Dennis Wilson e Charles Manson ebbero una breve e bizzarra amicizia

  • Mark Lindsey
  • 0
  • 4022
  • 216

Nel 1968, Beach Boy Dennis Wilson era divorziato dalla sua prima moglie, Carol Freedman, e viveva la vita alta in una grande casa sul Sunset Boulevard fuori Los Angeles.

Quella primavera, si fermò a prendere due autostoppiste sulla Sunset Strip e le invitò a casa per latte e biscotti. Dopo aver mangiato, ha avuto modo di parlare delle sue esperienze con il Maharishi, fondatore della meditazione trascendentale. Le donne dissero che anche loro avevano un guru spirituale, di nome Charlie.

Non molto tempo dopo, Wilson tornò a casa la sera per trovare le luci accese e uno scuolabus parcheggiato fuori. Guardò l'omino che camminava verso di lui e chiese se l'intruso intendesse fargli del male.

"Ti sembro io'vado a? "rispose Charles Manson, prima di cadere in ginocchio per baciare Wilson'piedi di s.

Iniziò così l'insolita amicizia tra una roccia 'n' icona del rotolo e una della storia'i leader di culto più sadici.

Wilson ha condiviso la sua casa con Manson e lo ha presentato agli addetti ai lavori del settore

Sebbene Wilson non l'abbia fatto'ma non se ne rende conto, ha aperto la sua casa a Manson e alle sue circa 20 compagne per un periodo di tempo indeterminato.

All'inizio non lo fece't mente: il batterista dallo spirito libero era abituato a raccogliere autostoppisti e fare festa con tutti i tipi di persone eclettiche a casa sua. Inoltre, Manson lo ha considerato un personaggio particolarmente interessante, un musicista pieno di idee profonde e insolite su come funzionava il mondo.

Non è successo'mi dispiace che Manson abbia generosamente condiviso il suo LSD e che le donne, che sembrano aver appeso ogni sua parola, erano più che disposte a soddisfare Wilson's desideri sessuali.

All'epoca Manson cercava un contratto discografico e Wilson, che iniziò a chiamarlo "il Mago", lo presentò ad amici e dirigenti del settore con risultati variabili. Neil Young sembrava pensare di essere un genio improvvisatore, e il talent scout Gregg Jakobson voleva presentare Manson e la sua "Famiglia" in un documentario.

Manson ha particolarmente cercato di impressionare Wilson'il caro amico Terry Melcher, figlio dell'attrice Doris Day e un influente produttore della Columbia Records, ma Melcher era diffidente nei confronti di questo uomo trasandato con lo sguardo intenso, rifiutando di invitarlo a casa sua al 10050 Cielo Drive a Benedict Canyon.

Manson registrato per i Beach Boys' etichetta

Anche gli altri Beach Boys furono spaventati da Manson. Il cantante Mike Love in seguito scrisse nel suo libro di memorie, Vibrazioni positive, su come è passato a Wilson's per cena, solo per trovare tutti lì nudi. L'orgia del dopocena, alimentata dall'LSD, era un po 'troppo da prendere, quindi si scusò per farsi una doccia, solo per fare in modo che Manson lo attraccasse e lo rimproverasse per aver lasciato.

Tuttavia, Wilson credeva in Manson'talento musicale e impostare una sessione di registrazione attraverso i Beach Boys' etichetta, Brother Records. Tuttavia, questo è finito in cattive condizioni quando Manson ha tirato fuori un coltello per esprimere la sua irritazione con l'ingegnere dello studio.

La loro amicizia si è raffreddata dopo che Manson e la famiglia si sono trasferiti

Entro la fine dell'estate, dopo aver investito circa $ 100.000 per pagare la famiglia's cibo, spese mediche e danni alla sua proprietà, Wilson decise che'ne avevo abbastanza del Mago e del suo entourage.

Evitando lo scontro, si trasferì dalla sua casa in affitto con il contratto di locazione in scadenza, lasciando il suo padrone di casa per sfrattare formalmente la Famiglia. Wilson tornò anche a Manson prendendo una delle sue canzoni, "Cease to Exist", e rielaborandolo come "Never Learn Not to Love", rivendicando in seguito il merito esclusivo della traccia.

L'amicizia tra i due uomini era per lo più finita a questo punto, anche se occasionalmente si vedevano ancora. A novembre Wilson informò Manson che una delle sue canzoni sarebbe apparsa sul prossimo album dei Beach Boys, 20/20. Manson ha appreso tutta la verità dopo che "Never Learn Not to Love" è stato pubblicato come lato B nella loro cover di "Bluebirds Over the Mountain" nel dicembre 1968.

