Biografia di Ippocrate

  • Ezra Gilbert
  • 0
  • 2771
  • 546
Sebbene Ippocrate probabilmente non abbia scritto il famoso giuramento che porta il suo nome, serve come base per i laureati in giurisprudenza all'inizio della loro carriera.

Sinossi

Il medico greco Ippocrate visse durante l'età di Pericle. Sebbene considerato il paragone della medicina moderna, è difficile separare i fatti dalla leggenda e valutare adeguatamente il suo acume medico. Una raccolta di scritti attribuiti a Ippocrate presenta una comprensione rudimentale di come funziona il corpo e la natura della malattia. Un'eredità duratura è il giuramento di Ippocrate, derivato dalle sue pratiche e standard etici, che oggi serve da guida morale per i medici.

Primi anni di vita

Ippocrate nacque sull'isola egea di Kos intorno alla metà del V secolo a.C. Con una scarsa conoscenza delle sue esperienze di vita, gli storici fanno affidamento su una biografia scritta circa 500 anni dopo la sua morte da un altro medico greco, Sorano, che è stata disegnata dalla leggenda e da una raccolta di scritti medici comunemente chiamati Corpus Ippocratico.

Il suo nome formale era Ippocrate Asclepiades, che significa "discendente di (il dottore-dio) Asclepio". Nato in una famiglia benestante, figlio di Prassitea ed Eracleide, a Ippocrate fu probabilmente data una solida educazione nelle materie di base. Ha frequentato una scuola secondaria formale prima di imparare la medicina da suo padre e da un altro medico Erodico. Gli storici ritengono che Ippocrate viaggiasse attraverso la terraferma greca e possibilmente la Libia e l'Egitto praticando la medicina.

Conosciuto per il suo insegnamento tanto quanto le sue capacità di guarigione, Ippocrate trasmise le sue conoscenze mediche ai suoi due figli e iniziò una scuola di medicina sull'isola di Kos intorno al 400 a.C. Fu probabilmente qui che furono sviluppati molti dei metodi attribuiti a Ippocrate. 

Il corpus di Ippocrate

Gran parte di ciò che si sa di questi metodi proviene da una raccolta di oltre 60 libri di medicina conosciuti come Corpus Ippocratico, considerato i più antichi scritti di medicina. Compilato 100 anni dopo la sua morte, gli storici credono che i documenti possano essere opera di molti diversi medici che praticano la medicina durante Ippocrate & # x2019; vita e dopo. Tuttavia, un aspetto unico degli scritti è che condividono i presupposti di base sul funzionamento del corpo e sulla natura della malattia. I libri sono stati scritti per diversi campi della medicina & # x2014; medici, farmacisti e laici, non tanto per praticare la medicina, ma per essere in grado di parlare con il medico.

Secondo il Corpus, la medicina di Ippocrate raccomandava una dieta sana ed esercizio fisico come rimedio per la maggior parte dei disturbi. Se ciò non riduceva la malattia, veniva raccomandato un certo tipo di terapia. Le piante sono state elaborate per i loro elementi medicinali. Il Corpus descrive anche come riposizionare le articolazioni, l'importanza di tenere registri di case history e trattamenti e la relazione tra il tempo e alcune malattie.

Sebbene la medicina di Ippocrate credesse che la malattia fosse causata da forze naturali invece della volontà degli dei come si credeva comunemente, non aveva una solida comprensione della natura di ciò che rende le persone malate. I dottori all'epoca osservavano solo i malati e non le malattie stesse. La maggior parte delle descrizioni degli organi interni erano basate su ciò che poteva essere visto o sentito esternamente. Sono state eseguite dissezioni di animali per fare confronti con il corpo umano, ma l'etica greca del V secolo proibiva lo smembramento degli umani. 

