In che modo la salute inadeguata di Enrico VIII influenzò la sua vita e il suo regno

  • Harry Morgan
  • 0
  • 1714
  • 97

Enrico VIII regnò per 37 anni, un periodo che lo vide instaurare l'Inghilterra sulla scena mondiale. Ma il suo regno è stato anche segnato dal tumulto, tra cui la sua rottura con la Chiesa cattolica, drastici cambiamenti nella vita religiosa e politica inglese, spese profonde e una vita personale estremamente travagliata che ha visto mettere da parte diverse mogli. Ma quanto di tutto ciò può essere colmato dalle ferite e dalla cattiva salute che Henry ha sofferto per tutta la vita e la medicina ci aiuta a risolvere l'enigma di questo re travagliato?

Il giovane Henry era l'epitome di a 'Principe rinascimentale'

Henry non è nato per essere re. Il secondo figlio di Enrico VII e sua moglie Elisabetta, Enrico trascorse i suoi primi anni circondato da sua madre e le sue donne in attesa, in contrasto con suo fratello maggiore Arthur, che come erede era cresciuto nella sua stessa famiglia. Henry ha ricevuto un'istruzione di prim'ordine ed era uno studente di talento. Ha composto musica e poesia, ha imparato un certo numero di lingue e studiato teologia, con un occhio al possibile unirsi alla chiesa, un ruolo comune per i secondogeniti di famiglie importanti.

Era anche considerato estremamente bello per la sua era, con ambasciatori stranieri che lodavano i suoi attributi fisici. Più di sei piedi di altezza da adulto, era un appassionato atleta con il corpo di uno sportivo, eccellendo in tutto, dalla danza e dal tennis alla giostra e alla caccia. Era anche, a tutti gli effetti, un ragazzo allegro & # x2014; un'immagine difficile da riconciliare con il tiranno che verrà.

L'ovvia salute e vitalità di Henry erano in netto contrasto con il suo duro e spietato padre, che uno storico successivo avrebbe opportunamente doppiato il Winter King. & # X201D; Al contrario, dopo che Henry assunse il trono, i suoi sudditi conferirono un soprannome molto più lusinghiero, in quanto & # x201C; Buff King Hal. & # X201D;

LEGGI TUTTO: 7 fatti sorprendenti sul re Enrico VIII

Era terrorizzato dalla cattura di malattie del giorno

La vita di Henry è cambiata per sempre quando aveva 10 anni. Arthur, cinque anni più vecchio e di una costituzione più delicata, morì di un disturbo sconosciuto solo sei mesi dopo aver sposato la principessa spagnola Caterina d'Aragona. Henry assunse il ruolo di Principe di Galles, divenne re meno di otto anni dopo e presto sposò la vedova di suo fratello.

La minaccia della malattia e la possibile morte affliggevano Henry. E aveva tutto il diritto di avere paura, come scoppi di tifo, dissenteria, influenza e la temuta, misteriosa malattia dei posti a sedere & # x201D; erano comuni. Henry è sopravvissuto a un primo episodio di vaiolo e potrebbe aver subito attacchi ricorrenti di malaria, costringendolo a diventare ancora più diligente. Medici e funzionari hanno viaggiato davanti ai suoi progressi reali annuali in Inghilterra per assicurarsi che nessuno sul suo cammino fosse malato e che coloro che soffrivano di malattie trasmissibili fossero costretti a lasciare la corte dopo essersi ammalati.

Henry ha anche avuto un fascino per tutta la vita con la medicina, armeggiando per creare i suoi preparativi di recupero. Fondò il Royal College of Physicians nel 1518, formò una compagnia di chirurghi di barbiere & # x201D; apportato miglioramenti ai servizi di sanità pubblica dell'Inghilterra e persino gestito attraverso la legislazione che regola le licenze di medici e medici.

Lesioni non guarite possono aver causato i suoi successivi problemi di salute

Per quanto il giovane Henry fosse attento a mantenere la sua salute, il suo ego e la sua spavalderia potrebbero essere stati la sua rovina. La giostra era considerata lo sport più maschile del mondo medievale ed Henry era entusiasta di dimostrare la sua virilità nelle liste di & # x201C. & # X201D; Nel 1524, Henry, 32 anni, fu gravemente ferito quando una lancia dell'avversario lo colpì appena sopra l'occhio destro. Soffrirebbe di gravi emicranie per il resto della sua vita.

Un incidente ancora più pericoloso si è verificato 12 anni dopo, quando aveva 44 anni. Henry, con l'armatura integrale, è stato lanciato dal suo cavallo durante un torneo. Il cavallo gli è caduto addosso, facendolo cadere incosciente per quasi due ore (e inizialmente portando molti a credere che fosse morto). Henry non si riprese mai completamente dalle sue ferite e scienziati e storici moderni hanno ipotizzato che gli incidenti causassero anche un trauma cerebrale irreversibile, il che potrebbe spiegare gli attacchi di malumore e esplosioni violente che diventavano sempre più frequenti e gravi con l'invecchiamento del re.

La biologia di Henry potrebbe essere stata la causa dei suoi problemi riproduttivi

Henry si sposò notoriamente sei volte, alla costante ricerca di un erede maschio per assicurarsi che la dinastia Tudor (di cui era solo il secondo re) sarebbe sopravvissuta. Ha divorziato dalla sua prima moglie (e dalla Chiesa cattolica romana), dopo quasi 20 anni perché Catherine aveva solo un figlio sopravvissuto, una figlia. La seconda moglie Anne Boleyn è stata dispensata dopo una figlia e diversi aborti spontanei. La terza moglie Jane Seymour ha dato alla luce un figlio ma è morta prima che potesse produrre il desiderato & # x201C; ricambio & # x201D; secondo figlio.

