Star TV che regnarono negli anni '70

  • Virgil Tyler
  • 0
  • 2433
  • 206

Alan Alda (nato Alphonso Joseph D & # x2019; Abruzzo) ha avuto una carriera piuttosto sorprendente. Mentre lui's mai fuori dal radar, la sua interpretazione del capitano Benjamin Franklin & # x201C; Hawkeye & # x201D; Pierce nella commedia degli anni '70 MISCUGLIO è il ruolo che ha avuto la maggiore influenza sulla cultura popolare. In onore del suo compleanno e di quel contributo fondamentale alla storia della TV, noi'guardando Alda e altre sei stelle che hanno catturato quell'era della televisione degli anni '70. In un decennio che ha lasciato spazio a entrambi Charlie's Angeli e Maude, queste stelle hanno contribuito a plasmare il panorama televisivo durante questo periodo tumultuoso della cultura americana, mentre i valori degli anni '60 si sono diffusi nella cultura tradizionale. 

ALAN ALDA

Alan Alda nel ruolo di Occhio di Falco in M ​​* A * S * H. (Foto: CBS Television / Photofest)

Conosciuto negli anni '70 per: MISCUGLIO

Come ha ottenuto il concerto: Mentre lui & # x2019; d mostrava le sue costolette di recitazione in film e teatro, erano le sue frequenti apparizioni in spettacoli di gioco come Dire la verità e Wcappello's My Line? questo lo ha reso abbastanza gentile da essere avvicinato alla TV dai creatori dello spettacolo Gene Reynolds e Larry Gelbart.  

Alan Alda è cresciuto nel mondo dello spettacolo. Suo padre Robert era un attore affermato, avendo recitato in film come Rapsodia in blu, ma durante Alan'Durante l'infanzia stava facendo il giro degli spettacoli di burlesque, trascinando con sé la sua famiglia e mettendo in scena il giovane Alan e le operazioni fotografiche ogni volta che gli serviva meglio. O nonostante o per il suo passato, Alda ha seguito suo padre nel mondo dello spettacolo. Stava girando un film nella prigione di stato dello Utah quando la sceneggiatura del film MISCUGLIO Il pilota si fece strada e rimase sbalordito: era il miglior copione che avesse mai letto. 

MISCUGLIO ha cambiato la televisione. Aveva un equilibrio mai visto prima di tragedia e commedia, trasmesso con arguzia, intelligenza e compassione. Alda ha iniziato come interprete, è diventata rapidamente la star e ha finito per scrivere e dirigere parte dello spettacolo'episodi più memorabili. (Era così eccitato la prima volta che ha vinto un Emmy per la scrittura che ha fatto una ruota dentata dopo che il suo nome è stato annunciato.) È stata la prima persona nella storia della TV a vincere l'Emmy per la recitazione, la scrittura e la regia della stessa serie, e ha diretto e ha scritto lo spettacolo'episodio finale di s, Addio e Amen, guardato da un numero record di spettatori, un record che deve ancora essere infranto. MISCUGLIO ha funzionato per 11 stagioni, durando oltre tre volte di più della Guerra di Corea in cui ebbe luogo. 

Fuori dallo schermo, Alda ha abbracciato gli anni '70, diventando una delle voci maschili più importanti per il femminismo del decennio. Non solo è stato un attivista attivo per l'ERA (che non è mai passato), ma ha anche fatto la copertina Sig.ra Magazine e scrisse un saggio per loro coniando la frase "avvelenamento da testosterone" per parlare dell'atteggiamento prevalente maschile nei confronti della violenza, delle donne e della competizione. Era anche su Marlo Thomas & # x2019; Speciale TV e disco Liberi di essere ... io e te, che denigrava la mentalità della "prima donna", rassicurava i ragazzi che possedere una bambola andava bene, e diceva a tutti che andava bene piangere, con una canzone cantata dalla superstar del calcio Rosey Grier.

