Biografia di Tom Jones

  • Kenneth Cook
  • 0
  • 2635
  • 436
Tom Jones è una leggenda del cantante rock, pop e soul gallese meglio conosciuta come hit maker internazionale negli ultimi cinquant'anni. I suoi singoli popolari includono "Non è insolito", "Green Green Grass of Home", "Delilah", "Till" e "A Boy From Nowhere".

Sinossi

Tom Jones è un cantante gallese nato il 7 giugno 1940 a Pontypridd, nel Galles. Influenzato da bambino dagli americani blues, r & b e rock 'n' roll, negli ultimi cinquant'anni la leggenda del canto ha prodotto successi sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito. I punti salienti includono i classici come "C'era una volta", "Con queste mani", "Che cosa è il nuovo gatto con gli occhi?", "Erba verde, verde della casa" e "Delilah". Ha continuato a pubblicare album di successo dal 'Anni '80 nel nuovo millennio, con successi particolarmente rivolti ai mercati britannico ed europeo. Attingendo alla sua vasta esperienza musicale, Jones è diventato un giudice del reality show nel Regno Unito La voce nel 2012.

Sfondo e vita precoce

Nato Thomas John Woodward, Jones è entrato nel mondo il 7 giugno 1940, nella città industriale di Pontypridd, in Galles, figlio di Thomas Woodward, un minatore e Freda Jones, una casalinga. Fin da piccolo Jones amava cantare nelle adunanze e nel coro della scuola.

Da bambino a scuola, ha lottato con la dislessia ma si è divertito ad ascoltare musica, compresa la radio della BBC, che includeva generi di blues americano, r & b e rock & # x2014; che in seguito influenzarono il suo stile musicale. Gli fu anche diagnosticata la tubercolosi all'età di 12 anni e fu tenuto in quarantena a casa per un lungo periodo di tempo. 

Da adolescente, Jones era più interessato alle bevande alcoliche e alle ragazze piuttosto che alla sua istruzione, e ha lasciato la scuola all'età di 16 anni. Per guadagnare soldi ha lavorato come costruttore's lavoratore e un venditore vuoto porta a porta.

Pop hit internazionali e Grammy

Nel 1963, Jones iniziò a cantare con la band Tommy Scott con i senatori. Le folle adoravano il gruppo, ma la crescita era limitata a causa della loro posizione non urbana. Ciò cambiò l'anno successivo, quando Gordon Mills, con sede a Londra, scoprì Jones, portandolo a Londra e diventando il suo manager.

Con una nuova carriera da solista, l'artista cambiò il suo nome in Tom Jones nella direzione di Mills, che fu ispirato dal film di Albert Finney del 1963. Decca Records firmò Jones, ma il suo primo singolo, "Chills and Fever", non lo fece't prendere su. Tuttavia, il suo secondo singolo, il groovy, spensierato "It's Not Unusual ", ha raggiunto il primo posto nelle classifiche britanniche nel 1965 ed è stato uno dei 10 migliori successi americani.

Con successo arrivò un'apparizione negli Stati Uniti The Ed Sullivan Show. Durante la seconda metà degli anni '60, Jones ha avuto una serie di singoli di successo, tra cui "Once Upon a Time", "With These Hands", "Green, Green Grass of Home" (un successo n. 1 nel Regno Unito) " Detroit City "," io'Non mi innamorerò mai "," io'm Coming Home "," Delilah "e" Help Yourself ". 

Jones è anche entrato a far parte del panorama culturale attraverso il suo lavoro di colonna sonora. Burt Bacharach e Hal David hanno scritto la colonna sonora della commedia del 1965 Che cosa's New Pussycat?, una traccia che Jones ha eseguito tra cinque pianoforti non sincronizzati. Nello stesso anno, Jones è stato anche ascoltato cantare "Thunderball", la top 40 dei titoli del film omonimo di James Bond. Il cantante in seguito cantò la colonna sonora della commedia di Warren Beatty del 1966 "Promise Her Anything". Nello stesso anno ha vinto un Grammy come miglior nuovo artista. 

'Questo è Tom Jones'

Dal 1969 al 1971, Jones ha recitato nel suo programma televisivo, Questo è Tom Jones, che aveva sede in America e andò in onda sia negli Stati Uniti che in Gran Bretagna. Ha anche pubblicato uno dei suoi successi più iconici, il 1971's "Lei'sa Lady ", una traccia che ha raggiunto il n. 2 delle classifiche americane, anche se in modo lirico al passo con il movimento femminista. Jones ha trascorso gran parte degli anni '70 aprendo un negozio a Las Vegas, frequentando Elvis Presley, andando in tournée e lanciando un'etichetta discografica , La MAM Records, con il suo manager. Più tardi nel decennio ha avuto un modesto successo in America con il singolo top 20 "Say You'Starò fino a domani ", ma la sua presenza nelle classifiche degli Stati Uniti stava finendo.  

