The Beatles & Muhammad Ali La storia dietro le foto iconiche del loro incontro del 1964

  • Scott Jenkins
  • 0
  • 2230
  • 26

Non si può negare che The Beatles e Muhammad Ali fossero tutti abili nel fornire potenti successi nei propri diritti. Fu fino al 18 febbraio 1964 che i loro percorsi alla fine si incrociarono alla 5th Street Gym di Miami Beach. Nuovi rocker britannici George Harrison, John Lennon, Paul McCartney e Ringo Starr & # x2014; altrimenti noto come Fab Four & # x2014; erano negli Stati Uniti per vivere Ed Sullivan Show spettacolo quando hanno incontrato un pugile perdente di 22 anni in gran parte sconosciuto di nome Cassius Clay. Da parte sua, il combattente, che, settimane dopo, avrebbe cambiato il suo nome in Muhammad Ali, era a Miami per salire sul ring per un incontro con il campione dei pesi massimi favorito Sonny Liston.

Per aumentare la pubblicità mentre si trovavano negli Stati Uniti, i ragazzi di Liverpool si sono effettivamente avvicinati a Liston per partecipare a una foto prima della partita. Quando Liston ha rifiutato inequivocabilmente & # x2014; e secondo quanto riferito, ha anche lanciato alcuni colpi metaforici alla band & # x2014; i Beatles rotolarono con i pugni e reclutarono invece il suo avversario. Il fotografo Harry Benson ha catturato l'incontro delle leggende quel giorno in una serie di immagini che valgono molto più di mille parole.

I Beatles furono rinchiusi in una stanza contro la loro volontà mentre aspettavano Ali

All'epoca, né Ali né i musicisti si conoscevano davvero l'un l'altro e, a detta di tutti, Ali non ha fatto la prima impressione migliore. Il giornalista Robert Lipsyte, che aveva viaggiato a Miami per coprire la lotta per Il New York Times, ricorda un inizio teso, con Ali che arriva estremamente tardi.

"Qualcuno ha detto che & # x2018; Clay & # x2019; non è qui' e i quattro ragazzi maledetti che conoscete e hanno detto, & # x2018; Siamo & # x2019; siamo la F di qui, & # x2019; e si voltò, ma & # x2026; Immagino che anche la gente di Clay volesse una foto, quindi ci hanno spinti tutti su per le scale e sono andato in questo spogliatoio con questi ragazzi, non sapevo chi fossero, non ero x2019; t intimidated, & # x201D; in seguito ha ricordato. & # x201C; Noi cinque siamo nello spogliatoio e la porta è chiusa a chiave, stanno urlando e battendo sulla porta, erano molto arrabbiati & # x2026; e hanno iniziato a bussare alla porta e imprecare ed erano molto arrabbiati per essere stati rapiti. & # x201D;

Ringo Starr e Paul McCartney alla 5th Street Gym di Miami, dove incontrarono il pugile americano Muhammad Ali durante il periodo precedente alla sua lotta per il titolo contro Sonny Liston nel 1964

Foto: Chris Smith / Popperfoto / Getty Images

Ali ha scherzato sul fatto che avrebbero dovuto unire le forze e 'fare soldi'

Ma all'improvviso, spiegò Lipsyte, un imponente Ali & # x2014; vestito con i suoi pantaloncini da boxe & # x2014; apparve eclissando una porta e tutti i Beatles rimasero a bocca aperta all'unisono. Ali ruppe rapidamente il ghiaccio.

& # x201C; Ciao a tutti, Beatles! Dobbiamo fare alcuni road show insieme. Diventeremo ricchi! & # X201D; Ali ha detto, secondo Lipsyte. (Altri rapporti sostengono che, invece, ha detto: & # x201C; Ehi, Beatles, andiamo a fare soldi! & # X201D;)

Poco dopo, Benson scattò le famose foto di tutti e cinque gli uomini che gironzolavano in palestra. In uno scatto, il gruppo musicale fece finta di cadere come un domino dopo che Ali aveva intimidito un pugno verso Harrison. Un'altra immagine mostrava il pugile che solleva Starr, mentre i suoi compagni di banda giacevano a terra come se avessero appena ottenuto KO & # x2019; d. Ad un certo punto, secondo quanto riferito, Ali ha detto ai Beatles, & # x201C; Non sei stupido come sembri! & # X201D; Lennon infuocato, & # x201C; No. Ma tu sei! & # X201D; Dopo un breve silenzio imbarazzante, l'intero gruppo scoppiò a ridere.

Ali ha anche alleggerito l'umore improvvisando il freestyle, per un reporter UPI, che era anche nella stanza: & # x201C; Quando Liston legge di The Beatles che mi sta visitando / Lui & # x2019; Mi arrabbierò così tanto, io & # x2019; lo busserò in tre! & # x201D; (In un grande sconvolgimento, Ali finì per sconfiggere Liston in tre round e si dichiarò & # x201C; il più grande. & # X201D;)

5Gallery5 Immagini

In realtà, Ali non l'ha fatto'non so nulla dei Beatles e li chiamò 'femminucce'

Nonostante tutto il bonario cameratismo tra Ali e The Beatles, Lipsyte ha aggiunto che dopo essersi intrufolato in palestra, il pugile di sei piedi e due pollici si è ritirato nello spogliatoio per un massaggio e si è avvicinato al giornalista con un contundente domanda. Secondo Lipsyte, Ali gli ha chiesto chi esattamente & # x201C; quelle piccole femminucce & # x201D; erano.

