The Bee Gees Come tre fratelli di piccole città sono diventati i leader della scena musicale degli anni '70 e '80

  • Mark Lindsey
  • 0
  • 2501
  • 738

Mentre la maggior parte delle band famose possono rintracciare la loro formazione attraverso collaborazioni e rotture con altri atti, i tre fratelli che compongono i Bee Gees hanno trovato il loro posto nella storia della musica attraverso il processo di crescita insieme nella stessa casa.

Il più vecchio, Barry Gibb, è nato il 1 settembre 1946, sull'isola di Mann, tra la Gran Bretagna e l'Irlanda. I gemelli fraterni Robin e Maurice seguirono il 22 dicembre 1949.

I ragazzi hanno senza dubbio ereditato un po 'di DNA musicale dai loro genitori: papà Hugh era un batterista e un capofamiglia, quindi ha messo i suoi talenti in una serie di hotel sull'isola, e la mamma Barbara era conosciuta per essere una cantante di talento.

Tuttavia, a detta di tutti, i fratelli hanno realizzato i propri talenti e ambizioni per conto proprio. I vicini di questo periodo ricordano che Barry stava strimpellando la sua racchetta da tennis e "esibendosi" su un molo, i gemelli di solito lo seguivano in giro, sebbene il riconoscimento delle loro abilità non avrebbe'Non arriva fino a dopo che la famiglia si trasferì a Manchester, in Inghilterra, nel 1955.

(L-R) Barry Gibb, Robin Gibb e Maurice Gibb nel 1964

Foto: GAB Archive / Redferns

I fratelli Gibb si esibivano in pubblico alla fine degli anni '50

Come ricordato in The Ultimate Biography of The Bee Gees: Tales of The Brothers Gibb, Barbara tornò a casa un giorno per trovare suo suocero a guardare la televisione. Si offrì di abbassare quella che sembrava la radio che suonava in un'altra stanza, solo per rendersi conto che la musica proveniva dal bambino di nove anni Barry e dai suoi fratelli di sei anni che cantavano all'unisono.

Barry ha ricevuto la sua prima chitarra quel Natale, un dono che ha ulteriormente alimentato il suo entusiasmo fornendo uno sbocco per le canzoni che si formano nella sua testa. I fratelli iniziarono anche a suonare con altri amici nel quartiere, nominando la loro band The Rattlesnakes.

I serpenti a sonagli fecero il loro debutto pubblico nel dicembre 1957 a Manchester's Teatro Gaumont. A quel tempo, i proprietari di locali nella zona di solito davano ai bambini l'opportunità di suonare dischi e esibizioni di mimo durante gli intervalli tra i film del sabato mattina. Tuttavia, uno dei Gibbs è caduto e ha battuto il record che avrebbero dovuto usare & # x2013; secondo quanto riferito gli Everly Brothers' "Wake Up Little Susie" & # x2013; provocando un'esibizione dal vivo improvvisata allo showtime.

Il trasloco in un'altra parte della città la primavera successiva mise fine ai serpenti a sonagli ma non ai ragazzi' desiderio di esibirsi. Hanno fatto più di un debutto professionale in quel periodo, con Hugh che li intrufolava nella sua band's concerto al Russell Street Club, con sorpresa e gioia del pubblico.

Tuttavia, nonostante tutte le promesse musicali in mostra, i genitori di Gibb stavano lottando per sbarcare il lunario e tenere i ragazzi fuori dai guai nella Manchester decimata dalla guerra. Alla ricerca di una vita migliore, radunarono la famiglia, ora incluso il piccolo Andy, e salparono nell'agosto 1958 per l'Australia, stabilendosi infine a Redcliffe sulla costa occidentale.

Bee Gees

Foto: Sydney O'Meara / Getty Images

Sono stati scoperti cantando in Australia's Speedcliffe Speedway

Nel 1959, Barry stava guadagnando il cambio di tasca vendendo bibite durante le gare al Redcliffe Speedway. Alla fine, ha portato Robin e Maurice nel business, la sua chitarra e la loro voce combinata attirando una folla di aspiranti clienti.

Ha anche attirato l'attenzione del proprietario della Redcliffe Speedway Bill Goode, che ha invitato i ragazzi a cantare tramite il sistema PA e un famoso DJ di Brisbane di nome Bill Gates. I due Bills hanno coniato il nome del gruppo "The BGs", dopo le loro iniziali, mentre Gates l'ha preso da lì suonando le loro registrazioni nella sua stazione e assumendo il ruolo di promotore.

Il trio ha iniziato a esibirsi in mostre all'aperto e ha lanciato una rete più ampia apparendo in programmi TV come Tutto va bene e Cottie's Happy Hour. Ad un certo punto, si sono persino goduti la vetrina del venerdì sera, La mezz'ora della BG.

