I segreti del successo di Madame C.J. Walker

  • Morgan Ward
  • 0
  • 3361
  • 296

Madam C. J. Walker & # x2014; imprenditore, filantropo, attivista, mecenate delle arti & # x2014; è nata Sarah Breedlove nel 1867 nella stessa piantagione del Delta, Louisiana, dove i suoi genitori erano stati ridotti in schiavitù. Rimasta orfana a sette anni, sposata a 14 anni e vedova a 20 anni con una figlia di due anni, si trasferì a St. Louis dove tre fratelli maggiori possedevano un barbiere. Durante tutto il 1890 & # x2014; nel quartiere in cui nacque la musica ragtime & # x2014; lavorava come lavandaia, cantava nel suo coro della chiesa e iniziava ad aspirare a una vita migliore mentre osservava le donne educate e di mentalità civile di St. Paul Chiesa episcopale metodista africana.

Un ritratto a colori della signora C.J. Walker. (Immagine: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

Intorno al 1900, la necessità divenne la madre dell'invenzione quando cominciò a diventare calva. Lo stress, la cattiva alimentazione e la malattia del cuoio capelluto correlata all'igiene & # x2014; in un'era in cui la maggior parte degli americani mancava di impianto idraulico interno ed elettricità nelle loro case & # x2014; ha contribuito alla sua perdita di capelli. Consultò i suoi fratelli barbiere, sperimentò i rimedi casalinghi e vendette brevemente prodotti per la cura dei capelli realizzati da Annie Turnbo Malone, che sarebbe diventata la sua più forte concorrente. Attraverso prove ed errori & # x2014; e con l'aiuto di un farmacista di Denver & # x2014; sviluppò il suo shampoo e unguento curativi e fondò la Madam C. J. Walker Manufacturing Company nel 1906 subito dopo aver sposato il suo terzo marito, Charles Joseph Walker. Alla sua morte, il 25 maggio 1919, era diventata milionaria, aveva formato migliaia di donne nel Walker System of Hair Culture, si era impegnata nei dibattiti politici del suo tempo e aveva lasciato decine di migliaia di dollari in organizzazioni caritative, educative istituzioni e cause politiche. 

Ogni volta che le veniva chiesto il segreto del suo successo, diceva, & # x201C; Non esiste un percorso reale disseminato di fiori per il successo. E se c'è, non l'ho trovato, perché qualunque successo abbia ottenuto è stato il risultato di molto duro lavoro e di molte notti insonni. & # X201D; Eppure, ci sono alcuni principi che sono stati fondamentali per raggiungere i suoi obiettivi. Oggi continua a ispirare imprenditori e chiunque affronti ostacoli. Ecco alcuni segreti di Madame C.J. Walker's sorprendente successo:

PRENDI L'INIZIATIVA 

Madam Walker (al centro) ospita la prima convention nazionale della Madam Walker Beauty Culturists League a Filadelfia nel 1917. (Foto: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Ho iniziato dando me stesso un inizio! & # x201D; & # X2212; Madam C.J. Walker (1917)

Nel 1917 & # x2014; due anni prima della nascita di Mary Kay Ash di Mary Kay Cosmetics & # x2014; La signora C. J. Walker convocò i suoi agenti di vendita e cultori di bellezza per tre giorni di formazione e motivazione. Più di 200 donne & # x2014; molte che erano state domestiche, cuochi e mezzadri & # x2014; riunite a Filadelfia in uno dei primi raduni nazionali di donne imprenditrici. Walker ha assegnato premi non solo agli agenti che avevano venduto la maggior parte dei prodotti, ma a quelli i cui club Walker locali avevano contribuito maggiormente alla beneficenza. Alla fine della convention, le donne si sono pronunciate contro le recenti rivolte a East St. Louis e hanno inviato un telegramma al presidente Woodrow Wilson per esortarlo a sostenere la legislazione per rendere il linciaggio un crimine federale.