Anche se non sapeva chi fossero, Ali aiutò i Beatles, che continuarono a vendere oltre 250 milioni di dischi in tutto il mondo, iniziando a riconoscere che anche la loro stella stava rapidamente crescendo.

& # x201C; Ovviamente abbiamo avuto un effetto, perché tutte queste persone chiedevano a gran voce di incontrarci & # x2013; come Muhammad Ali, per esempio, & # x201D; Harrison annotò in L'antologia dei Beatles. & # x201C; Siamo stati portati a incontrarlo durante quel primo viaggio. È stata una grande pubblicità. Faceva tutto parte dell'essere un Beatle, davvero & # x2013; venendo trascinato e gettato in stanze piene di uomini della stampa che fotografavano e facevano domande. Muhammad Ali era piuttosto carino. Ha avuto una rissa tra un paio di giorni con Sonny Liston. C'è una famosa foto di lui che tiene due di noi sotto ogni braccio. & # X201D;

Starr ha anche discusso dei Beatles & # x2019; giorno sul ring con Ali in Antologia, scherzando: & # x201C; ho insegnato a [Ali] tutto ciò che sapeva! È stato un brivido, ovviamente, e stavo mettendo i miei soldi su Liston, quindi sapevo davvero cosa stava succedendo! & # X201D;

Non è stata una sorpresa, quindi, che dopo la morte di Ali & # x2019; giugno 2016 & # x2014; da & # x201C; shock settico dovuto a cause naturali non specificate, & # x201D; secondo il portavoce della famiglia # x2014; Starr ha reso omaggio alla leggenda e uno dei migliori pugili di tutti i tempi. & # x201C; Dio benedica Muhammad Ali pace e amore per tutta la sua famiglia, & # x201D; ha twittato.

In seguito, McCartney ha anche onorato Ali su Twitter & # x2014; e ripensai con affetto a quel giorno, nel 1964, alla 5th St Gym. & # x201C; Ho adorato quell'uomo, & # x201D; scrisse. & # x201C; È stato fantastico dal primo giorno in cui l'abbiamo incontrato a Miami, e nelle numerose occasioni in cui mi sono imbattuto in lui nel corso degli anni. Oltre ad essere il più grande pugile, era un uomo bello e gentile con un grande senso dell'umorismo che spesso tirava fuori un mazzo di carte dalla tasca, non importa quanto elegante fosse l'occasione, e faceva un trucco con le carte per te. Il mondo ha perso un uomo davvero eccezionale. & # X201D;

Di Brad Witter

Brad Witter è uno scrittore ed editore con sede a New York City, specializzato in giornalismo di cultura pop, celebrità e intrattenimento.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Celebrità

    La storia dietro l'iconico poster del costume da bagno del 1976 di Farrah Fawcett

    Indossando il suo pezzo unico rosso, la star di "Charlie's Angels" ha posato per l'immagine ormai famosa nel suo cortile di Los Angeles.

    • Di Sara KettlerJul 10, 2019
    Celebrità

    Incontra Brian Epstein, l'uomo che ha scoperto i Beatles

    Brian Epstein ha portato i Beatles dai club sotterranei di Liverpool ad essere il più grande atto musicale del mondo.

    • Di Colin BertramJun 24, 2019
    Celebrità

    Don Shirley e Tony Lip: la vera storia dietro la loro amicizia

    Il film "Green Book" si basa su un viaggio reale fatto dal pianista nero Donald Shirley e dal buttafuori bianco Tony Lip e dall'improbabile amicizia derivante dal viaggio.

    • Di Sara KettlerJun 17, 2019
    Celebrità

    Come i Beatles si sono uniti e sono diventati la band più venduta di tutti i tempi

    I Fab Four erano solo un gruppo di adolescenti amanti della musica di Liverpool prima di diventare icone culturali e musicali.

    • Di Colin Bertram, 13 agosto 2019
    Celebrità

    Yoko Ono ha rotto i Beatles?

    La band si separò ufficialmente nel 1970 e le voci ancora abbondano sull'influenza di Yoko Ono sulla divisione.

    • Di Colin BertramJun 27, 2019
    Celebrità

    Muhammad Ali: 8 dei migliori momenti di lotta del pugile

    "The Greatest" ha avuto 61 partite durante la sua carriera - e ne ha vinte 56.

    • Di Leigh WeingusJun 24, 2019
    Celebrità

    La tragica storia di "Strange Fruit" di Billie Holiday

    Con grande controversia, Lady Day ha introdotto il mondo nella canzone di protesta "Strange Fruit". Alla fine, alcuni credono che l'abbia uccisa.

    • Di Eudie PakJun 17, 2019
    Storia e cultura

    La storia non l'ha uccisa: la storia dietro 'Doctor Zhivago'

    Recentemente restaurato e ripubblicato in occasione del suo 50 ° anniversario, "Doctor Zhivago" è diventato una delle più grandi storie d'amore del cinema.

    • Di Joe McGaskoJun 24, 2019
    Storia e cultura

    La vera storia dietro "The Post" di Spielberg

    In "The Post" di Steven Spielberg, Meryl Streep dà vita alla decisione di Katharine Graham del 1971 di far pubblicare al Washington Post i Pentagon Papers top secret. Tuttavia, c'è solo così tanto che un film può includere. Ecco la vera storia dietro "The Post".

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.