La vera storia di Mark Felt The Man che ha distrutto la Casa Bianca

  • Mark Lindsey
  • 0
  • 3440
  • 1058

Nel suo ruolo di "Deep Throat", l'ex agente dell'FBI Mark Felt ha trasmesso informazioni al Washington Post e ha contribuito a rivelare lo scandalo Watergate & # x2014; quando gli uomini collegati alla Casa Bianca di Nixon svaligiarono e intercettarono il quartier generale del Comitato Nazionale Democratico nel 1972 & # x2014; così come altri episodi di corruzione nell'era di Nixon. Tuttavia, il concetto di Deep Throat ha spesso messo in ombra il vero uomo. Qui's di più su chi fosse veramente: prima, durante e dopo il suo periodo come Deep Throat.

Quando ho sentito Woodward

Mark Felt fotografato nel 1958.

Mark Felt e Bob Woodward si sono conosciuti anni prima che il giovane fosse un giornalista del Washington Post. Nel suo libro del 2005 su Felt, The Secret Man, Woodward raccontò che nel 1970, quando era ancora nella Marina, incontrò Felt mentre portava i documenti alla Casa Bianca. I due conversarono e Felt diede a Woodward le sue informazioni di contatto. L'agente dell'FBI avrebbe fornito al giovane consigli sulla carriera e consigli su altre storie prima che scoppiasse lo scandalo Watergate e Felt'Le informazioni privilegiate hanno contribuito a trasformare Woodward in uno del mondo's giornalisti più famosi.

La direzione dell'FBI

Nel 1972, Felt era un leale tenente di J. Edgar Hoover all'FBI; dopo la morte di Hoover a maggio, Felt sperava di essere nominato direttore dell'FBI. Invece, Richard Nixon ha selezionato L. Patrick Gray III & # x2014; che aveva poca esperienza rilevante ma era considerato leale al presidente & # x2014; essere regista ad interim. Si sentì sgomentato e continuò a sfregare sotto Gray'leadership di s (come disapprovazione del suo nuovo capo's decisione di reclutare agenti femminili all'Ufficio di presidenza). esso's possibile che questa delusione & # x2014; e la speranza di estromettere Gray in modo da poter entrare nella direzione da solo & # x2014; spinto Felt a perdere informazioni e diventare Deep Throat. 

Sospettato dalla Casa Bianca

Mentre passava informazioni dopo Watergate, Felt non solo richiedeva incontri clandestini, ma cercava di coprire le sue tracce supervisionando un'indagine sulle perdite. Ma alcuni alla Casa Bianca arrivarono ancora a credere che Felt fosse il leaker: il 19 ottobre 1972, H.R. "Bob" Haldeman, Nixon'Il capo dello staff, ha detto al Presidente che Felt potrebbe essere la fonte perché lui'Volevo diventare capo dell'FBI. Tuttavia, Haldeman ha anche ammonito: "Se ci muoviamo su di lui, lui'Esco e scarico tutto. Sa tutto quello'essere conosciuto nell'FBI. Ha accesso a tutto. "Per il momento, Felt sarebbe rimasto al suo posto.

Sentivo le dimissioni

Fu un'accusa di perdite che spinse Felt a dimettersi dall'Ufficio di presidenza nel maggio 1973 & # x2014; ma questa volta non lo era'in realtà il leaker. Come raccontato in Max Holland'libro del 2012, Perdita: perché Mark Felt è diventato gola profonda, William Ruckelshaus (l'FBI's nuovo regista, che'd è entrato nel ruolo dopo che Gray) ha ricevuto una chiamata che presumibilmente proveniva New York Times reporter John Crewdson. "Crewdson" informò Ruckelshaus che Felt era la sua fonte per una storia recente; Ruckelshaus affrontò Felt, che proclamò la sua innocenza e finì con indignazione presentando le sue dimissioni. Crewdson ammise in Olanda che la sua fonte era effettivamente morta nel 1977 e dichiarò di esserlo'non ho mai telefonato a Ruckelshaus & # x2014; significa che Felt è stato abbattuto da una perdita che non aveva'ne sono stato responsabile.

Ci siamo sentiti sotto processo

Essere in gola profonda era rischioso, ma Felt non ha mai affrontato alcuna accusa per il suo ruolo. Tuttavia, altre azioni lui'preso all'FBI finì col metterlo in pericolo giudiziario. Felt aveva inseguito il Weather Underground, un gruppo radicale ritenuto responsabile della piantatura di bombe. Nel luglio 1972 lui'd ricevette istruzioni da Gray che recitavano: "Caccia allo sfinimento. Nessuna sospensione." Felt ha continuato ad autorizzare gli agenti a entrare nelle case delle persone collegate ai membri dell'organizzazione. Queste intrusioni hanno portato all'incriminazione di Felt nel 1978; è stato processato nel 1980.

Mark Felt (a destra) ottiene buoni auguri dagli agenti dell'FBI mentre lascia il tribunale distrettuale degli Stati Uniti dopo aver dichiarato innocenti le accuse federali riguardanti presunte intercettazioni illegali nelle indagini sui terroristi meteorologi.

