James Bond Gli attori che hanno interpretato la spia

  • Joseph Wood
  • 0
  • 2861
  • 534

Quando l'autore Ian Fleming iniziò a scrivere il suo primo romanzo, Casinò Royale, nel 1952 su un immaginario agente di spionaggio britannico di nome James Bond, difficilmente avrebbe potuto prevedere la cultura pop e i media juggernaut che il suo personaggio sarebbe diventato.

Mentre Bond è stato rappresentato a Fleming's romanzi, oltre a racconti, radio, fumetti e altro ancora, è diventato davvero una forza della natura quando ha iniziato ad apparire sui piccoli e grandi schermi, con quest'ultimo che vanta più di 20 film. Cinque decenni dopo, Bond è ancora vivo e spigoloso come sempre.

In occasione di "Bond, James Bond", ecco gli attori che lo hanno portato nel mondo della televisione e del cinema:

Barry Nelson

Barry Nelson nel ruolo di James Bond nello show televisivo 'Casinò Royale'

Foto: CBS Photo Archive / Getty Images

Barry Nelson ha costruito la sua carriera di attore come una grande star di Broadway prima di decidere di assumere il ruolo di Bond, sebbene una versione "senza sesso e triste" vestita con un "farfallino storto", ha osservato il Los Angeles Times. Nelson è stato il primo a presentare Bond al mondo sullo schermo e ha fatto il suo debutto attraverso un adattamento televisivo dal vivo di Casinò Royale su CBS' serie di antologia Climax! Nelson era l'unico American Bond (noto come Jimmy Bond), e fu ben accolto dal pubblico quando lo show andò in onda nel 1954.

Guardando indietro al suo ritratto rispetto a quello del suo successore Sean Connery, che's accreditato di aver messo Bond sulla mappa, Nelson disse: "Io non lo so'Trascorrere molto tempo a rimpiangere [il mio ruolo]. Ho sempre pensato che Connery fosse il Bond ideale. Quello che ho fatto è solo una curiosità ".

Sean Connery

Sean Connery nel ruolo di James Bond 'Dalla Russia con amore'

Foto: United Artist / Getty Images

Otto anni dopo Nelson'Nel film di successo 007, Sean Connery ha firmato per trasformare il ruolo di Bond, trasformando l'agente dell'MI6 in un grande schermo con carisma e raffinatezza, a partire dal film Dr. No nel 1962. Fleming fu così colpito da Connery's Bond che ha scritto i suoi romanzi successivi più vicino all'attore'personalità e sfondo di s. Per molti fan, Connery'La rappresentazione dell'agente britannico è vista come il legame per antonomasia.

Bond avrebbe acceso Connery'carriera, e avrebbe continuato a interpretarlo in altri sei film, nonostante la sua rappresaglia del 1983 Mai dire mai ancora rimane controverso perché è stato realizzato al di fuori di EON Productions, che era noto per la produzione del franchise cinematografico.

Indipendentemente da ciò, Connery sarà ricordato per aver portato il personaggio sul palcoscenico internazionale e il pubblico affascinante con i suoi martini "agitati, non agitati".

David Niven

David Niven nel ruolo di James Bond in 'Casinò Royale'

Foto: Terry O'Neill / Iconic Images / Getty Images

Dopo che Connery si prese una pausa dal ruolo nel 1967, l'attore David Niven prese il suo posto Casinò Royale, una versione satirica di Fleming's 007. Sebbene il produttore Charles K. Feldman avesse inizialmente voluto che EON Productions sviluppasse il film, le trattative fallirono, facendo così vedere i fan come un'anomalia del franchise. Considerato se stesso una scelta insolita per interpretare Bond, Niven ha descritto il personaggio come una spia senza fronzoli, strategica (ma ancora di classe) che poteva vedere oltre il fascino delle donne.

Fleming originariamente ha modellato il suo personaggio di Bond dopo Niven, ma considerando che l'attore si stava avvicinando alla sua età, non ha mai avuto la possibilità di riprendere il suo ruolo.

