Biografia di Loretta Lynn

  • Kenneth Cook
  • 1
  • 2127
  • 122
Loretta Lynn è una cantautrice vincitrice del Grammy nota per "La figlia del carbone," La donna del mondo "," Love Is the Foundation "," Trouble in Paradise "e" Feelins "," tra i successi di molti altri paesi.

Chi è Loretta Lynn?

Nata Loretta Webb a Butcher Hollow, Kentucky, nel 1932, Loretta Lynn divenne un pilastro delle classifiche nazionali dopo aver ottenuto un successo nella Top 10 con il nome "Successo". Penning tracce spesso autobiografiche e autentiche, ha scritto la canzone n. 1 "Coal Miner's Daughter ", in seguito pubblicando un libro con lo stesso nome e vedendo la sua storia di vita rappresentata in un film candidato all'Oscar. 'Anni '60 e 'Negli anni '70, Lynn ha avuto una serie di successi che includevano i grafici "Fist City", "Women of the World (Leave My World Alone)", One's on the Way, "" Trouble in Paradise "e" She's Got You ", oltre a una serie di collaborazioni popolari con Conway Twitty. Membro della Country Music Hall of Fame, Loretta Lynn rinvigorì la sua carriera nel 2004 con la vincita del Grammy Van Lear Rose, prodotto da Jack White, seguito dall'album del 2016 Cerchio completo

Honky Tonk Girl

Nata Loretta Webb il 14 aprile 1932, a Butcher Hollow, Kentucky, Loretta Lynn è cresciuta in una piccola capanna in una povera comunità appalachiana di estrazione del carbone. La seconda di otto figli, Loretta iniziò a cantare in chiesa in giovane età. Anche sua sorella minore Brenda Gail Webb ha sviluppato l'amore per il canto e successivamente ha continuato a esibirsi professionalmente come Crystal Gayle.

Nel gennaio del 1948, Loretta sposò Oliver Lynn (alias "Doolittle" e "Mooney") pochi mesi prima del suo sedicesimo compleanno. (Per qualche tempo, attraverso la sua successiva autobiografia e successiva copertura, Lynn è stata segnalata per avere 13 anni al momento del matrimonio, anche se la documentazione ufficiale di nascita alla fine ha confermato la sua età precisa.) L'anno seguente, la coppia si trasferì a Custer, Washington, dove Oliver sperava di trovare opportunità migliori. Nel corso dei prossimi anni, ha lavorato nei campi di disboscamento e Loretta ha fatto lavori strani e si è occupata dei loro quattro figli & # x2014; Betty Sue, Jack Benny, Ernest Ray e Clara Marie & # x2014; che erano tutti nati quando aveva compiuto 20 anni. 

Ma Loretta non ha mai perso il suo amore per la musica e con suo marito'Per incoraggiamento ha iniziato a esibirsi in locali locali. Il suo talento presto le fece ottenere un contratto con Zero Records, che pubblicò il suo primo singolo, "I'm a Honky Tonk Girl ", all'inizio del 1960. Per promuovere la canzone, i Lynn si recarono in diverse stazioni radio di musica country, esortandoli a suonarla. I loro sforzi pagarono quando la canzone divenne un successo minore alla fine di quell'anno.

Stabilendosi a Nashville, nel Tennessee, nello stesso periodo, Loretta iniziò a lavorare con Teddy e Doyle Wilburn, che possedevano una casa editrice di musica e si esibivano come Wilburn Brothers. Nell'ottobre 1960 si esibì nel leggendario locale di musica country Grand Ole Opry, che portò a un contratto con la Decca Records. Nel 1962 Loretta ha segnato il suo primo grande successo con "Success", che ha scalato la Top 10 nelle classifiche nazionali.

3Gallery3 Immagini

Country Star

Durante i suoi primi giorni a Nashville, Lynn divenne amica della cantante Patsy Cline, che la aiutò a navigare nel difficile mondo della musica country. Tuttavia, la loro amicizia in erba finì con il cuore spezzato quando Cline fu ucciso in un incidente aereo del 1963. Lynn più tardi ha detto Spettacolo settimanale, "Quando è morto Patsy, mio ​​Dio, non solo ho perso la mia migliore fidanzata, ma ho perso una persona fantastica che si stava prendendo cura di me. Pensavo, ora qualcuno mi frusterà di sicuro."

