Biografia di Dave Thomas

  • Kenneth Cook
  • 0
  • 3335
  • 44
Dave Thomas è famoso per aver fondato la catena di ristoranti per hamburger di Wendy. È diventato il portavoce televisivo dell'azienda nel 1989.

Sinossi

Dopo essersi lamentato che non poteva'Per trovare un buon hamburger a Columbus, nell'Ohio, Dave Thomas aprì il suo ristorante il 15 novembre 1969: Wendy's, dal nome di Thomas's figlia di 8 anni. Wendy's rapidamente preso piede, e in meno di un decennio, era diventato un franchising di 1.000 negozi. Nel 1989, Thomas ha assunto il ruolo di portavoce televisivo della compagnia con una serie di spot pubblicitari di grande successo. Muore in Florida nel 2002.

Primi anni di vita

Dave Thomas, famoso fondatore del Wendy'La catena di ristoranti e portavoce della televisione, è nata Rex David Thomas il 2 luglio 1932 ad Atlantic City, nel New Jersey. Thomas non ha mai conosciuto sua madre, ed è stato adottato da una coppia di Kalamazoo, nel Michigan, quando aveva 6 mesi. Tommaso'La madre adottiva morì quando aveva solo cinque anni e all'età di 10 anni anche Thomas aveva perso due matrigna. Trascorse le estati nel Maine con sua nonna adottiva, Minnie Thomas, che era il suo parente più stretto e una grande influenza nella sua vita.

Quando Thomas era ancora un pre-adolescente, la sua famiglia (suo padre, Rex, si era risposato di nuovo) si trasferì a Fort Wayne, nell'Indiana, dove lavorava in posti di lavoro come un ragazzo di carta, un carrello da golf e un bancone di una bibita in una farmacia . Thomas ha ottenuto il suo primo lavoro in un ristorante quando aveva 15 anni e quando la sua famiglia ha deciso di lasciare Fort Wayne per trasferirsi di nuovo, ha rifiutato di andarsene, abbandonando la scuola in seconda media e andando a lavorare a tempo pieno.

Incursione nel settore della ristorazione

Thomas prestò servizio nell'esercito degli Stati Uniti durante la guerra di Corea come direttore di un arruolato's club. Al suo ritorno a Fort Wayne, Thomas trovò il suo ex capo nel ristorante della Hobby House, Phil Clauss, che possedeva alcuni dei primi franchising della nascente catena di Kentucky Fried Chicken. Clauss offrì a Thomas l'opportunità di trasferirsi a Columbus, nell'Ohio, per girare intorno ai ristoranti che stavano fallendo. Colonnello Sanders'Il pollo d'autore era stato un grande successo per la Hobby House e Thomas pensava di poterlo vendere in Ohio. Nel 1968, pochi anni dopo, un 35enne Thomas vendette i franchising al quartier generale per $ 1,5 milioni.

Primo Wendy's Apre

Dopo essersi lamentato che non poteva'Per trovare un buon hamburger a Columbus, Thomas decise di aprire il suo ristorante. Il 15 novembre 1969, ha aperto il primo Wendy's ristorante, chiamato per sua figlia di otto anni, Melinda Lou, conosciuta come Wendy. Era la più giovane dei suoi cinque figli con sua moglie Lorena, che sposò nel 1956. Conosciuta per i suoi hamburger quadrati e la scelta di condimenti, Wendy's rapidamente conquistato e in meno di un decennio divenne un franchising di 1.000 negozi.

Nel 1982, Thomas abbandonò il comando delle operazioni quotidiane a Wendy'S. Quattro anni dopo, dopo che alcuni errori commerciali avevano danneggiato le vendite di Wendy's, la compagnia'Il nuovo presidente ha esortato Thomas ad assumere un ruolo più attivo nell'azienda. Thomas ha iniziato a visitare franchising e sposare il suo duro lavoro, il cosiddetto "atteggiamento da secchio scopa". Nel 1989, ha assunto un ruolo ancora più importante, come portavoce televisivo della compagnia in una serie di spot pubblicitari di successo fantastico.

Successo come Pitchman

Con il suo stile folle e il suo tono rilassato per il suo ristorante's, Thomas divenne un nome familiare. Un sondaggio aziendale durante gli anni '90, un decennio durante il quale Thomas ha recitato in ogni Wendy'La pubblicità trasmessa ha scoperto che il 90 percento degli americani sapeva chi fosse Thomas. Dopo più di 800 spot pubblicitari, era chiaro che Thomas era uno dei motivi principali dietro Wendy'Lo status di ristorante numero tre nel paese (dietro a McDonald's e Burger King), con oltre 6.000 franchising.

Vita privata

Thomas ha anche lavorato per tutta la vita per promuovere l'adozione di bambini adottivi. Ha fondato la Dave Thomas Foundation for Adoption, che ha promosso la creazione di un programma di benefici per i dipendenti per le persone che adottano, nonché una serie di altre iniziative rivoluzionarie. Il presidente George Bush lo ha nominato portavoce nazionale sulle questioni relative all'adozione. Thomas, che si è sempre pentito di non aver finito il liceo, ha assunto un tutor e ha superato il G.E.D. esame di equivalenza al liceo nel 1993.

Nel dicembre 1996, il portly Thomas ebbe un intervento chirurgico di bypass quadruplo. Benché tornò presto al suo fitto programma di pubblicità, iniziò a sottoporsi a dialisi renale all'inizio del 2001. L'8 gennaio 2002, all'età di 69 anni, Thomas morì di cancro al fegato nella sua casa di Fort Lauderdale, in Florida.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.