Lo strano caso di Robert Durst

  • Virgil Tyler
  • 0
  • 3313
  • 450

Robert Durst durante un'audizione preliminare nel dicembre 2016 a Los Angeles, dopo essere stato accusato dell'omicidio del 2000 della sua amica Susan Berman. (Foto: Jae C. Hong-Pool \ Getty Images)

Dopo anni in cui Robert Durst ha attirato titoli per misfatti sia comprovati che presunti, alcuni potrebbero sentirlo circa il tempo in cui l'attenzione è stata riposta sulla donna la cui scomparsa ha fatto rotolare l'intera saga saga. Il corpo di Kathleen Durst non fu mai trovato, e non c'erano prove convincenti sufficienti per denunciare suo marito. Ma gli amici e la famiglia che erano al corrente del loro travagliato matrimonio arrivarono presto a credere che Robert fosse responsabile della sua scomparsa. Un amico che stava al suo fianco era Susan Berman, una scrittrice nota per le memorie della sua vita di figlia di mafioso. Alcuni sospettavano che Berman sapesse di più su ciò che era accaduto a Kathie di quanto non stesse dicendo, e nel 2000 la Durst avrebbe potuto sospettare che stesse finalmente iniziando a parlare. Più tardi quell'anno, le fu sparato in stile esecuzione nella sua casa di Los Angeles. 

Come dettagliato nella serie di documentari HBO 2015 The Jinx: The Life and Deaths of Robert Durst, Durst fu successivamente processato e ritenuto non colpevole di omicidio in un'altra morte violenta, quella del suo vicino di casa a Galveston, in Texas. Sembrava avere un talento per allontanarsi da qualsiasi atto terribile, ma collaborando iettatore il regista Andrew Jarecki ha dimostrato di essere la sua rovina. Catturati dal borbottio del nastro & # x201C; Li ho uccisi tutti, ovviamente, & # x201D; Durst è stato presto arrestato e accusato della morte di Berman, ed è attualmente in attesa di processo.

Ma tali sviluppi non si sono verificati nel caso freddo di Kathleen Durst; non c'è nemmeno la prova che si sia verificato un omicidio. La moglie perduta di Robert Durst, che si basa sul libro A Deadly Secret: The Bizarre and Chilling Story of Robert Durst dal giornalista investigativo Matt Birbeck, potrebbe non risolvere il mistero. Ma drammatizzando il caso (con Katherine McPhee nel ruolo di Kathleen e Daniel Gillies nei panni di Robert), dovrebbe ulteriormente alimentare le fiamme speculative. 

Per chi ha bisogno di un riassunto, ecco alcuni fatti bizzarri della lunga saga di Durst:

I fatti che hanno reso Durst un argomento così complesso e avvincente sono questi: nel 1982 Kathleen, la semi-estranea moglie di Durst, che stava per terminare la sua laurea in medicina, è scomparsa senza lasciare traccia. Suo marito era sospettato, ma non sono stati trovati né il corpo né prove tangibili della sua colpevolezza in alcun crimine. L'inchiesta è iniziata mentre Durst prosperava nel settore immobiliare di suo padre. Poi, negli anni '90, lasciò l'azienda dopo una disputa familiare e scomparve alla vista, per poi riaffiorare a Galveston, in Texas, come il principale sospettato dell'omicidio / smembramento di un vicino. C'è stata una caccia all'uomo, Durst è stato catturato e assolto (anche se ha fatto il poliziotto per tagliare il corpo del suo vicino.) Nel frattempo, Susan Berman, un'amica di lunga data, del sospetto si è anche trovata assassinata in California. Il 14 marzo 2015, Durst è stato arrestato dall'FBI in relazione a Berman'omicidio di s. 

Questo è lo schema della saga in corso di Durst. Ma ecco alcuni dei dettagli più bizzarri della sua storia:

1. I problemi si attaccarono presto a Robert Durst. Quando aveva sette anni, sua madre di 32 anni saltò o morì dal tetto della casa di famiglia a Scarsdale, New York. Robert era un testimone; seguirono anni di consulenza. Da bambino, le sue eccentricità includevano fingere di essere in una banda scolastica e nascondere la sua tuba nel bosco.

