Bessie Coleman e altri 9 pionieri del nero in aviazione

  • Magnus Crawford
  • 0
  • 4062
  • 691

Nonostante le probabilità siano state accumulate contro di loro nel corso della storia, gli aviatori afroamericani hanno contribuito in modo significativo all'esplorazione del volo e ai bordi esterni dello spazio. Sia uomini che donne, questi individui coraggiosi e unici hanno raggiunto molti primati nel settore dell'aviazione e continuano a essere fonte di ispirazione per le loro comunità.

Ecco 10 importanti piloti neri che sono stati pionieri della loro generazione.

"data-full-height =" 600 "data-full-src =" https://www.biography.com/.image/c_limit%2Ccs_srgb%2Cfl_progressive%2Ch_2000%2Cq_auto:good%2Cw_2000/MTYxMDQ2NzU5 thomas-allen - nasm-99-15320.jpg "data-full-width =" 800 "data-image-id =" ci023c2722900024ae "data-image-slug =" James Banning Thomas Allen- NASM (99-15320) " data-public-id = "MTYxMDQ2NzE1ODA4MzU5NTk4" data-source-name = "Foto: NASM (99-15420)" data-title = "James Banning: primo pilota afroamericano a volare in America">"data-full-height =" 1550 "data-full-src =" https://www.biography.com/.image/c_limit%2Ccs_srgb%2Cfl_progressive%2Ch_2000%2Cq_auto:good%2Cw_2000/MTYxMDQ2NzzAMD02zz stand-con-un-aereo-e-preparare-to-ricevere-commissioni-e-ali-da-colonnello-Kimble-comandante-ufficiale-of-the-Tuskegee-esercito-flying-scuola-Tuskegee-Alabama-1942- photo-by-afro-americ.jpg "data-full-width =" 2000 "data-image-id =" ci023c2732d00024ae "data-image-slug =" Gli aviatori di Tuskegee stanno in piedi con un aereo e si preparano a ricevere commissioni e ali dal colonnello Kimble, comandante della scuola di volo dell'esercito Tuskegee, Tuskegee, Alabama, 1942. (Foto di Afro American Newspapers: Gado: Getty Images) "data-public-id =" MTYxMDQ2Nzg1MDY0NzA3MjQ2 "data-source-name =" Foto: Afro American Quotidiani / Gado / Getty Images "data-title =" Gli aviatori di Tuskegee: primi aviatori militari neri nelle forze armate statunitensi ">"data-full-height =" 927 "data-full-src =" https://www.biography.com/.image/c_limit%2Ccs_srgb%2Cfl_progressive%2Ch_2000%2Cq_auto:good%2Cw_2000/MTYxMDQ2ODYxODM3MjQQ -public-domain.jpg "data-full-width =" 1200 "data-image-id =" ci023c2744a0002602 "data-image-slug =" Emory Malick- Public Domain "data-public-id =" MTYxMDQ2ODYxODM3 Fonte dati "MTYxMDQ2ODYxODM3 -name = "Foto: dominio pubblico" data-title = "Emory Malick: primo pilota nero (ma alcuni storici non sono d'accordo)">10Gallery10 Immagini

Bessie Coleman: prima pilota donna afro-americana e nativa-americana

Bessie Coleman

Foto: Michael Ochs Archives / Getty Images

Proveniente da origini afroamericane e native americane, Bessie Coleman (1892-1926) fu la prima donna di entrambi i patrimoni etnici ad ottenere la licenza di pilota. Ma poiché non c'erano strutture aeronautiche che avrebbero insegnato alle donne minoritarie a volare in America, Coleman dovette guadagnarsi la licenza in Francia, cosa che fece nel 1921. 

Quando è tornata negli Stati Uniti, è diventata una celebrità e ha costruito la sua carriera come pilota di airshow. Sebbene avesse grandi sogni di fondare una scuola di volo afro-americana, morì durante un volo di prova nel 1926.

Eugene Jacques Bullard: primo pilota di combattimento militare afroamericano

Eugene Jacques Bullard

Foto: Museo Nazionale della US Air Force

Nato a Columbus, in Georgia, nel 1895, Eugene Jacques Bullard aveva vissuto molte vite interessanti prima e dopo aver fatto la storia come primo pilota militare nero. 