Alda non era l'unica star di uno spettacolo che sfidava gli stereotipi. Nel 1970, The Mary Tyler Moore Show ha colpito la CBS, presentando la sua stella come né una moglie né una madre, una segretaria o una ragazza disperata per il matrimonio.

MARY TYLER MOORE

Mary Tyler Moore nel ruolo di Mary Richards in The Mary Tyler Moore Show. (Foto: CBS Television / Photofest)

Conosciuto negli anni '70 per: The Mary Tyler Moore Show

Come ha ottenuto il concerto: Ha conquistato il pubblico con Laura Petrie The Dick Van Dyke Show, guadagnando abbastanza peso per lanciare le reti sul suo show (insieme al marito Grant Tinker). 

Il minuto Il Dick Van Dyke Show il creatore Carl Reiner sentì Mary Tyler Moore leggere la prima riga della sceneggiatura durante la sua audizione, lo sapeva'trovò l'attrice giusta e la fece marciare nell'ufficio del produttore Sheldon Leonard con la mano sulla sua testa. In seguito la chiamò & # x201C; Grace Kelly dei comici. & # X201D; È diventata una stella. 

quando The Mary Tyler Moore Show lanciato nel 1970, il personaggio di Mary Richards avrebbe dovuto divorziare, ma la rete era preoccupata che la gente pensasse che fosse divorziata da Rob Petrie e ha cambiato la trama in modo che'D ha appena concluso una relazione e si è imbarcato per conto suo. Il palcoscenico potrebbe essere stato impostato per una donna in cerca di carriera diversi anni prima con Marlo Thomas Quella ragazza, ma fu Mary a portarla al livello successivo, costruendo una carriera, frequentando più uomini e persino (senza fiato) rifiutando una proposta di matrimonio perché non era'la vita che voleva ancora. 

Dietro le quinte, lo spettacolo stava rompendo altri confini. Lo staff di sceneggiatori, guidato dai creatori James L. Brooks e Allan Burns, aveva più scrittrici di qualsiasi altro show televisivo. Hanno anche parlato di argomenti che non hai affrontato'vedo in altri spettacoli: razzismo quotidiano (contro ebrei e afro-americani), sessismo (come Mary si stancava di essere chiamata WJM's "unico dirigente femminile"), controllo delle nascite (Mary ammette di si'è sulla pillola, e ha fidanzati durante la notte) e l'omosessualità (quando Phyllis è sollevata nello scoprire che suo fratello è gay perché ciò significa che non sta frequentando il Rhoda.) 

Lo spettacolo ha avuto un cast di ensemble incredibile, ma Mary era sempre al centro e Mary Tyler Moore aveva il potere delle stelle e un fascino personale per riuscirci. Le sceneggiature erano intelligenti e divertenti, il cast adorava lavorare insieme ed era alchimia al suo meglio. La serie ha vinto 39 Emmy nelle sue sette stagioni in onda e ha favorito tre spin-off, due speciali di reunion e legioni di giovani donne (inclusa questa scrittrice) che hanno appeso le loro prime iniziali sulle pareti.

Gli spettatori hanno visto Mary evolversi, mentre ha imparato a difendersi, è andata avanti nella sua carriera, ha organizzato cattive feste e ci ha regalato un'eroina femminista che ha rotto i confini e si è divertita allo stesso tempo. La società di Mary Tyler Moore, MTM Enterprises, ha continuato a produrre successi televisivi per anni, tra cui Lo spettacolo di Bob Newhart, WKRP a Cincinnati, The White Shadow, St. Elswhere, e Hill Street Blues, facendo di Moore una potenza nel settore oltre che un amato artista.  

E ora per un lancio della moneta femminista, gira il quadrante su ABC, dove la tendenza più in voga era un trio di detective femminili, attirati dai loro banali lavori di archiviazione e indirizzando il traffico verso vite glamour di risoluzione del crimine. Lo spettacolo faceva parte di & # x201C; jiggle TV & # x201D; fenomeno celebrato dagli spettatori e disprezzato dalla critica, e nessuno lo incarnava più di una stella 'Farrah Fawcett. 

