Biografia di Renee Zellweger

  • Morgan Ward
  • 0
  • 824
  • 169
L'attrice vincitrice del premio Oscar Renee Zellweger è nota per i suoi ruoli in "Jerry Maguire," Cold Mountain, "Chicago" e nella serie di film "Bridget Jones's Diary".

Chi è Renee Zellweger?

Nata in Texas nel 1969, l'attrice Renee Zellweger ha ottenuto per la prima volta una diffusa attenzione per il suo ruolo in Jerry Maguire (1996) e versioni successive Bridget Jones's diario (2001), che le è valso una nomination all'Oscar come migliore attrice. È stata nominata per un altro Oscar per la sua esibizione in Chicago (2002), e ha vinto un Oscar per la migliore attrice non protagonista per Montagna fredda (2003). A seguito di una pausa dalla recitazione, Zellweger è tornato con Bridget Jones's Baby nel 2016 e successivamente ha ottenuto elogi per la sua interpretazione di Judy Garland in Judy (2019).

Primi anni di vita

Renee Zellweger è nata il 25 aprile 1969 a Katy, in Texas, una cittadina alle porte di Houston. Dopo aver frequentato la Katy High School, dove ha partecipato all'atletica leggera e alle cheerleader, la Zellweger si è iscritta all'Università del Texas ad Austin, dove ha iniziato a recitare. 

Ruoli cinematografici e televisivi

'Morsi di realtà,' 'Amore e un .45'

Zellweger è apparso in alcune parti in film mainstream come Disorientato e confuso (1993) e Morsi di realtà (1994), prima di guadagnare elogi per i suoi ruoli da protagonista nei film indipendenti Amore e un .45 (1994) e Il mondo intero (1996), con Vincent D'Onofrio.

'Jerry Maguire,' 'Una vera cosa'

Il regista Cameron Crowe ha sorpreso molti quando ha scelto l'attrice relativamente sconosciuta nei panni di Dorothy Boyd, la madre single che è stata spazzata via da Tom Cruise'agente sportivo alla ricerca di anima, in Jerry Maguire (1996). La pellicola'Il successo reso Zellweger uno di Hollywood'i nuovi prodotti più alla moda, ma invece di incassare un altro film di grande budget, ha rischiato con film indipendenti come Deceiver (1997), con Tim Roth, e Un prezzo sopra i rubini (1998), in cui interpretava una moglie ribelle in una famiglia ebrea chassidica. In seguito Zellweger ha recitato in una performance acclamata dalla critica con Meryl Streep Una vera cosa (1998), un adattamento di Anna Quindlen's romanzo su una figlia che affronta sua madre's morte lenta per cancro.

'Il laureato,' 'Tutto su di me Irene,' 'Infermiera Betty'

Nel 1999, Zellweger ha recitato con Chris O'Donnell in Il laureato, e ha fatto notizia per la sua storia d'amore in erba con l'attore e comico Jim Carrey. Nella commedia Tutto su di me Irene (2000), scritto e diretto da Peter e Bobby Farrelly, Carrey ha interpretato un personaggio con due personalità, entrambe innamorate di Zellweger's Irene. Nello stesso anno, Zellweger ha vinto un Golden Globe Award per la commedia nera Infermiera Betty, con Morgan Freeman, Chris Rock e Greg Kinnear.

'Bridget Jones's diario' e sequel

Zellweger ha avuto un successo critico e popolare nel 2001, quando ha recitato nel ruolo del personaggio nevrotico britannico del titolo nell'adattamento cinematografico di Helen Fielding's romanzo più venduto Bridget Jones's diario. Il film, interpretato anche da Hugh Grant e Colin Firth, ha ottenuto a Zellweger la nomination all'Oscar come migliore attrice. Bridget Jones'S Continuazione, The Edge of Reason, è stato rilasciato nel 2004 e l'attrice è tornata di nuovo al ruolo per il 2016'S Bridget Jones's Baby, in cui il suo personaggio, ora single e quarantenne, scopre di essere incinta e deve capire se il padre è Mark Darcy (Firth) o Jack Qwant (Patrick Dempsey).

