Orville e Wilbur Wright The Brothers Who Changed Aviation

  • Harry Morgan
  • 0
  • 1000
  • 39

Erano 12 secondi che avrebbero cambiato il mondo per sempre. Nella fredda e ventosa mattina del 17 dicembre 1903, sulle dune sabbiose di Kitty Hawk, nella Carolina del Nord, una piccola manciata di uomini si radunò attorno a un congegno meccanico fatto in casa di legno e tessuto. Erano lì per assistere al culmine di anni di studio, prove ed errori, sudore e sacrificio fatti da due uomini modesti e modesti di Dayton, nell'Ohio. Quel giorno, Wright Brothers & # x2019; i sogni di volo sarebbero stati realizzati, mentre Orville Wright saliva in cielo per 12 secondi accidentati.

& # x201C; Mi piace pensare a quel primo aereo, al modo in cui salpò in aria bello come qualsiasi uccello su cui hai mai posato gli occhi. Non credo di aver mai visto uno spettacolo più bello della mia vita ", ha ricordato in seguito il testimone oculare John T. Daniels.

Daniels era meravigliato di Orville e di suo fratello maggiore, Wilbur, che chiamò "i ragazzi più operosi" che avesse mai incontrato in vita sua. Per questi due premurosi fratelli scapoli, i loro anni di ricerca metodica e modesta avevano finalmente dato i loro frutti. Sempre cauto, Orville è rimasto scioccato da & # x201C; la nostra audacia nel tentare voli in una macchina nuova e non testata in tali circostanze. & # X201D;

I fratelli Wright si interessarono per la prima volta al volo quando il padre acquistò loro un elicottero da 50 centesimi 

Wilbur nacque nel 1867 e Orville seguì nel 1871. Secondo il biografo David McCullough, i ragazzi & # x2019; padre amorevole, Milton, era un vescovo nella liberale United Brethren Church in Christ. La loro mamma, Susan, era timida e inventiva, capace di fare qualsiasi cosa & # x2013; soprattutto giocattoli personalizzati per i suoi figli.

Sebbene ci fossero cinque figli in famiglia, dall'inizio Wilbur e Orville avrebbero condiviso un legame speciale, quasi simbiotico. Fin da piccolo, i ragazzi erano avvolti nei sogni di scoperta. Il loro interesse per l'aviazione è stato suscitato presto dal padre quando ha portato a casa un piccolo giocattolo francese da 50 cent che funzionava come un elicottero rudimentale.

& # x201C; Il primo insegnante di Orville nella scuola elementare, Ida Palmer, lo ricorderebbe alla sua scrivania mentre armeggiava con pezzi di legno, & # x201D; McCullough scrive I fratelli Wright. & # x201C; Alla domanda su cosa stesse facendo, le disse che stava costruendo una macchina del tipo che lui e suo fratello avrebbero volato un giorno. & # x201D;

Per quanto vicini, i fratelli erano molto opposti nella personalità

A differenza del resto dei loro fratelli, compresa la loro amata sorella, Katharine, i fratelli non hanno mai frequentato il college. Nel 1889, mentre era ancora al liceo, Orville iniziò una macchina da stampa. Wilbur si unì presto a lui nell'impresa e nel 1893 i ragazzi aprirono un negozio di biciclette che avrebbero chiamato la Wright Cycle Company a Dayton, Ohio. Il ciclismo era di gran moda, e presto i fratelli progettarono e costruirono le loro biciclette

Sebbene lavorassero e vivessero insieme fino alla morte prematura di Wilbur, i fratelli non erano privi delle loro stranezze individuali. Secondo McCullough, Wilbur era più iper, estroverso, serio e studioso & # x2013; non ha mai dimenticato un fatto e sembrava vivere nella sua testa. Al contrario, Orville era molto timido, ma anche molto più felice, con una visione più solare della vita. Aveva anche una mente brillante, orientata meccanicamente.

