Biografia di Giovanni da Verrazzano

  • Ezra Gilbert
  • 3
  • 3554
  • 653
Giovanni da Verrazzano era un esploratore italiano che tracciava la costa atlantica del Nord America tra Carolinas e Terranova, incluso il porto di New York nel 1524. Il ponte Verrazano-Narrows a New York prese il suo nome.

Chi era Giovanni da Verrazzano?

Giovanni da Verrazzano nacque intorno al 1485 vicino alla Val di Greve, 30 miglia a sud di Firenze, in Italia. Intorno al 1506 o al 1507, iniziò a perseguire una carriera marittima e, nel 1520, fu inviato dal re Francesco I di Francia a esplorare la costa orientale del Nord America per una rotta verso il Pacifico. Ha fatto sbarco vicino a Cape Fear, nella Carolina del Nord, all'inizio di marzo e si è diretto a nord per esplorare. Verrazzano alla fine scoprì il porto di New York, che ora ha un ponte che lo attraversa chiamato per l'esploratore. Dopo essere tornato in Europa, Verrazzano fece altri due viaggi nelle Americhe. Il secondo, nel 1528, fu ucciso e mangiato dagli indigeni di una delle Antille inferiori, probabilmente in Guadalupa.

Giovanni da Verrazzano

Quando era nato Giovanni da Verrazzano?

Giovanni da Verrazzano nacque intorno al 1485 vicino alla Val di Greve, in Italia.

Causa di morte

Nel marzo del 1528, Verrazzano lasciò la Francia per il suo ultimo viaggio, ancora una volta in cerca del passaggio in India (dopo averlo trovato in un viaggio in Sud America l'anno prima). La spedizione, che includeva il fratello di Verrazzano, Girolamo, navigò lungo la costa della Florida prima di andare alla deriva nel Mar dei Caraibi. Questo si è rivelato essere l'ultimo errore che l'esploratore avrebbe mai fatto.

Durante la navigazione a sud della Giamaica, l'equipaggio ha individuato un'isola fortemente vegetata, apparentemente non popolata, e Verrazzano ha gettato l'ancora per esplorarla con una manciata di membri dell'equipaggio. Il gruppo fu presto attaccato da un folto gruppo di nativi cannibali che li uccisero e li mangiarono mentre Girolamo e il resto dell'equipaggio guardavano dalla nave principale, incapaci di aiutare.

Quando ha iniziato a esplorare Giovanni da Verrazzano?

Verrazzano e Francesco I si incontrarono tra il 1522 e il 1523, e Verrazzano convinse il re che sarebbe stato l'uomo giusto per intraprendere viaggi esplorativi in ​​Occidente per conto della Francia; Francesco I firmato. Verrazzano preparò quattro navi, caricate di munizioni, cannoni, scialuppe di salvataggio e attrezzature scientifiche, con provviste per la durata di otto mesi. Il fiore all'occhiello è stato nominato Delfina, in onore della figlia primogenita del re, e salpò con la Normanda, Santa Maria e Vittoria. Il Santa Maria e Vittoria si sono persi in una tempesta in mare, mentre il Delfina e il Normanda si sono fatti strada in battaglia con le navi spagnole. Alla fine, solo il Delfina era navigabile, e si diresse verso il Nuovo Mondo durante la notte del 17 gennaio 1524. Come molti esploratori del giorno, Verrazzano alla fine cercava un passaggio per l'Oceano Pacifico e l'Asia, e lo pensò navigando lungo la costa settentrionale di nel Nuovo Mondo avrebbe trovato un passaggio per la costa occidentale del Nord America.

Dopo 50 giorni in mare, gli uomini a bordo del Delfina terra avvistata & # x2014; generalmente si pensava che fosse vicino a quello che sarebbe diventato Cape Fear, nella Carolina del Nord. Verrazzano diresse prima la sua nave a sud, ma una volta raggiunta la punta settentrionale della Florida, si voltò e si diresse a nord, senza mai perdere di vista la costa. Il 17 aprile 1524, il Delfina entrò nella baia di New York. Atterrò sulla punta meridionale di Manhattan, dove rimase fino a quando una tempesta lo spinse verso Martha Vineyard. Alla fine si fermò in quello che oggi è noto come Newport, nel Rhode Island. Verrazzano e i suoi uomini interagirono con la popolazione locale per due settimane, prima di tornare in Francia nel luglio del 1524.

Nei primi anni

Giovanni da Verrazzano è stato introdotto all'avventura e all'esplorazione in tenera età. Si diresse prima in Egitto e in Siria, luoghi che all'epoca erano considerati misteriosi e quasi impossibili da raggiungere. Tra il 1507 e il 1508, Verrazzano andò in Francia, dove incontrò il re Francesco I. Venne anche in contatto con membri della marina francese, e iniziò a farsi un'idea delle missioni della marina e a costruire un rapporto con marinai e comandanti.

Durante questo periodo, Cristoforo Colombo, Amerigo Vespucci e Ferdinando Magellano si stavano facendo un nome per le loro esplorazioni per conto di Spagna e Portogallo, e Francesco I si preoccupò quando la Francia rimase indietro nell'esplorazione dell'Occidente. I rapporti stavano tornando sulle ricchezze nel Nuovo Mondo, e in coppia con l'idea di espandere il suo impero all'estero, Francesco I iniziò a pianificare una spedizione per conto del suo paese.

realizzazioni

Giovanni da Verrazzano ha notevolmente ampliato la base di conoscenze dei mapmaker in termini di geografia della costa orientale del Nord America. In onore del famoso esploratore, il ponte che attraversa gli stretti tra Brooklyn e Staten Island ora porta il suo nome. Il Jamestown Verrazzano Bridge nel Rhode Island è anche chiamato in onore dell'esploratore.




18.04.20 00:48
Administration Of Amoxicillin <a href=https://cheapcialisir.com/#>is generic cialis available</a> Discount Flagyl Tablets <a href=https://cheapcialisir.com/#>Cialis</a> Zithromax Mg
13.04.20 12:34
Lasix Buy No Prescription <a href=https://buyciallisonline.com/#>buy cialis online from india</a> Priligy Costo En Colombia <a href=https://buyciallisonline.com/#>Cialis</a> Metronidazole For Purchase
EdyUlcets ([email protected])
26.03.20 22:38
Clomid Absence Ovulation https://apcialisle.com/# - Cialis Le Priligy Generique Comprimes <a href=https://apcialisle.com/#>buy cialis online with prescription</a> Cialis Prix Pfizer
Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.