Foto: Collaboratore Bettmann / Getty Images

Supporto da Nixon

Durante il suo processo, Felt ebbe un inaspettato sostenitore: l'ex presidente Nixon. Provato'La difesa sostenne che le irruzioni erano state nell'interesse della sicurezza nazionale, e Nixon lo sostenne nella sua testimonianza (all'epoca, probabilmente Nixon non sospettava più che Felt fosse Deep Throat, poiché erano emerse nuove perdite anche dopo Felt's dimissioni dall'FBI). Sebbene Felt sia stato condannato nell'autunno del 1980, il presidente Ronald Reagan lo ha graziato dopo essere entrato in carica nel 1981; Nixon ha successivamente inviato lo champagne Felt per festeggiare.

La gola profonda rivela

Nel corso degli anni, le persone hanno continuato a speculare su Deep Throat'vera identità. Come qualcuno che'Avevo accesso ai file dell'FBI e alla Casa Bianca di Nixon, Felt era un sospetto naturale & # x2014; ma ha sempre negato il suo coinvolgimento quando gli è stato chiesto (anche lui no'apprezzo il fatto che il soprannome provenisse da un film porno di successo). Tuttavia, nel 2005, Felt e la sua famiglia hanno deciso di rivelare la sua identità. Felt, che all'epoca aveva 90 anni, ha avuto modo di raccontare la sua parte della storia prima che fosse troppo tardi & # x2014; ed è stato in grado di fornire alla sua famiglia qualsiasi reddito derivante dall'annuncio pubblico.

Cosa ha motivato Felt

Con Felt eliminato come Deep Throat, i suoi motivi sono stati analizzati ancora una volta. Era semplicemente risentito di essere passato per una promozione? Come poteva giudicare la Casa Bianca di Nixon quando le sue azioni si erano incrociate? Alla fine, Felt'L'amore per l'FBI è la spiegazione più probabile. Provato'Il figlio una volta dichiarò: "Credeva nel F.B.I. più di ogni altra cosa in cui credeva nella sua vita". Feltro comunque complesso'motivazioni s & # x2014; come ha osservato lo stesso Woodward, "Non esiste una fonte perfetta" & # x2014; aiutò a proteggere l'indipendenza dell'FBI e il sistema di giustizia americano.

Di Sara Kettler

Da personaggi storici a celebrità di oggi, Sara Kettler ama scrivere di persone che hanno condotto vite affascinanti.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    La vera storia dietro "The Post" di Spielberg

    In "The Post" di Steven Spielberg, Meryl Streep dà vita alla decisione di Katharine Graham del 1971 di far pubblicare al Washington Post i Pentagon Papers top secret. Tuttavia, c'è solo così tanto che un film può includere. Ecco la vera storia dietro "The Post".

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Storia e cultura

    Intrigo di guerra fredda: la vera storia di 'Bridge of Spies'

    Mentre "Bridge of Spies" di Steven Spielberg, interpretato da Tom Hanks, arriva oggi nei cinema, stiamo dando un'occhiata agli eventi emozionanti della vita reale e alle persone che hanno ispirato il film.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Nelle news

    'Detroit': la vera storia dietro al film

    Con l'apertura di "Detroit" di Kathryn Bigelow, ripensiamo agli eventi della vita reale che hanno attanagliato la città 50 anni fa.

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Storia e cultura

    Come Jacqueline Kennedy ha trasformato la Casa Bianca e lasciato un'eredità duratura

    La first lady ha superato le obiezioni politiche e la mancanza di fondi per intraprendere un ampio restauro della Casa Bianca che ha coperto ogni epoca presidenziale e ha affascinato il paese.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Gli alti e bassi della vita amorosa della principessa Margaret

    La sorella minore della regina Elisabetta II condusse una vita incantata come membro della famiglia reale britannica, ma fu sfortunatamente innamorata.

    • Di Sara KettlerJun 25, 2019
    Crimine e scandalo

    La vera storia dietro 'La vera storia'

    Basato sul caso reale di un assassino accusato e di un giornalista caduto in disgrazia, "True Story" rivela che "dire la verità" può essere un concetto sfuggente. Meglio attenersi ai fatti.

    • Di John CalhounJun 17, 2019
    Storia e cultura

    La storia d'amore di Jimmy e Rosalynn Carter: dagli innamorati delle piccole città alla Casa Bianca

    Il 39 ° presidente ed ex first lady sono stati una coppia per più di 70 anni.

    • Di Barbara MaranzaniJun 20, 2019
    Celebrità

    Don Shirley e Tony Lip: la vera storia dietro la loro amicizia

    Il film "Green Book" si basa su un viaggio reale fatto dal pianista nero Donald Shirley e dal buttafuori bianco Tony Lip e dall'improbabile amicizia derivante dal viaggio.

    • Di Sara KettlerJun 17, 2019
    Storia e cultura

    Jeff Davis 8: The True Story of the Murder in the Bayou 'Killings

    Otto donne sono state misteriosamente uccise a Jennings, in Louisiana, dal 2005 al 2009 e, man mano che l'indagine procedeva, i segreti oscuri della cittadina iniziarono a svelare.

    • Di Tim Ott Sep 13, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.