'The Assassination of Gianni Versace' La vera storia della sua tragica morte

  • Magnus Crawford
  • 0
  • 3639
  • 875

Edgar Ramirez nel ruolo di Gianni Versace in 'L'assassinio di Gianni Versace.'

FX

Il fondatore e guru della moda internazionale Gianni Versace ha dominato il mondo della moda. Il suo lavoro ha impreziosito passerelle, schermi cinematografici e palchi di concerti in tutto il mondo. Apertamente gay e ben situato tra le celebrità tra cui Eric Clapton, Diana, Principessa di Galles, Naomi Campbell, Duran Duran, Madonna, Elton John, Cher, Prince e Sting, Versace e il suo partner Antonio D'Amico era frequentatore abituale della scena internazionale del partito. La vita di Versace è stata interrotta quando è stato tragicamente assassinato fuori dalla sua casa di Miami Beach all'età di 50 anni dal serial killer Andrew Cunanan.

Versace & # x2019; s Murder

Una mattina d'estate a metà luglio del 1997, Versace stava tornando a casa da una passeggiata mattutina dopo aver acquistato un giornale italiano nel suo bar preferito quando gli hanno sparato due volte in un punto vuoto nella testa sui gradini della sua dimora. In questo orribile omicidio in stile esecutivo, l'assassino di Versace lo guardò negli occhi pochi istanti prima che sparasse l'arma calibro .40 attraverso la sua guancia sinistra a distanza ravvicinata. L'obiettivo del killer era quello di lasciare i volti della sua vittima irriconoscibili e sfigurati. All'interno della loro casa, il partner di Versace D'Amico sentì gli spari e corse fuori rapidamente:

"Il mio cuore ha appena smesso di battere", D'Disse Amico Dateline nel 2017 parla per la prima volta dell'omicidio. "Così sono corso fuori e ho visto Gianni sdraiarsi sulle scale di sangue."

Versace era appena stato assassinato sulla scalinata della sua dimora di Miami dal serial killer Andrew Cunanan che stava per uccidere per tre mesi. Versace era la quinta vittima nota di Cunanan. Cunanan era stato nella lista dei dieci più ricercati dell'FBI dal maggio 1997 dopo aver ucciso Lee Miglin, 72 anni, un importante sviluppatore immobiliare a Chicago. Dateline& # x2019; s Keith Morrison scrive:

& # x201C; Quello che Cunanan ha fatto è stato: uccidere a morte un caro amico, sparare a un ex amante in testa, torturare e pugnalare a morte un pilastro della società di Chicago, sparare & # x2014; semplicemente per il gusto di un'auto in fuga & # x2014; un gentile custode del cimitero nel New Jersey, e soffia via & # x2014; stile di esecuzione & # x2014; un'icona del design della moda moderna. & # x201D;

Il ventisettenne Cunanan si è ucciso una settimana dopo l'omicidio di Versace a pochi isolati da Versace'villa usando la stessa pistola S&W calibro .40 che aveva usato per uccidere Versace. L'intelligente americano filippino-italiano potrebbe aver sofferto di un disturbo antisociale della personalità, ma non ha lasciato alcuna indicazione sul perché abbia iniziato a uccidere. Le speculazioni di essere sieropositivo furono successivamente ridimensionate. La polizia non ha trovato alcuna nota di suicidio e pochi effetti personali per aiutarli a discernere il motivo per cui questo giovane ha ucciso cinque persone innocenti.

Versace'il corpo di s è stato cremato. È sepolto nella volta della sua famiglia nel cimitero di Moltrasio, vicino al Lago di Como, nella regione dell'Italia settentrionale, e nella regione Lombardia di # x2019;.

'American Crime Story'

Nella tanto attesa seconda stagione di American Crime Story, L'assassinio di Gianni Versace attinge da Vanity Fair lo scrittore Maureen Orth'libro sull'omicidio di Versace, Favori volgari: Andrew Cunanan, Gianni Versace e la più grande caccia all'uomo fallita nella storia degli Stati Uniti. Proprio come la prima stagione'S People vs. O.J. Simpson, la seconda stagione esamina gli eventi che hanno portato a Versace's morte e trascorre molto tempo esplorando il contesto culturale dell'omicidio, compreso il clima sociale della California negli anni '90. Cunanan'Il crollo mentale attraverso la sua follia omicida di cinque persone è situato nella più ampia cultura dell'omofobia.

"Noi'stai cercando di parlare di un crimine all'interno di un'idea sociale ", ha detto ai giornalisti lo sceneggiatore Ryan Murphy." Versace, che era [Andrew Cunanan's] ultima vittima, non ha dovuto morire. Uno dei motivi per cui [Cunanan] è stato in grado di farsi strada attraverso il paese e scacciare queste vittime, molte delle quali erano gay, era a causa dell'omofobia in quel momento ".

