Yoko Ono ha rotto i Beatles?

  • Russell Fisher
  • 0
  • 3148
  • 330

Nella tradizione dei Beatles, nessuna persona √® cos√¨ controversa o controversa come Yoko Ono, l'amante e l'eventuale sposa di John Lennon, che √® arrivato sulla scena mentre la band stava affrontando le sue difficolt√† pi√Ļ difficili. Era un periodo di profonda perdita, domande psicologiche e aspri combattimenti su leadership e affari che alla fine si sarebbe conclusa nella divisione della band.

Ma fu Ono a incolpare la rottura dei Beatles?

I Beatles lo erano già 'lasciare' prima che Ono arrivasse

Indipendentemente dal record pubblico nei decenni successivi da quando il gruppo ha seguito le proprie strade, molti fan continuano a dare la colpa ai piedi di Ono. Rivolgendosi direttamente alla voce nel 2012, Paul McCartney ha detto all'intervistatore britannico David Frost che Ono "certamente non ha rotto il gruppo, il gruppo si stava sciogliendo".

& # x201C; Non esiste un fan dei Beatles l√† fuori che non abbia forti sentimenti nei suoi confronti, o odiandola o pensando che lei e John abbiano avuto la pi√Ļ grande storia d'amore di sempre, & # x201D; dice Robert Rodriguez, autore di Revolver: How The Beatles Reimagined Rock & # x2018; n & # x2019; rotolo, e ospite del podcast Qualcosa sui Beatles.

Ono è entrato nel mondo dei Beatles nel 1966. L'artista concettuale di 33 anni viveva a New York, ma ora era a Londra e aveva incontrato per la prima volta Lennon, poi 26, quando aveva presentato in anteprima una mostra di Ono alla Galleria Indica a novembre 1966. Non sarebbero diventati ufficialmente una coppia fino al 1968 con il loro matrimonio che sarebbe seguito nel marzo 1969.

Il periodo che intercorre tra quel primo incontro e la dichiarazione pubblica del loro amore è stato un periodo tumultuoso per la band. Il faticoso programma di tournée degli ultimi cinque anni si era fermato, fu creata la loro etichetta discografica Apple Records, l'abuso di sostanze di Lennon stava sfuggendo di mano e la band cercò significato dagli insegnamenti di Meditazione Trascendentale di Maharishi Mahesh Yogi. Ma fu la morte improvvisa del manager di lunga data Brian Epstein a causa di un'overdose accidentale di droga il 27 agosto 1967, che lasciò Lennon, McCartney, George Harrison e Ringo Starr in preda alla deriva e alla deriva. A Epstein è stato riconosciuto il merito di aver scoperto la band e di aver guidato il gruppo durante il periodo di maggior successo e influenza.

Yoko Ono e John Lennon in possesso del certificato di matrimonio nel 1969

Foto: Bettmann / CORBIS

Dopo il suo periodo acido, Ono mostrò a Lennon 'un altro modo di essere'

Dopo che Epstein se ne andò, McCartney entrò nel ruolo di quasi-manager nel tentativo di mantenere la band in pista. Nel febbraio 1968, la band andò a studiare la Meditazione Trascendentale presso l'ashram di Maharishi in India. Disilluso dall'insegnante e consapevole di non trovare il conforto che cercava, Lennon tornò a Londra dove abbandonò la sua attuale moglie, Cynthia, per iniziare una relazione con Ono in seguito alla registrazione della loro prima collaborazione musicale Musica incompiuta n. 1: due vergini.

& # x201C; John sta girando uscendo dal suo periodo acido, soffrendo la perdita psicologica di Brian Epstein e avendo questa grande delusione in India. √ą molto vulnerabile e ricade nuovamente in acido, & # x201D; Dice Rodriguez. "Il tempismo √® molto in linea con il suo bisogno psicologico e con lui che vuole sostituire qualcos'altro. Non va d'accordo su Yoko fino a quando non viene deluso dal Maharishi. & # X2026; Ha sostituito un guru con . un altro & # x201D;

& # x201C; Quando arrivò Yoko, parte della sua attrazione era il suo lato avanguardista, la sua visione delle cose, & # x201D; McCartney ha detto a Frost nel 2012. & # x201C; Quindi, gli ha mostrato un altro modo di essere, che è stato molto attraente per lui. & # X201D;

