Quali sono le citazioni più famose di Shakespeare?

  • Russell Fisher
  • 0
  • 3759
  • 491

Sebbene siano state scritte più di 400 anni fa, le parole di William Shakespeare rimangono senza tempo. Grazie in gran parte al Bardo di Avon's capacità di catturare poeticamente emozioni umane universali con temi generali che continuano a rimanere rilevanti, molti continuano a trovare la sua scrittura altamente correlabile.

In realtà, che uno lo sappia o no, molte linee del suo lavoro vivono molto al di fuori delle classi di inglese delle superiori. A Shakespeare è stato attribuito il merito di aver coniato o almeno reso popolare una miriade di frasi che sono diventate così radicate nel lessico quotidiano che molti non sono'sono nemmeno consapevole delle loro origini. Solo alcuni esempi: "l'amore è cieco" (Il mercante di Venezia), "rompere il ghiaccio" (La bisbetica domata), "be-all, end-all" (Macbeth) e "caccia all'oca selvatica" (Romeo e Giulietta).

A parte le pagine delle sue tragedie e commedie, alcuni di Shakespeare'Le frasi e le citazioni più lunghe continuano a sopravvivere, spesso citate in tutta la cultura pop, blasonate sui poster e persino nei tatuaggi. (L'attrice Megan Fox, per esempio, ha una linea da re Lear & # X2014; "Rideremo tutti delle farfalle dorate" & # x2014; inchiostrato sulla sua spalla.)

Ecco 10 del poeta's citazioni più famose:

1. "Essere o non essere: questa è la domanda:
Se è più nobile nella mente soffrire
Le imbragature e le frecce della fortuna oltraggiosa,
O per prendere le armi contro un mare di problemi,
E contrapponendoli. Morire: dormire ... & # x201D;
-Amleto, atto III, scena I

Prince Hamlet's soliloquio nella tragedia ambientata in Danimarca & # x2014; in particolare la prima riga & # x2014; è stato ampiamente citato nella moderna cultura pop. Naturalmente, "la domanda" può essere ampiamente applicata a molte diverse situazioni, ma all'inizio, il discorso faceva parte di un dibattito interno profondamente filosofico sui pro e contro dell'esistenza umana.

2. & # x201C; Questo soprattutto: per te stesso essere vero,
E deve seguire, come la notte del giorno,
Non puoi quindi essere falso con nessun uomo. & # X201D;
-Amleto, atto I, scena III

Tratto anche dalla tragedia fondamentale, la linea, che è stata pronunciata da Polonio come una sorta di discorso pep, ha risuonato in tutte le generazioni per il suo tema universale di attenersi a uno'valori di s di fronte a un dilemma.

3. & # x201C; I codardi muoiono molte volte prima della loro morte; Il valoroso non ha mai assaggiato la morte ma una volta. & # X201D;
-Giulio Cesare, atto II, scena II

Usando la morte come metafora, il sovrano romano minimizza sua moglie Calpurnia's teme che possa presto morire, nella commedia. Molti si identificano con la chiamata al coraggio nel momento presente rispetto al "morire dentro", per così dire, sprecandone uno's vita nella paura di una fine inevitabile.

4. & # x201C; Gli uomini ad un certo punto sono padroni dei loro destini:
La colpa, caro Bruto, non è nelle nostre stelle,
Ma in noi stessi, che siamo sottotitoli. & # X201D;
-Giulio Cesare, atto I, scena II

Cassio usa questo discorso per convincere Bruto a unirsi alla cospirazione dell'assassinio contro il suo amico Cesare. Quello che intendeva trasmettere è che le persone possono controllare i loro destini e che loro'non è necessariamente predeterminato da un potere divino. "Et tu, Brute?" una frase latina che significa "anche tu, Bruto?" è anche venuto a significare un tradimento inaspettato da una persona cara.

5. "Che cosa's in un nome? Ciò che chiamiamo rosa
Con qualsiasi altra parola avrebbe un odore dolce ... "
-Romeo e Giulietta, atto II, scena II

A Shakespeare's tragedia sui titolari "innamorati delle stelle", Juliet'la linea s fa riferimento a lei e Romeo's famiglie in guerra e che i loro cognomi & # x2014; Montague e Capulet & # x2014; shouldn'Non definire chi sono o negare la loro storia d'amore. Invece lei'sto dicendo che un nome dato a un oggetto non è altro che una raccolta di lettere e che cambia ciò che viene chiamato qualcosa'cambiare ciò che è intrinsecamente.