FARRAH FAWCETT 

Farrah Fawcett's iconico poster pin-up. (Foto: Photofest)

Foto: Photofest

Conosciuto negli anni '70 per: Charlie's Angeli

Come ha ottenuto il concerto: La sua apparizione nel film Logan's Esegui, un poster pin-up caldo e una normale partita di tennis in doppio con Aaron Spelling.

Fawcett era uscito attraverso spot pubblicitari, una bellezza naturale con un sorriso smagliante. Aveva un aspetto che bloccava il traffico, splendidi capelli selvaggi e attirava l'attenzione ovunque andasse. Ha fatto il giro delle apparizioni degli ospiti in programmi TV come La famiglia Partridge, La suora volante, e, Sogno di Jeannie e quattro apparizioni su L'uomo da sei milioni di dollari, che ha interpretato il suo allora marito Lee Majors. Ma era qualcosa di semplice come un poster da pin-up che l'ha portata in un nuovo livello di fama. 

& # x2028; Tutti conoscono quel poster. Farrah Fawcett fissa direttamente la telecamera, sfoggiando un costume da bagno rosso che in qualche modo la copre e non lo fa allo stesso tempo. Il seme era in realtà suo; volevano che indossasse un bikini, ma lei non ne possedeva uno, e nessuno si lamentò quando uscì con quel famoso pezzo unico. Fawcett si è fatta il trucco e i capelli per quel servizio fotografico, riuscendo senza uno specchio e spremendosi un po 'di succo di limone nei capelli per una maggiore brillantezza. Ha controllato completamente il suo aspetto, ed è stata lei a scegliere lo scatto che lo avrebbe trasformato in quello che sarebbe diventato & # x2013; ed è ancora & # x2013; il poster più venduto di tutti i tempi. 

Dopodiché, è stata una vera e propria shoo-in Charlie & # x2019; s Angels, co-protagonista con Kate Jackson (che era stata scelta per prima) e Jaclyn Smith. Sia gli uomini che le donne hanno guardato per le trame oltraggiosamente divertenti, i continui cambi di guardaroba e la soddisfazione di vedere tre donne vincere la partita ogni volta che giocavano. Mentre i critici si sono fatti beffe degli abiti rivelatori e dell'ovvio fattore T&A dello spettacolo, altri lo hanno visto abbracciare la liberazione sessuale, con le donne in controllo. La stessa Fawcett era sul recinto, dicendo: "Quando lo spettacolo era il numero tre, ho pensato che fosse la nostra recitazione. Quando è diventato il numero uno, ho deciso che poteva essere solo perché nessuno di noi indossa un reggiseno". Ma la critica sociale Camille Paglia, non una a tritare le parole, ha definito lo spettacolo "un'effervescente azione-avventura che mostra donne intelligenti e audaci che lavorano fianco a fianco in una fruttuosa collaborazione".

Il Charlie'Cast degli Angeli nel 1976: (da destra) Jaclyn Smith, Farrah Fawcett e Kate Jackson. (Foto: ABC Television (foto oggetto eBay foto fronte retro) [Dominio pubblico], via Wikimedia Commons)

Farrah divenne Charlie & # x2019; s Angels prima stella di successo, ed è stato il primo a lasciare lo spettacolo. Ha rotto il suo contratto e la sua carriera ne ha sofferto. Ha dovuto fare sei apparizioni come ospite nello show per compensare, ma ci sono voluti anni prima che fosse in grado di affermarsi nuovamente come attrice, ottenendo finalmente il riconoscimento per il suo lavoro nella commedia di Off-Broadway estremità, il film TV Il letto che brucia, e il film di Robert Duvall L'apostolo

Fawcett è morto nel 2009, lo stesso giorno di Michael Jackson. È ancora ricordata come la ragazza per eccellenza degli anni '70, con un'acconciatura che è stata copiata a lungo nel decennio successivo. 

