'Suffragette' Le vere donne che hanno ispirato il film

  • Mark Lindsey
  • 0
  • 2891
  • 589

Suffragette e inviati di San Francisco che arrivano al Campidoglio a Washington, DC (Foto: Harris & Ewing, Washington, DC [dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

All'inizio del XX secolo in Gran Bretagna, la causa del suffragio femminile veniva generalmente ignorata dalla stampa e respinta dai politici. Per ottenere il sostegno al loro diritto di voto, le suffragette si allontanarono dalla protesta pacifica e abbracciarono le tattiche militanti che diventarono inclusione di vetri e incendi. La loro lotta per l'uguaglianza, intensificata nella violenza nel 1912 e nel 1913, √® raffigurata nel nuovo film suffragette. Il film mostra anche personaggi storici e personaggi immaginari che interagiscono mentre lottano per ottenere il voto delle donne. Qui ci sono sei suffragette della vita reale (pi√Ļ un uomo) che appaiono entrambe suffragette o le cui storie si riflettono nel film.

Hannah Mitchell

Suona Carey Mulligan suffragette'personaggio centrale di s, l'immaginario Maud Watts. Watts'la storia si è riunita dopo suffragette'I creatori di s hanno appreso delle molte donne della classe operaia che hanno combattuto per il diritto di voto. Una donna che li ha ispirati è stata Hannah Webster Mitchell.

Nato da una famiglia povera nel 1872, Mitchell è cresciuto risentendo un trattamento ingiusto come essere stato fatto per maledire i suoi fratelli' calzini mentre si rilassavano. Tuttavia, da adulta ha inizialmente considerato la lotta per il suffragio femminile una questione di classe media: poiché c'era un requisito di proprietà per gli elettori, espandere il franchising farebbe poco per le donne come lei.

Invece, Mitchell, chi'd ha lavorato come domestica e sarta, dedicando le sue energie al Partito laburista indipendente & # x2014; fino a quando non ebbe la sensazione che l'ILP fosse pi√Ļ focalizzata sul suffragio universale maschile. Nel 1904, Mitchell si era unito alle donne's Unione sociale e politica, il gruppo guidato da Emmeline Pankhurst i cui membri divennero noti come suffragette.

Dopo aver interrotto un incontro politico nel 1906, Mitchell fu accusato di ostruzione e condannato a tre giorni di pena. Le suffragette della classe operaia con obblighi familiari hanno spesso trovato difficile trascorrere del tempo in custodia & # x2014; a differenza della maggior parte delle donne della classe media e alta, non avevano servitori che si occupavano di cucinare e pulire mentre erano via. Mitchell non ha fatto eccezione a questa regola & # x2014; sebbene suo marito fosse un socialista, ignorò i suoi desideri e la pagò bene per poter lasciare la prigione dopo un giorno. Come ha notato nella sua autobiografia, The Hard Way Up: "La maggior parte di noi che sono sposati hanno scoperto che" Voti per le donne "erano meno interessanti per i nostri mariti rispetto alle loro cene. Semplicemente non riuscivano a capire perché ci siamo preoccupati tanto."

Mitchell lasciò la WSPU nel 1907 & # x2014; in parte perché era ferita da Pankhurst't visitare quando si stava riprendendo da un guasto & # x2014; ma ha continuato a lottare per il suffragio con le donne's Freedom League.

Emmeline Pankhurst

Il personaggio della vita reale di Emmeline Pankhurst, interpretato da Meryl Streep, appare in suffragette. Sebbene Pankhurst sia vista sullo schermo solo per pochi minuti, lei's un simbolo di ispirazione per molti film'caratteri s & # x2014; proprio come Pankhurst ha ispirato le suffragette nella vita reale.

Emmeline Pankhurst. (Foto: Copyright di Matzene, Chicago. [Dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Nel 1903, quando era una vedova di 45 anni, Pankhurst fondò il WSPU, il cui slogan divenne "fatti non parole". Nel suo lavoro per il gruppo, ha tenuto discorsi che hanno incoraggiato l'azione militante. Dichiarò nel 1913: "La militanza ha portato il suffragio femminile dove lo vogliamo, cioè in prima linea nella politica pratica. Quello's la giustificazione per questo ".

Tra il 1908 e il 1914, Pankhurst fu imprigionato 13 volte. Sarebbe stata rilasciata dopo aver fatto scioperi della fame, ma la polizia la inseguì di nuovo una volta recuperata la salute. Questo ciclo si concluse solo con l'avvento della prima guerra mondiale, quando Pankhurst ordinò ai membri della WSPU di sostenere lo sforzo bellico. Nel 1918, dopo la guerra, Pankhurst fu felice di vedere le donne concesse un suffragio limitato.

Barbara e Gerald Gould

Nel suffragette, Helena Bonham Carter interpreta il farmacista e produttore di bombe Edith Ellyn. A differenza di altri personaggi del film, Ellyn ha un marito che vuole anche che le donne ottengano il voto. Una coppia nella vita reale che sosteneva entrambi il suffragio femminile erano Barbara Ayrton Gould e suo marito Gerald.

