Biografia di Peter Jackson

  • Morgan Ward
  • 0
  • 3377
  • 391
Peter Jackson, nativo della Nuova Zelanda, è meglio conosciuto come regista per il suo adattamento di J.R.R. Trilogia de Il Signore degli Anelli di Tolkien, che ha vinto 11 Oscar.

Sinossi

Nato il 31 ottobre 1961, nella Nuova Zelanda, Peter Jackson ha iniziato la sua prolifica carriera da bambino, creando cortometraggi con una cinepresa da 8 mm. Senza alcuna formazione formale, Jackson ha diretto numerosi film di successo che spaziano in tutti i generi. È molto noto per il suo adattamento cinematografico di J.R.R. Tolkien'S Signore degli Anelli trilogia, che ha vinto numerosi premi. Rimase con il marchio fantasy Tolkien quando Lo Hobbit è stata rilasciata una serie di film.

Primi anni di vita

Il regista e sceneggiatore Peter Robert Jackson è nato il 31 ottobre 1961, nella baia di Pukerua, in Nuova Zelanda, una pittoresca cittadina costiera vicino alla capitale di Wellington. "La nostra casa era sul bordo di una scogliera che precipitò nell'oceano", ha ricordato Jackson. "Era un bambino'parco giochi, parco giochi d'avventura. "I suoi genitori erano entrambi immigrati inglesi. Suo padre, Bill, era un dipendente delle autorità locali e sua madre, Joan, era una casalinga.

'Era un venerdì sera. Avevo nove anni e stavo guardando King Kong in tv. Quella notte ho capito cosa diventerò. - Peter Jackson

Jackson'La famiglia ha acquistato la sua prima TV quando aveva 5 anni e il mondo della televisione ha immediatamente catturato la sua giovane immaginazione, in particolare un futuristico spettacolo di fantascienza inglese chiamato Thunderbirds (1965-1966). Jackson'L'ossessione per il film è iniziata quando ha visto l'originale King Kong all'età di nove anni. "Penso di avere ancora una marionetta in decomposizione King Kong da qualche parte nel mio seminterrato ", ha detto." Era alto circa un piede. Poi ho fatto un ritaglio di cartone dell'Empire State Building per lui su cui stare in piedi, e ho dipinto uno sfondo di Manhattan. "

Nel 1969, lo stesso anno che vide King Kong, Jackson'I genitori hanno ricevuto in regalo una cinepresa Super 8. Jackson ricorda di aver pensato: "Ora posso ottenere le mie astronavi che io'ho realizzato i miei modelli e posso filmarli, proprio come Thunderbirds."A partire dai suoi primi anni dell'adolescenza, stava usando i suoi amici come attori, i suoi genitori' casa come set e qualunque cosa potesse inventare in cucina per effetti speciali, Jackson ha iniziato a girare film originali. Ha ricordato, "Mi è piaciuto un film drammatico della Seconda Guerra Mondiale con i miei amici in vecchie uniformi dell'esercito & # x2014; bambini con grandi caschi e uniformi che indossano'si adatta molto bene & # x2014; correndo, scavato trincee nei miei genitori' giardino."

Frequentò il Kapiti College, una scuola secondaria statale, ma abbandonò all'età di 16 anni per ottenere un lavoro per finanziare il suo hobby cinematografico. "Volevo solo uscire da scuola e fare un lavoro, qualsiasi lavoro, in modo da poter iniziare a risparmiare per il prossimo pezzo di attrezzatura cinematografica che volevo", ha detto.

Film amatoriale

Jackson ha ottenuto un lavoro come litografo fotografico presso un giornale locale. Lavorava sei giorni alla settimana mentre viveva a casa per risparmiare quanti più soldi possibile per acquistare una macchina fotografica all'avanguardia. Una volta acquistato l'equipaggiamento, Jackson iniziò a creare un film. Le riprese sono solo di domenica, il suo giorno libero, nei prossimi anni Jackson ha scritto e diretto un lungometraggio commedia sugli alieni carnivori.

A Jackson'con grande sorpresa, ha ricevuto una sovvenzione di $ 30.000 dalla New Zealand Film Commission che gli ha permesso di lasciare il suo lavoro e finire il film e poi una sovvenzione di $ 200.000 per pagare la post-produzione. L'immagine finita, chiamata Cattivo gusto, ha debuttato al Festival di Cannes del 1988, dove è diventato un successo a sorpresa e ha ottenuto accordi di distribuzione in 12 paesi.