ESSERE AVANTI ALLA CURVA 

Signora Walker al volante della sua Waverly Electric. (Foto: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Sono una donna che veniva dai campi di cotone del sud. Da lì sono stato promosso nella vasca da bagno ... da lì in cucina ... e da lì, mi sono promosso! & # X201D; & # X2212; Madam C.J. Walker (1912)

Nel 1913 & # x2014; quando meno del 10 percento dei conducenti con licenza erano donne & # x2014; Madam Walker possedeva tre automobili: una Ford Model T, una Waverly Electric e una lussuosa Cole Touring a sette posti. Per le gite pomeridiane al cinema, preferiva il suo Waverly. Per un viaggio di vendite all'estero a Cuba, Haiti, Giamaica, Panama e Costa Rica quell'anno, ha spedito il Cole e portato con sé il suo autista. 

Oggi diamo per scontato le centinaia di prodotti per la cura dei capelli disponibili nei nostri negozi preferiti. Ma quando Walker ha fondato la sua azienda più di un secolo fa, la produzione di cosmetici era agli inizi. Insieme ai suoi contemporanei come Helena Rubinstein ed Elizabeth Arden, è stata una pioniera di quella che oggi è un'industria internazionale di prodotti di bellezza e cura personale multimiliardaria. 

LASCIA CHE LA TUA LUCE RISPLENDA 

Madam Walker ha mostrato la propria immagine sui suoi prodotti per attrarre il suo mercato principale di donne afroamericane. (Immagine: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Avere un buon articolo per il mercato è una cosa. Metterlo correttamente davanti al pubblico è un altro. & # X201D; & # X2212; Madam C.J. Walker (1916)

La signora Walker ha capito il potere della pubblicità. In un momento in cui lo standard di bellezza prevalente era la struttura dei capelli e le caratteristiche del viso in Europa, ha mostrato coraggiosamente la propria immagine sui suoi prodotti per attirare il suo mercato principale di donne afro-americane. Ha pubblicizzato estesamente su giornali neri, impiegando il tipo di testimonianze e & # x201C; prima e dopo & # x201D; fotografie che sono ancora efficaci oggi. Molto prima della radio, della televisione, di Internet e dei social media, i suoi prodotti erano ben noti e ampiamente distribuiti negli Stati Uniti e nei Caraibi. 

POTREBBE ALTRI 

Madam Walker colpisce una posa dignitosa intorno al 1915. (Foto: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Mi sto sforzando di offrire lavoro a centinaia di donne della mia razza. & # x201D; & # X2212; Madam C.J. Walker (1914)

Nei primi anni del 1900, quando la maggior parte delle donne di colore era esclusa da lavori diversi da quelli domestici o da braccianti agricoli, Madam Walker offrì un percorso verso l'indipendenza finanziaria e meno fatica. Alle sue convention annuali, i suoi agenti di vendita parlavano di guadagnare denaro per educare i propri figli, acquistare beni immobili e contribuire a cause caritatevoli. & # x201C; Mi hai reso possibile fare più soldi in una settimana di quanto potessi in un mese lavorando nella cucina di qualcun altro, & # x201D; una donna le scrisse. 

Ad eccezione di Freeman B. Ransom, il suo avvocato e direttore aziendale, la maggior parte dei dirigenti chiave di Walker erano donne tra cui il suo direttore di fabbrica, il suo responsabile vendite nazionale e il suo contabile. 

SII GENEROSO

Madam Walker alla dedica del Senato Avenue YMCA del 1913 a Indianapolis con il presidente di Tuskegee, Booker T. Washington, editore George Indian Freeman George Knox (a Walker e # x2019; sinistra), il suo avvocato FB Ransom (dietro Walker) e altri membri del consiglio locale YMCA . (Foto: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Ora il mio oggetto nella vita non è semplicemente quello di fare soldi per me stesso o di spenderli in me stesso per vestirmi o correre in qualsiasi automobile, ma adoro usare una parte di ciò che faccio per aiutare gli altri. & # x201D ; & # X2212; Madam C.J. Walker (1912)

Anche quando Madam Walker era una povera lavandaia, ogni settimana contribuiva con qualche soldo alla società missionaria della sua chiesa. Poco dopo essersi trasferita a Indianapolis nel 1910, ha impegnato $ 1.000 per il fondo edilizio di un nuovo YMCA nero. Durante i successivi anni ha assistito giovani musicisti e artisti e ha anche fornito borse di studio per studenti in diverse scuole tra cui Booker T. Washington e il Tuskegee Institute e Mary McLeod Bethune e Daytona Normal and Industrial Institute for Girls. Durante la prima guerra mondiale, lei e sua figlia hanno condotto una campagna di raccolta fondi per acquistare un'ambulanza per soldati neri. Poco prima della sua morte nel maggio 1919, il suo impegno di $ 5.000 per il fondo anti-linciaggio del NAACP era il più grande dono individuale che l'organizzazione avesse mai ricevuto. 