Ono era autorizzato in studio, dove non erano permesse altre mogli o fidanzate

Precedentemente una figura di sfondo, Lennon ora ha introdotto Ono nel cerchio interno. & # x201C; Nel fare ci√≤, rendendola questa figura unita, portandola nel mondo dei Beatles dove nessun'altra moglie o ragazza ha mai ottenuto questo status in studio, puoi leggere che anche Yoko ha rotto i Beatles perch√© era lei a disturbare l'ordine delle cose, & # x201D; dice Rodriguez. & # x201C; Ma era in effetti John che si nascondeva dietro di lei, la port√≤ dentro. Le storie su di lei che lo accompagnava in bagno [durante le sessioni di studio], avrebbe detto pi√Ļ tardi & # x2018; mi ha creato. & # x2019;"

& # x201C; [Lennon] la stava usando, ma stava anche diventando parte di qualcosa che naturalmente sarebbero stati abbastanza esperti da riconoscere che avrebbe distrutto le abitudini lavorative dei Beatles. Gli altri Beatles erano straordinariamente tolleranti e pazienti. Paul, che è davvero il ragazzo che spinge e cerca di tenere insieme la band in quel momento, si sta chinando all'indietro per essere accomodante. & # X201D;

Yoko Ono, John Lennon e Paul McCartney all'inaugurazione del film 'Sottomarino giallo' nel luglio 1968

Foto: Keystone-France / Gamma-Keystone via Getty Images

McCartney e Ono erano competitivi l'uno con l'altro

Nonostante tali indennit√†, Rodriguez cita McCartney come la persona con cui Ono √® diventato pi√Ļ competitivo. Durante Album bianco sessioni nel 1968, Ono era presente con un registratore a cui raccontava un dialogo di flusso di coscienza sulla musica e sui membri della band.

& # x201C; Quando descrive Paul, è praticamente sdraiata lì o punta il dito su quale fosse lo stato della relazione, che è un triangolo amoroso con John nel mezzo tra Paul e Yoko, & # x201D; Dice Rodriguez. & # x201C; [Sulla registrazione] dice qualcosa all'effetto di, & # x2018; Se fosse una ragazza sarei geloso. & # x2019; E se guardi la loro relazione attraverso gli anni, durante la vita di John e dopo, si è presa la briga di essere questo tipo di firewall per tenere separati quei due. & # X201D;

Anche dopo che Lennon fu fucilato e ucciso da Mark David Chapman al di fuori della residenza di New York City di Lennon e Ono l'8 dicembre 1980, la natura competitiva del rapporto rimase, con Ono e McCartney che contestavano pubblicamente l'ordine in cui era stato dato credito su alcuni Beatles & # x2019; canzoni. & # x201C; Questo viene da qualcuno che vede assolutamente Paul come un rivale e deve essere il partner numero uno nella vita di John, anche fino alla morte, & # x201D; dice Rodriguez. & # x201C; La loro relazione è molto complessa ma se la guardi attraverso il prisma è come un triangolo romantico. & # x201D;

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI BIOGRAPHY.COM

Ono dice lei 'non aveva nulla a che fare con lo scioglimento dei Beatles'

Era il 1970 quando i Beatles finirono ufficialmente, non con un grande annuncio, ma le parole contenute in un comunicato stampa di McCartney per il suo prossimo album solista in cui dichiar√≤ la sua collaborazione con Lennon e il suo tempo da Beatle finito. Non pi√Ļ una forza artistica combinata, i loro gusti musicali erano divergenti e l'attivit√† di essere i Beatles aveva superato qualsiasi gioia rimasta, in particolare, i combattimenti sulla decisione di chi assumere come nuovo manager con Lennon / Ono, Starr e Harrison sceglie Allen Klein piuttosto che la scelta di McCartney da parte di Lee e John Eastman, padre e fratello, rispettivamente della sua allora fidanzata e futura moglie Linda.

Lennon e Ono avrebbero continuato a spingere la loro piattaforma di pacifismo e registrare in collaborazione e come artisti solisti. Dopo una breve separazione nel 1973/74, Ono diede alla luce il loro figlio, Sean, nel 1975. Lennon e la sua ex moglie Cynthia erano già genitori di un figlio, Julian, nato nel 1963, lo stesso anno Ono & # x2019; è nata la figlia Kyoko, con il suo precedente marito musicista jazz / produttore cinematografico americano Anthony Cox.

