Biografia di Ziggy Marley

  • Virgil Tyler
  • 0
  • 1462
  • 354
Il cantante e cantautore Ziggy Marley è il figlio maggiore del gigante reggae Bob Marley e un musicista vincitore del Grammy Award a pieno titolo.

Sinossi

Come figlio della leggenda del reggae Bob Marley, Ziggy Marley si è fatto un nome come uno del genere'artisti di spicco. Ziggy e i suoi fratelli formarono i Melody Makers nel 1981 dopo il loro padre's morte. Il loro album del 1988, Partito Cosciente, ha vinto un Grammy e ha aiutato il gruppo a sfondare il pubblico mainstream. Marley ha iniziato la sua carriera da solista nel 2006 e ha continuato a registrare molti altri album vincitori del Grammy Award, incluso il suo omonimo lavoro in studio nel 2016.

Primi anni di vita

Ziggy Marley è nato come David Nesta Marley il 17 ottobre 1968 a Kingston, in Giamaica. Figlio maggiore del reggae, Bob Marley, Ziggy Marley ha continuato la famiglia's coinvolgimento nella scena musicale, affermandosi come uno del genere's artisti di spicco nel processo. Trascorse alcuni dei suoi primi anni crescendo a Trench Town, uno dei quartieri più poveri di Kingston, mentre suo padre cercava di avere successo nella sua band, i Wailers (in seguito Bob Marley e i Wailers). Sua madre, Rita Marley, anche lei cantante di talento, si unì al gruppo a metà degli anni '70.

Sempre in gioventù, Marley ha trascorso un po 'di tempo a Wilmington, nel Delaware, dove suo fratello minore Stephen è nato nel 1972. Aveva già una sorella maggiore, Cedella, e una sorellastra più grande, Sharon, da sua madre's relazione precedente. I quattro fratelli registrarono la loro prima canzone insieme, "Children Playing in the Streets", nel 1979. Scritto da loro padre, il singolo affrontò l'orribile povertà in cui vivevano molti bambini in Giamaica. I diritti d'autore della canzone furono donati alle Nazioni Unite Bambini's Fund.

The Melody Makers

Dopo suo padre'Alla morte del 1981, Marley si esibì con Stephen al suo funerale. Hanno continuato a formare i Melody Makers con Sharon e Cedella. Mentre tutti e quattro i membri hanno fornito la voce, Ziggy suonava anche la chitarra, uno strumento che suo padre gli aveva insegnato. Stephen suonava anche la chitarra e la batteria. Nel ruolo di Melody Makers, pubblicarono il loro prossimo singolo, "What a Plot", più tardi nel 1981.

Nel 1985, i Melody Makers pubblicarono il loro primo album, Gioca nel modo giusto, che non è riuscito a ottenere molto successo. Il loro prossimo sforzo, Ehi mondo! (1986), ebbe un destino simile, sebbene ricevesse molte recensioni positive.

Album rivoluzionario

Cambiando nome, il gruppo divenne Ziggy Marley e Melody Makers e uscì Partito Cosciente (1988) con Virgin Records. L'album ha aiutato il gruppo a sfondare nel pubblico mainstream. Prodotto da Chris Frantz e Tina Weymouth dei Talking Heads, incorporava elementi di reggae, pop e rock. Gestendo gran parte della scrittura, Marley è riuscita a dare alle canzoni una qualità ottimista e positiva, pur rimanendo attualità e stimolante. La traccia & # x201C; Tomorrow People & # x201D; divenne popolare con molti ascoltatori e l'album andò bene sia nelle classifiche pop che in quelle R & B / hip-hop negli Stati Uniti. All'inizio del 1989, il gruppo ha portato a casa il Grammy Award per il miglior album Reggae.

Con il loro prossimo disco, Un giorno luminoso (1989), Ziggy Marley e i Melody Makers hanno avuto un altro successo critico nelle loro mani, e hanno ottenuto un secondo Grammy consecutivo per il miglior album Reggae. Tuttavia, le vendite non corrispondevano a quelle del loro precedente lavoro in studio.

Il gruppo ha realizzato diversi altri album insieme negli anni '90, incluso il vincitore del Grammy Award Fallen Is Babilonia (1997), prima di sciogliersi in seguito.

Successi personali e personali

Esplorando argomenti sociali, politici e personali nelle sue canzoni, Marley pubblicò il suo primo album da solista, Libellula, nel 2003. Aveva un certo numero di ospiti nella registrazione, tra cui Flea e John Frusciante dei Red Hot Chili Peppers, e l'intero album aveva un forte talento rock e hip-hop. Il suo prossimo sforzo, L'amore è la mia religione (2006), ha vinto il Grammy Award 2006 per il miglior album Reggae.

Marley ha continuato a offrire musica acclamata dalla critica, sia come artista solista che a fianco di familiari e altri artisti famosi come Donna Summer. Il suo omonimo album 2016 ha portato a casa il Grammy per il miglior album Reggae, dandogli un record di sette vittorie Grammy in quella categoria.

Oltre alla sua musica, Marley fondò l'U.R.G.E. (Unlimited Resources Giving Enlightment) organizzazione per aiutare i bambini in condizioni di povertà. Ha quattro figli con sua moglie, Orly Agai.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.