Il giuramento di Ippocrate

Il molto familiare & # x201C; Ippocrate Oath & # x201D; è un documento su pratiche mediche, etica e morale. Inizialmente, Ippocrate è stato accreditato di aver composto il giuramento, tuttavia, ricerche più recenti indicano che è stato scritto dopo la sua morte da altri medici influenzati dalle pratiche mediche nel Corpus. Sebbene non siano applicate nella sua forma originale oggi, le molte versioni modernizzate esistenti servono come base per i laureati in giurisprudenza che prendono all'inizio della loro carriera. Alcuni dei principi di base del giuramento includono la pratica della medicina al meglio delle proprie capacità, la condivisione delle conoscenze con altri medici, l'impiego di simpatia, compassione e comprensione, il rispetto della privacy dei pazienti e la prevenzione delle malattie ogni volta che è possibile. 

Poco si sa della morte di Ippocrate o della sua età, anche se si ritiene che sia morto nell'antica città greca di Larissa, intorno al 377 a.C. Molti storici credono che abbia vissuto nei suoi anni '80 o '90. Ciò che è noto è che ha dato un grande contributo alla medicina e ha fissato uno standard per le pratiche etiche.

Busto di Ippocrate di Cos, medico e geografo del greco antico, considerato il padre della medicina occidentale. Copia in marmo secondo un originale greco del IV secolo a.C. Napoli, Museo Archeologico Nazionale (Museo archeologico) (Foto: DeAgostini / Getty Images)

Verifica dei fatti

Ci impegniamo per la precisione e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra giusto, contattaci!

Informazioni sulla citazione

Titolo dell'articolo

Biografia di Ippocrate

Autore

Redattori di Biography.com

Nome del sito Web

Il sito web di Biography.com

URL

https://www.biography.com/scholar/hippocrates

Data d'accesso

Editore

Reti televisive A&E

Ultimo aggiornamento

16 aprile 2019

Data di pubblicazione originale

22 agosto 2016

    Newsletter biografica

    Iscriviti alla newsletter Biografia per ricevere storie sulle persone che hanno modellato il nostro mondo e le storie che hanno modellato la loro vita.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Persona

    Socrate

    Socrate era un antico filosofo greco considerato la principale fonte di pensiero occidentale. Fu condannato a morte per il suo metodo socratico di interrogatorio.

    • (470 a.C.-399 a.C.)
    Persona

    Aristotele

    L'antico filosofo greco Aristotele, insieme a Socrate e Platone, gettò gran parte delle basi per la filosofia occidentale.

    • (384 a.C.-322 a.C. circa)
    Persona

    Roger Williams

    Roger Williams era un leader politico e religioso meglio ricordato per la sua forte posizione sulla separazione tra stato e chiesa e fondando la colonia del Rhode Island.

    • (1603-1683 ca.)
    Persona

    Galileo

    Galileo era uno scienziato e studioso italiano le cui invenzioni includevano il telescopio. Le sue scoperte gettarono le basi per la fisica e l'astronomia moderne.

    • (1564-1642)
    Persona

    Platone

    L'antico filosofo greco Platone fondò l'Accademia ed è l'autore di opere filosofiche di influenza senza pari nel pensiero occidentale.

    • (c. 428 a.C.-c. 348 a.C.)
    Persona

    Jack Kevorkian

    Jack Kevorkian era un medico con sede negli Stati Uniti che ha assistito nei suicidi dei pazienti, innescando un aumento dei discorsi sull'assistenza ospedaliera e l'azione legislativa sul "diritto alla morte".

    • (1928-2011)
    Persona

    Blaise Pascal

    Blaise Pascal era un matematico, fisico e filosofo religioso francese che gettò le basi per la moderna teoria delle probabilità.

    • (1623-1662)
    Persona

    Erasmus

    Erasmo era la figura dominante del primo movimento umanista. Né un radicale né un apologista, rimane una delle figure controverse del primo Rinascimento.

    • (1466-1536 ca.)
    Persona

    Joseph Lister

    Il chirurgo e scienziato britannico Joseph Lister è noto soprattutto per guidare l'uso medico della medicina antisettica.

    • (1827-1912)
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.