Biografia di Stevie Wonder

  • Russell Fisher
  • 0
  • 1856
  • 278
Stevie Wonder è un musicista americano e un ex bambino prodigio che divenne una delle figure musicali più creative della fine del 20 ° secolo. Le sue canzoni di successo multi-generazionali includono "My Cherie Amour", "You Are the Sunshine of My Life", "Superstition", "Living in the City", "Boogie on Reggae Woman", "Sir Duke", "That Girl" e "Part-Time Lover".

Biografia di Stevie Wonder

Nato nel 1950 nel Michigan, il cantante, cantautore e polistrumentista Stevie Wonder fece il suo debutto discografico all'età di 11 anni, diventando una forza degli anni '60 da non sottovalutare con successi come "Fingertips, Pt. 2", "I Was Made to Love Her "e" My Cherie Amour ". 

Nel decennio successivo, Wonder aveva una serie di canzoni n. 1 nelle classifiche pop e R&B, tra cui "Superstition", "You Are the Sunshine of My Life", "Higher Ground", "Boogie on Reggae Woman", "Sir Duke "e" I Wish "dagli album Talking Book, Innervisions, Fulfillingness' Primo finale e Songs in the Key of Life.  

Wonder ha continuato a sfornare successi negli anni '80, tra cui "Ho appena chiamato per dire che ti amo", il duetto di Paul McCartney "Ebano e avorio" e "Amante del tempo parziale". È stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1989 e ha continuato a registrare e tournée.

Stevie Wonder: Blind at Birth

Stevie Wonder è nato Stevland Hardaway Judkins il 13 maggio 1950 a Saginaw, nel Michigan. È nato sei settimane prima con la retinopatia della prematurità, un disturbo agli occhi che è stato esacerbato quando ha ricevuto troppo ossigeno in un incubatore, portando alla cecità. 

Wonder mostrò un primo regalo per la musica, prima con un coro di chiesa a Detroit, nel Michigan, dove lui e la sua famiglia si erano trasferiti quando aveva quattro anni, e poi con una gamma di strumenti, tra cui l'armonica, il piano e la batteria, tutti di cui si è insegnato prima dei 10 anni.

Motown Discovery

Stevie Wonder aveva solo 11 anni quando fu scoperto da Ronnie White della band The Miracles. Segue un'audizione con il fondatore della Motown, Berry Gordy Jr., che non lo fece'non esitate a firmare il giovane musicista a un contratto discografico. 

Nel 1962, il nuovo ribattezzato Little Stevie Wonder, lavorando con il cantautore di Motown Clarence Paul, tra gli altri, pubblicò il suo debutto L'anima jazz di Little Stevie Wonder, un album strumentale che ha messo in mostra il giovane's notevole musicalità.

Fingertips

Lo stesso anno ha anche pubblicato Omaggio a zio Ray, dove Wonder ha coperto le canzoni dell'icona soul Ray Charles. Wonder ha quindi sviluppato un grande pubblico con La piccola Stevie Wonder il genio di 12 anni, un album registrato dal vivo. 

Il set's il singolo "Fingertips, Pt. 2" modificato è diventato Wonder's la prima canzone n. 1, raggiungendo la vetta delle classifiche R&B e pop. 

teso

Invece di riposare sugli allori, il laborioso Wonder, che avrebbe continuato a studiare pianoforte classico, ha spinto per migliorare la sua capacità di musicista e di songwriting. 

Dopo aver abbandonato "Little" dal suo nome d'arte a metà degli anni '60, ha sfornato il primo singolo pop 5 "Uptight (Tutto's Va bene) ", che ha raggiunto il n. 1 nelle classifiche R&B. 

Per una volta nella mia vita

Wonder ha segnato altri due successi R&B n. 1 con una cover di Bob Dylan's "Blowin' in the Wind "e il giubilo" I Was Made to Love Her ", con quest'ultimo che ha raggiunto il n. 2 nelle classifiche pop. 

L'album del 1968 Per una volta nella mia vita ha offerto anche singoli di maggior successo con la traccia del titolo, "Shoo-Be-Doo-Be-Doo-Da-Day" e "You Met Your Match", con Wonder come co-autore di tutte e tre le canzoni. 

