Jesse James Morte di un fuorilegge del selvaggio West

  • Morgan Ward
  • 0
  • 3499
  • 2

Icone del selvaggio West: Jesse James

Jesse James non era un eroe, nonostante ciò che rappresentavano i romanzi di dime, né aveva un complesso caritatevole di Robin Hood come alcuni potrebbero aver suggerito. James, insieme a suo fratello minore Frank, erano diventati ricchi per infrangere tutte le regole. I fratelli furono guerriglieri confederati durante la guerra civile e per 10 anni (1866-1876) guidarono una banda che derubò famigeratamente le banche e uccise in tutto il Midwest.

Ma il 3 aprile 1882 Jesse James' derubare e uccidere la follia sarebbe finita. Affamato di notorietà e il premio in denaro di $ 10.000 promessogli dal governatore del Missouri Thomas T. Crittenden, il compagno di gruppo Robert Ford ha deciso di tradire e uccidere James a sangue freddo.

Accettando di fare un'ultima rapina in banca con James, Robert e suo fratello Charley erano andati da James' casa per discutere di logistica. Mentre leggeva il giornale, James venne a sapere che uno dei membri della sua banda (e Ford)'s amico), Dick Liddil, ha confessato di aver aiutato a uccidere Wood Hite, che era James' cugino. (Fu la Ford a sparare davvero a Hite.) Sorpreso dal fatto che i Ford Brothers non lo avessero fatto'Non menzionò la questione, James divenne sospettoso di loro ma non lo fece'non dire una parola. Invece, si diresse verso il soggiorno e iniziò a pulire un'immagine polverosa sul muro. Secondo la leggenda, fu allora che Robert Ford alzò la pistola e sparò a James nella parte posteriore della testa.

Jesse James era morto all'età di 34 anni.

Come segretamente promesso ai Ford Brothers, il Governatore Crittenden li ha immediatamente perdonati per l'omicidio di James, ma la rapidità del perdono è stata una cattiva ottica per loro, ei due sono fuggiti dal Missouri nonostante ricevessero solo una piccola parte del premio in denaro. Alla fine Charley si suicidò nel 1884, ma per quanto riguarda Robert & # x2014; qualcuno potrebbe dire che la sua morte è stata karmica. Dopo aver saltato da una città all'altra, Ford ha aperto un salone a Creede, in Colorado. Nel giugno 1892 un uomo di nome Edward O'Kelley entrò nel suo salone, gli offrì un rapido saluto ("Ciao, Bob"), e poi gli sparò a morte con un fucile segato. Ford è morto all'istante.

Jesse James' gravesite si trova a Kearney, Missouri. Sua madre aveva il seguente epitaffio inciso per lui: "Nella memoria amorosa del mio amato figlio, assassinato da un traditore e codardo il cui nome non è degno di apparire qui".

Di Bio Staff

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Crimine e scandalo

    5 morti famose per mano degli amati

    Marvin Gaye, che è stato colpito a morte da suo padre, è una delle tante tragiche storie di Hollywood in cui l'autore era qualcuno vicino alla vittima.

    • Di Carrie Borzillo, 5 settembre 2019
    Crimine e scandalo

    La vita e la morte di John Gotti

    In onore dell'evento biografico di A&E, "GOTTI: Godfather & Son", diamo uno sguardo approfondito all'ascesa e alla caduta del Teflon Don.

    • Di Colin BertramJun 21, 2019
    Nelle news

    'The Assassination of Gianni Versace': The True Story of His Tragic Death

    La tanto attesa seconda stagione di "American Crime Story" esamina gli eventi che hanno portato alla morte di Versace ed esplora il contesto culturale del suo omicidio, incluso il clima omofobico degli anni '90.

    • Di Meredith WorthenJun 18, 2019
    Crimine e scandalo

    Vita (e morte) di Jeffrey Dahmer in prigione

    I suoi atroci crimini e omicidi lo hanno condannato all'ergastolo, ma dopo meno di tre anni dietro le sbarre, l'assassino a sangue freddo è diventato la vittima.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Celebrità

    Il mistero che circonda la morte di James Brown

    Il Padrino dell'Anima è morto più di un decennio fa, ma i dettagli della sua scomparsa improvvisa stanno sollevando molte domande.

    • Di Brad Witter, 18 giugno 2019
    Crimine e scandalo

    Lo strano caso di Robert Durst

    Mentre Robert Durst attende il processo per l'omicidio dell'amica Susan Berman del 2000, quello che alcuni credono essere il suo peccato originale è andato in onda nel film Lifetime "La moglie perduta di Robert Durst". Il film immagina gli eventi che hanno portato alla scomparsa del famigerato 1982 Kathleen Durst, prima moglie di Scion nel settore immobiliare.

    • Di John CalhounNov 7, 2017
    Storia e cultura

    7 fatti su James Dean: abitudini sporche, poteri magici e altro

    Oggi, nel 1955, il 24enne James Dean morì in un incidente d'auto su un'autostrada della California, ma quasi sei decenni dopo rimane una delle icone più durature ed enigmatiche di Hollywood. Ecco 7 fatti rivelatori sull'uomo dietro il simbolo del sesso.

    • Di Bio StaffJun 18, 2019
    Crimine e scandalo

    Le vittime del primo omicida seriale di Chicago, H.H. Holmes

    Il 7 maggio 1896 H.H. Holmes fu impiccato per l'omicidio del suo socio in affari Ben Pitezel. Prima della sua esecuzione, Holmes ha confessato di aver ucciso 27 persone.

    • Di Bio StaffJun 18, 2019
    Storia e cultura

    7 famose maschere della morte nella storia

    Uno sguardo all'interno delle famose maschere (e morti) della morte di alcuni degli individui più noti e noti dell'umanità.

    • Di Andrew CannizzaroJun 21, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.