Marilyn Monroe Inside The Final Days and Fragile State of Mind

  • Mark Lindsey
  • 0
  • 5083
  • 991

In un certo senso, nell'agosto del 1962, Marilyn Monroe stava cercando di mettere insieme la sua vita. Aveva appena comprato la sua prima casa nel quartiere di Brentwood in California per $ 75.000, era sulla copertina di Vita rivista e lei era appena stata riassunta nel film Qualcosa deve dare.

Ma per altri aspetti, è sembrato il momento più desolante per la star di Hollywood diventata modella. Aveva divorziato dal suo terzo marito, il drammaturgo Arthur Miller, l'anno prima, c'erano voci su una presunta relazione tra lei e il presidente John F. Kennedy, e le sue apparizioni normalmente perfette erano state sostituite con unghie che avevano bisogno di una manicure e pedicure.

Il 6 agosto 1962, Monroe fu trovata morta nella sua casa al 12305 della Quinta Helena Drive, che si stima fosse morta da sei a otto ore prima del 5 agosto. Aveva in mano un ricevitore telefonico e giaceva a faccia in giù senza vestiti. Al suo fianco c'era una bottiglia di pillola vuota che conteneva 50 capsule di Nembutal, un farmaco spesso usato come sonnifero.

Il tragico finale scioccante dell'ascesa alla gloria di Monroe dall'infanzia abbandonata alla regalità da star del cinema è stata una storia di Cenerentola nella vita reale. Mentre la sua morte all'età di 36 anni è stata giudicata un probabile suicidio, le teorie abbondano ancora su ciò che potrebbe aver effettivamente portato alla sua morte nei suoi ultimi giorni.

LEGGI DI PIÙ: Marilyn Monroe e Arthur Miller avevano una connessione istantanea, ma si separarono rapidamente una volta sposati

Monroe's ama la vita che attraversa alti e bassi

Nonostante sia noto come uno dei più grandi simboli sessuali nella storia della cultura pop, la vita personale di Monroe era afflitta dal dramma.

Nata Norma Jeane Mortenson il 1 ° giugno 1926 a Los Angeles, la Monroe è stata trascinata tra orfanotrofi e case affidatarie durante la sua infanzia. Aveva solo 16 anni quando sposò James Dougherty, che durò dal 1942 al 1946, sposando in seguito la leggenda del baseball Joe DiMaggio nel 1954 e Miller dal 1956 al 1961.

Fu il suo matrimonio con Miller che durò più a lungo. Durante il periodo, aveva subito diversi aborti spontanei e, a volte, si era incolpata per l'uso di droghe e alcol. Il suo abuso di sostanze e differenze creative mentre la coppia lavorava insieme nel film del 1961 I disadattati aggiunto allo stress. Sebbene abbiano finito il film, Monroe ha scelto la data del divorzio del 20 gennaio 1961 nella speranza di seppellire la notizia a seguito dell'inaugurazione presidenziale di JFK & # x2014; a cui ironicamente era presto legata.

Poco più di un anno dopo, nel marzo del 1962, secondo quanto riferito Monroe incontrò JFK a una festa di Palm Springs a Bing Crosby'a casa, prima della loro famosa apparizione pubblica in una raccolta fondi democratica il 19 maggio 1962, dove Monroe cantò la sua sensuale interpretazione di & # x201C; Happy Birthday, Mr. President & # x201D; con la sua voce affannosa che indossa un abito realizzato dal designer Jean Louis che ha dato l'illusione che fosse nuda.

JFK ha risposto alla performance dicendo: & # x201C; ora posso ritirarmi dalla politica dopo aver avuto & # x2018; Happy Birthday & # x2019; cantato per me in un modo così dolce e sano. & # x201D; Ma il mondo non si rendeva conto che meno di tre mesi dopo, Monroe non sarebbe più esistita.

Mentre gli esperti discutono della quantità di impatto che il divorzio da Miller e la voce della relazione JFK potrebbero aver avuto sullo stato mentale di Monroe, i suoi alti e bassi con gli innamorati (che includeva anche storie d'amore con Marlon Brando, Frank Sinatra e il regista Elia Kazan ) sono stati un fattore tumultuoso durante la sua vita.

LEGGI TUTTO: The Story Behind Marilyn Monroe & # x2019; s 'Buon compleanno, signor Presidente'

La sua carriera era in crisi

Dopo una serie di delusioni al botteghino con gli anni '60 Permettere's Fai l'amore e 1961 & # x2019; s I disadattati, Monroe aveva iniziato a sentire gli effetti della sua celebrità calante. Per aggiungere a ciò, il modo in cui si è gestita sul set del 1962 Qualcosa deve dare, la fece licenziare l'8 giugno 1962 da 20th Century-Fox Studios.

Lo studio cinematografico ha affermato che i suoi costanti ritardi sono costati alla produzione $ 2 milioni e l'ha citata in giudizio per $ 500.000. & # x201C; La gestione è cosa's sbagliato con il business, & # x201D; Monroe aveva detto, secondo il New York Times. & # x201C; Incolpare i problemi di Hollywood con le stelle è stupido. Questi dirigenti non dovrebbero rovesciare i loro beni. & # X201D;

La battaglia pubblica aveva offuscato la sua reputazione, ma Monroe sapeva cosa doveva fare e si preparava a cambiare le cose. Era approdata su copertine di prestigiose riviste come Vita e Partita di Parigi & # X2014; e negoziato con gli studi da riaccendere Qualcosa deve dare, tornando al lavoro lo stesso lunedì. Secondo quanto riferito, stava anche pianificando di tenere una conferenza stampa nei prossimi giorni.

