Biografia di R. Kelly

  • Harry Morgan
  • 0
  • 4554
  • 220
R. Kelly è un cantautore e produttore discografico statunitense di R&B vincitore del Grammy noto per la sua voce dai toni evangelici, i testi altamente sessualizzati e le accuse di cattiva condotta.

Chi è R. Kelly?

Nato a Chicago nel 1967, R. Kelly è un cantautore e produttore discografico statunitense di R&B, noto soprattutto per la sua voce dai toni del Vangelo e testi altamente sessualizzati. Lodato come il "re dell'R & B", Kelly ha vinto tre Grammy Awards per il suo successo "I Believe I Can Fly", e ha avuto più di 40 successi nei Top 40 di qualsiasi altro artista solista maschile negli anni '90. La sua vita personale è stata intrisa di controversi scandali sessuali, tra cui accuse di pornografia infantile che sono state abbandonate. È stato arrestato più volte nel 2019, con accuse che vanno dall'aggravarsi dell'abuso sessuale criminale al traffico sessuale.

Primi anni di vita

Nato Robert Sylvester Kelly l'8 gennaio 1967 a Chicago, nell'Illinois, il cantautore R. Kelly ha riscosso un enorme successo sia nelle classifiche pop che in quelle R&B. Ha anche fatto notizia con i suoi problemi legali. Kelly è cresciuto in un progetto abitativo di Chicago, dove è stato cresciuto dalla sua madre single, e ha iniziato a cantare nella sua chiesa'coro da bambino.

Uno dei cinque figli, Kelly fu in seguito in grado di frequentare la Kenwood Academy. Lì, fu convinto dalla sua insegnante di musica, Lena McLin, che aveva davvero un dono per l'esecuzione. "Lei's la mia seconda madre ", ha spiegato in seguito Kelly Ebano rivista. "Mi ha portato sotto la sua ala al liceo. Mi ha detto che sarei stata una grande star."

Stella R&B: 'Bump N' Macinare' per 'Credo di poter volare'

Dopo aver cantato per la strada per un po ', R. Kelly ha ottenuto la sua prima grande occasione nel 1990, quando ha ottenuto un contratto discografico con la Jive Records. L'anno seguente, ha rilasciato Nato negli anni '90'S con Annuncio pubblico, il suo gruppo di backup. L'album si è rapidamente rivelato un successo, con due grandi singoli R&B, "Honey Love" e "Slow Dance (Hey Mr. DJ)". Con la stessa rapidità con cui il suo album ebbe successo, Kelly divenne famoso per i suoi testi sessualmente carichi.

Nel 1993, Kelly ha continuato la sua ascesa meteorica con 12 Riproduci, segnando il suo primo singolo n. 1 nelle classifiche pop con "Bump N' Grind. "Quello stesso anno, il cantautore ha subito una grande perdita personale: la morte di sua madre. Ha continuato a vivere fino al suo soprannome," Prince of Pillowtalk ", con il rilascio di R. Kelly, ma ha anche gettato alcune delle sue influenze evangeliche nel mix.

Lodato come il "re dell'R & B", Kelly ha dimostrato di poter essere anche il "re della ballata" con il 1996's "Credo di poter volare." La canzone, che è apparsa nella colonna sonora del film di Michael Jordan Marmellata spaziale, gli è valso tre Grammy Awards nel 1997. Kelly ha anche contribuito con la canzone "Gotham City" alla Batman e Robin (1997) colonna sonora.

Collaborazioni e romanticismo

Oltre a creare la propria musica, Kelly ha lavorato con artisti del calibro di Gladys Knight, Whitney Houston e Michael Jackson, per i quali Kelly ha scritto nel 1995 "You Are Not Alone". Lavorando come produttrice, Kelly ha aiutato la cantante adolescente Aaliyah con il suo album del 1994, Età Ain't Nient'altro che un numero

La coppia si sentì romanticamente coinvolta, nonostante Kelly fosse quasi 12 anni più grande di lei, e si sposarono anche brevemente, ma la sua famiglia fece sciogliere l'unione. Aaliyah aveva mentito sul certificato di matrimonio, sostenendo di avere 18 anni quando aveva solo 15 anni. Non molto tempo dopo, nel 1996, Kelly sposò la ballerina Andrea Lee. La coppia ha avuto tre figli insieme prima di divorziare nel 2009. In una lacrimosa intervista del 2018 con il talk show diurno Sorella Cerchio, Lee si è aperto per presunti abusi domestici.

Kelly è rimasta una forza impressionante nel mondo dell'R & B e della musica pop. Il suo album del 1998, R., con un duetto con Celine Dion intitolato "I'm Your Angel ", ha venduto oltre 7 milioni di copie. In questo periodo ha avuto anche altre collaborazioni di successo: lui e Sean" Puffy "Combs hanno fatto le classifiche con" Satisfy You "nel 1999, e due anni dopo, Kelly si è unito Jay-Z per creare un altro successo nella Top 10, "Fiesta".

Problemi legali

Nel 2002, Kelly e Jay-Z pubblicarono l'album collaborativo Il meglio dei due mondi. Tuttavia, il disco è stato messo in ombra da Kelly'presunto coinvolgimento in uno scandalo sessuale. Secondo quanto riferito, un video che mostra a Kelly che fa sesso con una ragazza minorenne è stato dato a un giornalista, che ha consegnato il nastro alla polizia. Kelly dichiarò di essere innocente.