Orville e Wilbur vivevano con il padre e Katharine, che insegnavano a scuola e si prendevano cura dei suoi eccentrici fratelli. "Katharine era il loro rock, & # x201D; dice Dawn Dewey della Wright State University di Dayton. & # X201C; I'l'ho sentita chiamare il terzo fratello di Wright. "

Mentre Orville si stava riprendendo dalla febbre tifoide, riscoprirono la loro ossessione infantile per il volo

Il 1896 si sarebbe rivelato un punto di svolta per l'intera famiglia Wright. Quell'anno, Orville fu colpito da febbre tifoide. Wilbur lasciava raramente la parte di Orville e, mentre allattava suo fratello minore, iniziò a leggere sul tragico pioniere dell'aviazione Otto Lilienthal, che era morto durante uno dei suoi esperimenti. Ben presto Wilbur stava riscoprendo la sua ossessione per l'infanzia con il volo e, mentre Orville si convalescava, iniziò a leggere su alianti e teoria del volo. I fratelli divennero avidi osservatori di uccelli, studiando come volavano.

& # x201C; Imparare il segreto del volo da un uccello è stato un bel po 'come imparare il segreto della magia da un mago, & # x201D; Orville avrebbe detto in seguito.

I fratelli iniziarono a scrivere lo Smithsonian Institute e il Weather Bureau per informazioni e consigli sulle teorie del volo e dell'aeronautica. Intorno alla fine del secolo, nel retro del loro negozio di biciclette in forte espansione, iniziarono a costruire il proprio aliante.

The Wright Brothers in Kitty Hawk, North Carolina, 1901

Foto: Library of Congress / Getty Images di cortesia

Andarono nella cittadina balneare di Kitty Hawk, nella Carolina del Nord, per testare gli alianti

Quando è arrivato il momento di testare la loro nuova macchina, hanno deciso di recarsi nella remota Kitty Hawk, una piccola comunità sulla spiaggia con grandi dune di sabbia sulle favolose Outer Banks della Carolina del Nord. Qui, fecero amicizia con William Tate, l'ex direttore delle poste di Kitty Hawk, e fecero amicizia con molti locali che furono confusi e confusi da questi fratelli stoici e autosufficienti. & # x201C; Non abbiamo potuto fare a meno di pensare che fossero solo una coppia di pazzi poveri, & # x201D; John T. Daniels ha ricordato. & # x201C; Stanno & # x2019; d stanno sulla spiaggia per ore alla volta solo guardando i gabbiani che volano, si librano, si tuffano. & # x201D;

Nonostante Kitty Hawkers & # x2019; scetticismo iniziale, i fratelli fecero molti amici sull'isola e divennero visitatori frequenti, accampandosi e testando i loro alianti per mesi alla volta. I Wrights allestirono il campo e in seguito costruirono il loro laboratorio lì, dove furono visitati da familiari, curiosi appassionati di aviazione e pionieri dell'aeronautica come Octave Chanute.

Orville descrisse il primo volo di 12 secondi come 'estremamente irregolare'

Nel 1903, i fratelli erano fiduciosi di poter costruire un Flyer che includeva un motore e sollecitava il meccanico Charlie Taylor, che gestiva il negozio di biciclette per loro a Dayton, per costruire il motore leggero. Durante tutto l'anno, hanno costruito la loro nuova macchina volante migliorata. In autunno, si ritirarono nuovamente per Kitty Hawk, pronti a fare il primo volo a motore nella storia del mondo. Quando l'aereo e le condizioni furono finalmente pronti, i fratelli presero le dune di sabbia, con cinque abitanti del posto che trattennero nervosamente il respiro. Secondo McCullough:

Alle 10:35 esatte, Orville fece scivolare la corda che tratteneva il Flyer e si diresse in avanti, ma non molto in fretta, a causa del forte vento contrario, e Wilbur, con la mano sinistra sull'ala, non ebbe problemi a tenere il passo. Alla fine della pista il Flyer si alzò in aria e Daniels, che fino a quel momento non aveva mai usato una macchina fotografica, scattò l'otturatore per scattare quella che sarebbe stata una delle fotografie più storiche del secolo. Il corso del volo, nelle parole di Orville, è stato estremamente irregolare. & # X201D; Il Flyer si alzò, si abbassò, si rialzò, rimbalzò e si immerse di nuovo come un bronco in controtendenza quando un'ala colpì la sabbia. La distanza percorsa era stata di 120 piedi, meno della metà della lunghezza di un campo di calcio. Il tempo totale in volo è stato di circa 12 secondi. & # x201C; Eri spaventato? & # x201D; Orville sarebbe stato chiesto. & # X201C; Paura & # x201D; disse con un sorriso. & # x201C; Non c'era & # x2019; t tempo. & # x201D;

Nonostante abbia fatto la storia, i Wrights hanno ricevuto pochissimi elogi

Sorprendentemente, questa impresa storica è appena registrata nelle notizie locali e nazionali. Solo pochi giorni prima dei fratelli & # x2019; volo di successo, la macchina volante da $ 70.000 costruita da Samuel P. Langley, segretario della Smithsonian Institution, si era schiantata nel fiume Potomac. Mentre il fallimento di Langley è stata una storia sensazionale e molto coperta, i fratelli timidi della stampa # x2019; il successo veniva deriso, se riconosciuto affatto.

Di ritorno a Dayton, i Wrights continuarono a sperimentare con il loro Flyer potenziato a Huffman Prairie, 84 acri isolati al di fuori della loro città natale. Con poca fanfara, i fratelli diventarono volantini esperti, mentre i media dubitavano ancora e ignoravano ogni loro mossa. & # x201C; Se non prenderanno la nostra parola e la parola di molti testimoni ... non pensiamo che saranno convinti finché non vedranno un volo con i propri occhi, & # x201D; Wilbur ha scritto.

Invece, i fratelli si concentrarono sulle gioie del volo con equipaggio. & # x201C; Quando sai, dopo i primi minuti, che l'intero meccanismo funziona perfettamente, la sensazione è così acutamente deliziosa da essere quasi oltre ogni descrizione ", ha detto Wilbur." Nessuno che non l'ha provato per se stesso può rendersi conto esso. È la realizzazione di un sogno che molte persone hanno avuto di fluttuare nell'aria. Più di ogni altra cosa, la sensazione è di perfetta pace, mescolata all'eccitazione che affatica al massimo ogni nervo, se riesci a concepire una tale combinazione. & # X201D;

Alla fine, i governi locali e internazionali iniziarono a riconoscere i Wrights e la loro macchina volante fu brevettata

Presto i governi francese e britannico iniziarono a mostrare interesse per l'acquisto di Wrights & # x2019; Volantini, mentre la burocrazia americana ha mostrato scarso interesse. I fratelli & # x2013; e Katharine & # x2013; viaggiato in Europa. Qui sono diventati celebrità, annunciate come discrete, stranezze & # x201C; American & # x201D; eroi. Dopo una dimostrazione del volantino di Wilbur nel 1908, uno scrittore per il giornale francese Le Figaro ha scritto:

io'li ho visti! Sì! Oggi ho visto Wilbur Wright e il suo grande uccello bianco, il bellissimo uccello meccanico ... non c'è dubbio! Wilbur e Orville Wright hanno volato davvero.

Quell'anno, il governo americano finalmente arrivò, firmando un contratto con i fratelli per il primo aereo militare dell'esercito degli Stati Uniti. Ora, i voli di prova a Kitty Hawk e altrove stavano attirando decine di giornalisti. Nel 1909, ricevettero finalmente il dovuto a un ritorno a Dayton, quando vennero consegnate le medaglie dallo stesso presidente William Howard Taft. Secondo i rapporti, i fratelli & # x2013; mai troppo per le feste & # x2013; spesso si intrufolava nel loro laboratorio durante la celebrazione su più fronti.