2. Nonostante le sue ricchezze, Robert si designò un membro della controcultura tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70. Mentre si è iscritto all'UCLA, ha lavorato per l'assunzione di marijuana, si è impegnato nella terapia di grido primaria insieme a John Lennon e Yoko Ono, ed è diventato un accolito del guru dei Beatles Maharishi Mahesh Yogi. All'inizio degli anni '70 incontrò Kathleen e la coppia si trasferì nel New Hampshire per gestire un negozio di alimenti naturali.

3. Robert sembrava meno preoccupato dopo la scomparsa di sua moglie. Kathleen era sul punto di districarsi da ciò che gli amici descrivevano come un Robert abusante e controllante quando scomparve nel 1982. Durst non riferì la scomparsa per quattro giorni e i suoi resoconti dell'ultima volta che vide sua moglie nella loro casa nella contea di Westchester ha continuato a cambiare e non ha resistito al controllo. La polizia è rimasta perplessa, ma dopo che diversi amici di Kathleen hanno intrapreso le proprie indagini, le loro case sono state svaligiate e rubati materiali pertinenti.

4. Come Caino, Robert non era un fan di suo fratello minore. In un'intervista con Il New York Times, Douglas Durst ha rivelato che lui e suo fratello l'ostilità di vecchia data si è estesa per mantenere le armi da idraulico e una chiave inglese per Robert, un pezzo di tubo per Douglas & # x2014; a portata di mano negli uffici della Durst Organization negli anni '90. Padre Seymour Durst alla fine sostituì il figlio maggiore Robert con Doug come successore designato. Robert successivamente lasciò la compagnia.

5. Essere una principessa mafiosa non ti protegge necessariamente dai tuoi pazzi amici. La vigilia di Natale del 2000, l'amica e sostenitrice di Durst Susan Berman, che aveva scritto libri sulla sua infanzia tra mafiosi di Las Vegas come Bugsy Siegel, fu trovata morta nella sua casa in California. Una singola ferita da arma da fuoco alla testa lo faceva sembrare un colpo di gruppo. Ma poi è emerso che la polizia di Stato di New York era stata in contatto con Berman sul caso freddo di Kathleen Durst. Durst è stato arrestato dall'FBI il 14 marzo 2015 in relazione a Berman'omicidio di s. 

6. Nel 2000, lo stesso anno di Berman's omicidio, un travestito Robert si presentò a Galveston. Vestito da travestito e in posa come una donna muta chiamata Dorothy Ciner (il nome di una vera conoscenza d'infanzia), Durst si trasferì in un appartamento squallido nella città costiera del Texas. A volte passava anche come muto, e talvolta come ospite della casa di Dorothy Ciner, Robert Durst.

7. Dorothy non era più affidabile di Robert. Nel settembre 2001, pezzi del vicino di Dorothy, Morris Black, 71 anni, iniziarono a lavarsi a terra intorno a Galveston. Nessuna testa fu mai recuperata. È stata trovata una scia di sangue che portava dall'appartamento di Black a Dorothy a Dorothy. La sua vera identità è stata rivelata, e Robert è stato arrestato, ma ha pubblicato la cauzione ed è fuggito.

8. Robert avrebbe dovuto resistere all'impulso di rubare quel sandwich di pollo. Ancora vestito con una parrucca da donna, Durst fu arrestato mentre rubava un panino, un giornale e un cerotto da un supermercato della Pennsylvania. Ha dichiarato innocente l'accusa di omicidio durante il processo, sostenendo che una lotta per un'arma aveva portato alla morte di Black (pur ammettendo di scolpire il corpo dell'uomo con un coltello da cucina). Durst è stato assolto per omicidio, anche se ha scontato un po 'di tempo con accuse minori.