Mentre sembra che abbia tirato tutte le sue anatre di fila ed è stata pronta per un ritorno, gli impatti della situazione potrebbero aver ancora avuto un effetto duraturo sulla sua mentalità.

LEGGI TUTTO: Come Marilyn Monroe'L'infanzia è stata interrotta da sua madre's Schizofrenia paranoica

Monroe stava di nuovo cercando aiuto da uno psichiatra

L'educazione travagliata di Monroe mescolata alle pressioni della fama la perseguitò per tutta la vita. Alcune delle sue citazioni più famose alludono ai demoni che turbinavano nella sua mente: & # x201C; Essere un sex symbol è un carico pesante da trasportare, specialmente quando si è stanchi, feriti e sconcertati, & # x201D; & # x201C; Hollywood è un posto dove si trovano'Ti pagherò $ 1,000 per un bacio e 50 ¢ per la tua anima, & # x201D; e & # x201C; se chiudo gli occhi e penso a Hollywood, tutto ciò che vedo è una grande vena varicosa. & # x201D;

Sua madre natale aveva trascorso gran parte della sua vita in cliniche psichiatriche e Monroe era determinata a non seguire il suo destino. Nel 1961, entrò nella clinica psichiatrica di Payne Whitney & # x2014; ma fu ulteriormente traumatizzato per ritrovarsi rinchiuso in una cella imbottita.

Al momento della sua morte, stava cercando aiuto dallo psichiatra Dr. Ralph Greenson. In effetti, verso le 17:15 di sabato prima della sua morte, aveva parlato con Greenson per circa un'ora al telefono e le era stato detto di andare a fare un giro quando si lamentava di non riuscire a dormire, ha riferito la polizia, e # x201D; secondo lei 1962 Los Angeles Times necrologio. Pensò che fosse diretta in spiaggia a prendere un po 'd'aria fresca.

La bottiglia di pillola vuota accanto a lei proveniva da una prescrizione che le era stata appena data qualche giorno prima & # x2014; e avrebbe dovuto prenderne una per notte, ha detto la dottoressa Hyman Engelberg. Sul comodino c'erano anche altre 12-15 bottiglie di medicina.

La sua governante, Eunice Murray, aveva visto Monroe dirigersi verso la sua camera da letto alle 20:00 circa della domenica sera che credeva fosse morta. Intorno alle 3:25 del mattino, notò che la luce di Monroe era ancora accesa e andò a controllare la sua & # x2014; ma non ho sentito alcuna risposta. Chiamò Greenson che si avvicinò e ruppe la finestra per trovare il cadavere di Monroe.

Mentre sia la cospirazione sia le teorie logiche sono state gettate nel regno pubblico, la verità dietro la morte di Monroe sarà per sempre un mistero. Gli ultimi sei mesi della sua vita arriveranno presto sullo schermo nella serie provvisoriamente intitolata Gli ultimi giorni di Marilyn Monroe, ispirato da Keith Badman'libro del 2010 Gli ultimi anni di Marilyn Monroe.

Di Rachel Chang

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Celebrità

    Ella Fitzgerald e Marilyn Monroe: Inside The Surprising Friendship

    La starlet di Hollywood e la cantante jazz avevano un legame che sfidava le probabilità durante un periodo di pregiudizio razziale.

    • Di Sara KettlerJun 24, 2019
    Celebrità

    Marilyn Monroe ricordata in 9 modi

    Marilyn Monroe aveva solo 36 anni quando morì il 5 agosto 1962. Ma nel suo breve periodo sotto i riflettori, lasciò segni infiniti sul mondo dello spettacolo, della moda, della musica e persino della cartella centrale.

    • Di Sharyn Jackson, 24 giu 2019
    Celebrità

    Come l'infanzia di Marilyn Monroe fu sconvolta dalla schizofrenia paranoica di sua madre

    Dentro e fuori dall'affido, l'icona di Hollywood ha faticato a connettersi con sua madre.

    • Di Tim OttJun 13, 2019
    Celebrità

    All'interno degli ultimi giorni di Selena

    Il mese scorso della cantante ha mostrato sviluppi personali e professionali positivi, ma ha anche incluso diversi scontri con la donna che sarebbe diventata la sua assassina.

    • Di Sara KettlerJun 25, 2019
    Celebrità

    All'interno degli ultimi giorni di Kurt Cobain prima del suo suicidio

    Il rocker dei Nirvana era in una spirale discendente che lo portò alla morte il 5 aprile 1994.

    • Di Brad Witter, 21 giu 2019
    Celebrità

    Marilyn Monroe e Arthur Miller avevano una connessione istantanea, ma si separarono rapidamente una volta sposati

    L'attrice e il drammaturgo una volta erano innamorati l'uno dell'altro - anche scrivendo lettere d'amore - ma la loro relazione non era abbastanza forte da resistere.

    • Di Sara KettlerJun 10, 2019
    Celebrità

    Marilyn Monroe non ha effettivamente posato per il primo numero di Playboy

    Il fondatore di Playboy, Hugh Hefner, ha avuto un legame immenso con l'attrice, che ha scattato le famose foto di nudo anni prima del debutto della rivista.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Celebrità

    La storia dietro "Happy Birthday, Mr. President" di Marilyn Monroe

    La sensuale canzone di Marilyn Monroe al presidente John F. Kennedy nel maggio del 1962 segnò un ultimo sbarramento prima che la sua vita terminasse improvvisamente meno di tre mesi dopo.

    • Di Tim OttJun 24, 2019
    Celebrità

    Marilyn Monroe: fatti affascinanti sulla vera donna dietro la leggenda

    Ecco uno sguardo sorprendente alla Marilyn che ha vissuto oltre il bagliore della sua celebrità.

    • Di Sara KettlerAug 5, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.