Non era l'unica stella la cui fama ha eclissato quella degli altri membri del cast.  

JIMMIE WALKER

Il cast di Good Times nel 1974: (da sinistra) Ralph Carter come Michael, Bern Nadette Stanis come Thelma, Jimmie Walker come JJ, Esther Rolle come Florida e John Amos come James. (Foto: CBS Television (foto dell'articolo eBay foto anteriore foto posteriore) [Dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Conosciuto negli anni '70 per: Bei tempi

Come ha ottenuto il concerto: Essere un successo nel circuito della commedia dal vivo ha portato a apparizioni regolari The Jack Paar Show, che è successo grazie ai suoi buoni amici Bette Midler, Steve Landesberg e David Brenner. Entro il 1972, Time Magazine l'aveva chiamato "Il comico del decennio".

Quando il Maude scorporo Bei tempi è stato creato, lo spettacolo era incentrato su Esther Rolle e John Amos nei panni di Florida e James Evans, lottando per pagare le bollette e crescere una famiglia a Chicago. Mentre lo spettacolo ha affrontato le sfide del lavoro su più lavori e della sicurezza dei tuoi figli nei progetti, il comico Jimmie Walker, assunto per interpretare il fratello maggiore JJ, è diventato una star di successo. 

Mentre Rolle e Amos lamentavano che le trame più serie dovevano prendere un posto in secondo piano, i produttori hanno capitalizzato l'appello di Walker, dandogli sempre più tempo sullo schermo ogni settimana. Quando il regista John Rich ha inventato il tormentone & # x201C; Dyn-o-mite! & # X201D; era oro puro. Ha insistito, nonostante lo scetticismo del produttore esecutivo Norman Lear, che JJ avrebbe dovuto pronunciare la frase almeno una volta in ogni episodio, ed è diventato un successo.

Jimmie Walker nei panni di JJ ed Esther Rolle nei panni della madre Florida in Good Times. (Foto: CBS Television / Wikimedia CommonsCBS Television caricato da We hope at en.wikipedia [Public domain], via Wikimedia Commons)

Jimmie Walker era intelligente; sapeva cogliere l'attimo. Stava già recitando in cabaret per quanto il suo programma di riprese avrebbe permesso, impiegando una squadra di scrittori composta da star future come Jay Leno e David Letterman. Ha persino fatto apparire Leno come ospite Bei tempi, dover parlare con i produttori riluttanti a dargli una possibilità. Walker rimase con lo spettacolo fino alla fine, sopravvivendo sia ad Amos che a Rolle. Era un prodotto televisivo di tutti gli anni '70 e '80, faceva il gioco e parlava di circuiti per spettacoli, vari round Battaglia delle stelle della rete, e come ogni altra stella del tempo, La barca dell'amore. Sta ancora facendo stand-up e non ha rimpianti, in piedi dietro la decisione di tutti quegli anni fa che ha preso & # x201C; Dyn-o-mite & # x201D; un'espressione familiare.

Prima di & # x201C; Dyn-o-mite, & # x201D; però, è arrivata un'altra piccola frase accattivante: & # x201C; Chi ti ama, piccola? & # x201D; Questo è stato reso famoso da un tizio bianco calvo che ha succhiato una lecca-lecca mentre risolveva i crimini nelle strade sporche di New York. Era Kojak, interpretato alla perfezione dall'attore greco-americano Telly Savalas. 

SAVALAS TELLY

Telly Savalas. (Foto: CBS Television (foto dell'articolo eBay foto anteriore foto posteriore) [Dominio pubblico], tramite Wikimedia Commons)

Conosciuto negli anni '70 per: Kojak

Come ha ottenuto il concerto: Una fiorente carriera cinematografica e tanto carisma

Anche se potrebbe non sembrare una scelta ovvia per un pin-up, nel 1974, Telly Savalas & # x2019; copertina senza camicia di Persone è stato un punto di svolta per la rivista, dando loro il loro primo numero che alla fine ha venduto un milione di copie in edicola. Le donne hanno scritto a Persone a frotte chiedendo di vedere la metà inferiore della foto. 