9. Robert era anche un cineasta? Con l'interesse rianimato per la scomparsa di Kathleen Durst e il presunto omicidio, Douglas Durst rivelò una teoria nella sua Volte colloquio. Secondo il suo resoconto, Robert ebbe una successione di sette Alaskan Malamutes (tutti chiamati Igor) che misteriosamente morirono nel corso dei mesi che portarono alla scomparsa di Kathleen. Potrebbero essere queste le piste asciutte per il grande evento?

10. La minzione pubblica ha fatto inciampare Robert in più di un'occasione. Nel luglio 2014, Durst è stato arrestato quando si è esposto e ha urinato su una griglia di caramelle a un CVS di Houston. Douglas Durst ricorda che il destino di suo fratello maggiore con la Durst Organization potrebbe essere stato sigillato quando fece pipì in un cestino per i rifiuti di uno zio. Questa informazione potrebbe non aiutare a risolvere il caso Kathleen Durst, ma quando si tratta di Robert Durst, sono successe cose davvero strane.

'La moglie perduta di Robert Durst' anteprime il 4 novembre all'8 / 7c.

Di John Calhoun

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Crimine e scandalo

    Rivisitazione del caso Son of Sam

    David Berkowitz, che divenne noto come Figlio di Sam, si scatenò in una furia omicida a New York City negli anni '70, schernendo e insultando la polizia, fino a quando non lo catturarono. Ecco uno sguardo al suo famoso caso.

    • Di Meredith WorthenLuglio 26, 2019
    Crimine e scandalo

    Tutto quello che volevi sapere sul caso Menendez Brothers

    Ecco un'anteprima del caso di vero crimine dei fratelli Lyle ed Erik Menendez che sono stati condannati all'ergastolo per aver ucciso i loro genitori nel 1989.

    • Di Meredith WorthenJun 24, 2019
    Crimine e scandalo

    La vita e la morte di John Gotti

    In onore dell'evento biografico di A&E, "GOTTI: Godfather & Son", diamo uno sguardo approfondito all'ascesa e alla caduta del Teflon Don.

    • Di Colin BertramJun 21, 2019
    Crimine e scandalo

    La saga di Tonya Harding

    La feroce rivalità tra i pattinatori sul ghiaccio professionisti Tonya Harding e Nancy Kerrigan ha preso una vita a sé stante e si è assicurato un posto nella tradizione popolare.

    • Di John CalhounJun 27, 2019
    Nelle news

    'The Assassination of Gianni Versace': The True Story of His Tragic Death

    La tanto attesa seconda stagione di "American Crime Story" esamina gli eventi che hanno portato alla morte di Versace ed esplora il contesto culturale del suo omicidio, incluso il clima omofobico degli anni '90.

    • Di Meredith WorthenJun 18, 2019
    Crimine e scandalo

    I detenuti più famosi di Alcatraz

    Nell'agosto del 1934 il primo gruppo di famigerati detenuti arrivò alla Big House on the Bay. Diamo un'occhiata ad alcuni dei più famosi.

    • Di Joe McGaskoJun 14, 2019
    Storia e cultura

    La vera storia dietro "The Post" di Spielberg

    In "The Post" di Steven Spielberg, Meryl Streep dà vita alla decisione di Katharine Graham del 1971 di far pubblicare al Washington Post i Pentagon Papers top secret. Tuttavia, c'è solo così tanto che un film può includere. Ecco la vera storia dietro "The Post".

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Storia e cultura

    O.J. Simpson Murder Case: A Timeline of the 'Trial of the Century'

    Dall'inseguimento del Bronco all'interno dell'aula giudiziaria della California, ecco i momenti chiave del processo all'ex NFL che tornava indietro.

    • Di Eudie Pak, 24 giu 2019
    Crimine e scandalo

    The Real Bonnie and Clyde: 9 Facts on the Outlawed Duo

    Separare il mito dalla realtà guardando nove fatti sui famosi criminali.

    • Di Joe McGaskoJun 17, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.