Biografia di Bessie Smith

  • Scott Jenkins
  • 0
  • 3021
  • 284
La voce potente e piena di sentimento del cantante jazz e blues Bessie Smith ha conquistato i suoi innumerevoli fan e le è valso il titolo di "Empress of the Blues".

Chi era Bessie Smith?

Bessie Smith è nata a Chattanooga, nel Tennessee, il 15 aprile 1894. Ha iniziato a cantare in giovane età e nel 1923 ha firmato un contratto con la Columbia Records. Presto fu tra le performer nere più pagate del suo tempo con successi come "Downhearted Blues". Alla fine degli anni '20, tuttavia, la sua popolarità era diminuita, sebbene continuasse a esibirsi e registrò nuove registrazioni all'inizio dell'era dell'altalena. Il suo ritorno e la sua vita furono interrotti quando morì il 26 settembre 1937, a causa di lesioni riportate in un incidente automobilistico fuori Clarksdale, Mississippi.

Primi anni di vita

Smith nacque il 15 aprile 1894 a Chattanooga, nel Tennessee. Era una dei sette figli. Suo padre, un ministro battista, morì poco dopo la sua nascita, lasciando sua madre per crescere lei e i suoi fratelli. Intorno al 1906 sua madre e due dei suoi fratelli morirono e Smith e i suoi fratelli rimasti furono allevati dalla zia. Fu in questo periodo che Smith iniziò a esibirsi come cantante di strada, accompagnata alla chitarra da uno dei suoi fratelli più giovani. Nel 1912 Smith iniziò ad esibirsi come ballerino nello spettacolo dei menestrelli di Moses Stokes, e subito dopo nel Rabbit Foot Minstrels, di cui faceva parte il cantante blues Ma Rainey. Rainey prese Smith sotto la sua ala e nel decennio successivo Smith continuò a esibirsi in vari teatri e sul circuito di Vaudeville.

Bessie Smith'Figlio

Durante il suo matrimonio con Jack Gee, Smith adottò informalmente un bambino di sei anni e lo chiamò Jack Jr. Ma come lei e Gee'Quando la relazione divenne tesa, Gee usava il proprio figlio come una moneta di scambio, alla fine rapendolo e accusando Smith di essere una madre negligente e incompetente. Una sentenza del tribunale ha inizialmente affidato la custodia a Smith's sorella Viola, poi in seguito a Jack Jr.'s padre biologico che trascurava il ragazzo e talvolta dimenticava di dargli da mangiare.

Canzoni di Bessie Smith

'Blues senza cuore'

All'inizio degli anni 1920, Smith si era stabilita e viveva a Filadelfia, e nel 1923 incontrò e sposò un uomo di nome Jack Gee. Lo stesso anno, fu scoperta da un rappresentante della Columbia Records, con il quale firmò un contratto e registrò le sue prime canzoni. Tra questi c'era una traccia intitolata "Downhearted Blues", che era selvaggiamente popolare e vendette circa 800.000 copie, spingendo Smith sotto i riflettori del blues. Con la sua voce ricca e potente, Smith divenne presto un artista discografico di successo e fece un lungo tour. Andando avanti con un'idea presentata da suo fratello e direttore aziendale Clarence, Smith alla fine acquistò un vagone personalizzato per la sua compagnia di viaggio in cui viaggiare e dormire.

'Backwater Blues'

Nella sua carriera discografica, Smith ha lavorato con molti importanti artisti jazz, come il sassofonista Sidney Bechet e i pianisti Fletcher Henderson e James P. Johnson. Con Johnson, ha registrato una delle sue canzoni più famose, "Backwater Blues". 

Collaborazione con Louis Armstrong

Smith ha anche collaborato con il leggendario artista jazz Louis Armstrong in diversi brani, tra cui "Cold in Hand Blues" e "I Ain't Suonerai No Second Fiddle "e" St. Louis Blues. "Alla fine degli anni 1920, Smith era la cantante nera più pagata della sua epoca e si era guadagnata il titolo di" Imperatrice del blues ".

'Nessuno ti conosce quando're Down and Out'

Forse Smith'la canzone più popolare è stata la sua hit del 1929 "Nobody Knows You When You're Down and Out ", scritto da Jimmy Cox sei anni prima. Smith'La versione della canzone, pubblicata nel settembre 1929, era stranamente presciosa in quanto il mercato azionario si schiantò solo due settimane dopo. La canzone sarebbe poi diventata la base di un cortometraggio con lo stesso nome. 

Declino e rinascita

Tuttavia, al culmine del suo successo, la carriera di Smith iniziò a vacillare, in parte a causa delle devastazioni finanziarie della Grande Depressione e di un cambiamento nei costumi culturali. Nel 1929 lei e Jack Gee si separarono definitivamente e alla fine del 1931 Smith aveva smesso di lavorare con la Columbia. Tuttavia, sempre l'esecutore dedicato, Smith ha adattato il suo repertorio e ha continuato a girare. Nel 1933, Smith fu contattato dal produttore John Hammond per fare nuove registrazioni, il che suggeriva la prossima Era Swing.

Morte

Il 26 settembre 1937, Smith era in viaggio per uno spettacolo a Memphis, nel Tennessee, con il suo compagno di molti anni, Richard Morgan, quando ha spazzato via un camion e ha perso il controllo della propria auto. Smith fu scagliato dal veicolo e gravemente ferito. Morì per le ferite in un ospedale di Clarkdale, Mississippi. Aveva 43 anni.

Il funerale di Smith si è tenuto a Filadelfia una settimana dopo, con migliaia di persone che hanno pagato i loro rispetti. Fu sepolta nel cimitero di Mount Lawn a Sharon Hill, in Pennsylvania.

Legacy / Realizzazioni

Dalla sua morte, la musica di Smith continua a conquistare nuovi fan e le raccolte delle sue canzoni hanno continuato a vendere molto bene nel corso degli anni. Ha avuto un'influenza primaria per innumerevoli cantanti femminili & # x2014; tra cui Billie Holliday, Aretha Franklin e Janis Joplin & # x2014; ed è stato immortalato in numerose opere. Una biografia completa e acclamata sulla sua vita & # x2014; Bessie, del giornalista Chris Albertson & # x2014; è stato pubblicato nel 1972 e ampliato nel 2003. Un film della HBO liberamente basato sul libro trasmesso nel 2015, con la regina Latifah (che ha anche prodotto il progetto esecutivo) che interpreta Smith e Mo'Nique nel ruolo di Ma Rainey. 




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.