La loro carriera chiaramente in ascesa, Hugh alla fine si dedicò alla gestione dei BG a tempo pieno. Oltre a curare le loro apparenze e i manierismi sul palcoscenico, ha spesso fornito un elemento professionale unendosi ai ragazzi sul palco per suonare la batteria.

(L-R) Maurice Gibb, Robin Gibb e Barry Gibb nel 1975

Foto: GAB Archive / Redferns

La pop star australiana Col Joye ha portato la Bee Gees alla grande

Nel settembre del 1962, i BG si stavano godendo una residenza al Beachcombers Hotel nell'area turistica di Surfers Paradise quando vennero a sapere che la pop star australiana Col Joye stava passando per la città.

A seconda dell'account, Barry o Hugh hanno convinto il sicario a sentire il canto del gruppo. Sostenuto dalle loro crescenti armonie, Joye promise di prendere i ragazzi sotto la sua ala se si fossero trasferiti a Sydney, ground zero per l'industria musicale Down Under.

I Gibbs mantennero la fine dell'accordo e Joye sollevò il suo, cercando un posto per The BGs come atto di apertura per un tour di Chubby Checker. Joye ha anche contribuito a garantire un contratto discografico attraverso la consociata Leedon della Festival Records (di proprietà di Rupert Murdoch's News Limited).

Il 22 marzo 1963, Leedon pubblicò il primo singolo del gruppo ridisegnato come The Bee Gees, "La battaglia del blu e del grigio". Sebbene sia stato modestamente modellato, la canzone ha segnato un importante primo passo per una band che avrebbe continuato a trovare la celebrità internazionale attraverso una gamma di generi ed epoche, in rotta per acclamarsi come uno dei grandi sopravvissuti della musica popolare.

Di Tim Ott

Tim Ott ha scritto per Biografia e altri siti A + E dal 2012.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Celebrità

    Come i giorni di Bruce Springsteen al Jersey Shore hanno ispirato la sua musica

    Prima della fama di "Born to Run", l'aspirante rocker ha tratto ispirazione dalle viste, dai suoni e dai personaggi dei suoi dintorni di spiaggia.

    • Di Tim OttJun 24, 2019
    Celebrità

    The Monkees: come la band creata per la TV ha conquistato le classifiche pop

    Riuniti da un casting, il quartetto ha dovuto imparare ad assomigliare a una band funzionale prima di trovare fama come star della TV e della musica.

    • Di Tim OttAug 22, 2019
    Celebrità

    Come i Beatles si sono uniti e sono diventati la band più venduta di tutti i tempi

    I Fab Four erano solo un gruppo di adolescenti amanti della musica di Liverpool prima di diventare icone culturali e musicali.

    • Di Colin Bertram, 13 agosto 2019
    Celebrità

    La vita di Michael Jordan prima che diventasse una stella della NBA

    La carriera di giocatore di basket professionista non è sempre stata il destino di Jordan, anche se alcuni fattori chiave lo hanno spinto a diventare il "più grande giocatore di basket di tutti i tempi".

    • Di Tim OttJun 24, 2019
    Celebrità

    Come l'educazione di Jeff Foxworth ha ispirato la sua commedia

    Negli anni '90, le riflessioni della piccola città della Georgia hanno spinto in piedi il suo percorso verso la fama.

    • Di Tim OttJun 18, 2019
    Celebrità

    New Kids on the Block: gli ostacoli che hanno superato prima di godersi il successo della musica pop

    La boy band di Boston ha perso membri, aveva un nome diverso e ha lottato per connettersi con il loro pubblico mentre cercava di dimostrare di avere le cose giuste.

    • Di Sara Kettler, 28 agosto 2019
    Celebrità

    L'omicidio di Sharon Tate

    Gli omicidi dell'agosto 1969 della star del cinema e di altri hanno scosso Hollywood e hanno introdotto il mondo nella mente contorta di Charles Manson.

    • Di Tim OttAug 12, 2019
    Celebrità

    Come lo Studio di New York di Andy Warhol "The Factory" è diventato una Mecca per artisti e celebrità

    Famoso per aver trasformato oggetti di uso quotidiano come lattine di zuppa e scatole di Brillo in iconiche opere d'arte, Andy Warhol ha trasformato "The Factory" in un epicentro di arte, moda e cultura all'avanguardia.

    • Di Kim GilmoreAug 5, 2019
    Celebrità

    Come Lucille Ball è diventata Mentor di Carol Burnett

    Le due icone della commedia rossa si incontrarono nel 1959 - e rimasero amiche per 30 anni.

    • Di Matt Mullen, 24 giu 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.