Gli ultimi giorni di Abraham Lincoln

  • Joseph Wood
  • 0
  • 1833
  • 135

Il 9 aprile 1865, Abraham Lincoln stava visitando il segretario di Stato William Henry Seward, ferito in un incidente di trasporto, quando il segretario alla guerra Edwin Stanton fece irruzione con la notizia: il generale confederato Robert E. Lee si era arreso a Ulisse Grant e l'Esercito dell'Unione all'inizio di quel giorno, ponendo fine al conflitto più sanguinoso della storia americana.

La mattina seguente, dopo che Stanton scosse la regione con un saluto da 500 cannoni all'alba, la popolazione di Washington, DC, scese in piazza per festeggiare. Una folla di diverse migliaia si radunò fuori dalla Casa Bianca, chiedendo a gran voce il Presidente prima che finalmente apparisse nella finestra del secondo piano per riconoscere la loro presenza. 

Rivelando che aveva pianificato di affrontare formalmente l'occasione a tempo debito, Lincoln notò che era particolarmente affezionato alla canzone "Dixie", l'inno del Sud, e chiese alla band riunita di ottenere una versione del "premio legale" acquisito con la vittoria dell'Unione. 

Lincoln ha affrontato la ricostruzione nel suo discorso finale

Proprio un giorno dopo, l'11 aprile, Lincoln tornò alla finestra del secondo piano per consegnare al pubblico quelle che sarebbero state le sue ultime parole preparate. Dopo aver celebrato il successo a portata di mano, si è concentrato sul tema cruciale della ricostruzione, citando la Louisiana come uno stato che aveva fatto sforzi in buona fede per offrire agli schiavi liberati l'opportunità di un'istruzione pubblica.

Sebbene fosse deluso dal fatto che i diritti di voto non facessero parte del pacchetto, il Presidente ha sottolineato che era meglio basarsi su un piano imperfetto piuttosto che ricominciare da zero, chiedendo retoricamente se un partito "prima avesse il pollame facendo schiudere l'uovo piuttosto che da distruggendolo? & # x201D;

Tra il pubblico, l'attore e simpatizzante del sud John Wilkes Booth ha visto mentre ascoltava le idee per riconfigurare la Confederazione caduta. Avendo già fallito il tentativo di rapire il presidente, giurò ai colleghi che questa volta Lincoln avrebbe pagato con la sua vita.

Il presidente Abraham Lincoln, i suoi figli Thomas e Robert e sua moglie, Mary

Foto: MPI / Getty Images

Il presidente ha trascorso il suo ultimo giorno con la sua famiglia

Concedere'Il ritorno a Washington portò più festeggiamenti e la possibilità per Lincoln di mettersi al passo con suo figlio maggiore, Robert, un capitano del generale'personale di s. Si godettero una colazione rilassata la mattina del Venerdì Santo del 14 aprile, mentre l'anziano impartiva consigli paterni sull'importanza di finire la scuola di legge. Il presidente ha quindi partecipato alla sua riunione di gabinetto settimanale, che ha toccato l'installazione di un governo militare temporaneo in Virginia e nella Carolina del Nord.

Ma Lincoln sembrava molto ansioso di uscire in un giro in carrozza privata con sua moglie, Mary. Dopo un periodo difficile in cui subirono una guerra onnicomprensiva e la morte di un figlio di 11 anni, la tranquilla escursione apparentemente scatenò un risveglio da un inverno's malcontento, mentre rivisitavano ricordi dormienti e riflettevano sui luoghi che potevano visitare insieme. Mary in seguito disse agli amici che non aveva mai visto suo marito così "allegro".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI BIOGRAPHY.COM

Contro consiglio, Lincoln ha deciso di frequentare il teatro

Dopo una cena anticipata, i Lincolns si prepararono a assistere a una produzione della commedia Il nostro cugino americano alla Ford'Teatro s. I Grants, inizialmente programmati per unirsi a loro, finirono per rifiutare l'invito, così come il segretario Stanton, che rimproverò il Presidente sui pericoli di apparire in uno spazio pubblico simile. Il presidente e la First Lady furono infine accompagnati da una coppia più giovane, Clara Harris e il maggiore Henry Rathbone.

La recita era già in corso quando l'orchestra si lanciò in "Ave al capo" e Lincoln si inchinò al pubblico applaudendo prima di sistemarsi nella scatola presidenziale con il suo partito. Gli spettatori hanno notato che Mary sembrava piuttosto a suo agio con suo marito, attirando spesso la sua attenzione su qualcosa che la catturava di fantasia sul palco.

Poco dopo le 22:00, Booth è stato autorizzato a entrare nella casella presidenziale da un usciere. Con il poliziotto assegnato a sorvegliare Lincoln da nessuna parte in vista (i resoconti suggeriscono che potrebbe essere stato in una taverna vicina) l'assassino aveva una chiara strada verso il suo obiettivo. In attesa di una battuta che suscitasse risate, si avvicinò piano a Lincoln e gli sparò alla nuca.

