Mata Hari era una spia o un capro espiatorio?

  • Scott Jenkins
  • 0
  • 4762
  • 1269

La figlia viziata di una ricca modista olandese che andò a pancia in su e abbandonò la sua famiglia, Margaretha Zelle fuggì da un matrimonio precoce abusivo con un ufficiale militare nelle Indie orientali olandesi (ora Indonesia), prima di trasferirsi a Parigi, dove divenne l'amante di diversi uomini ben collegati. Quando una delle sue amanti ha suggerito di diventare una ballerina, si è reinventata, prendendo il nome d'arte Mata Hari, una parola malese per & # x201C; occhio del giorno & # x201D; oppure & # x201C; sunrise. & # x201D; Con un nuovo nome è arrivata una nuova biografia. Sfruttando l'ossessione dell'Europa per l'Estremo Oriente, Mata Hari affermò in vari modi di essere la figlia di una ballerina indiana del tempio o di essere nata a Giava.

Per aggirare la sensibilità prudente, sosteneva che le sue scintillanti routine erano danze religiose eseguite nei templi giavanesi, permettendo al suo pubblico stupito di far finta di guardare spettacoli educativi. Presto fu il discorso della città, attirando un seguito devoto, tra cui una legione di nuovi amanti e ammiratori, e esibendosi nelle capitali d'Europa.

Mata Hari intorno agli anni '10

Foto: Getty Images

La sua fama l'ha resa un bersaglio facile durante la prima guerra mondiale

Originaria olandese, ha potuto viaggiare liberamente e ha continuato il suo stile di vita stravagante & # x2014; così come gli affari con gli uomini su entrambi i lati del conflitto. Mentre era all'Aia nel 1915, fu avvicinata da un diplomatico tedesco che le offrì l'equivalente moderno di $ 61.000 per spiare la Germania. Sebbene accettasse il denaro e in seguito sarebbe stato usato contro di lei nel suo processo di spionaggio, ha negato di aver fatto qualsiasi spionaggio reale per la Germania e ha affermato di aver preso i soldi come rimborso per oggetti personali che erano stati confiscati dalla Germania all'inizio della guerra. Di ritorno a Parigi, attirò l'attenzione di Georges Ladoux, capo del controspionaggio francese, che la fece mettere sotto sorveglianza ma non trovò alcuna prova della sua spionaggio.

Nel 1916, verso i 40 anni e con la sua carriera da ballerino che si sta esaurendo e le sue prospettive finanziarie in calo, Mata Hari si innamorò dell'ufficiale russo Vladimir de Massloff. Quando fu ferito sul fronte, Mata Hari si avvicinò al Dipartimento di Guerra per ottenere un permesso di viaggio per visitarlo. I funzionari, incluso Ladoux, hanno chiesto che diventasse una spia francese in cambio di denaro che Mata Hari sperava di usare per sposare Massloff. Accettò, ma trascurò di dire a Ladoux che aveva già accettato di spiare per la Germania.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI BIOGRAPHY.COM

Ladoux probabilmente fabbricò le prove utilizzate nel suo processo

Alla fine, sembra che Mata Hari sia stata una spia terribilmente spiacevole, sia per caso che di proposito. Ladoux, probabilmente sperando di irretirla, non le diede istruzioni su chi dovesse prendere di mira come fonte. E Mata Hari, forse inconsapevole del pericoloso gioco a cui stava giocando, non fece alcun tentativo di nascondere la sua connessione con l'agenzia di Ladoux, scrivendolo per posta e telegrammi (che avrebbero potuto essere facilmente intercettati) e visitando frequentemente i suoi uffici per chiedere pagamento.

Quel novembre, le autorità britanniche l'hanno detenuta mentre viaggiava dalla Spagna ai Paesi Bassi. Sotto aspri interrogatori, rivelò di essere stata assunta da Ladoux. Ladoux la tradì, dicendo agli inglesi che l'aveva assunta solo per sradicare il suo lavoro di spia tedesca. Mata Hari fu deportata in Spagna, dove iniziò relazioni romantiche con ufficiali militari tedeschi e francesi. Quando venne a conoscenza di un pianificato sbarco tedesco in Marocco da uno dei suoi amanti, cercò di comunicare a Ladoux.

Non era a conoscenza del fatto che Ladoux stesse monitorando segretamente le comunicazioni radio tra Madrid e Berlino, nella speranza di raccogliere prove del suo doppio scambio. Ladoux ha usato messaggi che ha sostenuto che Mata Hari ha implicato il suo arresto. Alcuni storici ritengono che i tedeschi, scontenti della sua mancanza di raccolta di informazioni, potrebbero aver inviato messaggi falsi nominandola come agente tedesco per garantire il suo arresto da parte della Francia.

Le versioni originali di queste comunicazioni sono state perse. Le uniche prove esistenti sono le versioni che Ladoux aveva tradotto personalmente, portando a sospetti che le prove fossero state fabbricate. Lo stesso Ladoux fu successivamente arrestato e accusato come doppio agente, ma alla fine fu rilasciato.

Mata Hari's foto segnaletica, 1917

Foto: adoc-photos / Corbis via Getty Images

Il caso di Mata Hari è stato usato per rafforzare il morale francese

La maggior parte degli storici crede che il suo arresto e l'accusa siano stati appositamente programmati da Ladoux e funzionari francesi. Il 1916 fu un anno di gravi battute d'arresto francesi sul fronte occidentale, che lasciarono demoralizzati i soldati e addirittura riluttanti a combattere. Lo stile di vita sgargiante e il passato amoroso di Mata Hari l'ha resa un bersaglio facile & # x2014; soprattutto in confronto con le donne francesi che stavano facendo enormi sacrifici in tempo di guerra, compresi i loro mariti e figli.