Savalas non aveva nemmeno iniziato la sua carriera di attore fino ai 30 anni. Era nell'originale il promontorio della paura con Robert Mitchum e Gregory Peck, ha fatto quattro film con Burt Lancaster e nel 1965 ha interpretato Pontius Pilate in La più grande storia mai raccontata, per il quale ha dovuto radersi la testa. Ha mantenuto lo sguardo, dal momento che lo ha reso più successo con le donne. 

Savalas era un appassionato giocatore di golf e un giocatore di poker di livello mondiale con una laurea in psicologia, ma era il suo ruolo di tenente scemo Theo Kojak a renderlo un nome familiare. La luce attaccata al magnete che ha messo sulla sua auto mentre si univa ad un inseguimento ad alta velocità è diventata nota come & # x201C; Kojak light & # x201D; tra la polizia, e lo spettacolo gli è valso un Emmy nel 1974. Kojak è stato una calamita per le star degli ospiti, molti dei quali avrebbero continuato a suonare agenti di polizia in futuri programmi TV, come Daniel J. Travanti (Frank Furillo), Paul Michael Glaser ( Starsky), Sharon Gless (Cagney), Jerry Orbach (Briscoe), Abe Vigoda (Pesce), Tige Andrews (Capitano Greer) e Andre Braugher (Frank Pembleton e Ray Holt). 

Telly Savalas nel ruolo di Kojak nel 1973. (Foto: CBS Television (foto di oggetto eBay foto di fronte retro) [Dominio pubblico], via Wikimedia Commons)

Altre famose guest star si sono fatte strada Kojak prima o dopo aver colpito in grande, tra cui James Woods, John Ritter, Harvey Keitel, Dabney Coleman, Robert Loggia, Sylvester Stallone, Richard Gere e Liberace. Richard Donner ha anche diretto diversi episodi, così come lo stesso Savalas. 

Il personaggio di Kojak ha trasceso lo spettacolo; anche se non guardavi, conoscevi la testa calva, il lecca-lecca e la frase di cattura. Savalas ha persino registrato un album chiamato & # x201C; Who Loves Ya, Baby? & # X201D; e al culmine della sua fama di "Kojak", ha ospitato una varietà speciale, cantando e ballando insieme ad altre star degli anni '70 come Barbara Eden e Cloris Leachman. Perché? Perché gli spettacoli di varietà erano grandi negli anni '70 e pochi erano più grandi di L'ora della commedia di Sonny & Cher

SONNY & CHER

Sonny e Cher, circa 1965. (Foto: David Redferns / Redferns / Getty Images)

Conosciuto negli anni '70 per: L'ora della commedia di Sonny & Cher, The Sonny & Cher Show

Come hanno ottenuto il concerto: Già un successo nel settore della musica, hanno affinato la loro esibizione a Las Vegas, sviluppando le loro finte personalità come marito deriso e moglie impertinente. Ciò ha portato a concerti TV in cui sono stati individuati hosting The Merv Griffin Show dal dirigente della rete Fred Silverman.

Sonny Bono e Cherilyn (Cher) Sarkisian hanno iniziato come cantanti molto prima che arrivassero sugli schermi televisivi. Negli anni '60, hanno lavorato come cantanti di back-up R&B per il produttore Phil Spector, quindi hanno avuto grandi successi a metà degli anni '60 come duo. Il loro più grande successo, & # x201C; I Got You Babe, & # x201D; ha raggiunto il primo posto nella classifica Billboard Hot 100 nel 1965, e da allora è stato nominato come uno dei più grandi duetti di tutti i tempi da entrambi Tabellone e Rolling Stone

