Biografia di Pierre Omidyar

  • Elmer Riley
  • 0
  • 3324
  • 539
L'economista iraniano-americano Pierre Omidyar è meglio conosciuto come fondatore e presidente di eBay, il sito web di aste online.

Sinossi

L'economista iraniano-americano Pierre Omidyar è meglio conosciuto come fondatore e presidente di eBay, il sito web di aste online. Omidyar si è laureato in Informatica all'università di Tufts nel 1988 e ha lavorato sia per Macintosh che per Apple prima di fondare eBay. Alla fine del 1998, la società vantava 2,1 milioni di membri e generato ricavi per $ 750 milioni.

Un inizio precoce nella tecnologia

Imprenditore, imprenditore e filantropo Pierre Morad Omidyar è nato il 21 giugno 1967 a Parigi, in Francia. A differenza di molti altri imprenditori ad alta tecnologia, Omidyar non l'ha fatto'Ho deciso di diventare un magnate di Internet. Si trasferì nel Maryland da bambino quando suo padre accettò una residenza al Johns Hopkins University Medical Center. Ha scritto il suo primo programma per computer a 14 anni, per catalogare i libri per la biblioteca della scuola.

Si è laureato in Informatica all'università di Tufts nel 1988 e ha lavorato per una società che ha sviluppato software Macintosh. Successivamente, ha lavorato per la consociata Apple Claris e poi ha contribuito a fondare una società di software nel 1991 chiamata Ink Development Corp. La società ha successivamente cambiato il suo nome in eShop ed è stata acquistata da Microsoft nel 1996.

Lancio di EBay

EBay, la società di aste online multimiliardaria che ha cambiato il commercio elettronico, è iniziata nell'estate del 1995. Omidyar ha creato il codice per una pagina chiamata Auction Web sul suo sito Web personale, consentendo alle persone di elencare gli oggetti all'asta.

Con suo grande stupore, il sito attirò così tanti acquirenti e venditori che presto dovette creare un sito separato dedicato alle aste, che soprannominò eBay. Addebitando tra i 25 centesimi e $ 2 ai venditori per aver pubblicato il loro avviso di asta e prendendo una piccola percentuale della vendita, la società ha fatto soldi semplicemente creando un luogo per far incontrare acquirenti e venditori.

Ormai Omidyar lavorava per General Magic, un'impresa di telefonia via Internet supportata da Apple. Tuttavia, a quel punto il suo sito di aste stava crescendo a passi da gigante. Nove mesi dopo la compagnia'La prima asta è stata lanciata, ha lasciato il suo lavoro diurno per dedicarsi a tempo pieno a eBay.

Nel maggio 1998, Omidyar è stato nominato eBay's presidente, a quel tempo ha annunciato la nomina di Meg Whitman come presidente e amministratore delegato. EBay ha continuato a prosperare sotto la direzione di Whitman, che ha ampliato l'azienda'servizi tramite lanci di nuovi siti (in Australia, Canada, Germania, Giappone e Regno Unito), acquisizioni e joint venture.

Successo commerciale

Alla fine del 1998, eBay vantava 2,1 milioni di membri e generò $ 750 milioni di entrate, un business sufficiente per attirare l'attenzione del colosso dell'e-commerce Amazon.com, che iniziò a gestire le proprie aste nel 1999. Piccoli siti di aste si sono uniti alla mischia , così come i rivenditori convenzionali come le aziende di abbigliamento, che hanno iniziato a offrire aste su prodotti in eccedenza. Il sito di aste online è diventato così efficace che alcuni osservatori del settore hanno previsto che le aste su Internet sarebbero diventate il modello di e-commerce dominante in futuro.

Nel gennaio 2000, Omidyar ha accettato la sua prima posizione al di fuori di eBay. È entrato a far parte del consiglio di amministrazione di ePeople, un marketplace online di supporto tecnico. In seguito ha fondato la società filantropica Omidyar Network. Con un dichiarato interesse per il giornalismo, ha anche lanciato First Look Media in collaborazione con Glenn Greenwald, il primo Custode giornalista che ha pubblicato documenti governativi trapelati dalla National Security Agency's Edward Snowden. L'azienda'la prima pubblicazione online è apparsa all'inizio del 2014, L'intercettazione. L'impresa sottolinea "l'importanza fondamentale di una stampa libera e indipendente" per una società democratica, secondo Omidyar in una dichiarazione.

Omidyar è sposato con Pamela Wesley, con la coppia che ha tre figli. 




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.