Biografia di Barbara Mandrell

  • Morgan Ward
  • 0
  • 4648
  • 451
La cantante country americana Barbara Mandrell ha ottenuto il primo successo con "Sleeping Single in a Double Bed" e "Years".

Sinossi

Barbara Mandrell ha attirato l'attenzione delle star country Chet Atkins e Joe Maphis quando aveva 11 anni, e ha fatto tournée con Patsy Cline quando aveva 13 anni. Barbara e la sua famiglia hanno successivamente formato la band Mandrell Family, che ha girato il paese con notevole fama. È diventata l'unica musicista country femminile a vincere la CMA 'Animatore dell'anno' premio, due volte.

Primi anni di vita

Barbara Mandrell è nata il 25 dicembre 1948 a Houston, in Texas, in una famiglia cristiana molto religiosa dai genitori Irby e Mary Mandrell. Mandrell ha mostrato la sua promessa musicale sin da piccolo. Quando aveva nove anni, era già esperta nella fisarmonica e nella chitarra con pedale in acciaio. Sin dall'inizio, ha avuto un'affinità per il palcoscenico: "Quando ero una bambina in Texas, non più di quattro o cinque, fingevo di essere Loretta Young. Ricorda il modo in cui Loretta Young ha fatto il suo ingresso in televisione spettacolo, così aggraziato, affascinante e controllato? Vorrei fare sedere la povera zia Thelma e guardarmi mentre faccio il mio grande ingresso.'trovo uno di mamma'abiti e io'ho messo su uno spettacolo e cantato. E zia Thelma si sarebbe seduta pazientemente su di essa. "

Mandrell's padre, Irby, era il suo più grande fan e mentore musicale. In seguito divenne anche il suo manager e l'aiutò a trovare i suoi primi lavori, ma lei ricordò che non era mai esigente, solo incoraggiante e amorevole. "Alcune persone lo chiamano palcoscenico ... Non lo era't un padre di scena. Era un padre che ha cresciuto i suoi figli per avere successo. La nostra attività è appena stata la musica ".

Nel 1960, alla tenera età di undici anni, Barbara Mandrell fu scoperta da Joe Maphis e divenne parte del suo spettacolo a Las Vegas. Mandrell è stata così brava con la chitarra d'acciaio che il suo concerto a Las Vegas ha portato a un invito & # x2014; all'età di 12 & # x2014; a fare un tour con Johnny Cash, dove ha incontrato Patsy Cline e altri grandi della musica dell'epoca, tutti incredibilmente colpito dal suo talento e dal suo coraggio in così giovane età. "Quando abbiamo iniziato a suonare strumenti, ha detto papà, 'don'non ho mai lasciato dire nessuno 'Scegli bene per una ragazza.' Per quanto ne sapevo, c'era solo una donna nella musica country che suonava la chitarra d'acciaio, Marion Hall, e il sassofono aveva sempre la reputazione di un tipo di uomo's strumento, ma quelli erano i due strumenti che suonavo quando andai a Las Vegas a undici anni. Più tardi presi il Dobro e il banjo, altri due strumenti suonarono pochissime donne ".

Dopo il tour, Irby formò la Mandrell Family Band, che presentava Barbara con pedale in acciaio e sassofono. Le sue due sorelle, Irlene e Louise, cantavano il backup, con Irby alla chitarra e voce solista e la madre Mary Ellen al basso. Barbara si innamorò presto di Ken Dudney, il batterista della band, ma lui aveva 21 anni e lei aveva quattordici anni, il che creò uno scandalo. I suoi genitori separarono la giovane coppia e proibirono loro di vedersi l'un l'altro; Barbara non riuscì più a vedere Dudney fino a molti anni dopo, quando tornò dai combattimenti in Vietnam.

Carriera da solista

Con l'amore della sua vita combattendo all'estero, Barbara ha messo tutta la sua attenzione e sforzo nella band. A 18 anni, pubblicò il suo primo singolo, "Queen for a Day", nel 1966. Un anno dopo, sposò Ken Dudney e si ritirò brevemente dalla musica per diventare casalinga. Ma Barbara mancò di esibirsi e tornò alla musica nel 1969, firmando con la Columbia Records e registrando per la prima volta con una cover di Otis Redding's "Io'ho amato troppo a lungo. "Nel 1970, Barbara pubblicò" Playin' Around With Love "e ha anche dato alla luce il suo primo figlio, Kenneth Matthew.

Firmato alla Columbia Records, Mandrell ha lavorato con il produttore di musica country Billy Sherrill, ma le sue canzoni sull'etichetta non hanno avuto molto successo. Riflettendo su questo momento, Mandrell in seguito ha ricordato: "Ci sono state molte volte in cui ho pensato che altre persone potessero essere cantanti migliori o musicisti migliori o più carini di me, ma poi avrei sentito papà'La voce mi diceva di non dire mai mai, e avrei trovato un modo per spremere un pollice o due in più da ciò che Dio mi aveva dato. "Barbara si sforzò di fare un nome e un posto per le donne nella musica country e fu introdotta nel Grand Ole Opry nel 1972.