Dopo che Booth ha pugnalato Rathbone e saltato dalla scatola al palco, innescando un pandemonio che molti credevano facesse parte della produzione, l'attenzione si è rivolta al Presidente'stretti. Il primo a raggiungerlo è stato un neolaureato della facoltà di medicina di nome Charles Leale, che ha individuato la "perfetta apertura" del punto di ingresso del proiettile e ha eliminato il disordine del sangue coagulato e dei capelli arruffati per alleviare la pressione su Lincoln'cervello di s. Raggiunti da altri due medici, decisero di spostare il paziente ferito a morte dalla scatola affollata.

Il presidente Abraham Lincoln ha circondato i suoi amici e colleghi a letto dopo un tentativo di omicidio

Foto: Collezione Kean / Foto d'archivio / Getty Images

A testimonianza della sua forza, Lincoln no'muoio immediatamente

Trasportato alla pensione di Petersen dall'altra parte della strada, Lincoln fu deposto in diagonale su un letto per accogliere i suoi 6'Cornice da 4 ". Sebbene i dottori sembrassero colpiti dalla sua capacità sovrumana di resistere a un tiro a segno che avrebbe ucciso la maggior parte degli uomini immediatamente, hanno riconosciuto la crescente futilità dei loro tentativi di rimuovere il proiettile.

A mezzanotte, il presidente'Il gabinetto si era radunato attorno al loro leader, l'umore cupo ulteriormente attenuato dal rapporto (errato) secondo cui anche il segretario di Stato Seward era stato assassinato. Robert ha tentato di consolare sua madre sconvolta, anche se ha lottato per tenere sotto controllo le proprie emozioni.

Il presidente Lincoln in qualche modo resistette all'alba, ma a quel punto gli spettatori stavano controllando i loro orologi contro il respiro debole che occasionalmente rompeva i lunghi periodi di silenzio. Quando l'inevitabile arrivò, alle 7:22 del mattino, il segretario Stanton catturò appropriatamente il momento prima che il loro dolore si diffondesse dalla stanza ai territori lontani di un paese devastato dalla guerra, osservando: "Ora, appartiene alle epoche".

Di Tim Ott

Tim Ott ha scritto per Biografia e altri siti A + E dal 2012.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    L'assassinio di Abraham Lincoln

    Il 14 aprile 1865, l'assassino John Wilkes Booth uccise il presidente Abraham Lincoln, che morì il giorno seguente. James M. Cornelius, Ph.D., curatore presso la Biblioteca e il museo presidenziale di Abraham Lincoln, racconta gli eventi di quel tragico giorno e le sue conseguenze storiche.

    • Di James M. Cornelius, Ph.D. del 14 giugno 2019
    Storia e cultura

    Gli ultimi giorni di John F. Kennedy Jr.

    Il figlio di un presidente americano, sua moglie Carolyn Bessette e sua sorella Lauren sono morti nel 1999 quando l'aereo su cui viaggiavano si schiantò al largo della costa di Martha's Vineyard.

    • Di Colin BertramJul 17, 2019
    Storia e cultura

    Cosa stava portando Abraham Lincoln nelle sue tasche la notte in cui fu ucciso

    Il contenuto personale è stato messo in una scatola e non è stato rivelato fino a più di 100 anni dopo l'assassinio del presidente.

    • Di Barbara Maranzani, 10 giu 2019
    Storia e cultura

    Strategia di fine partita: l'attivismo di Jackie Robinson

    Jackie Robinson, nato oggi nel 1919, è ricordato per l'integrazione del baseball della Major League, ma ha anche lasciato un record altrettanto impressionante come crociato per i diritti afro-americani dopo la fine della sua carriera atletica.

    • Di Tim OttJun 18, 2019
    Storia e cultura

    Martin Luther King Jr. e Martin Luther: The Parallels Between the Two Leaders

    Il riformatore religioso e l'icona dei diritti civili sono nati a mezzo millennio e migliaia di miglia di distanza, ma condividevano molte somiglianze, oltre al loro nome.

    • Di Tim OttJun 24, 2019
    Celebrità

    Inside the Notorious B.I.G.'s Final Days e Drive-By Murder a Los Angeles

    Ansioso di forgiare la pace dopo le fatali sparatorie dell'amico divenuto rivale Tupac Shakur, il rapper di 24 anni ha invece incontrato lo stesso destino nelle prime ore del mattino del 9 marzo 1997.

    • Di Tim OttJun 17, 2019
    Celebrità

    Gli ultimi giorni di John Belushi: cosa ha portato alla sua morte improvvisa?

    Il comico 'Animal House' è stato trovato morto a Chateau Marmont di Los Angeles il 5 marzo 1982.

    • Di Colin BertramJun 21, 2019
    Celebrità

    Gli ultimi giorni di Michael Jackson

    Alla vigilia di un tour di ritorno annunciato, un fragile re del pop era dipendente da farmaci da prescrizione e profondamente indebitato.

    • Di Colin BertramJun 24, 2019
    Storia e cultura

    Le pagine segrete del diario di Anne Frank

    La rivelazione di passaggi precedentemente nascosti nel 2018 ha rivelato che c'era ancora molto da imparare sul famoso documentarista dell'oppressione nazista.

    • Di Tim OttJun 16, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.