Da adolescente, ha trovato la sua strada per Londra e in seguito si stabilì in Francia sia come intrattenitore che come pugile. Quando scoppiò la prima guerra mondiale, combatté per la Francia e divenne un fante decorato prima di allenarsi come pilota, ricevendo la sua licenza nel 1917. 

Bullard ha continuato a partecipare a pi√Ļ di 20 missioni di combattimento prima di diventare un eminente proprietario di night club in Francia e massaggiarsi i gomiti con artisti del calibro di Louis Armstrong e Josephine Baker.¬†

Tuttavia, dopo aver combattuto e ferito nella seconda guerra mondiale, tornò negli Stati Uniti e si stabilì ad Harlem, New York, dove lavorò in lavori strani & # x2014; il suo ultimo periodo è stato un operatore di ascensore al Rockefeller Center. Morì di cancro allo stomaco nel 1961 e fu sepolto nel Cimitero di Flushing nei Veterani di guerra francesi' sezione nel Queens, a New York.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI BIOGRAPHY.COM

James Banning: primo pilota afroamericano a volare in America

James Banning e Thomas C. Allen

Foto: NASM (99-15420)

Nato nel 1900, James Banning sostenne i suoi sogni d'infanzia di volare, nonostante il fatto che nessuna scuola in America fosse disposta ad addestrare un uomo di colore. Per fortuna per Banning, trovò un pilota bianco che gli insegnò le corde e nel 1926 divenne uno dei primi piloti afroamericani nella storia. 

Nel 1932, con solo quattro persone che uscivano per assistere alla sua impresa epica da un piccolo aeroporto di Los Angeles, Banning partì con il suo meccanico Thomas C. Allen su un volo da costa a costa, che faceva storia. Conosciuti come "Hoboes volanti", i due fecero il viaggio straziante di 3.300 miglia e sbarcarono a Long Island, New York, arrivando a 41 ore e 27 minuti. 

Il divieto, tuttavia, non era in grado di godere dei frutti del suo lavoro; è morto solo quattro mesi dopo in un incidente aereo aereo a San Diego.

Cornelius Coffey: primo fondatore della scuola aeronautica

Cornelius Coffey

Foto: NASM

Ai suoi tempi Cornelius Coffey (1902-1994) fu una tripla minaccia: non si distinse solo come il primo aviatore afroamericano che aveva sia un pilota che un meccanico'licenza, ma fu anche il primo ad aver fondato una scuola di volo affiliata non universitaria. 

Con sua moglie e il suo compagno aviatore Willa Brown, Coffey fondò la Coffey School of Aeronautics in Illinois, dove addestrarono molti piloti neri, incluso un numero significativo di aviatori di Tuskegee. La scuola sarebbe stata successivamente trasferita ad Harlem, New York.

Willa Brown: prima donna afro-americana a ottenere una licenza di pilota negli Stati Uniti.

Willa Brown

Foto: NARA (535717)

Come suo marito Cornelius Coffey, Willa Brown (1906-1992) realizzò molti primi e alcuni dei suoi successi andarono oltre l'aviazione. Mentre lei's nota per essere stata la prima donna di colore a ricevere la sua licenza di pilota negli Stati Uniti, cosa che fece nel 1938, Brown divenne anche la prima donna di colore a servire come ufficiale della pattuglia della Civil Air, la prima a ricevere un pilota commerciale'licenza s e la prima a candidarsi per il Congresso. 

Avendo co-fondato la Coffey School of Aeronautics, Brown avrebbe in seguito organizzato scuole di volo per giovani e rimase attiva nella politica di Chicago e nel suo sistema di istruzione pubblica prima di ritirarsi nel 1971.

