Jane Austen 6 Fatti interessanti sull'amato autore inglese

  • Virgil Tyler
  • 0
  • 2375
  • 162

Incisione colorata di Jane Austen, basata su un disegno di sorella Cassandra. (Foto: autore sconosciuto, [dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

1. Anche se non si è mai sposata, Jane Austen si è fidanzata & # x2014; per una notte. 

Austen ricevette e accett√≤ una proposta di matrimonio il 2 dicembre 1802, due settimane prima del suo 27 ¬į compleanno. Secondo la tradizione di famiglia, lei e sua sorella stavano visitando le amiche di lunga data Alethea e Catherine Bigg a Manydown Park quando i loro amici & # x2019; il fratello, Harris Bigg-Wither, fece l'offerta. Cinque anni e mezzo pi√Ļ giovane di Jane, Harris era, secondo la nipote dell'autore Caroline Austen, & # x201C; molto semplice in persona & # x2014; imbarazzante, e persino incoerente in modo ... suppongo che il vantaggi che poteva offrire, e la sua gratitudine per il suo amore, e la sua lunga amicizia con la sua famiglia, indussero mia zia a decidere che lo avrebbe sposato ... & # x201D;

Austen cambiò idea durante la notte, tuttavia, e rifiutò la proposta la mattina successiva. L'imbarazzo della situazione la fece abbandonare immediatamente Manydown. Possiamo solo ipotizzare quali fossero i pensieri di Jane Austen sulla proposta. Forse inizialmente ha accettato perché il matrimonio le avrebbe dato la sicurezza finanziaria e i mezzi per aiutare i suoi genitori e sua sorella. E forse ha cambiato idea perché credeva & # x2014; come in seguito scrisse a una nipote considerando un matrimonio di convenienza & # x2014; che & # x201C; nulla può essere paragonato alla miseria di essere legato senza Amore. & # X201D; Fortunatamente per i suoi lettori, ha scelto di rimanere single ed è stata in grado di concentrarsi sulla scrittura piuttosto che gestire una famiglia e crescere i bambini.

Harris Bigg-Wither (Immagine: Wikipedia)

2. Jane Austen ha continuato a immaginare come le vite dei suoi personaggi si sono evolute molto tempo dopo aver finito un romanzo. 

¬†Nel Un ricordo di Jane Austen, suo nipote James Edward Austen-Leigh scrisse, & # x201C; se le fosse chiesto, ci avrebbe raccontato molti piccoli dettagli sulla successiva carriera di alcuni dei suoi abitanti. & # x201D; Ad esempio, Anne Steele, la sorella sciocca e volgare di Lucy Senso e sensibilit√†, dopo tutto non ha catturato il dottor Davies. E, dopo la chiusura di Orgoglio e pregiudizio, Kitty Bennet alla fine spos√≤ un sacerdote vicino a Pemberley, mentre Mary fin√¨ con un impiegato che lavorava per suo zio Philips. Alcune delle rivelazioni pi√Ļ interessanti, tuttavia, riguardavano Emma. Il signor Woodhouse non solo √® sopravvissuto al matrimonio di Emma con il signor Knightley, ma ha anche tenuto sua figlia e suo genero a vivere a Hartfield per due anni. Deirdre Le Faye ha anche notato in Jane Austen: un record di famiglia¬†che "Secondo una tradizione meno nota, la delicata Jane Fairfax visse solo altri nove o dieci anni dopo il suo matrimonio con Frank Churchill".

3. I cognomi di diversi personaggi di Austen possono essere trovati all'interno della famiglia prominente e ricca di Wentworth nello Yorkshire & # x2014; che si interseca anche con l'albero genealogico di Jane Austen & # x2019;. 

Sua madre, Cassandra Austen, nata Leigh, era la pronipote del primo duca di Chandos (1673-1744) e Cassandra Willoughby. Sua madre era anche collegata a Thomas, secondo barone Leigh di Stoneleigh (1652-1710), che si sposò due volte: il primo a Eleanor Watson e poi a Anne Wentworth, figlia del primo conte di Strafford. 

Come ha sottolineato Donald Greene, ex specialista di letteratura inglese all'Università della California del Sud, & # x201C; Quando lo snob Sir Sir Elliot dice dell'eroe di Persuasione, & # X2018; il sig. Wentworth non era assolutamente estraneo, niente a che fare con la famiglia Strafford. Ci si chiede come i nomi di molti della nostra nobiltà diventino così comuni, & # x2019; si aggiunge alla piccantezza della satira che la famiglia di Jane Austen era in realtà connessa & # x2019; con la vita reale di Strafford Wentworths. & # x201D;

Austen usava anche i nomi dell'albero genealogico di Wentworth durante la scrittura Orgoglio e pregiudizio. Il suo eroe Mr. Darcy, nipote di un conte, porta i nomi di due rami ricchi e potenti della famiglia Wentworth: Fitzwilliam (come nel Earls Fitzwilliam di Wentworth Woodhouse, nello Yorkshire) e D & # x2019; Arcy.