Il loro passaggio alla TV li ha trasformati in stelle ancora più grandi. Hanno portato prima gli atteggiamenti e la moda anni '70 L'ora della commedia di Sonny e Cher, che è stato presentato per la prima volta nel 1971 come serie sostitutiva estiva ed è tornato più tardi quell'anno in prima serata, ottenendo infine 15 nomination agli Emmy e rimanendo nella Top 10 per quattro anni. Lo spettacolo era noto per numeri musicali, schizzi ricorrenti come & # x201C; The Laundrette & # x201D; con Cher e Teri Garr, la sequenza Vamp di Cher, i suoi stravaganti outfit disegnati da Bob Mackie e la performance settimanale di chiusura delle due star di & # x201C; I Got You Babe. & # x201D; Anche la loro figlia Chastity (ora Chaz) ha fatto frequenti apparizioni, indicando che anche la coppia più oscillante degli anni '70 ha avuto una forte vita familiare.

Non hanno & # x2019; t. Terminarono lo spettacolo nel 1974 durante il divorzio e si ramificarono da soli. Lo spettacolo di Bono è durato solo sei settimane, ma Cher è stato un successo, con ospiti ad alto numero di ottani come Bette Midler, Elton John e Flip Wilson. Nel 1976, tornarono in TV The Sonny & Cher Show. Le sue stelle si sono riconciliate sulla macchina fotografica con una stretta di mano, ma la relazione era stata troppo amara per durare, e nonostante le buone valutazioni, lo spettacolo è durato solo due stagioni.  

Ognuno di loro ha continuato a cose più grandi e migliori. Cher è diventato un artista più venduto e un premio Oscar. Bono è stato eletto sindaco di Palm Springs e poi è diventato membro del Congresso nel 1995. Morì nel 1998 in un incidente sugli sci, lo stesso anno in cui Sonny & Cher ottennero finalmente la loro stella sulla Hollywood Walk of Fame, consolidando la loro eredità come parte del tessuto di Televisione degli anni '70. Mentre tutti ricordano & # x201C; I Got You Babe, & # x201D; la maggior parte delle persone non si rende conto che Steve Martin è stato uno scrittore dello show ed è apparso regolarmente, e c'era un flusso di ospiti della lista A nel roster. I visitatori includevano Carol Burnett, Tony Curtis, The Jackson 5, Farrah Fawcett e un'altra graffetta televisiva degli anni '70, Ricardo Montalban.

 RICARDO MONTALBAN

Ricardo Montalban nel 1997. (Foto: Harry Langdon / Getty Images)

Conosciuto negli anni '70 per: & # x201C; Pelle corinzia liscia & # x201D; e Fantasy Island

Come ha ottenuto il concerto: lui'ero stato un idolo di matinée nei film, e poi è diventato un volto familiare in TV, facendo spettacoli per gli ospiti The Man From U.N.C.L.E., Hawaii Five-O, Qui & # x2019; s Lucy e un'accensione particolarmente memorabile Star Trek

Ora più famoso come Mr. Roarke Fantasy Island e Khan di Star Trek e Star Trek II: The Wrath of Khan, Montalban era onnipresente sui televisori degli anni '70 come portavoce commerciale della Chrysler Cordoba. La sua descrizione del & # x201C; morbida pelle di Corinto & # x201D; era così memorabile, era parodiato all'infinito, ma intendeva ogni parola; durante il suo picco Fantasy Island fama, ha guidato una Cordova su misura rivestita nella stessa pelle di cui era famoso per le virtù. 

Prima degli schermi TV, aveva fatto dozzine di film ed era il primo attore ispanico sulla copertina di Rivista di vita. Nonostante gli studi cinematografici & # x2019; gli sforzi per farlo cambiare nome (con Ricky Martin come una delle scelte preferite), ha mantenuto il suo vero nome e la sua cittadinanza messicana. Nel 1971, insoddisfatto del modo in cui gli fu chiesto di ritrarre i messicani sullo schermo, aiutò a fondare un gruppo di sostegno per i latini che lavoravano in TV e film chiamato Nostros, e un anno dopo, co-fondò il comitato per le minoranze etniche della Screen Actors Guild. 