Nel 1986, Mills morì e Jones'il figlio Mark, lo ha sostituito come cantante's manager. L'anno successivo Jones pubblicò la canzone "A Boy From Nowhere", che lo riportò nelle classifiche britanniche e raggiunse il no. 2 pop. Dal 1988 al 1991, Jones ha lavorato a vari progetti di collaborazione. Si è esibito con il gruppo Art of Noise per creare un rifacente bombardamento di Prince'la canzone di successo "Kiss", che è stata una delle 5 migliori hit del Regno Unito con un video che ha vinto l'MTV Breakthrough Award. Jones ha anche collaborato con il cantante Van Morrison per pubblicare l'album del 1991 Portare una torcia.

 Tom Jones circa 1978 (foto: Harry Langdon / Getty Images)

Carriera successiva

Jones ha successivamente pubblicato gli album Il piombo e come farlo oscillare (1994) e Ricaricare (1999); quest'ultima era una collezione di copertine che è diventata platino sei volte nel Regno Unito ed è diventata un grande venditore a livello internazionale, offrendo successi come "Mama Told Me Not to Come Home" e "Sex Bomb". Si è anche ramificato in TV e film, apparendo come se stesso I Simpson, ospita spettacoli di premiazione e recitazione nei film Marte attacca! (1996) e Agnes Browne (1999).

Il successo è continuato negli anni 2000, durante i quali ha vinto numerosi riconoscimenti, tra cui il Brit Award come miglior artista maschile. Altri punti salienti includono una performance per il presidente Bill Clinton alla Celebrazione del Millennio della Casa Bianca e per la monarchia della Gran Bretagna per il Golden Jubilee della Regina. Jones ha anche ricevuto il Brit Award per il contributo eccezionale alla musica.

Ha rilasciato Signor Jones, in collaborazione con Wyclef Jean, nel 2003 e l'anno successivo lasciò cadere un altro album, Tom Jones e Jools Holland. Nel 2006, ha avuto un altro successo tra i primi 10 nel Regno Unito, "Stoned in Love", lavorando con la trance act Chicane. Nel 2008, Jones ha pubblicato il suo primo album in 15 anni negli Stati Uniti, 24 ore. Il suo acclamato album Lode e colpa è stato quindi rilasciato nel 2010, uno sforzo acustico e guidato spiritualmente.

Attingendo alla sua vasta esperienza musicale, nel 2012 Jones è diventato un giudice del reality show delle competizioni musicali della BBC La voce. Nel maggio di quell'anno pubblicò l'album Spirito nella stanza, che includeva cover di canzoni di Paul McCartney, Paul Simon e altri artisti famosi. Nel 2015, ha pubblicato il suo 41esimo album in studio Valigia lunga persa recensioni generalmente positive. Nello stesso anno pubblica il suo libro di memorie, Sopra e dietro: l'autobiografia.

Polemiche sorsero su Jones's affiliazione con La voce quando fu licenziato nel 2015 e sostituito dal collega artista britannico Boy George. Jones è stato nuovamente assunto dallo show quando è stato acquistato da ITV per una corsa del 2017, ma poi ha dovuto respingere gli spettatori che hanno sentito i suoi commenti su un cantante vincente'il peso di s era inappropriato.   

Vita privata

Jones sposò il suo amore d'infanzia Melinda "Linda" Trenchard nel 1957 all'età di 16 anni, e insieme ebbero un figlio, Mark, nato lo stesso anno. Sono rimasti insieme per quasi 60 anni fino a quando Trenchard è morto di cancro nel 2016.

Nel 1974 Jones trasferì la sua famiglia negli Stati Uniti a causa del risentimento della Gran Bretagna's tasse elevate. Ha comprato Dean Martin'casa di s in California's elegante area di Bel-Air.

Sebbene rimase sposato con Trenchard, Jones era ben noto per le sue infedeltà. Durante il suo periodo di massimo splendore ha ammesso di dormire con più di 250 groupies all'anno. Nel 1987, ha generato un figlio durante un'avventura di quattro giorni con la modella Katherine Berkery. Sebbene per oltre 20 anni Jones abbia negato la paternità, un test del DNA nel 2008 ha dimostrato di essere il ragazzo's padre.

Per i suoi successi musicali, la regina Elisabetta II ha conferito a Jones l'onore dell'Ordine dell'Impero britannico (OBE) nel 1999 e lo ha nominato cavaliere nel 2006. 

(Foto: Monica Schipper / FilmMagic via Getty Images)




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.