Firmato sigillato consegnato

L'anno seguente vide l'uscita di Mio caro amore, con la romantica ballata tra i primi 5 pop / R & B e la top 5 R&B "Yester-Me, Yester-You, Ieri." Wonder rimarrà un hitmaker costante nei prossimi due decenni, con la co-produzione dell'artista del 1970'S Firmato, sigillato, consegnato; l'album conteneva la prima traccia R&B del titolo e una delle 5 migliori cover R&B dei Beatles' "Possiamo risolverlo."    

Il 'Anni '70: un decennio acclamato

In parte a causa del talento innato, ma anche a causa del suo profondo impegno per la sua arte, Wonder affrontò la difficoltà di rimanere rilevante come musicista mentre cresceva da ragazzo a uomo e la sua voce maturò in un tenore splendente. 

Nel 1971, Wonder ha negoziato un nuovo contratto con Motown che gli ha dato il controllo quasi totale sui suoi record e ha aumentato notevolmente il suo tasso di royalty. Era una concessione senza precedenti di Gordy, ma, artisticamente, proprio ciò di cui Wonder aveva bisogno. 

Mentre gli anni '70 si svolgevano, il musicista attraversò un periodo di produzione senza rivali. 1971'S Dove io'm Provenendo da, con il suo solitario top 10 "If You Really Love Me", ha segnato la prima volta che Wonder ha avuto crediti per la scrittura o la co-scrittura per ogni canzone di un album. 

1972'S Musica della mia mente ha offerto il top 20 di R & B / top 40 pop "Superwoman (Where Were You When I Needed You)", un'opera jazz-soul emotivamente ricca che ha messo in evidenza Wonder's lavoro pioneristico in suoni sintetizzati / elettronici. 

Superstizione

Eppure questi successi erano solo accenni a quello che sarebbe successo. Nel corso di quattro album eccezionali & # x2014;Talking Book (1972), Innervisions (1973), Fulfillingness' Primo finale (1974) e Songs in the Key of Life (1976) & # x2014; Wonder ha creato alcune delle canzoni più indelebili nella storia della musica popolare. 

Talking Book offriva due successi n. 1, l'entusiasmante jam funk "Superstition" e "You Are the Sunshine of My Life", un'ode che induce il sorriso ad amare quella meraviglia esemplificata'abilità di romanticista. 

Innervisions

Il prossimo è stato Innervisions, un concept album meditativo che era allo stesso tempo introspettivo, politico, critico e pieno di spirito. Il disco presentava due successi R&B n. 1 socialmente consapevoli, "Higher Ground" e "Living for the City", oltre all'umoristico "Don'Ti preoccupi 'Bout a Thing ", che raggiunse il secondo posto nella classifica R&B. Tutti e tre i singoli andarono bene anche nelle classifiche pop. 

Fulfillingness' Primo finale, rilasciato dopo che Wonder era sopravvissuto a un grave incidente d'auto che lo aveva lasciato in coma, mostrava i suoi odori distintivi per il romanticismo e la bellezza e guardava anche alla spiritualità e alla morte. Wonder ha creato una canzone contro il presidente Richard Nixon & # x2014; "You Haven't Fatto Nothin',"che raggiunse il primo posto sia nelle classifiche pop che in quelle R&B e presentò The Jackson 5. 

Il sexy "Boogie on Reggae Woman" è andato anche al numero 1 della classifica pop, mentre l'album traccia "Creepin'"e" Hanno vinto't Go When I Go "alla fine furono coperti rispettivamente da Luther Vandross e George Michael.

Songs in the Key of Life

Anche con questa serie di risultati, è stato il doppio album con set EP Songs in the Key of Life che molti hanno salutato come Wonder'il progetto più leggendario e uno dei più grandi dischi di tutti i tempi. Offre una vasta gamma di canzoni con abbondanti fusioni di genere, Canzoni copriva tutto, dalla diversità etnica negli Stati Uniti e dalle fantastiche comunità utopiche alle relazioni vendicative e all'amore trascendente. 