Ma Lynn'il talento di lei l'avrebbe portata avanti. Il suo primo album, Loretta Lynn canta (1963), raggiunse il n. 2 nelle classifiche nazionali, e fu seguito da una serie di successi nei 10 migliori paesi, tra cui "Wine, Women and Song" e "Blue Kentucky Girl". Presto registrando il proprio materiale insieme agli standard e alle opere di altri artisti, Lynn ha sviluppato un talento per catturare le lotte quotidiane di mogli e madri mentre le iniettava con il suo marchio personale di spirito. Tuttavia, non ha evitato il materiale più controverso, come evidente con la sua gestione della guerra del Vietnam nel singolo di successo "Caro zio Sam", cantando come l'amante terrorizzato di un draftee che non fa'voglio vedere mandato in guerra. Nel frattempo, sul fronte interno, Lynn ha dato alla luce due figlie gemelle Peggy Jean e Patsy Eileen nel 1964.

Nel 1966 Lynn ha avuto il suo singolo con il punteggio più alto fino ad oggi con la traccia n. 2 "You Ain't Woman Enough ", dall'album con lo stesso nome. Ha seguito nel 1967 con il suo primo successo n. 1," Don't Vieni a casa a bere qualcosa' (con Lovin' on Your Mind), "una delle tante canzoni di Lynn che presentano una prospettiva femminile assertiva ma divertente. Quell'anno, è stata nominata Vocalist of the Year dalla Country Music Association. Nel 1968, la sua melodia classica" Fist City ", una il distacco lirico da una donna all'altra sul suo uomo, ha anche raggiunto la vetta delle classifiche di musica country. 

'Minatore di carbone's figlia': No. 1 Hit e best-seller

Attingendo alle sue esperienze personali di crescere povero ma felice, nel 1970 Lynn pubblicò forse la sua canzone più conosciuta, "Coal Miner's Daughter ", che divenne rapidamente il successo numero 1. Unendosi a Conway Twitty, Lynn vinse il suo primo Grammy Award nel 1972, per il duetto" After the Fire Is Gone ". La canzone fu una delle molte collaborazioni di successo tra Lynn e Twitty, tra una collezione che includeva "Lead Me On", "Louisiana Woman, Mississippi Man" e "Feelins'."Eseguendo brani che esploravano relazioni romantiche & a volte" x2014; e talvolta adultere ", vinsero il premio CMA Vocal Duo of the Year per quattro anni consecutivi, dal 1972 al 1975.  

Da sola, Lynn ha continuato a sfornare successi con le prime 5 canzoni come "Trouble in Paradise", "Hey Loretta", "When the Tingle Becomes a Chill", e "She's Got You. "Riuscì anche a suscitare polemiche quando scrisse del cambiamento dei tempi della sessualità femminile con il 1975's "The Pill", che alcune stazioni radio hanno rifiutato di riprodurre. Lynn divenne noto per i titoli di canzoni impertinenti e inventivi come "Rated 'X',"" Somebody Somewhere (Don't Sapere cosa's Missin' Stasera) "e" Out of My Head and Back in My Bed "& # x2014; tutto ciò ha raggiunto il n. 1.  

Nel 1976, Lynn pubblicò la sua prima autobiografia, Minatore di carbone's figlia. Il libro è diventato un best-seller, rivelando pubblicamente alcuni degli alti e bassi della sua vita professionale e personale, in particolare il suo rapporto tempestoso con suo marito. Nel 1980, fu pubblicato un adattamento cinematografico del libro, con Sissy Spacek nei panni di Loretta e Tommy Lee Jones come marito. Spacek ha vinto un Oscar per il ruolo, con il film stesso nominato per sette Oscar.

Riconoscimento e tragedia

Negli anni '80, mentre la musica country si spostava verso il pop mainstream e si allontanava da un suono più tradizionale, Lynn'Il dominio delle classifiche nazionali iniziò a diminuire. Tuttavia, i suoi album sono rimasti popolari e ha goduto di un certo successo come portavoce di una compagnia accorciata, mentre faceva apparizioni nella serie televisiva I duchi di Hazzard, Fantasy Island e The Muppet Show. Nel 1982, Lynn ebbe il suo successo più notevole del decennio con "I Lie". 

Tuttavia, la cantante avrebbe dovuto fare i conti con una tragedia personale durante questo periodo in cui suo figlio di 34 anni, Jack Benny Lynn, è annegato dopo aver tentato di guadare un fiume a cavallo. La stessa Lynn è stata ricoverata brevemente in ospedale per esaurimento prima di conoscere suo figlio's morte.