ESSERE APERTO A NUOVE IDEE E TERRITORIO INESPLORATO 

A & # x2019; Lelia Walker, Madam Walker & # x2019; unica figlia, divenne presidente della Walker Company dopo la morte della madre nel 1919. Madre e figlia condividevano l'amore per la musica e il teatro ed entrambi erano mecenati delle arti . (Foto: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Le ragazze e le donne non devono avere paura di ... strappare il successo da una serie di opportunità commerciali che si trovano alle loro porte. & # x201D; & # X2212; Madam C.J. Walker (1913)

Come con la maggior parte dei genitori, gran parte della motivazione iniziale di Madam Walker era garantire che sua figlia, Lelia Walker, avrebbe avuto più opportunità di quelle che aveva avuto. Dopo aver gestito gli uffici di Denver e Pittsburgh dal 1906 al 1913, A & # x2019; Lelia persuase sua madre ad aprire una scuola di bellezza e ufficio ad Harlem proprio mentre il quartiere stava diventando una mecca della cultura e dell'attivismo politico afroamericano. Quella presenza tempestiva catapultò loro e la loro compagnia su un palcoscenico ancora più grande e collocò A & # x2019; Lelia Walker al centro del Rinascimento di Harlem. Feste presso & # x201C; The Dark Tower & # x201D; & # x2014; un piano convertito della loro residenza 136th Street & # x2014; attirato artisti, scrittori, musicisti, attori, personaggi politici e socialiti, e ispirato il poeta Langston Hughes a doppiare A & # x2019; Lelia Walker & # x201C; la dea della gioia degli anni 1920 di Harlem & # x2019; s. & # x201D; 

Sii audace e coraggioso 

Gli agenti e i dipendenti Walker si riuniscono a Villa Lewaro nell'agosto 1924. (Foto: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Don & # x2019; t siediti e aspetta che arrivino le opportunità. Devi alzarti e realizzarli per te! & # X201D; & # X2212; Signora C.J. Walker 

Madam Walker assunse Vertner Woodson Tandy, uno dei primi architetti neri con licenza di New York State, per progettare il suo palazzo di Irvington-on-Hudson, NY, con vista sui tramonti del fiume Hudson. Aprì ufficialmente la casa nell'agosto del 1918 con una conferenza di leader dei diritti civili e intrattenimento dei migliori musicisti neri del giorno. Dopo la sua morte nel 1919, sua figlia continuò la tradizione di importanti raduni, ospitando il presidente della Liberia per un grande spettacolo pirotecnico riempito il 4 luglio del fine settimana del 1921. Conosciuta come Villa Lewaro, è un monumento storico nazionale e recentemente è stata nominata Nazionale Tesoro del National Trust for Historic Preservation. 

INVESTIRE IN GENERAZIONI FUTURE  

Durante gli anni '50 il Madam Walker Theatre Centre era al centro di una fiorente comunità di affari e intrattenimento nera. Oggi è ancorato all'Indiana Avenue Cultural District. (Foto: © Madam Walker Family Archives / www.madamcjwalker.com)

& # x201C; Voglio che i giovani vedano cosa si può fare con la parsimonia, l'industria e l'investimento intelligente di denaro. & # x201D; & # X2212; Signora C.J. Walker

Quando Madam Walker costruì Villa Lewaro, sperava che potesse ispirare i giovani afroamericani a & # x201C; vedere una vasta gamma di possibilità commerciali & # x201D; e a & # x201C; fare grandi cose. & # x201D; Prima della sua morte, aveva iniziato ad acquistare proprietà a Indianapolis per una nuova sede aziendale. Quello che ora è noto come Madam Walker Theatre Centre è stato aperto nel dicembre del 1927 con un teatro Art Deco africano, una scuola di bellezza, un parrucchiere, un ristorante, una sala da ballo, una farmacia e un impianto di produzione. Oggi è un punto di riferimento storico nazionale e un luogo di educazione artistica e spettacoli. 