Gli aviatori di Tuskegee: primi aviatori militari neri nelle forze armate statunitensi

Gli aviatori di Tuskegee sono in piedi con un aereo e si preparano a ricevere commissioni e ali dal colonnello Kimble, comandante della scuola di volo dell'esercito di Tuskegee, Tuskegee, Alabama, 1942

Foto: giornali afroamericani / Gado / Getty Images

Guidati da C. Alfred Anderson, che era noto come "Padre dell'aviazione nera", gli aviatori di Tuskegee (attivi dal 1940 al 1948) avevano molto da dimostrare al loro paese e al resto del mondo come i primi piloti militari neri nel Forze armate statunitensi. Sottoposti a discriminazione sia dentro che fuori dal campo di battaglia, i Tuskegee Airmen'Il servizio durante la seconda guerra mondiale fu in un momento in cui i militari erano ancora segregati. 

Le loro eroiche missioni & # x2014; scortare aerei bombardieri pesanti e condurre missioni di attacco di successo nel 1945 & # x2014; guadagnò loro onori illustri e aiutò a provocare la desegregazione dei militari.

Robert Lawrence: primo astronauta afroamericano

Robert Lawrence in posa davanti a un jet da combattimento

Foto: Time Life Pictures / NASA / The LIFE Picture Collection / Getty Images

Nato a Chicago nel 1935, Robert Lawrence si è laureato in chimica all'università di Bradley all'età di 20 anni. Avrebbe continuato a servire come ufficiale dell'aeronautica militare e pilota esperto, registrando 2.500 ore e volando su 2.000 jet. 

Nel 1965 ha conseguito il dottorato in chimica fisica presso l'Ohio State University e due anni dopo, è stato scelto dall'Aeronautica militare per prendere parte al programma Manned Orbiting Laboratory (MOL), una missione spaziale clandestina che mirava a spiare gli avversari della Guerra Fredda. 

Come membro del MOL, Lawrence divenne il primo astronauta nero selezionato per un programma spaziale nazionale e l'unico membro con un dottorato. Sfortunatamente, nonostante tutte le sue promesse, Lawrence non avrebbe mai raggiunto lo spazio. Fu ucciso come passeggero del sedile posteriore mentre provava un jet supersonico Starfighter F-104, che si schiantò l'8 dicembre 1967. 

Tuttavia, Lawrence è ricordato per aver contribuito allo sviluppo dello Space Shuttle e molto probabilmente sarebbe stato parte del gruppo che successivamente volò in alcune delle sue prime missioni.

Guy Bluford: primo astronauta afroamericano nello spazio

Guy Bluford sul terzo volo dell'Orbiter Challenger

Foto: MPI / Getty Images

Ciò che Robert Lawrence non riuscì a raggiungere, Guy Bluford raccolse il mantello. Nato a Filadelfia nel 1942, Bluford ha prestato servizio nella US Air Force come ufficiale e pilota prima di lavorare alla NASA. 

Con diversi gradi in ingegneria aerospaziale, Bluford è stato scelto per partecipare al programma di addestramento degli astronauti della NASA nel 1978 ed è diventato la prima persona di colore nello spazio come membro dell'equipaggio dello Space Shuttle Sfidante nel 1983. Il significato storico non sarebbe'Non lo ha colpito fino a dopo, ma una volta lasciato entrare la realtà, l'ha abbracciata completamente. 

"Volevo stabilire lo standard, fare il miglior lavoro possibile in modo che le altre persone fossero a proprio agio con gli afroamericani che volavano nello spazio e gli afroamericani sarebbero orgogliosi di essere partecipanti al programma spaziale e incoraggiare gli altri a fare lo stesso. " Bluford avrebbe continuato a servire in altre tre missioni dello space shuttle prima di ritirarsi dal programma nel 1993.

Mae Jemison: prima donna afroamericana nello spazio

Mae Jemison

Foto: SSP / Getty Images

Intorno a quando Guy Bluford si stava avvicinando alla fine della sua carriera alla NASA, Mae Jemison stava appena iniziando la sua. Nato in Alabama nel 1956, Jemison è cresciuto a Chicago ed è stato fortemente coinvolto nella danza ma ha anche avuto un fascino per la scienza. 

Si è laureata in ingegneria chimica presso la Stanford University nel 1977 e ha conseguito la laurea in medicina presso il Cornell Medical College quattro anni dopo. Dopo aver tenuto una breve pratica medica, Jemison si prese del tempo libero per prestare servizio nel Peace Corps, quando scoprì di essere stata accettata nel programma della NASA. 