Inseguita dalla voce della sua responsabilità nella separazione, Ono l'ha affrontata di recente nel 2016 via Us Weekly & # x2019; s & # x201C; 25 cose che non sapevi su di me & # x201D; colonna. & # x201C; non avevo nulla a che fare con la rottura di The Beatles, & # x201D; lei disse. & # x201C; E penso che Paul sia un tipo piuttosto simpatico. & # x201D;

McCartney, in un'intervista con Howard Stern nel 2018, ha affidato la divisione a Lennon, che nel 1968 aveva dichiarato privatamente alla band che aveva finito.

& # x201C; C'è stato un incontro in cui John è venuto e ha detto, & # x2018; Ehi ragazzi, sto per lasciare il gruppo. & # x2019; Aveva trovato Yoko e John amava le donne forti. Sua madre era una donna forte, sua zia che lo aveva allevato era una donna forte e la benedisse, ma la sua prima moglie non era & # x2019; t, & # x201D; McCartney ha continuato. & # x201C; Quindi, John si era incontrato con Yoko, anche se pensavamo che fosse un po 'invadente quando era solita sedersi nelle sessioni di registrazione e non avevamo mai avuto niente del genere. Ma ripensandoci, pensi, & # x2018; Il ragazzo era totalmente innamorato di lei e tu & # x2019; devi rispettarlo. & # X2019; Così abbiamo fatto. E lo faccio. & # X201D;

Di Colin Bertram

Colin Bertram è uno scrittore ed editore specializzato in giornalismo d'intrattenimento e notizie.

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Celebrità

    Incontra Brian Epstein, l'uomo che ha scoperto i Beatles

    Brian Epstein ha portato i Beatles dai club sotterranei di Liverpool ad essere il pi√Ļ grande atto musicale del mondo.

    • Di Colin BertramJun 24, 2019
    Celebrità

    Come i Beatles si sono uniti e sono diventati la band pi√Ļ venduta di tutti i tempi

    I Fab Four erano solo un gruppo di adolescenti amanti della musica di Liverpool prima di diventare icone culturali e musicali.

    • Di Colin Bertram, 13 agosto 2019
    Celebrità

    The Beatles & Muhammad Ali: la storia dietro le foto iconiche del loro incontro del 1964

    Sempre in ascesa, i Fab Four e il pi√Ļ grande si sono fatti beffe di fronte a uno dei combattimenti di Ali per un'opera fotografica ormai epica.

    • Di Brad Witter, 24 giu 2019
    Celebrità

    Nel periodo del "Lost Weekend" di John Lennon

    Durante una separazione di 18 mesi da Yoko Ono, Lennon ha raggiunto i massimi musicali e i minimi personali.

    • Di Colin BertramJun 21, 2019
    Celebrità

    Chris Farley: The Rise and Fall of a Comedy Icon

    Il comico 'SNL' ha fatto grandi risate combattendo contro grandi demoni personali.

    • Di Colin BertramJun 17, 2019
    Celebrità

    Il cast di "Roseanne" ritorna

    I membri del cast originale di Roseanne, vincitore del premio Emmy, sono tornati per affrontare l'America dei colletti blu, con il buon umore intatto. Scopri cosa hanno fatto da quando la serie è finita nel 1997.

    • Di Colin BertramMar 26, 2018
    Celebrità

    Come Michael Jackson ha acquistato i diritti di pubblicazione del catalogo di canzoni dei Beatles su consiglio di Paul McCartney

    Nel 1985, il Beatle diede una mancia al re del pop. Ciò che McCartney non ha realizzato è che Jackson lo avrebbe giocato nel suo stesso gioco.

    • Di Colin BertramJun 24, 2019
    Celebrità

    Gli ultimi giorni di John Belushi: cosa ha portato alla sua morte improvvisa?

    Il comico 'Animal House' è stato trovato morto a Chateau Marmont di Los Angeles il 5 marzo 1982.

    • Di Colin BertramJun 21, 2019
    Celebrità

    L'effetto Alexander McQueen

    L'imminente documentario "McQueen" si concentra sull'uomo dietro la moda provocatoria. Ecco uno sguardo al defunto designer, da dove proviene e l'eredità che ha lasciato alle spalle.

    • Di Colin BertramJun 14, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di pi√Ļ



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.