Come il viaggio controverso della regina Elisabetta II in Ghana ha cambiato il futuro del Commonwealth

  • Mark Lindsey
  • 0
  • 4074
  • 181

Nel 1961, la regina Elisabetta II progettò di recarsi in Ghana, un'antica colonia britannica che aveva ottenuto la sua indipendenza nel 1957. Ma prima di partire per il viaggio, che avrebbe avuto luogo il 9-20 novembre, i membri del Parlamento e del pubblico non lo fecero'non voglio che lei vada a causa delle crescenti tensioni in un paese in cui il presidente Kwame Nkrumah era sulla buona strada per diventare un dittatore. Diffidavano della visita diventando troppo pericolosa. Il 19 ottobre Winston Churchill espresse questi sentimenti quando scrisse al Primo Ministro Harold Macmillan, dicendo in parte: "Ho l'impressione che ci sia un diffuso disagio sia sulla sicurezza fisica della Regina che, forse di più, perché la sua visita sembrerebbe approvare un regime che ha incarcerato centinaia di membri dell'opposizione senza processo e che ha una tendenza totalmente autoritaria ".

Per aiutare le crescenti tensioni, cinque giorni prima di Elizabeth'Il viaggio doveva iniziare, le bombe scoppiarono nella capitale di Accra. Fu colpita una statua di Nkrumah, che mostrava che il presidente era un bersaglio. Le preoccupazioni riguardo alla possibilità che la regina diventasse un danno collaterale mentre con lui aumentavano.

La regina Elisabetta II saluta gli spettatori mentre lei e il presidente del Ghana Kwame Nkrumah (r) guidano in Black Star Square in una macchina senza tetto, Accra, Ghana, 9 novembre 1961

Foto: Paul Schutzer / The LIFE Picture Collection / Getty Images)

La regina Elisabetta ha insistito per andare in Ghana nonostante il pericolo

Ma Elisabetta era sempre stata intenzionata a fare il viaggio in Ghana e gli attentati non lo fecero'alterare questa determinazione. Uno dei motivi per cui era riluttante a riprogrammare era che lei'aveva già cancellato Nkrumah nel 1959 quando rimase incinta del principe Andrea. E sebbene il Ghana facesse parte del Commonwealth, insieme ad altre nazioni che avevano fatto parte dell'Impero britannico, sapeva che Nkrumah stava diventando irrequieto. Come capo del Commonwealth, la regina non lo fece'non voglio insultare o imbarazzare il Ghana posticipando la visita, il che potrebbe spingere Nkrumah a lasciare del tutto il gruppo.

Inoltre, la regina era consapevole che Nkrumah si stava avvicinando all'Unione Sovietica, che voleva espandere il suo punto d'appoggio in Africa durante la guerra fredda. Il leader del Ghana aveva persino viaggiato a Mosca quell'ottobre. Le attenzioni sovietiche verso Nkrumah apparentemente portarono Elizabeth a sentirsi un po 'competitiva; ad un certo punto dichiarò: "Quanto dovrei sembrare sciocca se avessi paura di visitare il Ghana e poi [il leader sovietico Nikita] Kruscev andò e ebbe un buon benvenuto". Elizabeth ha anche detto al suo primo ministro: "Non sono una star del cinema. Sono il capo del Commonwealth & # x2014; e sono pagato per affrontare tutti i rischi che potrebbero essere coinvolti. Né lo dico alla leggera. Non dimenticare che Io ho tre bambini."

La regina Elisabetta II guarda uno spettacolo di danza in una parata all'aperto, Tamale, Ghana, 12 novembre 1961

Foto: Paul Schutzer / The LIFE Picture Collection / Getty Images

La sua visita è stata un successo dall'inizio alla fine

Dal momento in cui Elisabetta arrivò in Ghana, insieme al Principe Filippo, fu circondata da folle ed eccitazione. Dopo l'indipendenza, il paese aveva avviato un programma di "socialismo africano" nel tentativo di rafforzare la sua economia dopo anni di colonialismo. Un giornale ghanese neo-marxista ha scoperto che Elisabetta è "il più grande monarca socialista nella storia del mondo". Era una descrizione insolita per un capo di stato ereditario enormemente ricco, ma indicava quanto fosse popolare.

Durante una cena di stato, Nkrumah brindò a Elisabetta dicendo: "Il vento del cambiamento che soffia attraverso l'Africa è diventato un uragano. Qualunque altra cosa viene soffiata nel limbo della storia, la considerazione e l'affetto personali che nutriamo per Vostra Maestà rimarranno inalterati". La regina'La risposta ha toccato il fatto che le nazioni del Commonwealth potrebbero non essere d'accordo senza che i membri debbano andarsene.

