Biografia di Frank Sinatra

  • Mark Lindsey
  • 3
  • 4889
  • 368
Frank Sinatra è stato uno degli intrattenitori più popolari del 20 ° secolo, creando una carriera come cantante e attore cinematografico pluripremiato.

Chi era Frank Sinatra?

Nato a Hoboken, nel New Jersey, il 12 dicembre 1915, Frank Sinatra è diventato famoso cantando grandi numeri di band. Nel 'Anni '40 e 'Anni 50, ha avuto una straordinaria serie di canzoni e album di successo e ha continuato a comparire in dozzine di film, vincendo un attore non protagonista per Da qui all'eternità. Si è lasciato alle spalle un vasto catalogo di lavori che include brani iconici come "Love and Marriage", "Strangers in the Night", "My Way" e "New York, New York". Muore il 14 maggio 1998 a Los Angeles, in California. 

Vita in anticipo e carriera

Francis Albert "Frank" Sinatra è nato il 12 dicembre 1915 a Hoboken, nel New Jersey. Unico figlio di immigrati siciliani, un adolescente Sinatra ha deciso di diventare un cantante dopo aver visto Bing Crosby esibirsi a metà degli anni '30. lui'Era già stato membro del Glee Club nella sua scuola superiore e aveva iniziato a cantare nei locali notturni. L'esposizione radiofonica lo ha portato all'attenzione del leader della band Harry James, con il quale Sinatra ha realizzato le sue prime registrazioni, tra cui "All or Nothing at All". Nel 1940, Tommy Dorsey invitò Sinatra a unirsi alla sua band. Dopo due anni di successi da capogiro con Dorsey, Sinatra ha deciso di mettersi in proprio.

Artista solista

Tra il 1943 e il 1946, Sinatra'La carriera solista è sbocciata mentre il cantante ha tracciato una serie di singoli di successo. Le folle di fan di Bobby Soxer attratte dal suo baritono sognante gli sono valse soprannomi come "The Voice" e "The Sultan of Swoon". "Erano gli anni della guerra e c'era una grande solitudine", ha ricordato Sinatra, che era inadatto al servizio militare a causa di un timpano perforato. "Ero il ragazzo in ogni angolo farmacia che'se n'era andato, arruolato in guerra. Questo era tutto."

Sinatra ha debuttato come attore nel 1943 con i film Sveglia con BeverleySempre più alto. Nel 1945, ha vinto un Oscar speciale per La casa in cui vivo, un cortometraggio di 10 minuti realizzato per promuovere la tolleranza razziale e religiosa sul fronte interno. Sinatra'La popolarità cominciò a calare negli anni del dopoguerra, tuttavia, portando alla perdita dei suoi contratti di registrazione e film nei primi anni '50. Ma nel 1953, fece un ritorno trionfale, vincendo un attore non protagonista Oscar per la sua interpretazione del soldato italo-americano Maggio nel classico Da qui all'eternità. Anche se questo è stato il suo primo ruolo da cantante, Sinatra ha rapidamente trovato un nuovo sbocco vocale quando ha ricevuto un contratto discografico con Capitol Records nello stesso anno. Il Sinatra degli anni '50 ha prodotto un suono più maturo con inflessioni jazzier nella sua voce.

Dopo aver riacquistato la celebrità, Sinatra ha goduto di continui successi sia nei film che nella musica per gli anni a venire. Ha ricevuto un'altra nomination all'Oscar per il suo lavoro in L'uomo con il braccio d'oro (1955) e ottenne il plauso della critica per la sua interpretazione nella versione originale di Il candidato della Manciuria (1962). Nel frattempo, ha continuato a essere una formidabile presenza in classifica. Quando le sue vendite discografiche iniziarono a calare alla fine degli anni '50, Sinatra lasciò il Campidoglio per fondare la sua etichetta discografica, Reprise. In associazione con Warner Bros., che in seguito acquistò Reprise, Sinatra fondò anche la sua società di produzione cinematografica indipendente, Artanis.

Rat Pack e No. 1 Tunes

A metà degli anni '60, Sinatra era di nuovo in vetta. Ha ricevuto un Grammy Lifetime Achievement Award e ha presieduto il Newport Jazz Festival del 1965 con Count Basie's Orchestra. Questo periodo segnò anche il suo debutto a Las Vegas, dove continuò per anni come attrazione principale a Caesars Palace. In qualità di membro fondatore del "Rat Pack", insieme a Sammy Davis Jr., Dean Martin, Peter Lawford e Joey Bishop, Sinatra arrivò a incarnare lo swinger bevente, femminizzante, da gioco d'azzardo & # x2014; un'immagine costantemente rafforzata dalla stampa popolare e Sinatra'i propri album. Con il suo vantaggio moderno e la sua classe senza tempo, anche la gioventù radicale del giorno ha dovuto pagare a Sinatra il dovuto. Come disse una volta Jim Morrison of the Doors, "Nessuno può toccarlo".

Il Rat Pack ha realizzato diversi film durante il suo periodo di massimo splendore: il famoso Oceano's Eleven (1960), Sergenti Tre (1962), Quattro per il Texas (1963) e Robin e le sette cappe (1964). Nel mondo della musica, Sinatra ebbe un grande successo nel 1966 con la traccia Billboard No. 1 "Strangers in the Night", che vinse un Grammy per il record dell'anno. Ha anche registrato il duetto "Something Stupid" con la figlia Nancy, che'aveva già fatto onde con l'inno femminista "Questi stivali sono fatti per Walkin'."I due raggiunsero il n. 1 per quattro settimane con" Something Stupid "nella primavera del 1967. Alla fine del decennio, Sinatra aveva aggiunto un'altra canzone d'autore al suo repertorio" My Way ", adattato da una melodia francese e presentava nuovi testi di Paul Anka. 

