Ricordando le vittime delle esecuzioni delle streghe di Salem

  • Joseph Wood
  • 0
  • 1052
  • 174

Una rappresentazione del 1876 dei processi alle streghe di Salem. 

(Foto: William A. Crafts (Vol. I Boston: Samuel Walker & Company) [Dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Il 22 settembre 1692, otto persone furono impiccate per i loro presunti crimini come streghe. Erano tra i 20 che furono uccisi a causa dell'isteria che ebbe luogo nel villaggio di Salem nel New England, dove la paura del possesso demoniaco colpì il panico tra i puritani e portò a più di 200 accuse contro chiunque fosse sospettato di stregoneria.

The Witch Hunts 

Nel Massachusetts alla fine del 1600, alcune ragazze (tra cui Elizabeth Parris, 9 anni, Abigail Williams, 11 anni) dichiararono di essere possedute dal diavolo e incolparono le streghe locali & # x201C; witches & # x201D; per i loro demoni. Ciò ha causato il panico in tutto il villaggio di Salem e ha portato alle accuse di oltre 200 cittadini locali nei prossimi mesi, tra cui Dorothy & # x201C; Dorcas & # x201D; Bravo chi fu di gran lunga il più giovane accusato all'età di 4 anni (trascorse otto mesi in prigione prima di essere liberato) insieme a sua madre, Sarah Good (che fu successivamente giustiziata). A volte descritto come & # x201C; caccia alle streghe & # x201D; (come visto anche in Europa tra il 1300 e il 1700), questa isteria ha provocato l'arresto di quasi 150 persone, udienze multiple e le condanne colpevoli di dozzine. I colpevoli sono stati spesso incatenati alle pareti del seminterrato della prigione, noto come il carcere di streghe di & # x201C; & # x201D; una prigione perennemente buia, fredda e bagnata infestata da topi acquatici. Mentre erano in prigione, gli accusati, molte delle quali donne, furono ripetutamente umiliati per essere stati costretti a spogliarsi nudi e sottoposti a esami fisici dei loro corpi nudi. 

Circa 20 anni dopo le condanne, nel 1711, la colonia approvò una legge che perdonava gli accusati e concedeva la restituzione monetaria alle vittime sopravvissute e alle loro famiglie. Tuttavia, centinaia di vite sono state danneggiate dalle cacce alle streghe di Salem. Un totale di 24 persone innocenti sono morte per la loro presunta partecipazione alla magia oscura. Due cani furono persino giustiziati per sospetto del loro coinvolgimento nella stregoneria. 

Una rappresentazione dell'infermiera di Rebecca in catene durante le Prove delle streghe di Salem. 

(Foto: Freeland A. Carter, artista [dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Le esecuzioni

Complessivamente, vi furono quattro date di esecuzione in cui 19 donne e uomini furono portati alla sporgenza di Proctor per morire impiccandosi a un albero. Il 10 giugno 1692, Bridget Bishop fu impiccato. Circa un mese dopo, il 19 luglio 1692, furono giustiziati Sarah Good, Rebecca Nurse, Susannah Martin, Elizabeth Howe e Sarah Wildes. Altri cinque furono impiccati il ​​19 agosto 1692 tra cui una donna (Martha Carrier) e quattro uomini (John Willard, reverendo George Burroughs, George Jacobs, Sr. e John Proctor). La data finale di esecuzione fu il 22 settembre 1692, in cui furono impiccati otto (Mary Eastey, Martha Corey, Ann Pudeator, Samuel Wardwell, Mary Parker, Alice Parker, Wilmot Redd e Margaret Scott). Inoltre, il 71enne Giles Corey è morto dopo essere stato premuto con pietre pesanti & # x2014; la sua punizione per il rifiuto di presentare un ricorso innocente o colpevole in tribunale. Altri quattro condannati (Lydia Dustin, Ann Foster, Sarah Osborne e Roger Toothaker) sono morti in condizioni insopportabili nelle carceri delle streghe di & # x201C; & # x201D; in attesa delle loro date di esecuzione. Come collusi con il diavolo, non potevano permettersi adeguate sepolture cristiane. I loro cadaveri furono gettati in tombe poco profonde. Tuttavia, i corpi di Rebecca Nurse, John Proctor e George Jacobs furono infine recuperati dalle loro famiglie e sottoposti a sepolture cristiane.

Un disegno della morte di Giles Corey che è stato premuto con pietre pesanti per non essere riuscito a presentare un appello con l'accusa di essere una strega durante le Prove delle streghe di Salem.

(Foto: originale di John Clark Ridpath, restauro di Equazcion. [Dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Nonostante il folklore comune, nessuna di queste presunte & # x201C; streghe & # x201D; furono bruciati sul rogo. Questo mito deriva probabilmente dal fatto che oltre 50.000 degli accusati sono stati puniti con il fuoco per & # x201C; stregoneria malevola & # x201D; durante la caccia alle streghe in Europa che raggiunse il culmine intorno al 15 ° secolo. Alcuni furono bruciati vivi mentre altri furono inizialmente impiccati o decapitati e successivamente inceneriti per prevenire qualsiasi possibilità di magia nera post mortem. 