Canzoni aveva due singoli pop / R & B n. 1, entrambi uptempo: il tributo dei Duke Ellington "Sir Duke" e il pseudonimo "I Wish". Wonder ebbe altri 40 successi con "Another Star" e "As", mentre Isn era carica di armoniche't Adorabile ", sebbene non sia un singolo grafico, è comunque diventato un pilastro radiofonico in quanto ha annunciato la nascita cara di una figlia.

Durante questa era, Wonder lavorava anche con altri artisti, tra cui Minnie Riperton (la madre di Maya Rudolph) e la band Rufus, con Chaka Khan'la voce di s ascoltata nella top 5 traccia della canzone Wonder "Tell Me Something Good". 

Nel corso degli anni, altri artisti hanno colpito l'oro con i remake di Wonder, come visto con Aretha Franklin's n. 1 copertina R&B di "Until You Come Back to Me (That's Cosa io'm Andiamo). "Tra una serie di onori, Wonder ha conquistato 15 Grammy Awards durante il decennio, con InnervisionsFulfillingness' Primo finale Songs in the Key of Life ognuno riconosciuto come album dell'anno.

ebano e avorio

Secondo quegli incredibili alti standard, gli anni '80 lo erano'quasi altrettanto successo per Wonder. Tuttavia, ha continuato ad essere una grande forza musicale. Ha finito il 'Anni '70 con il doppio album Viaggio attraverso la vita segreta delle piante, un set d'avanguardia per un documentario botanico inedito, caratterizzato dalla top 5 ballata pop / R&B "Send One Your Love". 

1980'S Più caldo di luglio è stata una relazione commerciale più concisa con la traccia da discoteca "All I Do" e il successo di R&B n. 1 "Master Blaster (Jammin'), "un tributo influenzato dal reggae a Bob Marley, e il primo 5 R&B, numero influenzato dal paese" I Ain't Lo farò. " 

Nel 1982, Wonder si unì all'ex Beatle Paul McCartney per il numero 1 negli Stati Uniti. singolo "Ebony and Ivory", una canzone che promuove l'armonia razziale che è stata pubblicata sull'album McCartney Tiro alla fune

Maggiori successi

Nello stesso anno, Wonder pubblicò anche la raccolta dei suoi più grandi successi Musiquarium originale I, che presentava il singolo pop numero 1 di R & B / top 5 "That Girl", oltre a successi aggiuntivi "Ribbon in the Sky" e "Do I Do", con Dizzy Gillespie. 

Nel 1984, Wonder pubblicò la colonna sonora per il film Gene Wilder La donna in rosso, che presentava contributi di Dionne Warwick, nonché il primo successo di R&B 5 "Love Light in Flight" e l'enorme singolo pop n. 1 "I Just Called to Say I Love You". Come tanta meraviglia's lavoro, la canzone ha attirato un vasto pubblico, aprendo la strada per diventare Motown'il più grande successo internazionale di tutti i tempi. Il singolo ha anche vinto il Wonder an Academy Award per la migliore canzone originale.

Amante part-time

Wonder ha pubblicato il suo prossimo album, Cerchio quadrato, nel 1985, che ha caratterizzato il brano storico "Part-Time Lover", il primo brano ad aver raggiunto il numero 1 nelle classifiche pop, R&B, contemporanee per adulti e dance. 

L'album Personaggi è stato rilasciato due anni dopo, con due successi R&B n. 1 & # x2014; "Skeletons" e "You Will Know". Nel 1989, Wonder è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame.

Pace della conversazione

Wonder ha continuato il suo contributo alla colonna sonora con il suo lavoro per il film Spike Lee del 1991 Febbre della giungla, con Wesley Snipes e Annabella Sciorra. Per il Febbre della giungla album, Wonder ha composto altri tre migliori 10 singoli R&B: "Gotta Have You", "Fun Day" e "These Three Words". 

Qualche anno dopo, Wonder uscì Pace della conversazione; il suo primo singolo, il semplice "For Your Love", ha raggiunto i 20 maggiori R&B e ha vinto due Grammy nel 1996, lo stesso anno ha ricevuto il Grammy Lifetime Achievement Award.

