Don Shirley e Tony Lip La vera storia dietro la loro amicizia

  • Virgil Tyler
  • 5
  • 1598
  • 237

Nel 1962, i buttafuori italo-americani casualmente razzisti Tony "Lip" Vallelonga e Don Shirley, un talentuoso musicista giamaicano-americano, avevano ben poco in comune & # x2014; eppure un viaggio attraverso il sud portò questi due a diventare amici. Il film Libro verde, che è stato scritto da Lip'il figlio, Nick Vallelonga, parla di questo viaggio che cambia la vita. Il film si basa sulle registrazioni di Lip e sulle conversazioni che Nick ha avuto con suo padre e Shirley. Tuttavia, i cineasti non si sono consultati con i membri di Shirley'famiglia s; suo fratello Maurice ha detto al programma radiofonico 1A ha vinto'vedo il film come lo sente's "pieno di bugie". Con questa controversia e il fatto che molti film facciano scelte narrative che possono lasciare indietro i fatti, può essere difficile sapere cosa credere della loro relazione. Per capirlo meglio, ecco alcuni approfondimenti sulla vera storia dietro questa amicizia.

Shirley aveva bisogno di Lip'sicurezza mentre si esibisce in Jim Crow South

Nel 1962, Shirley e Lip viaggiarono davvero insieme in modo che Shirley potesse esibirsi a sud della linea Mason-Dixon. Al momento, Lip'la presenza era una necessità. Sei anni prima, Nat King Cole era stato brutalmente aggredito sul palco in Alabama. Un buttafuori esperto come Lip offrì un po 'di sicurezza a un uomo di colore nel Jim Crow South.

Il libro verde dell'automobilista negro, creato dall'impiegato postale Victor Hugo Green, all'epoca era un'altra necessità per i viaggiatori neri. Tuttavia, Lip e Shirley avrebbero richiesto la sua guida molto prima di raggiungere le fermate meridionali di Shirley'giro di s. Jim Crow era vivo e vegeto nel Nord e nel Midwest, con numerose città "al tramonto" che proibivano ai neri di pernottare.

Il film comprime anche per quanto tempo Shirley e Lip sono stati insieme sulla strada. Invece di viaggiare per due mesi, le diverse tappe del loro viaggio si sono sommate a più di un anno, dando alla loro amicizia più tempo per svilupparsi.

Mahershala Ali nel ruolo di Don Shirley e Viggo Martensen nel ruolo di Tony Lip 'Libro verde'

Foto: Universal / Courtesy Everett Collection

Shirley era anche amico di musicisti famosi

Nel film, Lip ha Shirley che ascolta musicisti neri come Aretha Franklin e Chubby Checker. Ma Shirley no'Ho davvero bisogno di aiuto per collegarmi con artisti neri. Era amico di Duke Ellington e ammirato da Sarah Vaughan. In una performance di George Gershwin's "Concerto in fa" alla Metropolitan Opera, Shirley era accompagnato dai ballerini Alvin Ailey.

A Shirley non piaceva essere chiamato un intrattenitore o un musicista jazz (non lo era'un fan dell'improvvisazione). Un genio della musica, stava raggiungendo il pianoforte alle due, suonando l'organo della chiesa alle tre (suo padre era un prete episcopale) e studiando la teoria musicale alle nove. Nel 1945, un diciottenne Shirley fece il suo debutto in concerto con i Boston Pops.

Dopo che gli è stato detto che il pubblico bianco non lo farebbe'Per accettare un pianista nero, Shirley aveva spostato la sua attenzione professionale verso la musica popolare. Ma i suoi interessi musicali sono rimasti di ampio respiro, coprendo tutto dal teatro classico e spirituale a quello musicale. E ha sempre considerato come la musica fosse legata al suo background. Come ha detto New York Volte nel 1982, "L'esperienza nera attraverso la musica, con un senso di dignità, è tutto ciò che ho mai provato a fare."

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI BIOGRAPHY.COM

Lip e Shirley's famiglie don'vedo di persona alcune storie 

Labbro's figlio, Nick, co-sceneggiatore Libro verde, registrò suo padre raccontando numerose storie, incluso il suo viaggio con Shirley. Queste registrazioni hanno contribuito a creare il film & # x2014; ma hanno anche focalizzato l'attenzione su Lip e sulla sua interpretazione degli eventi.

In una scena del film, Lip istruisce Shirley su come mangiare pollo fritto. esso's qualcosa di cui Lip ha parlato sui nastri fatti da suo figlio, eppure Shirley's fratello, Maurice, ha detto al programma radiofonico 1A che suo fratello non era'introdotto al piatto da Lip. Forse i capricci della memoria entrarono in gioco quando Lip fu registrato anni dopo, o forse gli stereotipi razzisti sul cibo e la comunità nera avevano fatto sì che Shirley semplicemente non volesse mangiarlo di fronte a Lip. Con sia Lip che Shirley andati, è così's impossibile dire con certezza cosa è successo.

Che cosa's più certo è che il suo viaggio con Shirley ha colpito Lip. Come descrive il film, Lip era stato razzista, usando un linguaggio e azioni sprezzanti. Ma assistere a come a Shirley furono negati i suoi diritti e attaccati lo fece cambiare. "Non gli piaceva che le persone fossero maltrattate", ha detto Nick a proposito di suo padre in un'intervista con Metro. "Ha cambiato il suo atteggiamento. Ha cambiato il modo in cui ci ha sollevato, il suo atteggiamento verso le altre persone."