La professoressa Janine Barchas dell'Universit√† del Texas ad Austin e autrice di Questioni di fatto in Jane Austen¬†ha anche notato che Austen ha usato un altro nome di famiglia Wentworth nel romanzo Emma: & # x201C; Nel 13 ¬į secolo, un Robert Wentworth spos√≤ una ricca erede di nome Emma Wodehouse. & # x201D; ¬†

Illustrazione della tenuta di Wentworth Woodhouse nello Yorkshire. (Immagine: da 'Una storia completa della contea di York' di Thomas Allen [dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

4. Jane Austen ha preso molto sul serio la sua scrittura. 

Austen ha iniziato a scrivere storie, opere teatrali e poesie quando aveva 12 anni. La maggior parte di lei & # x201C; Juvenilia, & # x201D; come viene chiamato il materiale che ha scritto in giovent√Ļ, era in vena comica. Ha scritto una parodia di storie di libri di testo, "La storia dell'Inghilterra& # x2026; di uno storico parziale, prevenuto e ignorante ", quando aveva 16 anni. Scrisse anche parodie dei romanzi romantici di & # x201C; sensibilit√† & # x201D; che erano popolari ai suoi tempi. Austen & # x2019; s i membri della famiglia leggevano ad alta voce e si esibivano a vicenda, e lei impar√≤ a scrivere da queste attivit√† e ai commenti che la sua famiglia aveva fatto riguardo ai propri sforzi. All'et√† di 23 anni, Austen aveva scritto le prime bozze dei romanzi che in seguito divenne Senso e sensibilit√†, Orgoglio e pregiudizio e L'abbazia di Northanger. ¬† ¬†¬†

Dalle lettere che ha scritto a sua sorella Cassandra e ad altri membri della famiglia, si vede che Jane Austen era orgogliosa della sua scrittura. Le piaceva discutere del suo ultimo lavoro, condividere notizie sui progressi di un romanzo alla stampante e offrire consigli sull'arte di scrivere ad altri aspiranti autori della famiglia. Ha anche seguito attentamente i commenti fatti da familiari e amici Mansfield Park e Emma e riferito a Orgoglio e pregiudizio come il suo & # x201C; proprio figlio caro. & # x201D; Jane Austen continuò a scrivere per tutta la sua vita adulta fino a poco prima di morire nel luglio del 1817.

5. La vita di Jane Austen non si limitava a un'esistenza protetta in campagna. 

In apparenza, la sua vita sembra essere stata tranquilla e isolata; è nata in un piccolo villaggio di campagna e ha vissuto lì per 25 anni. Ha pubblicato suo nipote James Edward Austen-Leigh Un ricordo di Jane Austen nel 1869, che rafforzò l'immagine di essere una zia nuda e tranquilla nella migliore tradizione vittoriana. Tuttavia, ha condotto una vita molto attiva con viaggi e contatti sociali di molti tipi. Attraverso la sua famiglia e i suoi amici, ha imparato molto sul mondo che la circonda.

Austen frequenta spesso suo fratello Henry a Londra, dove frequenta regolarmente spettacoli teatrali e mostre d'arte. Suo fratello Edward fu adottato da ricchi cugini, ereditando infine le loro tenute nel Kent (Godmersham) e nell'Hampshire (Chawton) e prendendo il loro nome (Knight). Per un periodo di 15 anni, Austen visitò la tenuta Godmersham di Edward per mesi alla volta, mescolandosi con i suoi amici alla moda e ricchi e godendosi la vita privilegiata della nobiltà terriera. Queste esperienze si riflettono in tutta la sua finzione.  

Godmersham Hall. (Foto: Adam Hincks [CC BY-SA 2.0], tramite Wikimedia Commons)

Jane Austen era anche ben consapevole degli orrori della Rivoluzione francese e dell'effetto delle guerre napoleoniche sul popolo e sull'economia della Gran Bretagna. Il marito di suo cugino fu ghigliottinato durante la Rivoluzione francese, e i suoi fratelli Francis (Frank) e Charles erano ufficiali della Royal Navy, che prestavano servizio sulle navi di tutto il mondo durante il conflitto. Sir Francis William Austen (un anno pi√Ļ vecchio di Jane) avanz√≤ di grado e alla fine fu nominato cavaliere. Fu promosso ammiraglio della flotta nel 1860. Il contrammiraglio Charles John Austen (quattro anni pi√Ļ giovane di Jane) aveva il suo comando e prestava servizio nel Nord America entro il 1810. Dalla corrispondenza e frequenti visite con questi due fratelli e le loro famiglie impar√≤ molto sulla Marina, che ha incorporato Mansfield Park e Persuasione.

6. Anche gli uomini leggono Jane Austen. 

Mentre i romanzi di Jane Austen sono talvolta visti come & # x201C; chick-lit & # x201D; romanzi, i suoi personaggi credibili, trame realistiche, temi morali, commedia e arguzia secca hanno attirato a lungo i lettori di qualsiasi genere.