Nel giugno 2002, Kelly è stata accusata di 21 conteggi di atti criminali relativi alla pedopornografia in Illinois. Fu accusato di nuovo in Florida l'anno successivo con accuse simili, ma queste furono successivamente ritirate. 

Nonostante gli scandali, Kelly godeva ancora di un forte successo commerciale. Il suo album del 2004 Happy People / U Mi ha salvato ha venduto oltre 2 milioni di copie e ha presentato la sua famosa serie di canzoni correlate, Intrappolato nell'armadio, sul registro TP.3 ricaricato nel 2005. Inoltre, è rimasto un ricercato collaboratore, lavorando con Snoop Dogg e Ja Rule, tra gli altri.

Kelly fu finalmente processato nel maggio 2008. A quel punto, molte delle accuse contro di lui erano state ritirate. Quindi, la giovane donna che apparentemente apparve nel video si rifiutò di testimoniare, e molti membri della sua famiglia dichiararono che non era lei nel video. Dopo diverse settimane di testimonianza, la giuria ha concluso che Kelly non era colpevole di tutti i 14 conteggi nei suoi confronti.

Di nuovo in Studio e Autobiografia

Mentre non era più la star principale che era una volta, R. Kelly ha continuato a creare nuova musica ed esibirsi dal vivo. Ha rilasciato Riscrivimi nel 2012, che segue le orme di star come Marvin Gaye e Teddy Pendergrass. 

Nello stesso anno, Kelly pubblicò un'autobiografia, Soulacoaster: The Diary of Me. Kelly ha spiegato il motivo per cui ha scritto il libro sul suo sito Web, scrivendo che "sentiva che era tempo di incontrare Robert, la mamma's ragazzo, Robert il fratello, Robert il padre e soprattutto Robert la persona. "

Kelly ha pubblicato il suo prossimo album, Mutandine nere, nel 2013, e seguito da Il buffet due anni dopo. Nel 2016 ha pubblicato un album di standard per le vacanze, 12 notti di Natale.

Altre accuse di abuso sessuale

Nel 2018, Kelly si è ritrovato in acqua calda per i suoi affari personali con l'uscita del documentario della BBC R. Kelly: Sex, Girls and Videotapes. Il dottore presentava un'ex ragazza di Kelly's afferma che la cantante l'ha "governata" per fare sesso con altre femmine, una delle quali aveva appena 14 anni.

Ad aprile, un'altra giovane donna si è fatta avanti con accuse contro Kelly. Secondo il suo avvocato, la donna ha iniziato una relazione di otto mesi con la cantante nel giugno 2017, all'età di 19 anni, durante i quali l'ha infettata con una MST e ha cercato di incorporarla nel suo entourage di partner sessuali. La presunta vittima aveva già presentato una denuncia al dipartimento di polizia di Dallas e si preparava a colpire Kelly con una denuncia civile federale.

Più tardi quel mese, Kelly è atterrato nel mirino del Tempo's Up, un'organizzazione creata da artisti e dirigenti influenti per proteggere le vittime di molestie sessuali. L'organizzazione ha pubblicato una lettera aperta che chiedeva "indagini e indagini appropriate sulle accuse di abuso di R. Kelly fatte da donne di colore e le loro famiglie da oltre due decenni" e ha chiesto aziende come RCA, Spotify, Apple e Ticketmaster per recidere i suoi legami professionali con lui.

Nel maggio 2018, Spotify ha rimosso R. Kelly da tutte le playlist a causa del suo nuovo contenuto di odio e politica di condotta odiosa per "essere coerenti con i nostri ruoli distinti in musica e media".

Kelly ha pubblicato un brano di 19 minuti, "I Admit", il 23 luglio 2018. Nella canzone, affronta il suo analfabetismo, la situazione finanziaria e le accuse di cattiva condotta sessuale. "Hanno fatto il lavaggio del cervello, davvero? / Rapito, davvero? / Non riesco a mangiare, davvero? / Veri discorsi, sembra sciocco", canta.

Documentario e arresto

Nel gennaio 2019, Lifetime ha iniziato a trasmettere un documentario in sei parti, Sopravvivere a R. Kelly, che ha esplorato le accuse contro di lui nel corso degli anni attraverso interviste con fidanzate e soci.

Poco dopo, RCA lasciò cadere il controverso cantante dalla sua etichetta. A febbraio, l'avvocato Michael Avenatti ha rivelato di aver fornito una videocassetta alle autorità che presumibilmente mostravano Kelly impegnata in attività sessuali con una ragazza minorenne.

Il 22 febbraio, un giorno dopo che altre due donne si sono fatte avanti con accuse, Kelly è stata formalmente accusata di 10 conteggi di abusi sessuali criminali aggravati nella Contea di Cook, nell'Illinois. Si è consegnato alla polizia di Chicago quella sera e ha lasciato la prigione tre giorni dopo dopo aver pubblicato la cauzione di $ 100.000.

Kelly è emerso per un'intervista molto carica con Gayle King of CBS questa mattina il 5 marzo, ad un certo punto, urlando alla telecamera e piangendo mentre proclamava la sua innocenza. Ha anche respinto l'idea di tenere le donne contro la loro volontà in una setta sessuale, dicendo che le due giovani donne che vivono con lui sono state "consegnate" dai loro genitori.

L'artista è stato nuovamente arrestato a luglio 2019, questa volta per una serie di accuse federali che includevano il traffico sessuale e la produzione di pornografia infantile.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.