Biografia di James West

  • Harry Morgan
  • 0
  • 1872
  • 275
James West è un inventore e professore statunitense che, nel 1962, ha sviluppato la tecnologia del trasduttore elettrete successivamente utilizzata nel 90 percento dei microfoni contemporanei.

Sinossi

Nato a Prince Edward County, in Virginia, il 10 febbraio 1931, James West ha frequentato la Temple University prima di lavorare per i Bell Labs. Insieme a Gerhard M. Sessler, ha sviluppato il microfono a elettrete a lamina, un dispositivo economico e compatto che ora viene utilizzato nel 90 percento di tutti i microfoni contemporanei. Scrittore prolifico, West ha oltre 250 brevetti ed è diventato professore alla Johns Hopkins University.

sfondo

L'inventore James West è nato il 10 febbraio 1931, nella Contea del Principe Edoardo, in Virginia. Da bambino era incuriosito dal modo in cui le cose funzionavano e gli piaceva smontare gli elettrodomestici. "Se avessi un cacciavite e un paio di pinze, tutto ciò che poteva essere aperto era in pericolo", ricorderà West in seguito. "Avevo questo bisogno di sapere cosa c'era dentro."

Dopo un incidente con una radio con cui aveva armeggiato, West rimase incantato dal concetto di elettricità. Sapeva di voler perseguire accademicamente il suo interesse per la scienza, anche se i suoi genitori erano preoccupati per le future prospettive di lavoro per uno scienziato afroamericano, a causa del razzismo e delle leggi del Jim Crow del Sud. Preferivano che diventasse un medico.

Formazione scolastica

Imperterrito, West si diresse alla Temple University nel 1953 per studiare fisica e lavorò durante le estati come stagista per il dipartimento di ricerca acustica presso i Bell Laboratories di Murray Hill, nel New Jersey. Ha ricevuto una laurea'laurea in fisica nel 1957, ed è stato assunto per una posizione a tempo pieno come scienziato acustico da Bell.

Sviluppa il microfono a elettrete

Nel 1960, mentre era a Bell, West si unì al collega scienziato Gerhard M. Sessler per sviluppare un microfono economico, altamente sensibile e compatto. Nel 1962, terminarono lo sviluppo del prodotto, che si basava sulla loro invenzione dei trasduttori di elettrete. Nel 1968 il microfono a elettrete era in produzione in serie. ovest'se Sessler'L'invenzione è diventata lo standard del settore e oggi il 90 percento di tutti i microfoni contemporanei, compresi quelli che si trovano in telefoni, registratori a nastro, videocamere, baby monitor e apparecchi acustici, usa la loro tecnologia.

Anni dopo, West è stato nominato presidente eletto dell'Acoustical Society of America nel 1997 e si è unito all'Accademia Nazionale di Ingegneria nel 1998. Sia West che Sessler sono stati introdotti nella National Inventors Hall of Fame nel 1999. West ha anche collaborato con iniziative incoraggiare donne e studenti di colore a esplorare e perseguire carriere nei settori della scienza e della tecnologia.

Si unisce alla Johns Hopkins University

West si ritirò da Bell nel 2001, dopo più di quattro decenni con la compagnia. Dopo aver intervistato diverse università, scelse Johns Hopkins e divenne professore di ricerca presso la Whiting School of Engineering nel dipartimento di ingegneria elettrica / informatica.

"Ho scoperto che Johns Hopkins era molto simile ai Bell Labs, dove le porte erano sempre aperte e che eravamo liberi di collaborare con ricercatori di altre discipline", ha affermato in una nota. "Mi piace il fatto di aver vinto'essere rinchiuso in una piccola nicchia qui. "

Durante la sua carriera, West ha ricevuto numerosi riconoscimenti e onorificenze, oltre a sviluppare più di 250 brevetti sui microfoni e relative scoperte che coinvolgono elettreti a foglio di polimero. Conosciuto per essere umanista nel suo approccio al lavoro con gli altri, è stato anche uno scrittore prolifico, avendo scritto e / o contribuito a numerosi articoli e libri scientifici.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.