In che modo la salute di Franklin Roosevelt ha influenzato la sua presidenza

  • Virgil Tyler
  • 0
  • 2436
  • 80

Nell'estate del 1921, all'ex candidato alla presidenza presidenziale democratica Franklin Delano Roosevelt fu diagnosticata la cosiddetta paralisi infantile e la temuta malattia da polio. Una riabilitazione estenuante non solo lo ha spinto fuori dal suo letto malato e di nuovo sotto i riflettori, ha dato il tono a una presidenza segnata dalla resilienza e dalla volont√† di abbracciare le sfide di uno dei periodi pi√Ļ difficili della storia americana.

La campagna per la presidenza ha dimostrato che non vi era alcun rallentamento della FDR

Nel 1928, dopo anni di riabilitazione fisica nelle sorgenti minerali della Georgia, un Roosevelt ancora parzialmente paralizzato fece un ritorno politico di successo vincendo le elezioni per il governatore di New York. La sua stella ha continuato a salire dopo l'inizio della Grande Depressione, grazie alla sua attuazione di programmi come l'Amministrazione temporanea di soccorso in caso di crisi..

Con gli americani pronti a sfrattare l'impopolare Herbert Hoover dalla Casa Bianca, i tempi erano maturi perché Roosevelt salisse alla presidenza. La FDR seguì un rigoroso programma di campagne che dimostrava che non era quasi rallentato dalle sue condizioni fisiche, e truppe Hoover nelle elezioni del 1932.

Franklin Roosevelt tiene il suo Scotch terrier, Fala, mentre parla con Ruthie Bie, figlia del guardiano di Hyde Park

Foto: CORBIS / Corbis via Getty Images

Le persone erano solidali con i suoi problemi di salute

Come si √® scoperto, FDR era un presidente ideale per il suo tempo. Dopo pi√Ļ di un decennio di sfide quotidiane, non lo era'Sta per ritirarsi dai problemi che minacciano il Paese. Istitu√¨ le "agenzie alfabetiche", tra cui il Civilian Conservation Corps, la Public Works Administration e la Tennessee Valley Authority, per arginare l'emorragia, cos√¨ come la Securities and Exchange Commission e la Social Security per scongiurare i futuri disastri. Non tutto ha funzionato, ma ha ottenuto una reputazione di uomo che non ha paura di rischiare & # x2014; con "niente da temere ma paura stessa".

Inoltre, il suo retroscena ha chiaramente ispirato le masse. Quando decine di milioni di persone si sono sintonizzate sulle sue chat al radio, in cui ha spiegato le sue politiche e offerto speranza per giorni migliori, la sua voce portava l'autorità di un uomo che aveva superato le ore buie della disperazione.

A livello personale, quelli vicini a Roosevelt sentivano che affrontare la sua malattia lo rendeva un leader migliore. Il giovane FDR era noto per ospitare un'arroganza insieme al suo impressionante intelletto, ma quella versione fu sostituita da una persona pi√Ļ radicata ed empatica. "C'era stata un'aratura della sua natura", ha osservato la sua segretaria del lavoro di lunga data, Frances Perkins. "L'uomo √® emerso completamente di buon cuore, con una nuova umilt√† di spirito e una comprensione pi√Ļ solida dei concetti filosofici."

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI BIOGRAPHY.COM

FDR'la disabilità era considerata la 'elefante nella stanza'

Nei decenni successivi alla sua morte, √® emersa una narrativa sull'estensione di Roosevelt's inganni per nascondere le sue condizioni al popolo americano. esso'√ą vero che Roosevelt fece ogni sforzo per apparire il pi√Ļ coraggioso possibile, apparendo in pubblico solo attraverso manovre attentamente orchestrate che gli mostrarono "camminare" a breve distanza. La stampa √® stata scoraggiata dal concentrarsi su momenti vulnerabili e, per la maggior parte, √® stato fotografato o seduto o parlando a un podio attentamente fissato.

Ma il presidente'La disabilit√† non √® mai stata un segreto. Prima di entrare alla Casa Bianca, era stato profilato in importanti pubblicazioni come Tempo e Libert√†, che mostrava le sue pesanti parentesi graffe per le gambe e descriveva dettagliatamente gli sforzi lancinanti a cui si sottoponeva per sollevarsi su gambe che non rispondevano. Il Libert√† l'articolo, in particolare, riguardava l'elefante nella stanza se un "paralitico" fosse idoneo a diventare presidente, concludendo che la FDR era fisicamente pi√Ļ sana della maggior parte degli uomini della met√† dei suoi anni.

Inoltre, Roosevelt ha abbracciato il suo status di sopravvissuto alla poliomielite e ha sfruttato appieno la sua posizione per aiutare gli altri che erano afflitti in modo simile. Ha tenuto il primo dei suoi "balli di compleanno" nel 1934 per raccogliere fondi per la ricerca sulla poliomielite, uno sforzo che alla fine divenne la March of Dimes e portò alla scoperta di una cura sotto forma di un vaccino sviluppato dal ricercatore statunitense Jonas Salk. Incontrando la sua malattia in prima persona, Roosevelt la trasformò in un non-problema quando si trattava di fare il suo lavoro, mentre si lanciava un modo per estinguerlo come una minaccia pubblica.