'Chicago,' 'Montagna fredda'

Nel 2003, Zellweger ha ottenuto il suo secondo Golden Globe e una nomination all'Oscar come migliore attrice per la sua interpretazione in Chicago, un adattamento del musical degli anni '70. Il film è interpretato anche da Richard Gere e Catherine Zeta-Jones. Nello stesso anno, Zellweger ha recitato al fianco di Ewan McGregor nella commedia retrò-romantica Giù Con Amore. L'anno seguente, ha vinto l'Oscar come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione di Ruby nel dramma della Guerra civile Montagna fredda.

'Cenerentola'

Nel 2005, Zellweger ha recitato insieme Cenerentola con Russell Crowe. L'anno seguente, ha interpretato bambini famosi's lo scrittore di libri Beatrix Potter nel film biografico Signorina Potter. I suoi prossimi progetti cinematografici inclusi In amore niente regole (2008), Appaloosa (2008), Il mio solo ed unico (2009), Caso 39 (2009) e My Own Love Song (2010).

'Cosa succede se,' 'Judy'

In seguito a ruoli in Stesso tipo di diverso come me (2017) e Qui e ora (2018), Zellweger ha fatto una rara svolta sul piccolo schermo nel 2019 per la serie di antologie Netflix Cosa succede se, offrendo una prestazione senza esclusione di colpi come uno spietato capitalista di venture capital. Più tardi nello stesso anno, ha stupito con il suo ritratto della leggenda di Hollywood Judy Garland nel film biografico Judy, che è stato presentato in anteprima al Telluride Film Festival prima della sua uscita diffusa.

Renee Zellweger nel ruolo di Judy Garland in 'Judy'

Foto: David Hindley per gentile concessione di LD Entertainment e Roadside Attractions

Recitazione iato

Dopo oltre un decennio di film di alto profilo, Zellweger nel 2009 ha iniziato quella che è diventata una pausa di sei anni dalla recitazione. & # x201C; ero affaticato e non mi prendevo il tempo necessario per recuperare tra i progetti, e mi ha raggiunto, & # x201D; Zellweger ha detto in un'intervista con Vogue U.K. & # x201C; Mi sono stancato del suono della mia voce: era tempo di andare via e crescere un po '. & # x201D;

Ha spiegato che la sua pausa da Hollywood l'ha nutrita personalmente e in modo creativo. & # x201C; Ho trovato l'anonimato, quindi potevo avere scambi con le persone a livello umano ed essere visto e ascoltato, non essere definito da questa immagine che mi precede quando entro in una stanza. Non puoi essere un buon narratore se non hai esperienze di vita e non puoi relazionarti con le persone. & # X201D;

Quando l'attrice è riemersa alla ribalta in un ELLE evento nel 2014, le voci su Internet sono volate sul fatto che lei'ho avuto un intervento di chirurgia plastica. In risposta alla speculazione, ha detto Persone rivista: "Io'Sono contento che la gente pensi che sembri diverso. io'sto vivendo una vita diversa, felice, più appagante, e io'Sono elettrizzato dal fatto che forse lo dimostra. Sono sano. Per molto tempo, non lo ero'sto facendo un ottimo lavoro con quello. Ho seguito un programma non realisticamente sostenibile. Ho continuato a correre fino ad esaurimento e ho fatto delle cattive scelte su come nascondere l'esaurimento ".

Le relazioni

Zellweger è stata fidanzata con Carrey dal 1999 al 2000. Si è sposata con la star della musica country Kenny Chesney l'8 maggio 2005, ma ha chiesto l'annullamento solo quattro mesi dopo. Ha poi frequentato Bradley Cooper, la sua co-protagonista Caso 39, dal 2009 al 2011, prima di entrare in una relazione con il musicista Doyle Bramhall II nel 2012. Nella primavera del 2019, è stato riferito che Zellweger e Bramhall si erano separati.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.