Biografia di Robert Hayden

  • Morgan Ward
  • 0
  • 1247
  • 70
Robert Hayden era un poeta e professore afroamericano, noto soprattutto come autore di poesie “Quelle domeniche invernali” e “The Middle Passage.”

Sinossi

Robert Hayden è nato Asa Bundy Sheffey a Detroit il 4 agosto 1913. Hayden ha studiato poesia all'Università del Michigan e ha continuato a insegnare all'Università del Michigan e all'Università di Fisk. Hayden fu anche uno dei più celebri poeti afroamericani dei suoi tempi, producendo opere durature, tra cui "Il passaggio centrale" e "Quelle domeniche invernali". Muore ad Ann Arbor, nel Michigan, il 25 febbraio 1980.

Primi anni di vita

Robert Hayden nacque Asa Bundy Sheffey a Detroit, nel Michigan, il 4 agosto 1913. I suoi genitori, Ruth e Asa Sheffey, si separarono prima della sua nascita e Hayden trascorse la maggior parte della sua infanzia nel sistema di affido. I suoi genitori adottivi, Sue Ellen Westerfield e William Hayden, lo hanno cresciuto in un quartiere di Detroit a basso reddito noto come Paradise Valley. La loro vita familiare era tumultuosa. Hayden ha assistito a frequenti attacchi verbali e fisici tra i suoi genitori adottivi durante gli anni della sua infanzia. Il trauma che ha subito a seguito di questa esperienza ha stimolato periodi di depressione debilitante.

Essendo un bambino notevolmente piccolo con una visione scarsa, Hayden si trovava spesso socialmente isolato. Trovò rifugio nella letteratura, sviluppando interessi nella narrativa e nella poesia. Dopo essersi diplomato al liceo, ha frequentato la Wayne State University (all'epoca noto come Detroit City College). Ha lasciato il college nel 1936 per iniziare a lavorare per i Federal Writers & # x2019; Progetto. In questo post, Hayden ha trascorso del tempo a ricercare la storia e la vita popolare afroamericana & # x2014; soggetti che avrebbero ispirato e informato il suo lavoro poetico.

Hayden rimase con gli scrittori federali' Progetto per due anni. Trascorse gli anni seguenti realizzando il suo primo volume di poesie, A forma di cuore nella polvere. Il libro fu pubblicato nel 1940. Lo stesso anno Hayden sposò Erma Inez Morris. Hayden si convertì alla religione di sua moglie & # x2014; Baha & # x2019; io credo & # x2014; poco dopo il loro matrimonio. Le sue convinzioni influenzarono gran parte del suo lavoro e aiutò a pubblicizzare la fede poco conosciuta.

Carriera di poesia

Hayden è tornato all'istruzione superiore dopo la pubblicazione del suo primo libro, iscrivendosi all'Università del Michigan. Ha quindi perseguito un maestro'laurea in Michigan. W.H. Auden, poeta e professore, divenne una grande influenza su Hayden's lavoro, guidandolo su questioni di forma e tecnica poetica. Hayden ha iniziato la sua carriera di insegnante in Michigan dopo la laurea. Ha preso un lavoro alla Fisk University diversi anni dopo, rimanendo lì per più di 20 anni. Alla fine tornò nel Michigan nel 1969, rimanendo ad Ann Arbor fino alla sua morte nel 1980.

Durante i suoi anni di insegnamento, Hayden ha continuato a scrivere e pubblicare poesie, diventando una delle nazioni's i principali poeti afroamericani. Il suo lavoro ha affrontato la difficile situazione degli afroamericani, invocando spesso il suo quartiere d'infanzia, Paradise Valley. Hayden usava il fraseggio in nero volgare, basandosi sulle conoscenze acquisite dagli scrittori federali' Progetto e dalla sua esperienza. Ha anche affrontato temi esplicitamente politici, come la guerra del Vietnam. La storia della schiavitù e dell'emancipazione era un tema ricorrente, visibile in poesie tra cui "Middle Passage" e "Frederick Douglass".

Nonostante il suo costante interesse per i temi storici e culturali afroamericani, Hayden'lo status di autore nero era incerto. Hayden'Baha'le convinzioni, che respingono la categorizzazione razziale, lo hanno portato a proclamarsi un poeta americano piuttosto che un poeta afroamericano. Questa controversa affermazione ha alienato Hayden da alcuni dei suoi colleghi, amici e potenziali pubblici.

Anni finali

Mentre offusca la sua reputazione, Hayden'i sentimenti sulla razza non precludevano il successo critico o la stima accademica. Hayden ha ricevuto molti riconoscimenti per la sua poesia. Fu eletto all'American Academy of Poets nel 1975. Un anno dopo (1976), divenne il primo afroamericano a servire come Biblioteca del Congresso' consulente in poesia & # x2014; una posizione che fu in seguito ribattezzata "laureata poetessa".

Robert Hayden è morto ad Ann Arbor, nel Michigan, il 25 febbraio 1980, all'età di 66 anni.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.