George Lazenby

George Lazenby nel ruolo di James Bond in 'Su sua maestà's Servizio segreto'

Foto: United Artist / Getty Images

Un'altra scelta interessante per Bond è stata quella del modello australiano, diventato l'attore per la prima volta George Lazenby, che ha recitato come agente britannico nel 1969'S Su sua maestà's Servizio segreto. Sebbene le opinioni siano molto diverse su Lazenby'Per quanto riguarda la performance, i critici concordano sul fatto che il tono del film corrispondesse più strettamente a Fleming'romanzi di s. Tuttavia, il film ha fatto alcune strane scelte che si distinguono dagli altri film di Bond, incluso l'uso di un solo gadget di grandi dimensioni e che Lazenby's Bond aveva una spalla femminile.

Nonostante il progetto stia andando bene al botteghino (anche se non è impressionante come Connery'ultimi due film di Bond), l'attore appena coniato non ha mai avuto la sua carriera da terra né ha mai ripreso il ruolo di Bond in un film importante. Secondo quanto riferito, Lazenby non ha avuto difficoltà ad andare d'accordo con i suoi co-protagonisti e con il regista Peter R. Hunt, ma il suo manager gli ha fatto anche un disservizio convincendolo a non firmare un contratto di sette film poiché, secondo lui, il personaggio di Bond era un ruolo arcaico da svolgere. 

Roger Moore

Roger Moore nel ruolo di James Bond

Foto: Michael Ochs Archives / Getty Images

Incorporando completi da safari e sigari cubani nel ruolo, Roger Moore ha portato a Bond un'affascinante atmosfera da playboy ironico come mai prima d'ora. Anche se era in trattative per interpretare presto l'agente di spionaggio britannico, alla fine riuscì a lasciare il segno Vivi e lascia morire (1973) e sarebbe infine l'attore di Bond a legare Connery alla maggior longevità (ogni uomo è protagonista di sette film in totale).

Moore'L'interpretazione di Bond fu la più lontana da Fleming'visione, come era noto per aver portato umorismo e assurdità a 007, ma quello's ciò che rende alcuni fan e critici lo considerano il Bond più interessante di tutti.

Timothy Dalton

Timothy Dalton nel ruolo di James Bond 'The Living Daylights'

Foto: Keith Hamshere: / Getty Images

Che ci crediate o no, prima che Timothy Dalton recitasse in due puntate del franchise The Living Daylights (1987) e Licenza di uccidere (1989), era in corsa per interpretare Bond nel lontano 1967 quando aveva solo 21 anni. Comprensibilmente, però, era considerato troppo giovane per il ruolo ed è stato temporaneamente messo da parte.

Avanti veloce verso la fine 'Anni '80 e Dalton & # x2014; un attore shakespeariano di formazione classica di trade & # x2014; finalmente ebbe la sua possibilità, ma sfortunatamente, i suoi due film finirono per essere in gran parte dimenticabili. Dalton'Bond era serio, freddo e concentrato, proprio come Fleming lo aveva creato nei suoi romanzi, ma il pubblico non lo era'portato con sé o con le trame, con una risposta tiepida al botteghino. Tuttavia, alcuni critici sostengono che Dalton abbia offerto una forte interpretazione di Bond.

Sebbene l'attore fosse in programma per un terzo film, i problemi legali relativi alle licenze hanno impedito che la produzione andasse avanti, e fu costretto ad affrontare altri progetti.

Pierce Brosnan

Pierce Brosnan nel ruolo di James Bond in 'Occhio d'oro'

Foto: Terry O'Neill / Iconic Images / Getty Images

Come Dalton, Pierce Brosnan è stato considerato per giocare 007 in precedenza nella sua carriera, ma non l'ha fatto'Ho avuto la sua possibilità fino agli anni '90, a cominciare Occhio d'oro (1995), che finì per essere un successo commerciale. Brosnan ha portato Bond in una nuova era post-Guerra fredda e ha aggiunto i suoi tocchi personali al ruolo (il suo Bond non ha'fumo e ha trattato le sue controparti femminili come uguali).

Tratti di miscelazione di Moore e Connery's Bond, Brosnan è stato in grado di offrire al suo personaggio un riuscito equilibrio tra umorismo, fascino e vantaggio, e il pubblico lo ha adorato. L'attore ha continuato a riprendere il suo ruolo altre tre volte & # x2014; Tomorrow Never Dies (1997), Il mondo non è abbastanza (1999), Muori un altro giorno (2002) & # x2014; con grande successo al botteghino.