Il 12 settembre 1992, Jemison divenne la prima donna di colore nello spazio come membro dello Space Shuttle Tentativo. Persona con molte competenze e interessi, Jemison si ritirò dal programma un anno dopo e continuò a fondare la sua società di ricerca tecnologica e scrivere un libro di memorie. Attualmente è professore alla Cornell University.

Emory Malick: First Black Pilot (ma alcuni storici non sono d'accordo)

Emory Malick

Foto: dominio pubblico

Nato in Pennsylvania nel 1881, Emory Malick si innamorò del volo da giovane. Nel 1911 fu il primo aviatore a volare attraverso la parte centrale dello stato, e l'anno successivo ricevette la sua licenza di pilota internazionale, rendendolo il primo pilota afroamericano nella storia ... o era lui?? 

Secondo sua nipote, Mary Groce, che recentemente ha scoperto documenti di famiglia che confermavano che era nero, la risposta è "sì". Altre organizzazioni come la Federal Aviation Administration, il Dipartimento degli affari dei veterani degli Stati Uniti e il pioniere dell'aviazione americana Glenn Curtis, che ha addestrato Malick, attestano anche questa presunzione. 

Tuttavia, altri storici hanno rivelato documenti ufficiali che indicano che Malick è stato identificato come bianco. A causa della sua mescolanza di origini nere ed europee, la controversia sulla sua razza gli ha impedito di ricevere unanime riconoscimento nella storia dell'aviazione nera.

tag
termini:
Storia nera
Di Eudie Pak

Eudie Pak è un editore / scrittore di New York City.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Katherine Johnson e altre 9 donne pioniere della scienza nera

    Queste donne afro-americane nello STEM hanno rotto la barriera razziale e sono salite alle stelle in cima al loro campo.

    • Di Brad Witter, 21 giu 2019
    Storia e cultura

    Sidney Poitier e altri 9 attori e attrici neri che hanno vinto degli Oscar

    Queste star afroamericane hanno infranto le barriere razziali vincendo un Oscar per le loro esibizioni.

    • Di Eudie Pak, 25 giu 2019
    Storia e cultura

    Shirley Chisholm e le altre 9 prime donne di colore al Congresso

    Questi pionieri politici hanno rotto le barriere razziali e di genere durante il loro tempo come membri della Camera dei rappresentanti.

    • Di Eudie Pak, 25 giu 2019
    Storia e cultura

    Sonia Sotomayor e altri 9 pionieri latini del XIX, XX e XXI secolo

    Esplora i molti modi in cui le donne latine hanno infranto le barriere di genere e culturali.

    • Di Eudie Pak, 7 agosto 2019
    Storia e cultura

    Maya Angelou e altri 9 autori neri di successo

    Esplorando temi di razzismo, oppressione e violenza, questi scrittori afroamericani si sono giustamente guadagnati il ‚Äč‚Äčloro posto nel canone di grandi autori.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    Jean-Michel Basquiat e 9 artisti visivi neri che hanno rotto le barriere

    Che siano scultori, pittori, fotografi, registi o illustratori, gli artisti visivi afroamericani si sono fatti un nome nel corso della storia.

    • Di Eudie PakJun 18, 2019
    Celebrità

    Will Smith e altre 9 star del cinema e della TV Black Sci-Fi

    Questi attori e attrici afroamericani hanno interpretato personaggi che ci hanno trasportato in mondi molto, molto lontani.

    • Di Clarence Haynes, 27 giu 2019
    Storia e cultura

    Jackie Robinson e altri 10 pionieri afroamericani nello sport

    Questi atleti neri hanno rotto le barriere, hanno rappresentato le loro comunità e hanno fatto la storia con le loro impressionanti capacità atletiche.

    • Di Eudie PakAug 9, 2019
    Storia e cultura

    Madame C.J. Walker e 9 inventori neri che ti hanno cambiato la vita

    Dai prodotti per la cura dei capelli all'asse da stiro, le creazioni di questi afro-americani hanno ancora un impatto sulla tua vita quotidiana.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di pi√Ļ



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.