Le vittime del primo omicida seriale di Chicago, H.H. Holmes

  • Russell Fisher
  • 0
  • 3576
  • 65

H.H. Holmes

"Sono nato con il diavolo in me", ha affermato H.H. Holmes. "Non ho potuto fare a meno del fatto che ero un assassino, niente più che il poeta può aiutare l'ispirazione alla canzone, né l'ambizione di un uomo intellettuale di essere grande. L'inclinazione all'omicidio è venuta da me tanto naturale quanto l'ispirazione da fare il diritto arriva alla maggioranza delle persone ".

Il 7 maggio 1896, Henry Howard Holmes fu giustiziato impiccandosi per l'omicidio del suo associato Ben Pitezel. Nonostante Holmes' confessione di aver ucciso altre 27 persone (alcune di queste persone furono in seguito scoperte come vivi e in salute), fu ufficialmente legato a nove omicidi. Alcuni stimano che Holmes abbia ucciso fino a 200 persone, ma queste affermazioni sono state esagerate.

Quando H.H. Holmes (vero nome Herman Webster Mudgett) arrivò a Chicago nel 1886, era un uomo ricercato. Come truffatore e bigamista, è fuggito da una città all'altra, evitando il tempo di prigione per varie truffe, tra cui frodi assicurative di natura orribile: Holmes stava rubando e mutilando cadaveri medici e fingendo di essere vittime di incidenti per raccogliere denaro.

Ma Holmes aveva idee più mostruose che armeggiavano nella sua mente oscura. Poco dopo essere arrivato a Chicago, trovò lavoro come farmacista e iniziò rapidamente i piani per la costruzione di un "Murder Castle", un edificio a tre piani che occupava l'intero blocco della 63a e delle strade di Wallace. Holmes lo chiamava il mondo's Fair Hotel per accogliere i turisti che arrivavano a frotte per l'Esposizione Colombiana del 1893. Le sue vittime di scelta? Giovani donne vagabonde alla ricerca di una nuova vita emozionante nella grande città.

In un articolo scritto nel 1937, il Chicago Tribune descritto Holmes' Murder Castle in questo modo: "Oh, che strana casa era! In tutta l'America non c'era nessun altro simile. I suoi camini sporgevano dove i camini non dovevano mai sporgere. Le sue scale non finivano da nessuna parte in particolare. I passaggi tortuosi portavano i non iniziati con uno spaventoso idiota da dove erano partiti. C'erano stanze che non avevano porte. C'erano porte che non avevano stanze. Una casa misteriosa era davvero una casa storta, un riflesso del costruttore'la propria mente distorta. In quella casa sono avvenute azioni oscure e inquietanti ".

HH Holmes' Murder Castle

Wikimedia Commons

Ecco alcuni di Holmes' vittime, sia note che presunte.

La famiglia Pitezel furono le vittime conosciute di Holmes: padre Ben e i suoi tre figli, le figlie Alice e Nellie e il figlio piccolo Howard.

La famiglia fu uccisa nell'autunno del 1894. Invece di usare un cadavere, Holmes usò l'ex socio in affari Ben come parte del suo piano di frode assicurativa. Holmes buttò giù Ben e lo uccise dandogli fuoco. 

Il 15 luglio 1895 Alice e Nellie'I corpi di s furono trovati in una cantina di Toronto. Più tardi, le autorità hanno trovato denti e pezzi di osso tra le rovine carbonizzate che appartenevano a Howard in un cottage di Indianapolis che Holmes aveva affittato.

Di Holmes' presumibilmente le vittime erano: Julia e sua figlia Pearl Connor (1891), Emeline Cigrand (1892) e le sorelle Minnie e Nannie Williams (1893). (Minnie aveva sposato Holmes, che l'aveva truffata dalla sua eredità.)

I corpi di Julia, Emeline, Minnie e Nannie non furono mai trovati, ma si vociferava che Holmes probabilmente vendesse i loro cadaveri alle scuole di medicina. Aveva costantemente affermato che Julia ed Emeline morirono mentre subivano aborti illegali. Julia era presumibilmente Holmes' amante ed Emeline era Holmes' ex segretario al quale in seguito avrebbe presumibilmente proposto.