La coppia è rimasta amica fino alla morte, a pochi mesi l'una dall'altra

Dagli anni '50, Shirley viveva in uno splendido appartamento sopra la Carnegie Hall, pieno di dipinti, oggetti in vetro e altri regali dei suoi fan, oltre che di un trono. Dopo il loro viaggio, Lip visitò lì, a volte portando anche la sua famiglia. Uno psicologo, Shirley era apparentemente incuriosito da Lip's trucco psicologico e ha accolto con favore le visite.

Shirley e Lip avevano entrambi trent'anni quando viaggiavano, quindi ognuno di loro aveva anni di vita davanti a sé. Lip è diventato un attore, apparendo in I Soprano, Toro scatenato, Quei bravi ragazzi, e altri progetti. Shirley rimase devoto alla musica, registrando ed esibendosi in locali che variavano da Milano's La Scala alle discoteche di New York City. In tutto ciò, i due rimasero in contatto.

Quando Nick si interessò a trasformare la loro storia in un film, Lip insistette che suo figlio avesse bisogno di Shirley'permesso di s. E quando Shirley ha chiesto che il film non fosse realizzato mentre era vivo, Lip ha diretto suo figlio ad aderire a quei desideri. Nel 2013 Lip e Shirley sono morti l'uno dopo l'altro.

Di Sara Kettler

Da personaggi storici a celebrità di oggi, Sara Kettler ama scrivere di persone che hanno condotto vite affascinanti.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    La vera storia dietro "The Post" di Spielberg

    In "The Post" di Steven Spielberg, Meryl Streep dà vita alla decisione di Katharine Graham del 1971 di far pubblicare al Washington Post i Pentagon Papers top secret. Tuttavia, c'è solo così tanto che un film può includere. Ecco la vera storia dietro "The Post".

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Crimine e scandalo

    La vera storia dietro 'La vera storia'

    Basato sul caso reale di un assassino accusato e di un giornalista caduto in disgrazia, "True Story" rivela che "dire la verità" può essere un concetto sfuggente. Meglio attenersi ai fatti.

    • Di John CalhounJun 17, 2019
    Nelle news

    'Detroit': la vera storia dietro al film

    Con l'apertura di "Detroit" di Kathryn Bigelow, ripensiamo agli eventi della vita reale che hanno attanagliato la città 50 anni fa.

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Nelle news

    'The Assassination of Gianni Versace': The True Story of His Tragic Death

    La tanto attesa seconda stagione di "American Crime Story" esamina gli eventi che hanno portato alla morte di Versace ed esplora il contesto culturale del suo omicidio, incluso il clima omofobico degli anni '90.

    • Di Meredith WorthenJun 18, 2019
    Celebrità

    La storia dietro l'iconico poster del costume da bagno del 1976 di Farrah Fawcett

    Indossando il suo pezzo unico rosso, la star di "Charlie's Angels" ha posato per l'immagine ormai famosa nel suo cortile di Los Angeles.

    • Di Sara KettlerJul 10, 2019
    Nelle news

    La vera storia dietro 'Commozione cerebrale'

    Con l'uscita di "Commozione cerebrale" il 25 dicembre, ecco uno sguardo alla vera storia del Dr. Bennet Omalu e alla sua battaglia per sensibilizzare sul problema del danno cerebrale nei giocatori in pensione della NFL.

    • Di Tim OttJun 17, 2019
    Celebrità

    Ella Fitzgerald e Marilyn Monroe: Inside The Surprising Friendship

    La starlet di Hollywood e la cantante jazz avevano un legame che sfidava le probabilità durante un periodo di pregiudizio razziale.

    • Di Sara KettlerJun 24, 2019
    Celebrità

    The Beatles & Muhammad Ali: la storia dietro le foto iconiche del loro incontro del 1964

    Sempre in ascesa, i Fab Four e il più grande si sono fatti beffe di fronte a uno dei combattimenti di Ali per un'opera fotografica ormai epica.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Nelle news

    La vera storia dietro 'The Zookeeper's Wife'

    L'eroismo della vita reale di Jan e Antonina Zabinski, che hanno contribuito a salvare 300 ebrei e ribelli durante l'Olocausto, è diventato un film di Hollywood.

    • Di Bio StaffJun 20, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    15.05.22 02:55
    cephalexin canada - <a href="https://clindamycin.store/">cleocin 150mg drug</a> buy erythromycin 250mg without prescription
    12.05.22 19:28
    bactrim 960mg for sale - <a href="https://bactrimx.store/">cheap trimethoprim</a> cheap viagra 100mg
    10.05.22 07:51
    clavulanate usa - <a href="https://gaugmentin.store/">purchase augmentin pill</a> order tadalafil 5mg pills
    07.05.22 20:13
    prednisolone 40mg oral - <a href="https://cialisxb.store/">tadalafil 10mg over the counter</a> buy cialis 40mg generic
    05.05.22 11:45
    viagra usa - <a href="https://bestusasild.com/">sildenafil 100mg tablets</a> viagra for sale
    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.