Negli anni successivi, i fratelli & # x2013; in particolare Wilbur, il volto della nuova società Wright & # x2013; è stato avvolto in guerre di brevetti e grandi affari. "Hanno ottenuto il brevetto sulla loro macchina volante, e poi no't lavoro per ulteriore volo, & # x201D; dice lo storico Larry Tise. & # x201C; hanno lavorato per proteggere il brevetto. Divennero ossessionati dal fare soldi e proteggere il brevetto. & # X201D;

Orville ha dedicato la sua vita a proteggere i fratelli' eredità

Nel 1912, Wilbur morì all'età di 45 anni di febbre tifoide, che contrasse dopo aver mangiato cattive ostriche in un hotel a Boston. Orville, sempre più timido e meno mondano, vendette la Wright Company poco dopo, guadagnando circa $ 1,5 milioni nel processo. Trascorse il resto della sua vita armeggiando nel suo laboratorio, frequentando la sua famiglia e proteggendo l'eredità della famiglia Wright.

Quando Orville morì nel 1948, aveva visto l'invenzione sua e di suo fratello trasformare per sempre il trasporto, la cultura e la guerra. E pensare, era tutto il lavoro di due fratelli apparentemente semplici con un sogno impennato, dedizione incrollabile e fiducia reciproca.

"Wilbur e Orville sono stati tra i pochi beati che hanno combinato l'abilità meccanica con l'intelligenza in quantità pari", ha scritto una volta il biografo di Wright Brothers Fred Howard. "Un uomo con questo duplice dono è eccezionale. Due di questi uomini le cui vite e fortune sono strettamente legate possono elevare questa combinazione di qualità a un punto in cui i loro talenti combinati sono affini al genio." 

Di Hadley Meares

Hadley Meares è una giornalista storica con base a Los Angeles.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Come Leonardo da Vinci ha cambiato la tua vita

    Leonardo da Vinci è uno degli artisti più famosi della storia. Ma sono i suoi straordinari successi come ingegnere, inventore e scienziato che hanno lasciato un'eredità duratura sul mondo che ci circonda.

    • Di Barbara MaranzaniJun 21, 2019
    Storia e cultura

    Lewis e Clark: come il Corpo di scoperta degli esploratori ha trasformato il Nord America

    Il viaggio di 28 mesi è stata la prima spedizione americana ad attraversare l'ovest del fiume Mississippi.

    • Di Hadley Meares, 7 agosto 2019
    Storia e cultura

    Madame C.J. Walker e 9 inventori neri che ti hanno cambiato la vita

    Dai prodotti per la cura dei capelli all'asse da stiro, le creazioni di questi afro-americani hanno ancora un impatto sulla tua vita quotidiana.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Storia e cultura

    5 fatti sui fratelli Grimm

    Con la nuova versione cinematografica di "Into the Woods" e programmi TV come "C'era una volta" e "Grimm", è chiaro come la pantofola di vetro di Cenerentola che le fiabe sono calde grazie, in parte, ai fratelli tedeschi che le hanno fatte così popolare.

    • Di B. Myint, 27 giu 2019
    Storia e cultura

    The Miracle Worker: Who Was Anne Sullivan?

    Anne Sullivan conobbe Helen Keller per la prima volta il 3 marzo 1887.

    • Di Bio StaffJun 16, 2019
    Storia e cultura

    Helen Keller e Mark Twain ebbero un'amicizia improbabile che durò più di un decennio

    Mentre avevano più di 40 anni di distanza, lo scrittore e l'attivista cercavano conforto, umorismo e compagnia l'uno nell'altro.

    • Di Hadley MearesJun 20, 2019
    Storia e cultura

    Come Galileo ti ha cambiato la vita

    Le scoperte e le teorie dello scienziato hanno gettato le basi per la fisica e l'astronomia moderne.

    • Di Barbara MaranzaniJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Perché la principessa Margaret era l'ospite peggiore del partito

    Spesso prepotente e difficile, la sorella minore della Regina Elisabetta amava divertirsi, a spese degli altri.

    • Di Hadley MearesJun 21, 2019
    Storia e cultura

    The Kennedys and The Windsors: The Parallels Between the Two Families

    Uno è una dinastia politica americana. L'altro è regalità britannica. Sebbene provenienti da mondi diversi, le loro vite sono state intrecciate per decenni.

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.