Anche se ha pensato di provare con Bond per la quinta volta, alla fine ha superato la torcia, permettendo a un nuovo volto di entrare nel canone.

Daniel Craig

Daniel Craig nel ruolo di James Bond

Foto: Greg Williams / Eon Productions via Getty Images

James Blonde, qualcuno? Erano freschi e nuovi'Sono necessariamente le prime parole che escono dalla bocca dei fan di Bond quando scoprono che Daniel Craig incarna l'agente di spionaggio britannico. Molti fan si sono lamentati di Craig'si adatta al personaggio'la descrizione di alto, oscuro e bello e successivamente deriso l'attore addestrato sul palcoscenico, chiamandolo nomi come James Blonde e James Bland. Ma Craig avrebbe dimostrato che si sbagliavano.

Come Brosnan, Craig ha portato Bond in una nuova era & # x2014; questa volta, il 21 ° secolo. Il suo legame tornò a Fleming'la visione originale, insieme ai migliori tratti delle obbligazioni precedenti prima di lui. Craig ha portato vantaggio, carisma e vulnerabilità nel ruolo, invariabilmente conquistando i fan diffidenti.

Il suo debutto nel 2006'S Casinò Royale è stato un enorme successo e ha continuato il suo ruolo in altri tre film & # x2014; l'ultimo finora Caduta del cielo (2012), che ha inaugurato Bond nel suo quinto decennio. Craig reciterà anche nel 2020'S Bond25, la 25a puntata del franchising.

Di Eudie Pak

Eudie Pak è un editore / scrittore di New York City.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Celebrità

    Le icone di Hollywood presenti nella canzone di Madonna "Vogue"

    Mettersi in posa. The Material Girl rap su questi volti famosi nel suo classico inno degli anni '90.

    • Di Eudie Pak, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    Sidney Poitier e altri 9 attori e attrici neri che hanno vinto degli Oscar

    Queste star afroamericane hanno infranto le barriere razziali vincendo un Oscar per le loro esibizioni.

    • Di Eudie Pak, 25 giu 2019
    Celebrità

    La E.T. Cast: Dove sono adesso?

    Trenta anni fa oggi, Steven Spielberg ha pubblicato il suo film di avventura fantascientifico e strappalacrime, E.T. l'Extra-Terrestrial, che è diventato il film con il maggior incasso per il prossimo decennio e ha catapultato il suo cast nella storia della cultura cinematografica e pop. Per…

    • Di Eudie PakJun 17, 2019
    Nelle news

    The People We Lost in 2018

    Ecco uno sguardo ad alcuni dei leggendari musicisti, scrittori, attori, politici e imprenditori che si sono fatti da soli che sono morti quest'anno che hanno cambiato per sempre il mondo attraverso la loro arte visionaria e sforzi ispiratori.

    • Di Eudie PakJun 18, 2019
    Celebrità

    O.J. Simpson: The Key Players in The Murder Trial

    Le squadre dell'accusa e della difesa, unite a testimoni stellari, aiutarono nel caso a essere nominata "Prova del secolo".

    • Di Eudie Pak, 24 giu 2019
    Celebrità

    Il romanzo distruttivo di Kurt Cobain e Courtney Love

    La relazione dei musicisti era una storia di ammonimento, alimentata dalla droga e dalla disperazione e per sempre paralizzata dal suicidio di Cobain nel 1994.

    • Di Eudie Pak, 21 giu 2019
    Celebrità

    11 famose star degli "amici" che hanno rubato lo spettacolo

    Queste star della serie A, come Brad Pitt e Reese Witherspoon, hanno fatto apparizioni memorabili nella sitcom di successo.

    • Di Eudie PakSep 20, 2019
    Celebrità

    La tragica storia di "Strange Fruit" di Billie Holiday

    Con grande controversia, Lady Day ha introdotto il mondo nella canzone di protesta "Strange Fruit". Alla fine, alcuni credono che l'abbia uccisa.

    • Di Eudie PakJun 17, 2019
    Celebrità

    Judy Garland è stata messa a dieta rigorosa e incoraggiata a prendere "Pep Pills" durante le riprese di "Il mago di Oz"

    Lo studio ha adottato misure estreme per assicurarsi che l'attrice fosse pronta per il grande schermo. Una mossa che alla fine ha provocato la sua morte prematura.

    • Di Colin BertramSep 23, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.