Barbara, chi'd ha studiato chimica e fisiologia all'University College di Londra, è diventato membro della WSPU nel 1906 ed è stato un organizzatore a tempo pieno per il gruppo nel 1909. Barbara e Gerald si sono sposati nel 1910.

Annie Kenney e Christabel Pankhurst. (Foto: autore sconosciuto; [dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Gerald ha supportato le donne's suffragio con azioni come la scrittura di un opuscolo a suffragio dal titolo Il motivo democratico. Nel marzo del 1912, Barbara partecipò a un attacco che attirò l'attenzione di distruggere le vetrine dei negozi nel West End di Londra ('s una dimostrazione di lancio di pietre che imposta Carey Mulligan'personaggio s fuori nel suo viaggio in suffragette suffragette). Dopo ciò, Barbara trascorse del tempo in prigione; nel 1913, si recò in Francia per un po 'per evitare di essere razziata.

Frustrata dalla leadership della WSPU, Barbara lasciò il gruppo nel 1914. Tuttavia, i Goulds non lo fecero'abbandonare la loro ricerca di donne's suffragio: il 6 febbraio 1914, furono tra i fondatori dei Suffragisti Uniti, che accolsero uomini e donne come membri. Quel gruppo terminò la sua campagna nel 1918'La rappresentazione del People Act ha dato alle donne un suffragio limitato.

Edith Garrud

Helena Bonham Carter ha detto Colloquio rivista che ha trovato ispirazione per il suo personaggio nella suffragetta Edith Garrud, nata nel 1872. In effetti, era Bonham Carter che voleva il suo personaggio'il nome di essere Edith per onorare Garrud.

Mentre protestavano, le suffragette spesso subivano molestie e attacchi, sia da parte della polizia che da parte del pubblico. Ma grazie a Garrud's istruzioni di arti marziali, che stava offrendo alle suffragette entro il 1909, molti hanno imparato a difendersi con il jiu-jitsu.

Oltre a "suffrajitsu", dato che questo addestramento venne soprannominato, Garrud organizzò anche una forza protettiva & # x2014; chiamato "The Bodyguard" & # x2014; per mantenere Emmeline Pankhurst e altri leader delle suffragette al sicuro e fuori dalla custodia della polizia. Oltre alle loro abilità nelle arti marziali, le donne in servizio di protezione hanno imparato a maneggiare mazze che tenevano nascoste nei loro abiti.

Sfortunatamente, Bonham Carter ha detto che gran parte del jiu-jitsu in suffragette ha dovuto essere tagliato a causa di considerazioni sulla storia. Tuttavia, Garrud'Lo spirito combattivo rimane sicuramente parte del film's DNA.

Olive Hockin

Un bersaglio dell'ira suffragetta era il cancelliere dello scultore David Lloyd George, un altro personaggio della vita reale che appare nel film. Nel febbraio del 1913, le suffragette bombardarono una casa vuota che era stata costruita per Lloyd George; suffragette mostra questo attacco.

Gli effettivi autori dell'attentato non sono mai stati trovati & # x2014; invece Emmeline Pankhurst è stata arrestata dopo aver dichiarato: "Le autorità non devono cercare le donne che hanno fatto ciò che è stato fatto ieri sera. Ne accetto la piena responsabilità". Tuttavia, la polizia ha considerato Olive Hockin uno dei principali sospettati.

Anche se Hockin non lo era'Dopo essere stata accusata dell'attentato di Lloyd George, la polizia fece irruzione nella sua casa nel marzo del 1913 dopo che fu trovata una carta suffragetta con il suo nome e indirizzo sul luogo di un incendio doloso al Roehampton Golf Club. Nel suo appartamento trovarono un "arsenale di suffragette" che includeva acido, una finta targa, pietre, un martello e tronchesi.

I rapporti della polizia dell'epoca mostrano anche che Hockin era stato tenuto sotto stretto controllo. Questo rispecchia una svolta della trama suffragette, mentre la polizia inizia a tenere d'occhio Carey Mulligan'carattere di s.

Emily Wilding Davison

Ritratto di Emily Davison, suffragetta britannica, che correva davanti al re's cavallo all'Epsom Derby del 1913 ed era considerato un martire dai suoi compagni suffragette. (Foto: autore sconosciuto [dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Come Emmeline Pankhurst, Emily Wilding Davison è una figura della vita reale che appare in suffragette. Anche come Pankhurst, Davison'Le azioni s finirono per avere un grande impatto sulle donne's movimento a suffragio.

Davison, nata nel 1872, si unì alla WSPU nel 1906 e presto dedicò tutta la sua energia alla lotta per il suffragio. Le sue azioni militanti includevano l'attacco a un uomo con una frusta quando lo scambiava per David Lloyd George, lancio di pietre e incendio doloso. (Davison è stato talvolta etichettato come una delle suffragette che hanno bombardato Lloyd George's casa nel 1913, ma i registri indicano che la polizia non l'ha vista come un sospetto.)