Dopo un breve ritiro all'inizio degli anni '70, Sinatra è tornato sulla scena musicale con l'album Ol' Blue Eyes è tornato (1973) e divenne anche politicamente più attivo. Dopo aver visitato la Casa Bianca per la prima volta nel 1944, mentre faceva una campagna per Franklin D. Roosevelt nella sua offerta per un quarto mandato in carica, Sinatra lavorò avidamente per John F. Kennedy's elezioni nel 1960 e successivamente supervisionato da JFK'gala inaugurale a Washington. La relazione tra i due si inasprì, tuttavia, dopo che il presidente annullò una visita nel fine settimana a Sinatra's casa a causa del cantante's connessioni con il boss della mafia di Chicago Sam Giancana. Negli anni '70, Sinatra aveva abbandonato la sua fedele lealtà democratica e aveva abbracciato il Partito Repubblicano, sostenendo prima Richard Nixon e poi l'amico intimo Ronald Reagan, che aveva consegnato a Sinatra la Medaglia presidenziale della libertà, la nazione'il più alto riconoscimento civile, nel 1985.

Vita privata

Frank Sinatra ha sposato la fidanzata Nancy Barbato nel 1939. Hanno avuto tre figli insieme & # x2014; Nancy (nata nel 1940), Frank Sinatra Jr. (nata nel 1944) e Tina (nata nel 1948) & # x2014; prima che il loro matrimonio si svolgesse nel fine degli anni '40.

Nel 1951, Sinatra sposò l'attrice Ava Gardner; dopo la loro separazione, Sinatra si risposò una terza volta, con Mia Farrow, nel 1966. Anche quell'unione finì con il divorzio (nel 1968) e Sinatra si sposò per la quarta e ultima volta nel 1976 con Barbara Blakely Marx, l'ex moglie del comico Zeppo Marx. I due rimasero insieme fino a Sinatra's morte più di 20 anni dopo.

Nell'ottobre 2013, Farrow ha fatto notizia dopo aver dichiarato in un'intervista Vanity Fair che Sinatra potrebbe essere il padre di suo figlio di 25 anni Ronan, che è Farrow's unico figlio biologico ufficiale con il regista Woody Allen. Nell'intervista ha anche riconosciuto Sinatra come il grande amore della sua vita, dicendo: "Non ci siamo mai veramente separati." In risposta al brusio che circonda sua madre's commenti, Ronan ha scherzato twittato: "Ascolta, noi'tutti * possibilmente * Frank Sinatra'figlio di ".

Morte ed eredità

Nel 1987, l'autore Kitty Kelley ha pubblicato una biografia non autorizzata di Sinatra, accusando il cantante di fare affidamento su legami con la folla per costruire la sua carriera. Tali affermazioni non sono riuscite a ridurre Sinatra's popolarità diffusa. Nel 1993, all'età di 77 anni, ha ottenuto legioni di nuovi fan più giovani con l'uscita di Duets, una raccolta di 13 standard Sinatra che ha ri-registrato, con artisti del calibro di Barbra Streisand, Bono, Tony Bennett e Aretha Franklin. Mentre l'album è stato un grande successo, alcuni critici hanno attaccato la qualità del progetto poiché Sinatra aveva registrato la sua voce molto prima che i suoi collaboratori mettessero le loro tracce. 

Sinatra si è esibito in concerto per l'ultima volta nel 1995 al Palm Desert Marriott Ballroom in California. Il 14 maggio 1998, Frank Sinatra morì di infarto a Los Angeles' Centro medico Cedars-Sinai. Aveva 82 anni e alla fine aveva affrontato il suo sipario finale. Con una carriera nel mondo dello spettacolo che dura da più di 50 anni, Sinatra'Il continuo appello di massa può essere meglio spiegato nell'uomo'parole proprie: "Quando canto, credo. I'sono onesto. "

Nel 2010, la biografia ben accolta Frank: The Voice è stato pubblicato da Doubleday e scritto da James Kaplan. Lo scrittore ha pubblicato un sequel del volume nel 2015 & # x2014;Sinatra: il presidente, segnando l'icona musicale's centenario.




https://txt2080.com/ ([email protected])
23.03.21 03:43
not everybody in the world can do everything because they do not all have confidence in themselves so if you want to have confidence in yourself we can talk to my site and teach you thanks I want to share my knowledge with you since I try to blog here to because this is my life's life so it's over and I'm sorry to thank you because you have a lot of believe in the site to <A HREF="https://txt2080.com/" TARGET='_blank'>카지노사이트</A>
CarlosSoF ([email protected])
04.03.21 15:59
<a href="https://youtu.be/IKUZYHz7Rv0">Доставка алкоголя якутск</a>
EdyUlcets ([email protected])
28.03.20 02:35
Prix Levitra 10 Acheter [url=https://apcialisle.com/#]Cialis[/url] Levitra Zonder Voorschrift <a href=https://apcialisle.com/#>cheapest place to buy cialis</a> Viagra Senza Ricetta Roma
Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.