6. "Buona notte, buona notte! La separazione è un dolce dispiacere,
Che dirò buona notte fino a domani. & # X201D;
-Romeo e Giulietta, atto II, scena II

Preso da Romeo e Giulietta'Nell'iconica scena del balcone, Juliet pronuncia queste parole mentre dice addio a Romeo. Il altamente riconoscibile & # x2014; sebbene apparentemente paradossale & # x2014; il sentimento nota la tristezza di dire addio a una persona cara, indicando anche la "dolce" eccitazione di pensare alla prossima volta che si vedranno.

7. "Tutto il mondo's un palcoscenico,
E tutti gli uomini e le donne semplicemente giocatori:
Hanno le loro uscite e le loro entrate;
E un uomo ai suoi tempi ha molte parti ".
-Come piace a te, atto II, scena VII

Parlato da Jaques nella commedia del 17 ° secolo, il brano spesso citato sostiene che la vita segue essenzialmente una sceneggiatura e che le persone recitano ruoli, come in una produzione teatrale, durante le sue varie fasi.

8. "Il rapinato che sorride, ruba qualcosa dal ladro."
-Otello, atto I, scena III

Proprio come la frase "sorridi e sopportalo", il duca di Venezia'Le parole di s fungono da consiglio da seguire quando si è in errore. La sua affermazione è che quando uno non lo fa'mostra che è turbato, rimuove un senso di soddisfazione per il trasgressore.

9. "A disagio sta la testa che indossa la corona."
-Re Enrico IV, atto III, scena I

A volte riscritto con la frase "è pesante" al posto di "bugie inquiete", il dialogo di Re Enrico IV trasmette le grandi difficoltà dei leader a cui sono affidate grandi responsabilità e decisioni difficili.

10. "Non è tutto oro quello che luccica."
-Il mercante di Venezia, atto II, scena VII

In sostanza, la citazione scritta su una pergamena nell'opera teatrale del XVI secolo significa che a volte le apparenze possono ingannare. Shakespeare originariamente usava la parola "glisters", un sinonimo antiquato di "luccica".

Di Brad Witter

Brad Witter è uno scrittore ed editore con sede a New York City, specializzato in giornalismo di cultura pop, celebrità e intrattenimento.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Crimine e scandalo

    Le citazioni più famose di John Gotti

    Il gangster John Gotti non aveva paura di condividere le sue opinioni, per non dire altro. Ecco alcune lezioni di vita direttamente dal Teflon Don.

    • Di Bio StaffJun 21, 2019
    Celebrità

    I 10 momenti più scandalosi di "The Osbournes"

    Rivivi la follia dello spettacolo su una famiglia heavy metal che ci ha insegnato a "imparare ad amare e dimenticare come odiare".

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    Perché la vita di William Shakespeare è considerata un mistero?

    Segreto sia nella vita che nella morte, il drammaturgo è rimasto una figura sfuggente.

    • Di Hadley MearesJun 27, 2019
    Celebrità

    Perché l'Oprah's Car Giveaway è il momento di talk show più epico di sempre

    Prendi l'auto! Prendi una macchina! Anche un decennio dopo che il conduttore del talk show ha regalato al suo pubblico un nuovo veicolo, la sorpresa rimane tra le cose preferite di così tante persone.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    "Il corvo" di Edgar Allan Poe nella cultura popolare

    Da programmi televisivi e film a fumetti e sport, "The Raven" rimane non solo una delle opere più famose di Poe, ma anche una delle opere più campionate e parodiate.

    • Di Brad WitterJun 17, 2019
    Storia e cultura

    400 ° anniversario di William Shakespeare: The Life & Legacy of The Bard

    Quattrocento anni dopo la morte di Shakespeare, celebriamo l'eredità di probabilmente il più grande drammaturgo in lingua inglese.

    • Di Greg Timmons 27 giu 2019
    Storia e cultura

    Martin Luther King Jr. e 8 attivisti neri che hanno guidato il movimento per i diritti civili

    Questi visionari attivisti afroamericani erano alcuni degli agenti più vocali per il cambiamento razziale.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    Qual era il QI di Albert Einstein?

    Il geniale fisico non è mai stato testato, ma ciò non ha impedito ad alcuni di stimare come avrebbe segnato.

    • Di Patrick J. KigerJun 14, 2019
    Storia e cultura

    Shakespeare è stato il vero autore dei suoi spettacoli?

    Le teorie suggeriscono che lo scrittore non compose le sue famose opere come "Amleto" e "Giulio Cesare".

    • Di Barbara MaranzaniJun 28, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.