Davison è stata incarcerata nove volte per la sua militanza. Durante il suo tempo dietro le sbarre, è stata sottoposta a 49 alimentazioni forzate (molte suffragette sono state alimentate forzatamente quando hanno iniziato gli scioperi della fame in prigione). In un articolo, ha scritto che queste poppate erano una "orribile tortura".

Davison'l'ultimo atto militante ebbe luogo all'Epsom Derby nel giugno del 1913. Lì, corse di fronte, e fu successivamente calpestata dal re's cavallo; è morta pochi giorni dopo. Davison'sono state discusse le vere intenzioni: alcuni pensano che lei voglia diventare una martire, altri credono che abbia mirato solo a fare una dichiarazione ponendo i colori suffragette di viola, bianco e verde sul re'cavallo di s. I fatti secondo cui Davison aveva un biglietto del treno di andata e ritorno nella borsa e stava programmando una vacanza in Francia indicano che non lo fece'Non intendo suicidarmi, ma non esiste una risposta definitiva.

Qualunque sia Davison'Per la motivazione, la sua morte è stata un momento fondamentale per le suffragette. Il loro movimento ha ricevuto attenzione in tutto il mondo e 6.000 donne si sono presentate per il funerale & # x2014; suffragette incorpora persino filmati d'archivio di donne che trascinano dietro Davison's bara.

Le donne e gli uomini ottennero finalmente uguali diritti di voto nel Regno Unito nel 1928.

Di Sara Kettler

Da personaggi storici a celebrità di oggi, Sara Kettler ama scrivere di persone che hanno condotto vite affascinanti.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Festa della parità femminile: 7 attivisti che hanno cambiato la storia

    Per celebrare la Giornata dell'uguaglianza delle donne, scopri di pi√Ļ su alcune attiviste che hanno combattuto per i diritti delle donne sulla lunga strada verso l'uguaglianza.

    • Di Sara KettlerJun 14, 2019
    Storia e cultura

    HerStory: Le donne dietro il diciannovesimo emendamento

    Il 26 agosto 1920, il diciannovesimo emendamento, che garantiva alle donne il diritto di voto, fu formalmente adottato nella Costituzione degli Stati Uniti. Ecco uno sguardo agli eventi che circondano questo importante capitolo della storia degli Stati Uniti e alle donne che hanno fatto il cambiamento.

    • Di Greg Timmons 24 giugno 2019
    Nelle news

    'Detroit': la vera storia dietro al film

    Con l'apertura di "Detroit" di Kathryn Bigelow, ripensiamo agli eventi della vita reale che hanno attanagliato la città 50 anni fa.

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Storia e cultura

    Fatti affascinanti sui veri "figli della libertà"

    Con l'imminente premiere della miniserie "Sons of Liberty" di History Channel, diamo uno sguardo ad alcuni fatti affascinanti sui veri uomini che hanno combattuto per l'indipendenza americana. Chi ha ingannato la morte ancora e ancora? Chi era un pioniere forense? A chi piaceva nudo? Continuate a leggere per scoprirlo…

    • Di Sara KettlerJun 25, 2019
    Storia e cultura

    Il movimento per i diritti delle donne e le donne delle cascate di Seneca

    Il 19-20 luglio 1848, la Convenzione delle Cascate Seneca innescò e rafforzò il movimento per i diritti delle donne in America. Guardiamo indietro alle donne che hanno guidato l'evento storico e al modo in cui ha ispirato generazioni di attivismo.

    • Di Meredith WorthenJun 17, 2019
    Storia e cultura

    Chi è la vera Alice nel paese delle meraviglie?

    Scopri la vera storia dietro la ragazza che ha ispirato il mondo a scendere nella tana del coniglio.

    • Di Brad Witter, 21 giu 2019
    Storia e cultura

    Dietro gli affari reali e rumorosi di Frida Kahlo con uomini e donne

    Tra i compagni noti e apparenti dell'artista ci sono diversi nomi riconoscibili, tra cui Leon Trotsky e Georgia O'Keeffe.

    • Di Sara KettlerJul 16, 2019
    Storia e cultura

    Mese del patrimonio nativo americano: celebrare le donne originali delle Americhe

    Così spesso quando pensiamo ai grandi eroi dei nativi americani del passato, pensiamo ai coraggiosi guerrieri e capi maschili che hanno guidato il loro popolo attraverso la guerra e il lungo viaggio verso un futuro incerto. Questa volta, abbiamo voluto onorare le donne dei nativi americani che hanno combattuto al loro fianco.

    • Di Sara KettlerJun 25, 2019
    Storia e cultura

    La vera storia dietro "The Post" di Spielberg

    In "The Post" di Steven Spielberg, Meryl Streep dà vita alla decisione di Katharine Graham del 1971 di far pubblicare al Washington Post i Pentagon Papers top secret. Tuttavia, c'è solo così tanto che un film può includere. Ecco la vera storia dietro "The Post".

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di pi√Ļ



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.