anni, dall'infanzia alla fondazione della sua casa di moda. Nel 2009, Coco Chanel e Igor Stravinsky Chanel dettagliata's relazione con il compositore.

Profili correlati

Karl Lagerfeld

Yves Saint Laurent




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.