Carriera cinematografica professionale

A seguito del successo di Cattivo gusto, nel 1989 Jackson ha realizzato un volgare film di marionette chiamato Incontra i debitori che i critici in alternativa trovavano ripugnanti ed esilaranti; ha sviluppato un seguito devoto di culto. Nel 1993, ha pubblicato il suo primo film d'azione dal vivo professionale, Morte cerebrale (rilasciato come Morto vivo negli Stati Uniti), che ha riscosso un notevole successo tra gli appassionati di film horror, nonostante sia uno dei film più cruenti mai realizzati.

Jackson è scoppiato in un territorio decisamente diverso come sceneggiatore e regista del film del 1994 Creature celesti, una inquietante drammatizzazione di un famoso caso di matricidio in Nuova Zelanda degli anni '50. Interpretato da un'attrice allora sconosciuta di nome Kate Winslet, Creature celesti ha ottenuto a Jackson una nomination all'Oscar come miglior sceneggiatura.

'Signore degli Anelli'

Alla ricerca di un progetto ambizioso per mettere alla prova le sue capacità di regista, a metà degli anni '90 Jackson si aggrappò all'idea di realizzare versioni cinematografiche di J.R.R. Tolkien's classica trilogia di romanzi fantasy, Il Signore degli Anelli. Un appassionato fan dei romanzi, Jackson ha detto: "Ho letto il libro quando avevo 18 anni e ho pensato allora, 'io posso'Aspetto che esca il film.' Venti anni dopo, nessuno l'aveva fatto & # x2014; quindi sono diventato impaziente. "

Dopo aver vinto i diritti cinematografici nel 1997, Jackson ha impiegato diversi anni per trovare uno studio cinematografico che condividesse la sua visione di tre film separati, tutti girati contemporaneamente sul posto in Nuova Zelanda. New Line Cinema ha finalmente accettato di finanziare il progetto su Jackson'termini di s; dopo un anno e mezzo di riprese, Compagnia dell'Anello è stato rilasciato a grande popolarità internazionale e consensi dalla critica nel dicembre 2001. Il secondo film della trilogia, Le due torri, è stato rilasciato un anno dopo nel 2002 e la terza puntata, Il ritorno del re, seguito nel 2003.

La trilogia di film con il maggior incasso nella storia, con oltre 2,9 miliardi di dollari di entrate al botteghino in tutto il mondo, nonché una delle serie più acclamate di tutti i tempi con 17 premi Oscar e 30 nomination, Il Signore degli Anelli stabilito Peter Jackson come uno del mondo'i più grandi registi. Il ritorno del re, ampiamente considerato il più grande film fantasy mai realizzato, abbinato titanico (1997) e Ben Hur (1959) per la maggior parte degli Oscar vince da un singolo film con 11, incluso il miglior regista per Jackson.

Sulla scia dell'enorme successo di Il Signore degli Anelli trilogia, Jackson ha realizzato un sogno d'infanzia rifacendo King Kong, il film che lo aveva così ispirato da bambino. Rilasciato nel 2005, King Kong è stato un altro successo al botteghino. Dopo quasi due decenni di lavoro continuo, Jackson si è preso diversi anni dalla regia prima di tornare a dirigere l'adattamento cinematografico del 2009 di Alice Sebold'romanzo di s Amabili resti. Ha anche firmato per lavorare sull'adattamento cinematografico di Lo Hobbit, Tolkien's prequel di Il Signore degli Anelli trilogia. La storia è stata anche divisa in una trilogia. Il primo film della serie, Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, è stato rilasciato nel 2012. I sequel, Lo Hobbit: la desolazione di SmaugLo Hobbit: la battaglia dei cinque eserciti, sono stati rilasciati nel 2013 e 2014, rispettivamente. 

a differenza di Il Signore degli Anelli, Jackson e critici cinematografici non erano contenti del suo lavoro Lo Hobbit, nonostante sia un duro colpo al botteghino.Nelle interviste Jackson ha ammesso che i suoi limiti di tempo incredibilmente rigidi applicati dagli studi non gli hanno permesso di progettare il film come voleva & # x2014; (ha trascorso anni a prepararsi per Il Signore degli Anelli).

Vita privata

Jackson ha sposato Fran Walsh, uno sceneggiatore che lo aveva aiutato a ottenere contatti nell'industria cinematografica della Nuova Zelanda negli anni '80. Walsh ha scritto le sceneggiature per Creature celesti e Amabili resti. Hanno due figli, Billy e Katie.

Come direttore del Signore degli Anelli trilogia, Peter Jackson è uno dei registi più famosi e acclamati del mondo. È il raro regista che realizza film ricchi di azione, carichi di effetti speciali e opere d'arte di alta qualità e acclamate dalla critica. Jackson attribuisce il suo enorme successo alla sua instancabile etica del lavoro, lavorando e rielaborando ossessivamente un film fino all'ultimo momento possibile. "Là'non è perfezione ", dice." Tu'non hai mai finito con un film. Sei a corto di tempo. "




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.