Uno sguardo a un genio leggendario Fatti affascinanti su Sir Isaac Newton

  • Kenneth Cook
  • 0
  • 3655
  • 59

Ritratto di Isaac Newton intorno al 1689. (Immagine: Sir Godfrey Kneller [dominio pubblico], via Wikimedia Commons)

A volte chiamato il padre della scienza moderna, Isaac Newton ha rivoluzionato la nostra comprensione del nostro mondo. Era un vero uomo del Rinascimento con risultati in diversi campi, tra cui astronomia, fisica e matematica. Newton ci ha dato nuove teorie su gravità, movimento planetario e ottica. Con la pubblicazione di Philosophiae Naturalis Principia Mathematica nel 1687, Newton gettò le basi per la fisica moderna. Ha anche cementato la sua posizione come una delle menti principali della sua epoca.

Oggi celebriamo il compleanno di Newton il 4 gennaio. In origine, secondo & # x201C; vecchio & # x201D; Calendario Julien, nacque il giorno di Natale nel 1642. In ogni caso, Newton visse una vita straordinaria. Ecco alcune curiosità su questa importante figura della rivoluzione scientifica:

La vita di Newton è iniziata bruscamente. Non ha mai conosciuto suo padre Isacco, che era morto mesi prima della sua nascita. Le stesse possibilità di sopravvivenza di Newton all'inizio sembravano ridotte. Era un bambino prematuro e malaticcio che alcuni pensavano non sarebbe sopravvissuto a lungo. Newton subì un altro duro colpo quando aveva solo tre anni. Sua madre, Anna, si risposò e il suo nuovo patrigno, il reverendo Barnabas Smith, non voleva avere niente a che fare con Isacco. Il bambino è stato allevato da sua nonna materna per molti anni. La perdita di sua madre lasciò Newton con una persistente insicurezza che lo seguì per il resto della vita. 

Anche in giovane età, Newton era profondamente religioso. Si sentì in dovere di annotare un elenco dei suoi peccati in uno dei suoi quaderni. Già studente al Trinity College dell'Università di Cambridge in quel momento, ha diviso questi peccati in atti accaduti prima e dopo la Pentecoste del 1662, o la settima domenica dopo Pasqua. Newton prese anche sul serio anche piccoli intervalli, come avere pensieri impuri o usare il nome del Signore. L'elenco mostrava anche un lato oscuro di Newton, incluso il fatto che stesse minacciando di bruciare sua madre e il patrigno nella loro casa.

Newton in realtà ottenne una spinta alla carriera dalla Grande Peste del 1665. Ha completato la sua laurea presso il Trinity College della Cambridge University nel 1665 e voleva continuare i suoi studi, ma un'epidemia della peste bubbonica ha presto modificato i suoi piani. L'università ha chiuso le sue porte non molto tempo dopo che la malattia aveva iniziato a spazzare via micidiale Londra. Durante i primi sette mesi dello scoppio, erano morti circa 100.000 residenti a Londra.  

Tornato a casa di famiglia, Woolsthorpe Manor, Newton inizi√≤ a lavorare su alcune delle sue teorie pi√Ļ importanti. Fu qui che esplor√≤ le idee sul moto planetario e fece progressi nella sua comprensione della luce e del colore. Newton potrebbe anche aver fatto progressi nella sua teoria sulla gravit√† osservando una caduta di mele da un albero nel suo giardino.¬†

Dopo aver visto una mela cadere da un albero, Newton affermò di avere un'epifania sul concetto di gravità. (Immagine: Getty Images)

Molto prima del suo lavoro rivoluzionario Philosophiae Naturalis Principia Mathematica è stato pubblicato, Newton è stato considerato uno dei principali pensatori dell'Inghilterra. Fu nominato professore di matematica Lucasiano a Cambridge nel 1669, subentrando al posto del suo mentore Isaac Barrow. I geni successivi per ricoprire questa posizione includevano Charles Babbage (noto anche come & # x201C; il padre dell'informatica & # x201D;), Paul Dirac e Stephen Hawking. 

Newton ha avuto diversi conflitti con altri scienziati e matematici. Lui e Robert Hooke, uno scienziato forse pi√Ļ noto per i suoi esperimenti microscopici, hanno avuto una partita di rancore di lunga durata. Hooke pens√≤ che la teoria della luce di Newton fosse sbagliata e denunci√≤ il lavoro del fisico. Successivamente la coppia si √® scontrata con il movimento planetario con Hooke sostenendo che Newton aveva preso parte del suo lavoro e lo aveva incluso Philosophiae Naturalis Principia Mathematica.¬†

Newton's opera rivoluzionaria Philosophiae Naturalis Principia Mathematica fu pubblicata nel 1687. (Immagine: JS Newton [dominio pubblico], via Wikimedia Commons)

Newton discusse anche con il matematico tedesco Gottfried Leibniz su chi scoprì per primo il calcolo infinitesimale. Leibniz affermò che Newton aveva rubato le sue idee. La Royal Society ha avviato un'indagine sulla questione nel 1712. Con Newton come presidente della società dal 1703, non è stata una sorpresa che l'organizzazione abbia favorito Newton nelle sue scoperte. In seguito fu stabilito che i due matematici avevano probabilmente reso le loro scoperte indipendenti l'una dall'altra.