Elisabetta catturò anche l'attenzione ballando con Nkrumah. Avere la regina e un ex soggetto coloniale a braccetto sulla pista da ballo è stato un modo per dimostrare la sua accettazione di una nuova base tra i loro paesi.

La regina Elisabetta II con Kwame Nkrumah durante la sua visita in Ghana, novembre 1961

Foto: Paul Schutzer / The LIFE Picture Collection / Getty Images

Il viaggio ebbe effetti duraturi sul Commonwealth

Nkrumah wasn'felice quando Elisabetta andò a trovare il giovane figlio di un leader dell'opposizione incarcerato durante il suo periodo in Ghana. Ma questo no'influenzare l'impatto complessivo del suo viaggio. Con la buona volontà lei'generato, non si parlava più del Ghana che lasciava il Commonwealth.

Elisabetta'Il viaggio ha anche aiutato il Ghana a ottenere finanziamenti altamente richiesti per la diga di Volta, un progetto idroelettrico che era al centro di Nkrumah's piani economici. Una volta lei'tornato, Macmillan contattò il presidente John F. Kennedy per dire: "Ho rischiato la mia regina. Devi rischiare i tuoi soldi". Ben presto arrivò il sostegno finanziario degli americani per il progetto, che tagliò una potenziale via di influenza per i sovietici.

Elisabetta'La dedizione al Commonwealth significava che questo viaggio sarebbe stato un successo semplicemente per aver contribuito a tenere insieme questa organizzazione. Tuttavia, la visita ha anche dimostrato come, anche come monarca con poteri limitati, avesse ancora un ruolo da svolgere sulla scena mondiale.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI BIOGRAPHY.COM

Di Sara Kettler

Da personaggi storici a celebrità di oggi, Sara Kettler ama scrivere di persone che hanno condotto vite affascinanti.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Come la vita del principe Filippo fu rovesciata quando Elisabetta divenne regina

    La storia d'amore della coppia reale ebbe un inizio romantico ma la loro relazione fu sconvolta dalla sua prima ascensione al trono a cinque anni dal loro matrimonio.

    • Di Sara Kettler, 20 agosto 2019
    Storia e cultura

    Regina Elisabetta II: 7 fatti sul monarca regnante più lungo della storia britannica

    Sopravvissuto al mandato della regina Vittoria, la regina Elisabetta II divenne il monarca più longevo nel Regno Unito.

    • Di Sara KettlerJun 25, 2019
    Storia e cultura

    La regina Elisabetta II e la principessa Margherita: le drammatiche differenze tra le sorelle reali

    La principessa Margaret era una ribelle reale che seguì un percorso diverso nella vita rispetto a sua sorella, che salì al trono.

    • Di Sara KettlerJun 25, 2019
    Nelle news

    In che modo il matrimonio di Meghan Markle e il principe Harry era diverso da quello della regina Elisabetta II

    L'unione reale si allontanò da molte tradizioni nuziali reali.

    • Di Colin BertramJun 24, 2019
    Storia e cultura

    Regina Elisabetta II: 10 foto dell'incoronazione storica del monarca

    Il monarca britannico più longevo fu ufficialmente incoronato regina d'Inghilterra il 2 giugno 1953.

    • Di Leigh WeingusJun 25, 2019
    Storia e cultura

    Queen Elizabeth II: 13 foto della sua infanzia e vita reale prima di diventare regina

    Trascorrendo il suo tempo a Londra e nella campagna inglese, il monarca ha condotto una vita privilegiata prima di salire al trono.

    • Di Leigh WeingusJun 25, 2019
    Storia e cultura

    Maria, regina di Scozia e regina Elisabetta, non l'ho mai incontrata

    Nonostante le storie dell'incontro teso dei cugini reali, il loro incontro non è altro che una bugia.

    • Di Hadley Meares, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    Gli alti e bassi della vita amorosa della principessa Margaret

    La sorella minore della regina Elisabetta II condusse una vita incantata come membro della famiglia reale britannica, ma fu sfortunatamente innamorata.

    • Di Sara KettlerJun 25, 2019
    Storia e cultura

    William Shakespeare e Queen Elizabeth I Ever Meet?

    Mentre il monarca era un grande fan del drammaturgo, per secoli le persone si sono chieste se la coppia si fosse mai trovata faccia a faccia.

    • Di Hadley MearesJun 27, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.