Mandrell rimase con la Columbia fino al 1975, quando si unì alla ABC / DOT con il produttore Tom Collins. Ha anche iniziato a collaborare con il cantante country David Houston e il suo successo ha iniziato a crescere. Il suo primo vero album di successo, L'olio di mezzanotte, è stato rilasciato nel 1973, conquistando i suoi numerosi fan. Per tutto il resto del decennio, Mandrell ha continuato a pubblicare dischi con la ABC, segnando il suo primo successo nella Top 40 con "Standing Room Only" nel 1975. Nel 1976, ha dato alla luce una figlia, Jamie Nicole, e nel 1978 ha segnato il suo primo N ° 1 hit, "Dormire Singolo in un letto matrimoniale".

All'inizio degli anni '80, Mandrell rimase un artista popolare, pubblicando una serie di dischi di successo tra cui la sua canzone più famosa, "I Was Country (When Country Wasn't Cool). "Ha anche lanciato un programma televisivo, Barbara Mandrell e le Mandrell Sisters, che includeva spettacoli musicali e schizzi di commedie. Barbara ha iniziato a collezionare premi, diventando infine una delle performer country più decorate della storia, vincitrice di sette American Music Premi e nove Country Music Awards.

Nel 1982, Mandrell pubblicò un album esplicitamente a tema religioso intitolato Ha impostato la mia vita in musica, mettendo in mostra la sua devozione religiosa profonda e permanente. In un'intervista con l'amica e collega cantante Cece Winans, Mandrell ha parlato principalmente della sua fede e ha detto del suo talento musicale, "It's tutto, ogni bit, da Dio. Ha orchestrato tutto. L'unica ragione per cui ho ottenuto i frutti della sua guida ... è perché lo conosco, mi sono donato a lui. Quando avevo dieci anni sono stato salvato ". L'album ha vinto il Grammy Award nel 1983 per la migliore interpretazione ispiratrice.

Esperienza di pre-morte

Solo un anno dopo, Mandrell'la fede sarebbe messa alla prova da un pennello con la morte. È stata coinvolta in una grave collisione frontale mentre guidava in autostrada e sopravviveva a malapena, subendo fratture multiple, lacerazioni e perdita di memoria. I suoi due figli stavano viaggiando in macchina con lei; ha avuto un'intuizione poco prima dell'incidente per ricordare loro di allacciarsi le cinture di sicurezza, il che ha salvato la vita.

L'incidente ha cambiato il corso di Barbara Mandrell'vita di s. Ha rivalutato le sue priorità e ha iniziato a concentrarsi sulla sua salute, suo marito e i suoi figli sulla sua musica, prendendosi una pausa dalla sua carriera. Mandrell'la guarigione dalle sue ferite fu difficile; era spesso lunatica e volatile, soffriva di scoppi d'ira a causa dello stress post-traumatico. Nel 1986, ha dato alla luce il figlio Nathaniel. Quell'anno smise di registrare completamente, esibendosi solo in spettacoli dal vivo, che continuò con un certo successo fino a quando non si ritirò ufficialmente dalla musica country nel 1997. Il suo ultimo spettacolo si chiamava "Barbara Mandrell & The Do-Rites: The Last Dance".

Da allora, Mandrell si è concentrata esclusivamente sulla famiglia, trascorrendo la maggior parte del tempo nel suo ranch con marito, figli, giardino e animali domestici.

Hall of Fame della musica country

Nel 2009, Mandrell ha vinto l'induzione nella Country Music Hall of Fame. Suo padre orgoglioso, Irby, era presente all'annuncio ma è morto pochi mesi dopo, prima della cerimonia vera e propria. È stato, ha ricordato Barbara Mandrell, uno dei periodi più emozionanti della sua vita: "Mio padre, mi voleva davvero nella hall of fame. Avevano [una] conferenza stampa in cui annunciavano chi era l'indotto. Mio padre era lì Non dimenticherò mai di poterlo condividere con mio padre, ha lavorato per 38 anni un po 'più duramente di me. Era suo. Poi il 5 marzo è stato quando è tornato a casa. E il 17 maggio sono stato introdotto. spaventato a morte perché era comunque una serata emotiva, come avrei potuto sopportarlo? Dio ci dà così tanta forza. Non ho mai saputo fino a quando mio padre che Dio mi avesse dato forza. Non ho versato una lacrima durante il mio discorso, lui è potente ". Alla cerimonia di premiazione, Mandrell'Dolly Parton, amica e compagna di campagna, ha detto: "Noi'sei tutto orgoglioso di te. Quando Dio creò l'universo mise la maggior parte delle stelle nei cieli, ma ne lasciò alcune qui sulla terra come te per guidarci lungo la strada "

Oggi Barbara Mandrell continua a passare il tempo con la famiglia e gli amici e si è lentamente ripresa dalla sua intensa paura di guidare per vivere una vita normale. "Sono molto più consapevole e difensivo di un tempo", ha detto. "E ''s vero. Tutti sono fuori per prenderti. Loro don'so che quelle sono armi letali, quelle automobili ... Ma ho continuato. Ora torno a casa nelle ore di punta e io'sto bene. io'ho di nuovo la mia indipendenza. Non dire cosa io'Lo farò dopo. "




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.