Il primo ministro britannico Harold Macmillan ha ammesso di aver letto i romanzi di Austen e Winston Churchill l'ha attribuita per averlo aiutato a vincere la seconda guerra mondiale. Rudyard Kipling leggeva Jane Austen ad alta voce a moglie e figlia ogni sera, nel tentativo di sollevare il morale dopo che suo figlio, che combatteva durante la prima guerra mondiale, era stato dichiarato disperso e creduto morto. Anche dopo la guerra,Kipling √® tornato a Jane Austen con & # x201C; The Janeites, & # x201D; un racconto su un gruppo di soldati britannici di artiglieria durante la prima guerra mondiale che hanno unito i loro apprezzamenti comuni ai romanzi di Jane Austen. E uno dei suoi contemporanei di sesso maschile, Sir Walter Scott, ha elogiato la sua scrittura nel suo diario: & # x201C; Leggi anche di nuovo, e almeno per la terza volta, il romanzo molto finemente scritto di Miss Austen di Orgoglio e pregiudizio. Quella ragazza aveva un talento nel descrivere le implicazioni, i sentimenti e i personaggi della vita ordinaria, che √® per me il pi√Ļ meraviglioso che abbia mai incontrato. & # X201D;¬†¬†

Informazioni su The Jane Austen Society of North America:

La Jane Austen Society of North America (JASNA) è un'organizzazione senza scopo di lucro dedicata a promuovere lo studio, l'apprezzamento e la comprensione delle opere, della vita e del genio di Jane Austen. 

Di Claire Bellanti e Iris Lutz

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    6 fatti sorprendenti su Alfred Nobel

    Nell'anniversario della morte di Alfred Nobel, che coincide oggi con la cerimonia del Premio Nobel per la pace, ecco alcuni fatti sorprendenti sulla vita e l'eredità di Nobel.

    • Di Sara KettlerJun 14, 2019
    Storia e cultura

    The Mysterious 'Little Prince': 5 fatti sull'autore Antoine de Saint-Exupéry

    Uno sguardo alla vita avventurosa e alla misteriosa morte di Antoine de Saint-Exupéry, autore di The Little Prince.

    • Di Carolyn JacobsJun 16, 2019
    Storia e cultura

    6 Fatti affascinanti su "Crusader for Justice" Ida B. Wells

    In onore del compleanno della giornalista e attivista Ida B. Wells il 16 luglio, guardiamo alla sua vita stimolante e alla coraggiosa lotta per la giustizia.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Charles Dickens: 5 fatti sull'autore e alcune raccapriccianti verità sulla sua Inghilterra vittoriana

    Attraverso la sua magistrale narrazione, Charles Dickens ha dipinto i dettagli di un mondo sia crudele che promettente. Ecco uno sguardo alla vita dell'autore, agli amori e al mondo vittoriano che ha ispirato i suoi classici.

    • Di Bio StaffJun 17, 2019
    Nelle news

    6 Fatti affascinanti sulla vita e la letteratura di Harper Lee

    Oggi, quando è uscito il secondo romanzo tanto atteso di Harper Lee Go Set a Watchman, abbiamo raccolto alcuni fatti interessanti dalla storia della vita dell'iconico autore.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Storia e cultura

    5 fatti su "Winnie-the-Pooh" Autore A.A. Milne

    In onore di Winnie the Pooh Day domani, abbiamo esaminato la vita dell'autore A.A Milne e come il suo libro per bambini ha cambiato la sua vita - nel bene e nel male.

    • Di Sara KettlerJun 10, 2019
    Storia e cultura

    5 fatti su Oscar Wilde: Love Triangles, Debauchery e The Beatles

    Oscar Wilde √® nato il 16 ottobre 1854. Oltre al suo canone pubblicato, la colorata vita di Wilde come pilota e bon vivant vittoriano lo ha portato dall'adorazione dei toast della citt√† fino al fondo, seguendo uno degli scandali pi√Ļ salaci dell'epoca.

    • Di Bio StaffJun 24, 2019
    Storia e cultura

    Fatti poco noti sulla storia nera

    Febbraio è il mese della Black History, il che significa che ogni anno ricordiamo gli afro-americani che hanno fatto la storia e reso l'America come è oggi. Ecco 120 fatti che potresti non conoscere.

    • Di Bio StaffJun 24, 2019
    Celebrità

    Questo è enorme! 6 Fatti affascinanti su Andre the Giant

    Per celebrare quello che sarebbe stato il compleanno di Andre the Giant oggi, abbiamo chiesto a Box Brown, autore del nuovo graphic novel "Andre the Giant: Life and Legend", di condividere alcuni fatti affascinanti sulla massiccia stella dai suoi segreti di wrestling alla sua ossessione per (ottimo) cibo e altro ancora.

    • Di Bio StaffJun 16, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di pi√Ļ



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.