Franklin Roosevelt viene spinto sulla sedia a rotelle mentre visita un membro malato del gabinetto presso il vecchio ospedale navale di E Street

Foto: Carl Mydans / The LIFE Picture Collection / Getty Images

La FDR morì durante il suo quarto mandato, ma non a causa della sua battaglia con la poliomielite

Alla fine Roosevelt cedette al deterioramento fisico, sebbene non fosse il risultato della sua battaglia di lunga data con la poliomielite. Nel marzo del 1944, subì un intervento fisico che rivelò una serie allarmante di disturbi, tra cui l'arteriosclerosi, l'insufficienza cardiaca e la bronchite acuta. Ignorando le raccomandazioni per andare in pensione, il 62enne è stato eletto per un quarto mandato presidenziale senza precedenti a novembre. Cinque mesi dopo, dopo essere tornato dalla Conferenza di Yalta negli ultimi mesi della seconda guerra mondiale, morì per un'emorragia cerebrale.

L'eredit√† di Roosevelt non ha mai scosso lo spettro della sua disabilit√†. La creazione di un memoriale presidenziale alla fine del 20 ¬į secolo ha suscitato un dibattito sull'opportunit√† di rappresentarlo sulla sua sedia a rotelle. E nuove teorie continuano a emergere sulle cause della sua paralisi e morte.

Tuttavia, l'associazione permanente di FDR a un ente in dissesto serve a ricordare che oltre a guidare l'America attraverso la Grande Depressione e la Seconda Guerra Mondiale, FDR riuscì a convincere un pubblico che la sua disabilità fisica non era un ostacolo.

Di Tim Ott

Tim Ott ha scritto per Biografia e altri siti A + E dal 2012.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Come le caratteristiche personali e fisiche di George Washington lo hanno aiutato a vincere la presidenza

    La forza fisica e il coraggio lo hanno reso un eroe sul campo di battaglia, ma anche il Padre Fondatore ha impressionato per le sue convinzioni morali e istinti politici.

    • Di Tim OttJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Theodore Roosevelt: Cosa rivela la sua casa di Sagamore Hill sulla sua personalità

    Il sito storico è stato un luogo di conforto per l'ex presidente e la sua famiglia in tempi buoni e cattivi.

    • Di Barbara MaranzaniJun 27, 2019
    Storia e cultura

    Franklin D. Roosevelt: 7 fatti affascinanti sulla FDR

    Il 14 agosto 1935, Franklin D. Roosevelt firmò la legge sulla sicurezza sociale. Per ricordare FDR, che ha profondamente cambiato l'America con i suoi programmi del New Deal, diamo uno sguardo ad alcuni fatti affascinanti sulla sua vita e eredità.

    • Di Wendy MeadJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Come Dick Cheney è passato da Yale Dropout a Vice Presidente

    Decenni prima che Dick Cheney diventasse il secondo in comando, fece una sorprendente ascesa tra i ranghi politici, con diversi colpi di scena lungo la strada.

    • Di Sara KettlerJun 17, 2019
    Celebrità

    La vita di Donald Trump prima di diventare il 45 ¬į presidente degli Stati Uniti

    Ancor prima della sua improbabile corsa alla Casa Bianca, Trump ha mostrato un talento per successi fuori misura, cadute drammatiche e attenzione da tabloid come magnate immobiliare e star della reality TV.

    • Di Tim OttJun 17, 2019
    Celebrità

    Come i giorni di Bruce Springsteen al Jersey Shore hanno ispirato la sua musica

    Prima della fama di "Born to Run", l'aspirante rocker ha tratto ispirazione dalle viste, dai suoni e dai personaggi dei suoi dintorni di spiaggia.

    • Di Tim OttJun 24, 2019
    Storia e cultura

    Jesse Jackson e 6 politici neri che presero il posto di Presidente degli Stati Uniti

    Barack Obama potrebbe essere stato il primo presidente nero eletto alla Casa Bianca, ma molti hanno tentato prima di lui.

    • Di Eudie Pak, 20 giu 2019
    Storia e cultura

    Gandhi: fatti sorprendenti sulla sua vita e su come vive oggi la sua eredità

    In ricordo del Mahatma Gandhi, assassinato 69 anni fa oggi, guardiamo alcuni fatti straordinari sulla sua vita e celebriamo il suo pacifico attivismo, che è molto vivo oggi.

    • Di Bio StaffJun 18, 2019
    Celebrità

    Come l'educazione di Jeff Foxworth ha ispirato la sua commedia

    Negli anni '90, le riflessioni della piccola città della Georgia hanno spinto in piedi il suo percorso verso la fama.

    • Di Tim OttJun 18, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di pi√Ļ



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.