Gandhi fatti sorprendenti sulla sua vita e su come la sua eredità sopravvive oggi

  • Scott Jenkins
  • 0
  • 1329
  • 128

Mahatma Gandhi con operai tessili a Darwen, Lancashire, Inghilterra, 26 settembre 1931.

Wikimedia Commons

Il 21 gennaio 2017, le donne's Marzo su Washington è diventata la più grande protesta per i diritti umani nella storia degli Stati Uniti, con circa 3,3 milioni di manifestanti (e contando) in oltre 500 città & # x2014; senza un singolo arresto o atto di violenza registrato. La marcia è stata radicata nelle filosofie non violente della disobbedienza civile di Martin Luther King Jr. e Mahatma Gandhi, assassinato 69 anni fa oggi.

Gandhi forgiò l'India'l'indipendenza dal dominio britannico nel 1947 organizzando massicce manifestazioni pacifiche contro la povertà e la lotta per le donne'diritti e tolleranza religiosa. Nonostante la sua morte, Gandhi è diventato immortalato nella nostra psiche come un eroe dei diritti umani e sinonimo di atto di protesta pacifica. Continua a ispirare movimenti per i diritti umani non violenti in tutto il mondo e ha influenzato la leadership di pesi massimi contemporanei come Nelson Mandela, Cesar Chavez, Dalai Lama e Aung San Suu Kyi.

In onore di Gandhi's eredità, guardiamo alcuni fatti sorprendenti sulla sua vita personale, carriera e politica.

-Gandhi non era il miglior studente. Sebbene fosse noto per essere altamente etico con buone abilità inglesi, era considerato uno studente mediocre in matematica e povero in geografia. Aveva anche una cattiva calligrafia, di cui era imbarazzato.

-Gandhi era un adolescente appena sposato. Aveva solo 13 anni quando sposò la sua sposa di 14 anni Kasturba nel 1882. La giovane coppia non era'mi affezionavo troppo ma in seguito trovarono un terreno comune. La morte del loro primo figlio lo rese un forte oppositore del matrimonio infantile.

-Gandhi parlava inglese come un irlandese. (Uno dei suoi primi insegnanti di inglese era irlandese.)

-Gandhi'la disobbedienza civile è stata ispirata dal trascendentalista americano Henry David Thoreau, il cui famoso saggio "Disobbedienza civile", ha letto mentre era in prigione.

-Gandhi'L'attivismo è iniziato in Sudafrica. Facendo fatica a trovare lavoro come avvocato in India, Gandhi viaggiò in Sudafrica nel 1893, dove gli fu affidato il lavoro legale attraverso una società indiana. Fu lì che lui e i suoi compagni indiani subirono continue discriminazioni da parte di olandesi e britannici, che a loro volta lo ispirarono a combattere per i loro diritti. Durante il suo periodo in Sudafrica, dove fu imprigionato molte volte, sviluppò il suo concetto di resistenza pacifica e "satyagraha" (fermezza nella verità).

-Nel 1930 Gandhi divenne il primo e unico indiano (finora) che si è distinto con il titolo "Time Person of the Year".

-Gandhi non ha mai vinto un premio Nobel per la pace, nonostante sia stato nominato cinque volte. Nel 2006 il comitato ha ammesso pubblicamente il suo rammarico per non averlo mai onorato con il premio.

-Gandhi non lo fece'mi piace la sua fotografia, ma è diventato la persona più fotografata della sua epoca.

-Gandhi e Leo Tolstoy si scambiavano regolarmente corrispondenza.

-Tra Gandhi'molti ammiratori furono Albert Einstein e Henry Ford.

-Gandhi scrisse una lettera a Hitler, rivolgendosi a lui come "Caro amico", e lo implorò di fermare la guerra. Hitler non ha mai risposto.

-Gandhi'La processione funebre era lunga quasi 5 miglia.

& # x201C; Quando dispero, ricordo che attraverso la storia la via della verità e dell'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni e assassini e per un certo periodo possono sembrare invincibili, ma alla fine cadono sempre. Pensaci - sempre. & # X201D; - Mahatma Gandhi

Di Bio Staff

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Compleanno di Gandhi: 15 citazioni ispiratrici

    Per celebrare quello che sarebbe stato il 148 ° compleanno di Gandhi il 2 ottobre, celebriamo l'uomo che ha ispirato milioni di persone a seguire il suo esempio e scuotere il mondo in modo gentile.

    • Di Bio StaffJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Le lettere sorprendenti di Gandhi a Hitler che invoca la pace

    Gandhi sentiva che era sua responsabilità diffondere il messaggio e il potere della non violenza, facendo persino appello al dittatore nazista due volte.

    • Di Rachel Chang, 27 settembre 2019
    Storia e cultura

    Quanto è accurato il film "Gandhi"?

    Nonostante abbia vinto l'Oscar per il miglior film, il film di Richard Attenborough sull'attivista contro la guerra ha ricevuto importanti critiche al momento dell'uscita del film e ancora oggi.

    • Di Colin BertramJun 18, 2019
    Storia e cultura

    50 ° anniversario dell'assassinio di Malcolm X: la sua eredità sopravvive

    Il 21 febbraio segna il 50 ° anniversario dell'assassinio di Malcolm X. In questa occasione, dai uno sguardo alla vita e all'eredità di questo attivista per i diritti civili afroamericano.

    • Di Jessica Murphy, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    6 fatti sorprendenti su Alfred Nobel

    Nell'anniversario della morte di Alfred Nobel, che coincide oggi con la cerimonia del Premio Nobel per la pace, ecco alcuni fatti sorprendenti sulla vita e l'eredità di Nobel.

    • Di Sara KettlerJun 14, 2019
    Storia e cultura

    Come Martin Luther King Jr. prese ispirazione da Gandhi sulla nonviolenza

    Il leader dei diritti civili ha compreso il potere nell'approccio di Gandhi di resistere all'oppressione con la "forza della verità".

    • Di Becky LittleJun 24, 2019
    Storia e cultura

    Gandhi's Funeral: 8 foto strazianti dall'invio dell'attivista

    Gandhi fu assassinato da Nathuram Godse mentre camminava per una riunione di preghiera nel 1948.

    • Di Becky LittleJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Fatti poco noti sulla storia nera

    Febbraio è il mese della Black History, il che significa che ogni anno ricordiamo gli afro-americani che hanno fatto la storia e reso l'America come è oggi. Ecco 120 fatti che potresti non conoscere.

    • Di Bio StaffJun 24, 2019
    Storia e cultura

    7 fatti su Indira Gandhi

    Il 24 gennaio 1966, Indira Gandhi ha prestato giuramento come prima donna primo ministro indiano. Ecco sette fatti sulla sua affascinante vita e sulla sua complessa eredità.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.