Buon compleanno

Oltre al suo acclamato talento artistico, Wonder ha sistematicamente affrontato questioni sociali attraverso la sua musica e le sue apparenze. 

Ha guidato con successo un movimento per creare una festa nazionale in riconoscimento del compleanno del Dr. Martin Luther King Jr., una celebrazione di cui ha cantato nella canzone "Happy Birthday" da Più caldo di luglio. ("Happy Birthday" è diventato anche un grande successo nel Regno Unito, raggiungendo il n. 2) 

Wonder aveva dedicato la sua vittoria all'Oscar all'attivista anti-apartheid / futuro presidente Nelson Mandela e si era esibito nei singoli di beneficenza n. 1 "We Are the World", per raccogliere fondi per il soccorso della carestia in Africa, e "Quello's What Friends Are For ", con Warwick, Elton John e Gladys Knight, a beneficio della Fondazione americana per la ricerca sull'AIDS (amfAR). 

Wonder è anche da lungo tempo un sostenitore del miglioramento dei servizi per i non vedenti e le persone con disabilità. In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, nel 2009 è stato nominato Messaggero di Pace delle Nazioni Unite. 

Nel giugno 2013, Wonder ha continuato il suo lavoro di advocacy quando ha annunciato che avrebbe mantenuto la promessa di esibirsi in un concerto a Marrakech per i negoziatori dell'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale, quando hanno concordato un trattato internazionale che prevede persone cieche e ipovedenti in tutto il mondo con più accesso ai libri. 

Onori

Dopo una pausa di 10 anni, Wonder ha rilasciato il ben accolto A Time to Love nel 2005, con presenze dall'India, tra cui Arie, Doug E. Fresh, McCartney, Bonnie Raitt e Prince. Wonder ha anche pubblicato il DVD del concerto Live At Last: A Wonder's notte d'estate nel 2009.

Nel 2014, Wonder ha ricevuto la medaglia presidenziale della libertà dal presidente Barack Obama. L'anno seguente, il cantante / cantautore / musicista è stato reso omaggio da un pantheon di interpreti della trasmissione televisiva Stevie Wonder: Songs in the Key of Life& # X2014;Un Grammy Salute all-star, riconoscendo il suo classico album del 1976.

Stevie Wonder Children

Wonder sposò la cantante e cantautrice Motown Syreeta Wright nel 1970, divorziando due anni dopo. Esperta paroliera, ha lavorato con Wonder in successi come "Firmato, sigillato, consegnato'm Yours "e" If You Really Love Me ", mentre lavorava con Wright nei suoi album Syreeta (1972) e Stevie Wonder presenta Syreeta (1974). Wright è morto di cancro nel 2004.

Wonder ebbe la sua prima figlia, Aisha, con Yolanda Simmons nel 1975. Sua figlia fu l'ispirazione per "Isn't She Lovely. "La coppia ebbe un figlio, Keita, nato nel 1977. Nel 1983, ebbe un figlio, Mumtaz, con Melody McCulley. Wonder aveva una figlia, Sophia, e un figlio, Kwame, con una donna il cui nome non è stato pubblicizzato.

Wonder ha sposato Karen Millard Morris nel 2001. La coppia ha due figli, Kailand e Mandla, insieme e divorziati nel 2015. Dopo il divorzio, Wonder ha iniziato una relazione con Tomeeka Robyn Bracy con cui ha due figli.

video

Stevie Wonder - The Blind Prodigy (TV-14; 2:09) Stevie Wonder - Martin Luther King Day (TV-14; 2:23) Stevie Wonder - Coma (TV-14; 2:26) Stevie Wonder - Maturing as a Artist (TV-14; 2:07) Stevie Wonder - Punta delle dita (TV-14; 1:45) Stevie Wonder - Songs in the Key of Life (TV-14; 1:42) Stevie Wonder - Music of My Mind (TV-14; 2:30) Stevie Wonder - Debut Album (TV-14; 2:03) Stevie Wonder - Leaving Motown (TV-14; 1:47) Stevie Wonder - Motown (TV-14; 1:51) Stevie Wonder - Hardships Growing Up (TV-14; 2:47)



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.