Introdotto nella Country Music Hall of Fame nel 1988, Lynn iniziò presto a ridimensionare il suo lavoro per prendersi cura di suo marito, che soffriva di problemi cardiaci e diabete. Ha trovato il tempo di lavorare con Dolly Parton e Tammy Wynette sull'album del 1993 Honky Tonk Angels, e nel 1995 ha recitato in una serie televisiva a tiratura limitata, Loretta Lynn & Friends, mentre suona una manciata di date del tour. Lynn'Il marito è morto nel 1996, segnando la fine del loro matrimonio di 48 anni.

'Ancora Paese' e anni successivi

Nel 2000 Lynn pubblicò l'album in studio Ancora Paese. Mentre guadagnava ottime recensioni, il set non corrispondeva ai suoi precedenti successi in termini di vendite. Anche Lynn ha esplorato altri punti vendita in questo periodo, scrivendo il libro di memorie del 2002 Ancora donna abbastanza. Ha anche stretto un'improbabile amicizia con Jack White della band rock alternativa i White Stripes. Lynn si è esibita con la band nel 2003, e la White ha finito per produrre il suo prossimo album, Van Lear Rose (2004).

Un successo commerciale e critico, Van Lear Rose iniettato nuova vita in Lynn'carriera di s. "Jack era uno spirito affine," spiegò Lynn Vanity Fair rivista. White è stato altrettanto elusivo nelle sue lodi: "Voglio che più persone possibile sulla terra la ascoltino, perché lei's la più grande cantautrice del secolo scorso ", ha detto Spettacolo settimanale. La coppia ha vinto due Grammy Awards per il loro lavoro, per la migliore collaborazione country con la voce per la canzone "Portland, Oregon" e per il miglior album country.

A seguito del successo di Van Lear Rose, Lynn si teneva occupato suonando numerosi concerti ogni anno. Ha dovuto cancellare alcune date del tour alla fine del 2009 a causa di una malattia, ma è tornata indietro nel gennaio 2010 per esibirsi all'Università dell'Arkansas centrale. Suo figlio Ernest Ray si è esibito al concerto, così come le sue figlie gemelle, Peggy e Patsy & # x2014; conosciute come i Lynn. Non molto tempo dopo, Lynn è stata insignita del Grammy Lifetime Achievement Award e di un album tributo con le versioni di copertina delle sue canzoni di una serie di artisti, tra cui White Stripes, Faith Hill, Kid Rock e Sheryl Crow. Nel 2013 ha ricevuto la medaglia presidenziale della libertà da Barack Obama. 

Tra questi e altri riconoscimenti, la tragedia ha colpito di nuovo Lynn nel luglio 2013, quando sua figlia maggiore, Betty Sue, è morta a causa di complicazioni da enfisema, all'età di 64 anni. Ma Lynn, all'età di 80 anni, ha perseverato, e nel marzo 2016 ha rilasciato Cerchio completo, prodotto da sua figlia Patsy e John Carter Cash, figlio unico di Johnny Cash e June Carter. L'album ha debuttato al n. 4, riportando Loretta Lynn al suo posto familiare in cima alle classifiche nazionali. In concomitanza con l'album, il documentario Loretta Lynn: Still a Mountain Girl trasmesso su PBS. 

Il 4 maggio 2017, la leggenda del paese di 85 anni ha subito un ictus a casa sua ed è stata ricoverata in ospedale a Nashville. Una dichiarazione su Lynn'Il sito web ufficiale ha detto che era reattiva e si aspettava un completo recupero, anche se avrebbe rimandato i prossimi spettacoli. A ottobre, Lynn ha fatto la sua prima apparizione pubblica dopo il ricovero ospedaliero quando ha introdotto l'amica di lunga data Alan Jackson nella Country Music Hall of Fame.  

Il gennaio successivo, fu annunciato che Lynn si era fratturata l'anca in un nuovo anno's Day fall a casa sua. Rivelando che stava andando bene, i membri della famiglia sono stati in grado di dare una svolta divertente alla situazione, citando Lynn's nuovo cucciolo energico come causa dell'incidente.




Annamaria ([email protected])
23.04.21 13:19
questa traduzione è veramente orribile. Ma i testi non li corregge nessuno?
Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.