Mata Hari fu arrestata nel febbraio del 1917. Fu tenuta in condizioni sempre più punitive e le fu permesso di incontrare solo il suo anziano avvocato, un ex amante senza esperienza nei tribunali militari. Ha subito duri interrogatori dal procuratore Pierre Bouchardon, ammettendo infine di aver accettato denaro & # x2014; ma mai spiato & # x2014; dalla Germania. Ad aumentare le difficoltà c'era la sua abitudine congenita di raccontare storie sulla sua stessa vita, facendole rilasciare dichiarazioni contrastanti (e potenzialmente dannose).

Al suo processo, i pubblici ministeri affermarono che l'intelligence che aveva consegnato era direttamente responsabile della morte di decine di migliaia di soldati alleati. Ma non sono stati in grado di presentare qualunque prova diretta della sua spionaggio, usando invece ripetutamente la sua presunta mancanza di morale come prova del suo basso carattere. Bouchardon notò: & # x201C; Senza scrupoli, abituata a ricorrere agli uomini, è il tipo di donna che nasce per essere una spia. & # X201D; Il tribunale tutto maschile l'ha condannata in soli 45 minuti.

Proclamando ancora la sua innocenza, Mata Hari fu giustiziata sparando la squadra il 15 ottobre 1917.

La leggenda di Mata Hari la sopravvisse a lungo

A pochi mesi dalla sua morte, fu pubblicata la prima biografia di Mata Hari. Da allora, è stata oggetto di centinaia di libri e saggi. Greta Garbo ha recitato in un film del 1931 vagamente basato sulla sua vita, che è stata una sensazione al botteghino ma è stato pesantemente censurato dopo la sua uscita per rimuovere alcuni dei suoi più & # x201C; salaci & # x201D; dettagli. La sua storia è stata anche descritta in spettacoli teatrali, musical e persino un balletto e un'opera, e lei è considerata l'ispirazione per qualsiasi numero di personaggi femme fatale. Eppure gli storici continuano a discutere se fosse o meno davvero una doppia agente segreta & # x2014; o semplicemente una vittima coinvolta in un turbinio di sessismo, intrighi e propaganda in tempo di guerra.

Di Barbara Maranzani

Barbara Maranzani è una scrittrice ed editrice con sede a New York, focalizzata sulla storia americana ed europea.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Chi era "Immortal Beloved" di Beethoven?

    'Sempre tuo. Mai mio. Mai nostro. Due secoli dopo, gli storici non hanno ancora concordato l'identità della donna che ha ispirato le famose linee del compositore.

    • Di Barbara MaranzaniJul 15, 2019
    Storia e cultura

    Cosa stava portando Abraham Lincoln nelle sue tasche la notte in cui fu ucciso

    Il contenuto personale è stato messo in una scatola e non è stato rivelato fino a più di 100 anni dopo l'assassinio del presidente.

    • Di Barbara Maranzani, 10 giu 2019
    Storia e cultura

    Shakespeare è stato il vero autore dei suoi spettacoli?

    Le teorie suggeriscono che lo scrittore non compose le sue famose opere come "Amleto" e "Giulio Cesare".

    • Di Barbara MaranzaniJun 28, 2019
    Storia e cultura

    Cosa era l'eredità di Cristoforo Colombo?

    Il famoso esploratore era sempre alla ricerca di nuovi posti, ma la sua eredità duratura ha persone che cercano la sua vera nazionalità.

    • Di Barbara MaranzaniJun 17, 2019
    Storia e cultura

    Erano simpatizzanti nazisti Edward VIII e Wallis Simpson?

    Avendo una relazione amichevole con Adolf Hitler, molti ipotizzarono che il Duca e la Duchessa di Windsor fossero coinvolti in un complotto per rovesciare la corona britannica durante la seconda guerra mondiale.

    • Di Barbara MaranzaniJun 20, 2019
    Storia e cultura

    La vita isolata di Lizzie Borden dopo il processo per omicidio

    L'accusata assassina iniziò a vivere sontuosamente, solo per fare in modo che gli abitanti di Fall River, inclusa sua sorella, la liberassero.

    • Di Barbara MaranzaniJun 21, 2019
    Storia e cultura

    L'improbabile matrimonio di Alexander Hamilton e sua moglie Eliza

    Il padre fondatore e il socialite newyorkese provenivano da contesti opposti ma in qualche modo hanno trovato l'amore durante la Rivoluzione.

    • Di Barbara MaranzaniJun 14, 2019
    Storia e cultura

    La storia d'amore di Jimmy e Rosalynn Carter: dagli innamorati delle piccole città alla Casa Bianca

    Il 39 ° presidente ed ex first lady sono stati una coppia per più di 70 anni.

    • Di Barbara MaranzaniJun 20, 2019
    Storia e cultura

    All'interno dell'ammirazione permanente di Winston Churchill di John F. Kennedy

    Nonostante il padre di JFK facesse la febbre con il Primo Ministro durante la seconda guerra mondiale, il defunto presidente idolatrava e prese spunto dal politico britannico.

    • Di Barbara Maranzani, 4 aprile 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.