Dopo aver inizialmente contenuto la sua furia, Manson mostrò a Wilson un proiettile e suggerì che era importante tenere i suoi figli al sicuro, il che, secondo almeno un resoconto, spinse il batterista infuriato a picchiarlo. Secondo Love, Wilson ha anche confessato di aver visto Manson sparare a qualcuno e infilarlo in un pozzo.

Wilson si sentì in colpa per la sua associazione con il famigerato criminale

Nell'estate del 1969, dopo che la tanto attesa audizione per Melcher non era riuscita a produrre l'accordo discografico che si aspettava, Manson decise che era giunto il momento di accendere "Helter Skelter", le guerre razziali che aveva avvertito avrebbero spazzato via la civiltà.

L'8 agosto, Manson ordinò ai suoi seguaci di uccidere tutti al 10050 Cielo Drive. Melcher si era trasferito mesi prima, lasciando le sue sfortunate vittime il suo nuovo residente, Sharon Tate, moglie di Roman Polanski e alcuni amici. Il giorno seguente, la Famiglia colpì di nuovo con gli omicidi di Leno e Rosemary LaBianca a Los Feliz.

Alcuni mesi dopo, Wilson apprese insieme al resto del mondo che il suo ex amico era dietro gli orrendi omicidi che avevano terrorizzato la comunità di Hollywood. Sebbene abbia rifiutato di parlarne pubblicamente, Love e altri hanno notato che Wilson ha portato la colpa della sua associazione a Manson per il resto della sua vita, forse anche alimentando il comportamento autodistruttivo che ha portato alla sua annegamento all'età di 39 anni.

Di Tim Ott

Tim Ott ha scritto per Biografia e altri siti A + E dal 2012.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Celebrità

    Made in California: 6 fatti su Brian Wilson

    Love & Mercy, un nuovo film biografico sulla vita di Beach Boy Brian Wilson, apre oggi. Ecco alcuni fatti sull'uomo e la sua musica.

    • Di Joe McGaskoJun 17, 2019
    Crimine e scandalo

    Charles Manson e le vittime dell'omicidio della famiglia Manson del 1969

    Le vite di queste persone finirono troppo presto a causa della follia omicida del culto in California.

    • Di Leigh WeingusJul 24, 2019
    Celebrità

    Dentro la potente amicizia di John F. Kennedy e Frank Sinatra

    Il politico e l'intrattenitore avevano un legame forte ma di breve durata che aiutava il JFK a vincere la Casa Bianca.

    • Di Tim OttJun 21, 2019
    Nelle news

    Charles Manson, leader della setta "Helter Skelter", morto a 83 anni

    Considerato uno dei serial killer più noti del XX secolo, il leader del culto Charles Manson è morto domenica per cause naturali.

    • Di Pia CattonJun 17, 2019
    Celebrità

    L'amicizia sorprendente tra Joan Rivers e Prince Charles

    La commedia e la regale potrebbero apparire come improbabili amici, ma i due condividevano uno stretto rapporto che durò fino alla morte di Rivers nel 2014.

    • Di Sara KettlerJun 20, 2019
    Celebrità

    The Monkees: come la band creata per la TV ha conquistato le classifiche pop

    Riuniti da un casting, il quartetto ha dovuto imparare ad assomigliare a una band funzionale prima di trovare fama come star della TV e della musica.

    • Di Tim OttAug 22, 2019
    Celebrità

    L'amicizia complicata della coppia comica Richard Pryor e Gene Wilder

    Sebbene noti per il rapporto che ha alimentato film di successo come "Stir Crazy", i famosi costar non avevano lo stesso livello di chimica fuori dallo schermo.

    • Di Tim OttJun 25, 2019
    Celebrità

    L'omicidio di Sharon Tate

    Gli omicidi dell'agosto 1969 della star del cinema e di altri hanno scosso Hollywood e hanno introdotto il mondo nella mente contorta di Charles Manson.

    • Di Tim OttAug 12, 2019
    Celebrità

    Come i giorni di Bruce Springsteen al Jersey Shore hanno ispirato la sua musica

    Prima della fama di "Born to Run", l'aspirante rocker ha tratto ispirazione dalle viste, dai suoni e dai personaggi dei suoi dintorni di spiaggia.

    • Di Tim OttJun 24, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.