Le pagine segrete del diario di Anne Frank

  • Mark Lindsey
  • 0
  • 2109
  • 51

Nel 2016, durante un esame di Anne Frank'Nel diario originale a quadretti rossi, i ricercatori della Casa di Anne Frank trovarono due pagine che erano state completamente coperte con carta marrone adesiva.

Mentre queste pagine erano state già incontrate in precedenza, Frank'Secondo quanto riferito, il diario viene esaminato dai suoi custodi sicuri una volta ogni dieci anni circa. La differenza, questa volta, è che i progressi nel software di imaging fotografico hanno permesso di decifrare le parole sotto la carta marrone senza mettere in pericolo il fragile documento.

Nel maggio 2018, la casa di Anne Frank ha rivelato per la prima volta le parole di queste pagine nascoste da quando il suo autore le ha scarabocchiate, più di due mesi in un rifugio di due anni dai nazisti nell'annesso segreto dietro suo padre'attività commerciali ad Amsterdam.

Le pagine contenute 'sporco' scherzi e 'questioni sessuali'

"IO'Userò questa pagina viziata per scrivere 'sporco' scherzi ", Frank iniziò la sua entrata il 28 settembre 1942.

Ha continuato a fare proprio questo: "Sai perché le ragazze tedesche delle forze armate sono nei Paesi Bassi?" lei scrisse. "Come un materasso per i soldati."

Per un bis: "Un uomo torna a casa di notte e nota che un altro uomo ha condiviso il letto con sua moglie quella sera. Cerca in tutta la casa e alla fine guarda anche nell'armadio della camera da letto. C'è un uomo completamente nudo, e quando quello un uomo chiese cosa ci facesse l'altro, l'uomo nell'armadio rispose: 'Puoi crederci o no ma sto aspettando il tram.'"

L'entrata ha anche approfondito questioni relative a un corpo in evoluzione e alla curiosità sessuale. A un certo punto, Frank ha descritto come una ragazza della sua età è dovuta per il suo primo periodo, definendolo "un segno che è matura per avere relazioni con un uomo ma non si'naturalmente, prima di sposarsi. "

Per quanto riguarda queste relazioni, Frank aveva chiaramente riflettuto sull'argomento: "A volte immagino che qualcuno potrebbe venire da me e chiedermi di informarlo su questioni sessuali", rifletté, chiedendosi, "Come potrei andare su di esso?" Ha continuato a descrivere ciò che immaginava fossero i "movimenti ritmici" coinvolti, così come il "medicamento interno" usato per prevenire la gravidanza.

Frank ha anche rivelato di essere ben consapevole di argomenti per adulti come la prostituzione: "Tutti gli uomini, se sono normali, vanno con le donne, le donne li accostano per strada e poi vanno insieme", ha scritto. "A Parigi hanno case grandi per quello. Papà è stato lì."

Complessivamente, secondo la casa di Anne Frank, le due pagine erano piene di "cinque frasi barrate, quattro battute sporche e 33 righe sull'educazione sessuale e sulla prostituzione".

Il diario di Anne Frank

Foto: immagini d'arte / immagini patrimonio / immagini Getty

Ogni edizione del libro ha rivelato voci più esplicite 

esso'Non è chiaro perché Frank abbia nascosto queste pagine particolari. Sebbene la pubblicazione originale del 1947 di Het Achterhuis, abbattuto dai suoi diari e suo padre's edits, divenne famoso per i suoi indirizzi innocenti a "Kitty" e altre figure immaginarie, voci più esplicite erano emerse con il rilascio di edizioni ampliate nel 1986 e 1991.

Queste includevano aspre esplorazioni del suo corpo: "Fino a quando avevo 11 o 12 anni, non l'ho fatto'Mi rendo conto che c'era una seconda serie di labbra all'interno [della sua vagina], sebbene tu non potessi't vederli ", ha scritto ad un certo punto." Cosa's ancora più divertente è che pensavo che l'urina uscisse dal clitoride ".

Frank ha anche avuto aspre osservazioni sulla sua famiglia, il nascondiglio'co-abitanti e gli aiutanti che hanno portato loro i rifornimenti, che sicuramente avrebbero suscitato sentimenti feriti se fossero stati scoperti in quel momento. Questi includevano commenti ineguagliabili su sua madre, "la vecchia capra tata", e il suo disgusto per suo padre's "passione per parlare di peti e andare in bagno".