Henry si scagliò contro le sue mogli & # x2019; i problemi di fertilità, incolpando apparentemente tutti tranne se stesso per la sua mancanza di figli. Ma uno studio del 2011 indica che il sangue di Henry potrebbe essere stato in colpa. I ricercatori, compresi i bioarcheologi, hanno annunciato di ritenere che Henry avesse la sindrome di McLeod e che fosse Kell positivo, un raro gruppo sanguigno che colpisce meno del 10 percento della popolazione mondiale.

Se Henry fosse Kell positivo e le sue mogli Kell negative, le mogli & # x2019; il corpo alla fine avrebbe costruito anticorpi che hanno attaccato fatalmente il suo feto. Le prime gravidanze (come Anne & # x2019; s con Elizabeth e Jane & # x2019; s con Edward) sarebbero state inalterate, mentre quelle successive sarebbero state quasi certe di non arrivare a termine. Secondo lo studio, questo potrebbe aiutare a spiegare i ripetuti aborti tardivi subiti sia da Catherine che da Anne.

Pesò quasi 400 chili quando morì

Gli storici e gli esperti medici hanno anche ipotizzato che Henry soffrisse di un numero qualsiasi di altri problemi, tra cui la sindrome di Cushing, il diabete e la sifilide.

Qualunque cosa stesse soffrendo il re, peggiorò costantemente. Ulcere dolorose, piene di pus, suppuranti sulle gambe, che probabilmente furono inizialmente causate dalla sua giostra ed esacerbate dalla sua vana insistenza nell'indossare giarrettiere per gambe restrittive, divenne quasi insopportabile, nonostante i trattamenti ripetuti. Soffriva di disfunzione sessuale, un colpo alla sua presunta virilità. La sua vista peggiorò, i suoi mal di testa aumentarono e i suoi sbalzi d'umore presero una svolta mortale, mentre quelli che sembravano attraversare il re paranoico e instabile furono catturati nel suo mirino vendicativo.

La sua incapacità di esercitare ha portato a un massiccio aumento di peso, che può essere monitorato dalla sua armatura in evoluzione, che mostra la sua vita che cresce da 32 a 52 pollici. Eppure, ha continuato il suo famigerato cibo, forse ingoiando il suo dolore e la sua miseria insieme a cibo e birra. Ha sviluppato la gotta e alla fine ha dovuto essere sollevato sul suo cavallo e portato su una sedia. Alla fine morì nel gennaio del 1547, a 55 anni.

E il figlio Henry aveva voluto così disperatamente? Il giovane Edoardo VI divenne re all'età di nove anni e regnò per soli sei anni, morendo a 15 anni per la probabile tubercolosi. Gli succedettero le sue due sorellastre, Mary ed Elizabeth, i cui fallimenti nel produrre eredi portarono alla fine della dinastia Tudor. 

Di Barbara Maranzani

Barbara Maranzani è una scrittrice ed editrice con sede a New York, focalizzata sulla storia americana ed europea.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Come Mozart ha fatto - e quasi perso - una fortuna

    Lo stato finanziario fluttuante del musicista ha portato molti a credere che sia morto povero.

    • Di Barbara MaranzaniJul 22, 2019
    Storia e cultura

    7 fatti sorprendenti sul re Enrico VIII

    Enrico VIII fu incoronato re d'Inghilterra nel 1509. Allora perché il monarca Tudor ci affascina ancora? Ecco alcuni fatti sorprendenti.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Come Galileo ti ha cambiato la vita

    Le scoperte e le teorie dello scienziato hanno gettato le basi per la fisica e l'astronomia moderne.

    • Di Barbara MaranzaniJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Erano simpatizzanti nazisti Edward VIII e Wallis Simpson?

    Avendo una relazione amichevole con Adolf Hitler, molti ipotizzarono che il Duca e la Duchessa di Windsor fossero coinvolti in un complotto per rovesciare la corona britannica durante la seconda guerra mondiale.

    • Di Barbara MaranzaniJun 20, 2019
    Storia e cultura

    Come Leonardo da Vinci ha cambiato la tua vita

    Leonardo da Vinci è uno degli artisti più famosi della storia. Ma sono i suoi straordinari successi come ingegnere, inventore e scienziato che hanno lasciato un'eredità duratura sul mondo che ci circonda.

    • Di Barbara MaranzaniJun 21, 2019
    Storia e cultura

    All'interno della casa di Key West di Ernest Hemingway e come ha ispirato molti dei suoi famosi scritti

    Il vincitore del Premio Nobel si ritirò sull'isola della Florida negli anni '20 e alla fine scoprì una nuova musa: la città stessa.

    • Di Barbara MaranzaniJun 17, 2019
    Storia e cultura

    Gandhi: fatti sorprendenti sulla sua vita e su come vive oggi la sua eredità

    In ricordo del Mahatma Gandhi, assassinato 69 anni fa oggi, guardiamo alcuni fatti straordinari sulla sua vita e celebriamo il suo pacifico attivismo, che è molto vivo oggi.

    • Di Bio StaffJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Come un orribile incidente in autobus ha cambiato la vita di Frida Kahlo

    L'incidente ha lasciato il pittore con dolore e ferite per tutta la vita che avrebbero alimentato le opere d'arte vibranti e intensamente personali che l'avrebbero resa famosa.

    • Di Barbara MaranzaniJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Theodore Roosevelt: Cosa rivela la sua casa di Sagamore Hill sulla sua personalità

    Il sito storico è stato un luogo di conforto per l'ex presidente e la sua famiglia in tempi buoni e cattivi.

    • Di Barbara MaranzaniJun 27, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.