Biografia di Sarah Vaughan

  • Mark Lindsey
  • 11
  • 4248
  • 306
La cantante jazz Sarah Vaughan si è esibita con grandi band prima di diventare un'artista solista. È nota per aver cantato "Send in the Clowns" e "Broken-Hearted Melody".

Sinossi

Nata il 27 marzo 1924 a Newark, nel New Jersey, Sarah Vaughan è cresciuta con l'amore per la musica e le esibizioni. Vincere una competizione di talenti tenutasi ad Harlem's Apollo Theater ha lanciato la sua carriera di cantante. Ha lavorato con i leader della band Earl Hines e Billy Eckstine prima di diventare una solista di successo che ha mescolato pop e jazz. All'età di 66 anni, Vaughan morì a Hidden Hills, in California, il 3 aprile 1990.

Primi anni di vita

Sarah Lois Vaughan è nata a Newark, nel New Jersey, il 27 marzo 1924. Al di fuori dei loro lavori regolari & # x2014; come falegname e come lavandaia & # x2014; i suoi genitori erano anche musicisti. Cresciuto a Newark, una giovane Sarah Vaughan ha studiato pianoforte e organo e la sua voce poteva essere ascoltata come solista nella chiesa battista di Mount Sion.

Vaughan'Il primo passo per diventare un cantante professionista è stato fatto in una gara di talenti tenutasi ad Harlem's Apollo Theater, dove molte leggende della musica afro-americana hanno fatto il loro nome. Dopo aver osato entrare, vinse la competizione del 1942 con la sua interpretazione di "Body and Soul". Ha anche attirato l'attenzione di un altro cantante, Billy Eckstine, che ha convinto Earl Hines ad assumere Vaughan per cantare con la sua orchestra.

Successo di canto

Nel 1944, Vaughan lasciò Hines per unirsi a Eckstine's nuova band. A lavorare con Eckstine c'erano anche il trombettista Dizzy Gillespie e il sassofonista Charlie Parker, che introdussero il gruppo in una nuova forma di jazz, conosciuta come bebop. Una Vaughan ispirata ha portato bebop nel suo canto, che può essere ascoltato nella registrazione di "Lover Man" del 1945 che ha realizzato con Parker e Gillespie.

Dopo aver suonato con Eckstine'Nell'orchestra per un anno, Vaughan ha lavorato brevemente con John Kirby prima di lasciarsi alle spalle grandi band per diventare un'artista solista (anche se spesso si è riunita con Eckstine per i duetti). Avendo già ricevuto il soprannome di "Sassy" come commento sul suo stile sul palco, è stato mentre batteva da solo che è stata soprannominata "The Divine One" da un DJ a Chicago. Alla fine degli anni '40, le sue registrazioni popolari includevano "If You Could See Me Now" e "It's Magic ".

Il decennio successivo ha visto Vaughan produrre più musica pop, anche se quando è entrata in Mercury Records ha anche registrato numeri jazz su un'etichetta sussidiaria, EmArcy. Ha cantato successi come "Qualunque cosa Lola Wants" (1955), "Misty" (1957) e "Broken-Hearted Melody" (1959), che ha venduto più di un milione di copie. Vaughan ha tenuto concerti negli Stati Uniti e in Europa, e il suo canto è stato ascoltato anche in film come Disc Jockey (1951) e Bacino Street Revue (1956).

Carriera successiva

Dopo gli anni '50, il cambiamento dei gusti musicali fece sì che Vaughan non producesse più grandi successi. Tuttavia, è rimasta una performer popolare, in particolare quando ha cantato dal vivo. Di fronte a un pubblico, la sua consegna emotiva e ricca di vibrato, la gamma vocale di tre ottave e la tecnica accattivante di scat erano ancora più allettanti. Sebbene la sua voce abbia assunto un tono più profondo quando Vaughan è cresciuta & # x2014; probabilmente a causa in parte della sua abitudine al fumo & # x2014; questo non ha'influire sulla qualità del suo canto, come si può sentire su "Send in the Clowns", un punto fermo nel suo repertorio.

Vaughan'Le registrazioni successive includono interpretazioni di canzoni dei Beatles e musica brasiliana. Nel corso degli anni ha collaborato con persone come il produttore Quincy Jones, il pianista Oscar Peterson e il direttore Michael Tilson Thomas. Vaughan ha vinto il suo primo Grammy grazie al suo lavoro con Thomas e la filarmonica di Los Angeles Gershwin Live! (1982).

eredità

Vaughan'il concerto finale è stato tenuto a New York's Blue Note Club nel 1989. Morì di cancro ai polmoni il 3 aprile 1990, a 66 anni, a Hidden Hills, un sobborgo di Los Angeles, California. Sposata e divorziata quattro volte, è sopravvissuta alla figlia adottiva.

Per tutta la sua carriera, Vaughan è stata riconosciuta come cantante e performer estremamente dotata. È stata invitata ad esibirsi alla Casa Bianca e in luoghi come la Carnegie Hall, le è stato assegnato un Lifetime Achievement Grammy nel 1989 ed è stata selezionata per entrare nella Jazz Hall of Fame nel 1990. Ha anche ricevuto una stella sulla Hollywood Walk of Fame.




odoqqhvxf ([email protected])
19.03.21 07:43
SwashVillage | Biografia di Sarah Vaughan odoqqhvxf http://www.g61ktdk80hmp163c04fhq7218d3r0y5rs.org/ [url=http://www.g61ktdk80hmp163c04fhq7218d3r0y5rs.org/]uodoqqhvxf[/url] <a href="http://www.g61ktdk80hmp163c04fhq7218d3r0y5rs.org/">aodoqqhvxf</a>
tfgsroefg ([email protected])
16.03.21 20:57
SwashVillage | Biografia di Sarah Vaughan [url=http://www.g34kka14121iges78t0zt3513lgcb1n5s.org/]utfgsroefg[/url] tfgsroefg http://www.g34kka14121iges78t0zt3513lgcb1n5s.org/ <a href="http://www.g34kka14121iges78t0zt3513lgcb1n5s.org/">atfgsroefg</a>
pfjnnlfmxl ([email protected])
13.03.21 00:42
SwashVillage | Biografia di Sarah Vaughan <a href="http://www.g44x452nf2c0xa9cc6rewm247a44x43ks.org/">apfjnnlfmxl</a> pfjnnlfmxl http://www.g44x452nf2c0xa9cc6rewm247a44x43ks.org/ [url=http://www.g44x452nf2c0xa9cc6rewm247a44x43ks.org/]upfjnnlfmxl[/url]
wqjxslnqzc ([email protected])
03.03.21 07:43
SwashVillage | Biografia di Sarah Vaughan <a href="http://www.gv82w28df0k0mt9avz3d365i0vd2b454s.org/">awqjxslnqzc</a> wqjxslnqzc http://www.gv82w28df0k0mt9avz3d365i0vd2b454s.org/ [url=http://www.gv82w28df0k0mt9avz3d365i0vd2b454s.org/]uwqjxslnqzc[/url]
nnjlbwffm ([email protected])
16.02.21 11:05
SwashVillage | Biografia di Sarah Vaughan [url=http://www.gsj33jt6a4yz1850a80d00c666ifc8xus.org/]unnjlbwffm[/url] nnjlbwffm http://www.gsj33jt6a4yz1850a80d00c666ifc8xus.org/ <a href="http://www.gsj33jt6a4yz1850a80d00c666ifc8xus.org/">annjlbwffm</a>
Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.