Un altro malinteso comune è che tutti gli accusati & # x201C; streghe & # x201D; erano donne. Mentre la maggioranza erano donne, anche gli uomini erano accusati e condannati per essere coinvolti nell'occulto. In effetti, cinque dei 20 che furono giustiziati erano uomini. Questi uomini non erano molto apprezzati nella comunità e molti erano molto espliciti contro i processi alle streghe. Le donne accusate e condannate hanno anche contestato le norme della comunità; molti erano presuntuosi e schietti mentre alcuni avevano una cattiva reputazione a causa del loro & # x201C; disordinato & # x201D; comportamento. Molti credono che questo sia forse il motivo per cui alcuni uomini e donne sono stati presi di mira e accusati di stregoneria.

Dopo le esecuzioni di Salem

Non si sa esattamente cosa abbia provocato l'isteria di massa a Salem nel 1692. Alcuni hanno teorizzato che le cacce alle streghe fossero il risultato di vendette personali o concorrenza economica, altri ancora hanno suggerito che il consumo di grano di segale avvelenato da ergot potrebbe aver provocato allucinazioni e pensiero difettoso tra i puritani nel New England. In ogni caso, le prove e le esecuzioni delle streghe di Salem sono universalmente dichiarate come una parte vergognosa della storia. Gli stessi puritani hanno riconosciuto gli errori delle loro vie e hanno tenuto una giornata di preghiera il 15 gennaio 1697, noto come il Giorno dell'umiliazione ufficiale, per chiedere a Dio il perdono. Nel 1702, i processi furono dichiarati illegali. Tuttavia, per il Massachusetts ci sono voluti più di 250 anni per scusarsi formalmente per gli eventi del 1692. 

Nel 325 ° anniversario della prima esecuzione in serie, la città di Salem ha dedicato Proctor'La sporgenza come monumento alle vittime che vi furono impiccate. Anche se molti inizialmente credevano che Gallows Hill fosse il luogo delle esecuzioni, le recenti prove di The Gallows Hill Project hanno indicato Proctor & # x2019; s Ledge come il luogo esatto delle famigerate impiccagioni di streghe di Salem. Insieme a numerose interpretazioni di Arthur Miller & # x2019; s Il crogiolo così come il Museo di Strega di Salem, il Ledge Memorial di Proctor ci ricorda le terribili tragedie avvenute nel 1692, tra cui la falsa prigionia e l'omicidio di innocenti.  

Di Meredith Worthen

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Il movimento per i diritti delle donne e le donne delle cascate di Seneca

    Il 19-20 luglio 1848, la Convenzione delle Cascate Seneca innescò e rafforzò il movimento per i diritti delle donne in America. Guardiamo indietro alle donne che hanno guidato l'evento storico e al modo in cui ha ispirato generazioni di attivismo.

    • Di Meredith WorthenJun 17, 2019
    Nelle news

    Ricordando l'11 settembre: un giorno che ha cambiato il mondo

    Facciamo una pausa per ricordare gli eventi di quel tragico giorno, nonché onorare le vittime e l'eroismo dei primi soccorritori.

    • Di Meredith WorthenSep 9, 2019
    Storia e cultura

    3 donne scienziate le cui scoperte sono state attribuite agli uomini

    Ecco uno sguardo a tre donne scienziate che erano pioniere in un periodo in cui gli uomini dominavano il campo della scienza.

    • Di Meredith Worthen, 25 giu 2019
    Storia e cultura

    La morte del "re": ricordare Elvis

    Il mondo andò in lutto il 16 agosto 1977, quando il re del Rock 'n' Roll morì all'età di 42 anni. Guardiamo agli eventi che circondano la morte prematura di Elvis e come vive la sua eredità.

    • Di Greg TimmonsJun 17, 2019
    Storia e cultura

    Ricordando Rosa Parks per il suo centesimo compleanno

    "Abbiamo ricevuto una chiamata all'arrivo, l'autista dell'autobus ha detto che aveva una donna colorata seduta nella sezione bianca del bus e che non sarebbe tornata indietro." ...

    • Di Kim Gilmore, 25 giu 2019
    Nelle news

    Ricordando la principessa Diana: come la principessa del popolo ha cambiato il mondo

    Sono passati 20 anni dalla morte di "People's Princess", eppure il suo retaggio continua a crescere.

    • Di Catherine McHughJun 25, 2019
    Storia e cultura

    Celebrando le donne scienziate nere

    Nella nostra copertura continua che celebra il Black History Month, scopri alcune delle donne scienziate afroamericane meno conosciute che hanno avuto impatti rivoluzionari nei rispettivi campi.

    • Di Meredith WorthenJun 14, 2019
    Crimine e scandalo

    JonBenét Ramsey: una regina di bellezza la cui morte ha immortalato la sua vita

    Dai un'occhiata al tragico omicidio irrisolto della regina di bellezza di sei anni che cattura ancora l'attenzione dell'America.

    • Di Meredith Worthen, 21 giu 2019
    Storia e cultura

    Stregato: 5 vere streghe nella storia

    Non è necessario essere sotto un incantesimo per sapere che le streghe hanno avuto un brutto periodo nella storia. In effetti durante il periodo moderno precoce (1400-1700), circa 70.000 a 100.000 anime furono giustiziate per aver presumibilmente fatto il lavoro del diavolo. Per farti entrare nello spirito della stagione, abbiamo visto cinque famose "streghe" che hanno perseguitato i secoli.

    • Di Bio StaffJun 25, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.