Nella sua vita successiva, Newton ha goduto di una carriera politica. Fu eletto in parlamento come rappresentante per Cambridge nel 1689 e tornò in parlamento dal 1701 al 1702. Newton fu anche attivo nella vita economica del suo paese. Nel 1696, fu nominato guardiano della zecca reale. Newton divenne il maestro della zecca tre anni dopo e in realtà cambiò la sterlina inglese da sterlina a gold standard. 

A Newton fu dato il via libera per un re. Era un uomo famoso e ricco al momento della sua morte nel 1727, ed era pianto dalla nazione. Il suo corpo giaceva in stato nell'Abbazia di Westminister e il Lord Cancelliere era uno dei suoi portatori di palloni. Newton fu adagiato nella famosa abbazia, che ospita anche i resti di monarchi come Elisabetta I e Carlo II. La sua elaborata tomba si trova nella navata dell'abbazia e presenta una scultura di Newton reclinabile con un braccio appoggiato su una pila delle sue grandi opere stampate. Altri scienziati, come Charles Darwin, furono in seguito sepolti vicino a Newton. L'iscrizione latina sulla tomba lo loda per il fatto di possedere quasi una forza mentale, e principi matematici in particolare il suo, & # x201D; secondo il sito ufficiale dell'Abbazia di Westminister. 

Di Wendy Mead

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Fatti affascinanti su Pi Day & Birthday Boy Albert Einstein

    Per celebrare il compleanno di Albert Einstein il 14 marzo, che √® anche il Pi Day, stiamo dando un'occhiata ad alcuni fatti affascinanti su uno dei geni pi√Ļ intriganti della scienza e uno dei numeri pi√Ļ intriganti della matematica.

    • Di Wendy MeadJun 14, 2019
    Storia e cultura

    Ultimate Renaissance Man: 5 Fatti affascinanti su Leonardo da Vinci

    Leonardo da Vinci è nato oggi nel 1452. Per celebrare l'uomo del Rinascimento, ecco cinque fatti sulla sua straordinaria vita e eredità.

    • Di Wendy MeadJun 21, 2019
    Storia e cultura

    Sir Isaac Newton e The Philosopher's Stone

    Sir Isaac Newton morì oggi nel 1727. Per ricordare il "padre della scienza moderna", gli esperti della Chemical Heritage Foundation osservano il suo studio meno noto dell'alchimia e il suo ruolo nelle sue riflessioni scientifiche.

    • Di Zack Pelta-HellerJun 18, 2019
    Storia e cultura

    7 fatti affascinanti su Stephen Hawking

    Ecco sette incredibili bocconcini sullo scienziato superstar.

    • Di Tim OttJun 25, 2019
    Storia e cultura

    10 fatti affascinanti su Joan Crawford

    Joan Crawford è nata oggi intorno al 1905 (l'anno esatto non è noto). Per celebrare la formidabile leggenda di Hollywood, ecco 10 fatti sulla sua affascinante vita e carriera.

    • Di John CalhounJun 20, 2019
    Storia e cultura

    7 fatti affascinanti su George Orwell

    L'autore George Orwell è nato il 25 giugno 1903. Ricordiamo l'autore di "Animal Farm" e "1984" con uno sguardo ad alcuni fatti affascinanti sulla sua vita.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Charles Darwin: 5 fatti sul padre dell'evoluzione

    Oggi, in occasione dell'anniversario della nascita di Charles Darwin, osserviamo una selezione naturale di cinque fatti poco noti sull'uomo dietro la teoria dell'evoluzione.

    • Di B. MyintJun 17, 2019
    Celebrità

    Questo è enorme! 6 Fatti affascinanti su Andre the Giant

    Per celebrare quello che sarebbe stato il compleanno di Andre the Giant oggi, abbiamo chiesto a Box Brown, autore del nuovo graphic novel "Andre the Giant: Life and Legend", di condividere alcuni fatti affascinanti sulla massiccia stella dai suoi segreti di wrestling alla sua ossessione per (ottimo) cibo e altro ancora.

    • Di Bio StaffJun 16, 2019
    Storia e cultura

    7 fatti affascinanti su re Luigi XIV

    Il re di Francia Luigi XIV mor√¨ in questa data nel 1715. Nel 300 ¬į anniversario della morte di uno dei monarchi pi√Ļ longevi della storia europea, leggi sette fatti sorprendenti sul "Re Sole".

    • Di Christopher Klein 24 giugno 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di pi√Ļ



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.