Biografia di Robert L. Johnson

  • Elmer Riley
  • 0
  • 4515
  • 810
Robert L. Johnson è un imprenditore americano noto soprattutto come fondatore del canale BET e primo miliardario afroamericano del paese.

Sinossi

Robert L. Johnson è nato l'8 aprile 1946 a Hickory, nel Mississippi. Johnson ha fondato la Black Entertainment Television (BET) nel 1979 con sua moglie Sheila. È diventato il primo miliardario afroamericano dopo aver venduto la rete a Viacom nel 2001. Da allora Johnson ha avviato una nuova attività, la RLJ Companies, e ha investito in un team NBA, una società cinematografica, cause e campagne politiche.

Primi anni di vita

Robert L. Johnson è nato a Hickory, Mississippi, l'8 aprile 1946. Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia a Freeport, Illinois. Johnson si laureò alla Freeport High School nel 1964 e studiò storia all'Università dell'Illinois. Ha quindi conseguito un master in affari internazionali presso la Princeton University.

carriera

Nel 1979 Johnson e sua moglie Sheila fondarono la Black Entertainment Television, la prima rete via cavo destinata al mercato afroamericano. È stato lanciato nel gennaio 1980, inizialmente trasmesso per due ore alla settimana. Nel 1991, BET è diventata la prima società di proprietà afroamericana ad essere quotata alla Borsa di New York. La rete ha continuato a crescere da quel momento, raggiungendo decine di milioni di case e espandendosi per includere altri canali tradizionali e digitali.

Nel 2000, Viacom ha annunciato l'intenzione di acquistare scommesse. La vendita fu finalizzata l'anno successivo e la quota di maggioranza di Johnson gli guadagnò più di $ 1 miliardo, rendendolo il afroamericano più ricco degli Stati Uniti a quel tempo e il primo miliardario afroamericano. Johnson ha continuato a essere il presidente e CEO della società per diversi anni prima di lasciare la scommessa per guidare le società RLJ.

Johnson ha sviluppato le società RLJ in seguito alla vendita di BET a Viacom. RLJ è una holding e una società di gestione patrimoniale che gestisce un portafoglio di società nei settori dei servizi finanziari, immobiliare, alberghiero, sportivo professionale, produzione cinematografica, automobilistica e dei giochi. Johnson si è riferito a RLJ come al suo secondo atto # #2201C; & # x201D;

Johnson ha investito in diverse importanti aziende e organizzazioni oltre la portata di RLJ. Fu il primo principale proprietario afroamericano di un franchising sportivo della massima lega nordamericana, i Charlotte Bobcats. Nel 2006, Johnson ha fondato Our Stories Films con il partner Harvey Weinstein. La compagnia si concentra su film per famiglie destinati al pubblico afroamericano. Nel 2011, Our Stories ha pubblicato la commedia romantica Saltando la scopa.

Oltre alle sue iniziative imprenditoriali, Johnson si è impegnato in politica. Nel 2007, Johnson ha organizzato un tour dei leader aziendali afroamericani in Liberia. Questo viaggio ha portato alla creazione del Liberia Enterprise Development Fund. Johnson ha chiesto pubblicamente il sostegno afroamericano alla Liberia, sul modello del sostegno ebraico a Israele. Johnson ha ricevuto critiche per il rimprovero di Barack Obama durante le elezioni democratiche primarie del 2008, a favore di Hillary Clinton.

Vita privata

Johnson è stato sposato con Sheila Johnson dal 1969 al 2002. La coppia, che è stata cofondatrice di BET, ha divorziato un anno dopo aver venduto la rete a Viacom. Loro hanno due bambini. Sheila Johnson ha ricevuto uno dei maggiori insediamenti documentati nella storia degli Stati Uniti e successivamente ha sposato il giudice che ha presieduto la procedura di divorzio.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.