La serie di nove episodi esamina criticamente l'omicidio di Versace come la fine climatica di una serie di omicidi sotto-esaminati dal serial killer Cunanan. L'omofobia, la discriminazione contro le vittime del crimine LGBT, le disparità sanitarie, l'ossessione culturale per la fama, i pregiudizi delle forze dell'ordine e il inquietante clima sociale della negatività anti-LGBT negli anni '90 sono ricordati in questo vivido dramma criminale sociologico.

L'assassinio di Gianni Versace ha un cast stellare con Edgar Ramirez nei panni di Gianni Versace, Darren Criss nei panni di Andrew Cunanan, Ricky Martin nei panni di Antonio D'Amico e Penelope Cruz nel ruolo di Donatella Versace. In anteprima su FX il 17 gennaio 2018.

Versace & # x2019; s Legacy

In meno di venti anni, Versace costruì un impero della moda del valore di centinaia di milioni di dollari e divenne un'icona conosciuta a livello internazionale. Ha rivoluzionato il mondo della moda con il suo approccio all'avanguardia al genere e alla sessualità. Il suo lavoro è stato descritto come volgare, sfacciato, trasandato, volgare e eccessivamente sessuale. Dalle stampe leopardate ai lustrini alla schiavitù in pelle, Versace ha preso rischi che sfidavano lo status quo. Modelli iconici tra cui Linda Evangelista, Claudia Schiffer, Cindy Crawford, Stephanie Seymour, Naomi Campbell e Christy Turlington hanno adornato le sue audaci mode che caratterizzano Versace come la moda della moda degli anni '90. Oltre ad essere un appuntamento fisso nel mondo della moda, la sua presenza incoraggiata come un uomo apertamente gay ha infranto le barriere. La sua prematura scomparsa non ha posto fine alla sua eredità. L'amato stilista è sopravvissuto a sua sorella, Donatella, che ha preso il comando dell'impero della moda Versace. Oggi ci sono più di 1500 boutique Versace in tutto il mondo.

Di Meredith Worthen

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    La vera storia dietro "The Post" di Spielberg

    In "The Post" di Steven Spielberg, Meryl Streep dà vita alla decisione di Katharine Graham del 1971 di far pubblicare al Washington Post i Pentagon Papers top secret. Tuttavia, c'è solo così tanto che un film può includere. Ecco la vera storia dietro "The Post".

    • Di Sara KettlerJun 21, 2019
    Crimine e scandalo

    La vera storia dietro 'La vera storia'

    Basato sul caso reale di un assassino accusato e di un giornalista caduto in disgrazia, "True Story" rivela che "dire la verità" può essere un concetto sfuggente. Meglio attenersi ai fatti.

    • Di John CalhounJun 17, 2019
    Crimine e scandalo

    La vita e la morte di John Gotti

    In onore dell'evento biografico di A&E, "GOTTI: Godfather & Son", diamo uno sguardo approfondito all'ascesa e alla caduta del Teflon Don.

    • Di Colin BertramJun 21, 2019
    Crimine e scandalo

    JonBenét Ramsey: una regina di bellezza la cui morte ha immortalato la sua vita

    Dai un'occhiata al tragico omicidio irrisolto della regina di bellezza di sei anni che cattura ancora l'attenzione dell'America.

    • Di Meredith Worthen, 21 giu 2019
    Crimine e scandalo

    Tutto quello che volevi sapere sul caso Menendez Brothers

    Ecco un'anteprima del caso di vero crimine dei fratelli Lyle ed Erik Menendez che sono stati condannati all'ergastolo per aver ucciso i loro genitori nel 1989.

    • Di Meredith WorthenJun 24, 2019
    Crimine e scandalo

    Rivisitazione del caso Son of Sam

    David Berkowitz, che divenne noto come Figlio di Sam, si scatenò in una furia omicida a New York City negli anni '70, schernendo e insultando la polizia, fino a quando non lo catturarono. Ecco uno sguardo al suo famoso caso.

    • Di Meredith WorthenLuglio 26, 2019
    Celebrità

    Don Shirley e Tony Lip: la vera storia dietro la loro amicizia

    Il film "Green Book" si basa su un viaggio reale fatto dal pianista nero Donald Shirley e dal buttafuori bianco Tony Lip e dall'improbabile amicizia derivante dal viaggio.

    • Di Sara KettlerJun 17, 2019
    Crimine e scandalo

    Vita (e morte) di Jeffrey Dahmer in prigione

    I suoi atroci crimini e omicidi lo hanno condannato all'ergastolo, ma dopo meno di tre anni dietro le sbarre, l'assassino a sangue freddo è diventato la vittima.

    • Di Sara KettlerJun 18, 2019
    Crimine e scandalo

    "American Ripper" della STORIA: HH Holmes potrebbe essere Jack lo Squartatore?

    In "American Ripper", una nuova serie in otto parti in anteprima su HISTORY l'11 luglio, il pronipote di H.H. Holmes afferma che "il primo serial killer americano" è stato il famoso "Jack lo squartatore" di Londra.

    • Di Meredith WorthenJun 18, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.