Montalban era anche noto per il suo ruolo in due dei Pianeta delle scimmie film e ha continuato ad apparire in programmi TV e film negli anni '70 e '80. Nel 2002, è stato assunto da Robert Rodriguez per interpretare il nonno Valentin in due dei Bambini spia film; al suo personaggio è stata data una sedia a rotelle alimentata a getto poiché Montalban aveva subito una lesione spinale che gli aveva impedito di camminare. 

I suoi ultimi due ruoli sono stati in spettacoli animati. Ha recitato in entrambi I Griffin e padre americano!, dimostrando che la sua voce distintiva era rimasta in carica decenni dopo il suo arrivo a Hollywood negli anni '40. Trenta anni dopo, era ancora inconfondibile e per sempre memorabile. 

Di Laurie Ulster

    ALTRE STORIE DALLA BIOGRAFIA

    Nostalgia

    7 fatti sorprendenti su "The Partridge Family"

    Per celebrare il classico programma televisivo degli anni '70, ecco alcuni fatti divertenti che ti renderanno felice.

    • Di Laurie UlsterJun 17, 2019
    Celebrità

    Will Smith e altre 9 star del cinema e della TV Black Sci-Fi

    Questi attori e attrici afroamericani hanno interpretato personaggi che ci hanno trasportato in mondi molto, molto lontani.

    • Di Clarence Haynes, 27 giu 2019
    Nostalgia

    Cast di 'Gilmore Girls ”: dove sono adesso?

    Mentre il cast di 'Gilmore Girls' si prepara per la sua tanto attesa riunione all'ATX Television Festival questo fine settimana, stiamo prendendo un who's che guarda alcuni dei nostri attori preferiti del popolare programma televisivo.

    • Di Laurie UlsterJun 24, 2019
    Nostalgia

    Cast "The Love Boat": dove sono adesso?

    "Amore, eccitante e nuovo. Vieni a bordo. Ti stanno aspettando!" Ecco cosa è successo all'equipaggio del classico televisivo "The Love Boat".

    • Di Laurie UlsterNov 26, 2014
    Celebrità

    I 10 migliori episodi TV di Halloween

    "Friends", "The Simpsons", "Modern Family" e altro ancora hanno regalato agli spettatori trucchi e dolcetti con i loro episodi classici spettrali.

    • Di Brad WitterJun 20, 2019
    Nostalgia

    Dean Butler ricorda "Little House" Days e Michael Landon (INTERVISTA)

    Nel ruolo di Almanzo Wilder nell'amatissima serie televisiva "Little House on the Prairie", Dean Butler rivela come lo show ha cambiato la sua vita, com'è stato lavorare con Michael Landon e cosa sta facendo oggi.

    • Di Paulette CohnJun 17, 2019
    Nostalgia

    George Lucas e la storia di origine dietro 'Star Wars'

    In un'era di oscuro e distopico dramma fantascientifico, Lucas era determinato a rendere divertente un altro tipo di film di fantascienza, qualcosa di divertente, rivolto ai bambini di 14 e 15 anni.

    • Di B. Myint, 18 giu 2019
    Nostalgia

    Vincitori di "American Idol": dove sono adesso?

    Nel corso di 15 stagioni, "American Idol" ha generato alcune delle più grandi star dell'industria musicale. In vista del riavvio della ABC dell'11 marzo da parte della Fox, diamo uno sguardo nostalgico alle note alte e basse che i campioni del reality show hanno colpito nelle loro carriere.

    • Di Brad Witter, 21 giu 2019
    Nostalgia

    Cast "The Office": dove sono adesso?

    Il primo episodio di "The Office" è andato in onda il 24 marzo 2005. Per celebrare il decimo anniversario, ecco uno sguardo ai nostri dipendenti Dunder Mifflin preferiti e agli attori che li hanno interpretati.

    • Di Laurie UlsterJun 25, 2019
    Caricamento in corso ... Vedi di più



    Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

    Biografie di personaggi famosi.
    La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.