A & # x2019; Lelia Bundles & # x2014; Walker & # x2019; s pronipote e autrice di On Your Own Ground: The Life and Times of Madam C. J. Walker& # x2014; condivide la storia delle sue famose parenti attraverso i suoi archivi della famiglia Madam Walker. È presidente del consiglio di amministrazione della National Archives Foundation di Washington, DC. Seguila su Twitter @aleliabundles 

tag
termini:
Storia nera
Di A'Lelia Bundles

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Madame C.J. Walker e 9 inventori neri che ti hanno cambiato la vita

    Dai prodotti per la cura dei capelli all'asse da stiro, le creazioni di questi afro-americani hanno ancora un impatto sulla tua vita quotidiana.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    Black History Month: A Rare Photo & Royal Shawl Honor Harriet Tubman's Strength & Bravery

    Nella nostra continua copertura del Black History Month, la storica Daina Ramey Berry chiede ai curatori del National Museum of African American History and Culture di condividere le straordinarie storie di importanti personaggi afroamericani. Oggi vedi una rara foto di Harriet Tubman ai suoi vertici e scopri come la regina Vittoria ha onorato il coraggioso combattente per la libertà con un regalo reale.

    • Di Daina Ramey BerryJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Onorare James Baldwin e il potere duraturo delle sue parole

    I curatori del Museo nazionale di storia e cultura afroamericana condividono manufatti e storie della vita dello scrittore e attivista per i diritti civili James Baldwin.

    • Di Daina Ramey BerryJul 30, 2019
    Storia e cultura

    Fatti poco noti sulla storia nera

    Febbraio è il mese della Black History, il che significa che ogni anno ricordiamo gli afro-americani che hanno fatto la storia e reso l'America come è oggi. Ecco 120 fatti che potresti non conoscere.

    • Di Bio StaffJun 24, 2019
    Storia e cultura

    Mese della storia nera: foto di Booker T. Washington che simboleggia l'empowerment nero

    Nella nostra continua copertura del Black History Month, la storica Daina Ramey Berry chiede ai curatori del National Museum of African American History and Culture di condividere le straordinarie storie di importanti personaggi afroamericani. Oggi celebriamo l'educatore e influente leader Booker T. Washington e manufatti del lavoro della sua vita che rappresentavano l'indipendenza e il potere dei neri.

    • Di Daina Ramey BerryJun 17, 2019
    Storia e cultura

    Maya Angelou e altri 9 autori neri di successo

    Esplorando temi di razzismo, oppressione e violenza, questi scrittori afroamericani si sono giustamente guadagnati il ​​loro posto nel canone di grandi autori.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    Black History Month: in che modo le prime fotografie svelano lo spirito indomito della verità del soggiorno abolizionista

    La storica Daina Ramey Berry ha chiesto ai curatori del Museo nazionale di storia e cultura afroamericana di condividere le storie straordinarie di importanti personaggi afroamericani. Oggi scopri la verità sulla schiava trasformata in abolizionista Sojourner e su come ha controllato la propria immagine per sostenere il suo attivismo.

    • Di Daina Ramey BerryJun 25, 2019
    Storia e cultura

    Harry T. Moore: Champion of the Early Civil Rights Movement

    In onore del Black History Month, la storica Daina Ramey Berry chiede ai curatori del Museo nazionale di storia e cultura afroamericana di condividere importanti storie di pionieristiche figure afro-americane. Oggi celebriamo educatori e attivisti per i diritti civili Harry T. e Harriette Moore con uno sguardo ad alcuni dei loro beni personali che rivelano la loro umanità in tempi disumani per la comunità nera in America.

    • Di Daina Ramey BerryJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Jean-Michel Basquiat e 9 artisti visivi neri che hanno rotto le barriere

    Che siano scultori, pittori, fotografi, registi o illustratori, gli artisti visivi afroamericani si sono fatti un nome nel corso della storia.

    • Di Eudie PakJun 18, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.