Frank apparentemente intendeva preservare quasi tutto ciò che scrisse, anche prima di concentrarsi su una possibile pubblicazione futura dopo aver ascoltato il ministro olandese Gerrit Bolkestein's Annuncio radiofonico del marzo 1944 sull'importanza di documentare le atrocità dei nazisti.

Frank usò il suo diario per esprimere i suoi pensieri 'non a mio agio'

Indipendentemente da Frank'ragioni per coprire le due pagine, la rivelazione dei suoi contenuti ha segnato un altro passo nella continua esplorazione e analisi della sua prolifica produzione mentre era isolata dal mondo esterno.

Secondo il ricercatore Peter de Bruijn dell'Istituto Huygens per la storia dei Paesi Bassi, i passaggi appena scoperti sono importanti perché rivelano Frank'sviluppo del suo mestiere. "Inizia con una persona immaginaria di cui parla del sesso, quindi crea una sorta di ambiente letterario per scrivere su un argomento che lei'forse non è a suo agio ", ha spiegato.

Osservò Ronald Leopold, direttore esecutivo della Casa di Anne Frank, più conciso, "Ci avvicinano ancora di più alla ragazza e alla scrittrice Anne Frank".

Sorprendentemente, sembrava che ci fosse più da raccogliere da documenti che erano stati attentamente custoditi ed esaminati per decenni, e potenzialmente ancora di più per conoscere il loro autore, più di 70 anni dopo che la sua giovane vita era stata interrotta in un campo di concentramento.

Di Tim Ott

Tim Ott ha scritto per Biografia e altri siti A + E dal 2012.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Storia e cultura

    Anne Frank: il suo diario riconsiderato

    I lettori di tutto il mondo hanno appreso degli orrori dell'Olocausto leggendo The Diary of a Young Girl di Anne Frank. Scritto in uno stile personale, quasi come se la sentissi parlare, il diario fa sentire ai lettori come se conoscessero Anne e ...

    • Di Kim Gilmore, 16 giu 2019
    Storia e cultura

    L'incredibile storia d'amore di Ruth Bader e Marty Ginsburg

    L'ascesa al vertice del giudice della Corte Suprema fu aiutata da un collega brillante mente legale e compagno inseparabile di oltre 50 anni.

    • Di Tim OttJun 25, 2019
    Storia e cultura

    Gli ultimi giorni di Abraham Lincoln

    Il Grande Emancipatore stava crogiolandosi nel trionfo di una vittoria della Guerra Civile e nella promessa di riaccendere i sogni quando incontrò la sua scioccante fine.

    • Di Tim OttJun 14, 2019
    Storia e cultura

    L. Frank Baum: il mago dietro la tenda

    Chi era L. Frank Baum e da dove proviene la sua storia? Per celebrare la sua nascita, esploriamo l'immaginazione dell'autore che ha creato l'amatissima serie di libri per bambini.

    • Di Joe McGaskoJun 21, 2019
    Storia e cultura

    The Miracle Worker: Who Was Anne Sullivan?

    Anne Sullivan conobbe Helen Keller per la prima volta il 3 marzo 1887.

    • Di Bio StaffJun 16, 2019
    Storia e cultura

    La vita segreta di Coco Chanel come agente nazista

    Lo stilista ha aiutato in missioni sotto copertura per Abwehr durante la seconda guerra mondiale.

    • Di Tim OttJun 17, 2019
    Storia e cultura

    Il misterioso volo finale di Amelia Earhart

    Ecco cosa si sa della scomparsa ancora irrisolta dell'aviatore pionieristico.

    • Di Sara KettlerJun 30, 2019
    Storia e cultura

    Anne Sullivan: The Miracle Worker

    Sabato 3 marzo 2012, ricorre il 125 ° anniversario dell'incontro tra Helen Keller e Anne Sullivan, la "produttrice di miracoli", che cambierebbe la sua vita e la metterà sulla strada per diventare una delle donne più straordinarie di tutti i tempi. Colpito da ciò che si crede ...

    • Di Josh MapesJun 16, 2019
    Storia e cultura

    "Battle of the Sexes": la vera storia di come Billie Jean King abbia colpito il mondo dello sport femminile

    L'atmosfera carnevalesca di "Battle of the Sexes" del 20 settembre 1973 smentiva l'importanza dell'evento per il grande tennis Billie Jean King e le generazioni di atlete che seguirono.

    • Di Tim OttSep 19, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.