Durante la ricerca di Holmes' hotel, le autorità hanno recuperato Minnie's catena di orologi e Nannie's fibbia giarrettiera in uno dei forni. Anche se all'epoca le prove forensi erano rudimentali, le ossa trovate nel seminterrato probabilmente appartenevano al Pearl Connor di 12 anni, che avrebbe avvelenato. Per quanto riguarda Emeline, la polizia credeva di essersi imbattuta in capelli e ossa. Un resoconto afferma che un testimone oculare ha visto Holmes e il suo bidello tirare fuori un grosso baule il giorno dopo la sua scomparsa.

Sebbene ci sia un lungo elenco di altre potenziali vittime che Holmes potrebbe aver ucciso, queste nove vittime sono state plausibilmente attribuite al serial killer's follia omicida.

Poco prima della sua esecuzione, si diceva che Holmes fosse piacevole e calmo. L'unica richiesta che aveva era che il suo corpo fosse seppellito a 10 piedi di profondità nel terreno con la sua bara incassata nel cemento. (Non l'ha fatto'non voglio che i gravi ladri scavino il suo corpo e lo usino per dissezione.)

Quando Holmes fu finalmente appeso alla forca, si diceva che il suo collo non si spezzasse. Invece è morto di una morte lenta, il suo corpo che si contrae fino a quando non è stato finalmente dichiarato morto 20 minuti dopo.

Di Bio Staff

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Crimine e scandalo

    Le ultime notizie su Zodiac Killer

    Nessuno ha mai trovato Zodiac Killer, ma potremmo essere un passo avanti? Ecco alcune delle ultime notizie sulla cultura pop, così come i recenti sviluppi sul caso di omicidio seriale che ha confuso le autorità per quasi 50 anni.

    • Di Bio StaffJun 27, 2019
    Crimine e scandalo

    Charles Manson e le vittime dell'omicidio della famiglia Manson del 1969

    Le vite di queste persone finirono troppo presto a causa della follia omicida del culto in California.

    • Di Leigh WeingusJul 24, 2019
    Crimine e scandalo

    "American Ripper" della STORIA: HH Holmes potrebbe essere Jack lo Squartatore?

    In "American Ripper", una nuova serie in otto parti in anteprima su HISTORY l'11 luglio, il pronipote di H.H. Holmes afferma che "il primo serial killer americano" è stato il famoso "Jack lo squartatore" di Londra.

    • Di Meredith WorthenJun 18, 2019
    Nelle news

    Il vero orrore di Amityville

    Rivisitiamo gli spaventosi rapporti paranormali che hanno dato alla "casa più infestata d'America" ​​la sua reputazione.

    • Di Bio StaffJun 25, 2019
    Crimine e scandalo

    Jesse James: Death of a Wild West Outlaw

    Fuorilegge Jesse James fu assassinato nella sua casa del Missouri da Robert Ford, membro della gang, in questo giorno nel 1882. Ulteriori informazioni sulla sua famigerata vita e morte.

    • Di Bio StaffJun 20, 2019
    Storia e cultura

    Jeff Davis 8: The True Story of the Murder in the Bayou 'Killings

    Otto donne sono state misteriosamente uccise a Jennings, in Louisiana, dal 2005 al 2009 e, man mano che l'indagine procedeva, i segreti oscuri della cittadina iniziarono a svelare.

    • Di Tim Ott Sep 13, 2019
    Nelle news

    'The Assassination of Gianni Versace': The True Story of His Tragic Death

    La tanto attesa seconda stagione di "American Crime Story" esamina gli eventi che hanno portato alla morte di Versace ed esplora il contesto culturale del suo omicidio, incluso il clima omofobico degli anni '90.

    • Di Meredith WorthenJun 18, 2019
    Celebrità

    L'omicidio di Sharon Tate

    Gli omicidi dell'agosto 1969 della star del cinema e di altri hanno scosso Hollywood e hanno introdotto il mondo nella mente contorta di Charles Manson.

    • Di Tim OttAug 12, 2019
    Storia e cultura

    Gli alti di Edmund Hillary, il primo uomo a raggiungere la cima del Monte Everest

    In onore del compleanno del famoso scalatore Edmund Hillary oggi, guardiamo alle tante straordinarie avventure che ha vissuto - e alle molte (letterali) montagne che ha scalato che lo hanno portato a nuove altezze.

    • Di Bio StaffJun 17, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.